Pubblicato in 21 August 2013

I forti fumatori più probabilità di aumentare di peso quando smettono

L’aumento di peso è una preoccupazione comune per le persone che stanno pensando di smettere di fumare. E la nuova ricerca mostra che la dipendenza di una persona da nicotina determina quanto peso lui o lei è probabile guadagnare dopo aver smesso.

I ricercatori del Medical Center di Kyoto in Giappone hanno esaminato i fattori che portano ad aumento di peso nelle persone che smettono di fumare. Essi hanno scoperto che il più pesantemente assuefatti una persona è alla nicotina, il peso più lui o lei è probabile da guadagnare.

Hanno studiato 186 pazienti in una clinica per smettere di fumare con un’età media di circa 60 che hanno fumato più di un pacchetto al giorno, in media. Nei tre mesi dopo aver smesso, quelli con una maggiore dipendenza da nicotina sperimentato il maggior peso guadagno circa 2,5 chili.

Poiché la maggior parte dei partecipanti allo studio erano utilizzando una qualche forma di sostituzione della nicotina, come ad esempio una patch o vareniclina (Chantix), l’aumento di peso è stato meno significativo di quanto sarebbe stato se fossero andati tacchino freddo, come due dei partecipanti allo studio.

“Aumento di peso corporeo per sé è considerata un fattore che ostacola il desiderio di smettere di fumare. Da queste considerazioni, per un efficace trattamento per smettere di fumare, in occasione della visita ambulatoriale iniziale per smettere di fumare, si deve determinare i pazienti che si prevede di aumentare di peso dopo la cessazione di fumare, ed eseguire il controllo del peso di conseguenza “, ha concluso i ricercatori. Il loro studio pubblicato questa settimana sulla rivista  PLoS One .

Quanto peso I Will guadagnare quando ho smesso di fumare?

L’aumento di peso dopo aver smesso di fumare è attribuito a numerosi fattori, tra cui aumento dell’appetito, una diminuzione del tasso di metabolismo, ridotta attività fisica, e una maggiore attività lipoproteina lipasi, che colpisce il trasporto di grasso nel corpo.

Il team di Kyoto scavato attraverso la ricerca prima e ha scoperto che, in media, gli uomini guadagnano soltanto circa sei chili dopo aver smesso di fumare, mentre le donne guadagnano solo circa otto chili. Circa il 10 per cento dei quitters di entrambi i sessi guadagno 28 libbre o più.

Tuttavia, post-smettere di aumento di peso in genere dura solo per circa tre anni, mentre smettere di fumare rimane una buona decisione salute a lungo termine.

Mentre l’uso del tabacco incidono sul peso di una persona aumentando il loro tasso di metabolismo, i suoi impatti negativi sulla salute sono notevolmente peggiori di quelle di qualche chilo di troppo. Oltre alla gamma di tumori legati all’uso di tabacco, i fumatori sono anche maggiori probabilità di sviluppare cecità o malattia degenerativa del disco, hanno un arto amputato, o soffrono di impotenza.

L’aggiunta di esercizio fisico e dieta per smettere di fumare

L’aggiunta di esercizio fisico e una dieta sana per la vostra routine post-fumo può contribuire a mitigare l’aumento di peso, che è esattamente ciò che i ricercatori raccomandano di Kyoto per le persone con grave dipendenza da nicotina.

Non solo è possibile esercitare e dieta prevenire l’aumento di peso, sarà anche contribuire a ridurre il rischio di problemi cardiaci e intolleranza al glucosio (una condizione pre-diabetica) associati a un aumento di peso in eccesso.

Quindi, se siete preoccupati per l’aumento di peso che di solito segue smettere di fumare, è meglio smettere ora prima di diventare più dipendente e guadagnare più peso come un risultato.

Altro su Healthline