Pubblicato in 30 October 2014

Arteria epatica comune Anatomia, Funzione & Diagramma | Mappe di corpo

L’ arteria epatica comune è uno dei rami finali della arteria celiaca. Fornisce sangue ricco di ossigeno al fegato, piloro, pancreas e duodeno. Funziona a destra all’interno della sacca minore, una cavità vicino al centro dell’addome, ed entra omento, una membrana ripiegata che si attacca stomaco al fegato. L’arteria allora passa verso l’alto verso epatico, una scanalatura profonda nella parte posteriore del fegato attraverso cui molte strutture neurovascolari entrano ed escono dal fegato.

L’arteria epatica comune si divide in una corretta dell’arteria epatica e l’arteria gastroduodenale. L’arteria epatica propria entra epatico dove si divide nelle arterie epatiche destra e sinistra che forniscono il fegato.

Il ramo gastroduodenale dell’arteria epatica comune passa dietro duodeno e divide nell’arteria gastroepiploica destra e l’arteria pancreaticoduodenale superiore. L’arteria gastroepiploica destra corre lungo la curva dello stomaco e si collega con l’arteria gastroepiploica sinistra. Queste arterie forniscono sangue allo stomaco e omento, una membrana ripiegata che si attacca stomaco al colon trasverso. L’arteria gastroepiploica destra è spesso usato come un innesto per il bypass delle arterie coronarie.

L’arteria pancreaticoduodenale superiore divide in rami anteriori e posteriori che circondano la testa del pancreas e si collegano con l’arteria pancreaticoduodenale inferiore. Queste arterie forniscono sangue al pancreas e del duodeno.

L’arteria epatica destra di solito si dirama il corretto arteria epatica o l’arteria epatica sinistra, ma questo varia in persone diverse. L’arteria cistica nasce dalla arteria epatica destra e fornisce il sangue alla cistifellea.