Pubblicato in 11 February 2013

Top 11 più grandi menzogne ​​di Mainstream Nutrition

C’è un sacco di disinformazione che circonda intorno in nutrizione mainstream.

Ho elencato i peggiori esempi in questo articolo, ma purtroppo questo è solo la punta di un iceberg.

Ecco i primi 11 più grandi menzogne, miti e pregiudizi della nutrizione mainstream.

C’è una cosa che i professionisti della nutrizione hanno avuto notevole successo con … e che è demonizzare cibi incredibilmente sani.

Il peggior esempio di ciò è uova, che capita di contenere una grande quantità di colesterolo e sono stati pertanto considerati ad aumentare il rischio di malattie cardiache.

Ma recentemente è stato dimostrato che il colesterolo nella dieta in realtà non alzare il colesterolo nel sangue. Infatti, in primo luogo le uova alzano il colesterolo “buono” e non sono associati ad un aumentato rischio di malattie cardiache (1, 2).

Quello che stiamo lasciati con è uno degli alimenti più nutrienti del pianeta. Sono ad alto contenuto di tutti i tipi di sostanze nutritive con antiossidanti unici che proteggono i nostri occhi (3).

Per coronare il tutto di, pur essendo un cibo “ad alto contenuto di grassi”, mangiare uova a colazione è dimostrato di provocare una significativa perdita di peso rispetto al bagel per la prima colazione (4, 5).

Bottom Line: Le uova non causano la malattia di cuore e sono tra i cibi più nutrienti del pianeta. Uova per la prima colazione può aiutare a perdere peso.

Qualche decennio fa si è deciso che l’epidemia di malattie cardiache è stata causata da mangiare troppi grassi, in particolare grassi saturi.

Questa era basata su studi altamente difettosi e le decisioni politiche che oggi hanno dimostrato di essere completamente sbagliato.

Una massiccia revisione articolo pubblicato nel 2010 ha esaminato 21 studi epidemiologici prospettici con un totale di 347,747 soggetti. I loro risultati: assolutamente alcuna associazione tra grassi saturi e malattie cardiache (6).

L’idea che i grassi saturi sollevato il rischio di malattie cardiache è stata una teoria non dimostrata che in qualche modo è diventato la saggezza convenzionale ( 7 ).

Mangiare grassi saturi aumenta la quantità di HDL (il “buono”) colesterolo nel sangue e cambia il LDL dal piccolo, LDL dense (pessimo) a Grande LDL, che è benigna (8, 9 ).

Carne, olio di cocco , formaggio, burro … non c’è assolutamente alcuna ragione di temere questi alimenti.

Bottom Line: studi più recenti hanno dimostrato che i grassi saturi non causa la malattia di cuore. Alimenti naturali ad alto contenuto di grassi saturi sono buone per voi.

L’idea che gli esseri umani devono essere basando la loro dieta su cereali non ha mai avuto senso per me.

La rivoluzione agricola è accaduto poco tempo fa nella storia evolutiva umana ed i nostri geni non sono cambiati più di tanto.

Grani sono abbastanza basso contenuto di nutrienti rispetto ad altri alimenti come le verdure reali. Sono anche ricco di una sostanza chiamata acido fitico che lega minerali essenziali nell’intestino e previene il loro assorbimento ( 10 ).

Il grano più comune nella dieta occidentale, di gran lunga, è il grano … e frumento può causare una serie di problemi di salute , sia lievi e gravi.

grano moderna contiene una grande quantità di una proteina chiamata glutine, ma ci sono prove che una parte significativa della popolazione può essere sensibili ad esso (11, 12, 13).

Mangiare senza glutine può danneggiare il rivestimento intestinale, causa dolore, gonfiore, incoerenza sgabello e la stanchezza (14, 15). Consumo di glutine è stata anche associata con schizofrenia e atassia cerebellare, sia gravi malattie del cervello ( 16 , 17 ).

Bottom Line: cereali sono relativamente basso contenuto di nutrienti rispetto ad altri alimenti come le verdure reali. I grani di glutine, in particolare, possono portare ad una varietà di problemi di salute.

Una dieta ricca di proteine ​​è stato chiesto di causare sia l’osteoporosi e malattie renali.

E ‘vero che mangiare proteine ​​aumenta l’escrezione di calcio dalle ossa a breve termine, ma gli studi a lungo termine in realtà mostrano l’effetto opposto.

A lungo termine, proteina ha una forte associazione con una migliore salute delle ossa e un minor rischio di frattura (18, 19 ).

Inoltre, gli studi non mostrano alcuna associazione di proteine ad alto con malattie renali in persone altrimenti sane ( 20 , 21 ).

Infatti, due dei principali fattori di rischio per insufficienza renale sono il diabete e pressione alta. Mangiare una dieta ricca di proteine migliora sia ( 22 ,23).

Se non altro, una dieta ricca di proteine deve essere protettivo contro l’osteoporosi e insufficienza renale!

Bottom Line: Mangiare una dieta ricca di proteine è associata con una migliore salute delle ossa e un minor rischio di frattura. Alta proteina abbassa anche la pressione sanguigna e migliora i sintomi del diabete, che dovrebbe ridurre il rischio di insufficienza renale.

Sai cosa gusti alimentari regolari come quando tutto il grasso è stato preso fuori di esso? Beh, ha il sapore di cartone. Nessuno vorrebbe mangiare.

I produttori di alimenti lo sanno e quindi aggiungere altre cose per compensare la mancanza di grasso.

Di solito questi sono dolcificanti … zucchero, sciroppo di fruttosio o dolcificanti artificiali come l’aspartame.

Arriveremo allo zucchero in un momento, ma vorrei far notare che, anche se i dolcificanti artificiali non hanno calorie, l’evidenza non suggerisce che sono meglio per voi che lo zucchero.

Infatti, molti studi osservazionali mostrano una consistente, altamente significativa associazione con varie malattie come l’obesità, sindrome metabolica, diabete, malattie cardiache, parto prematuro e la depressione ( 24 , 25 ,26).

In questi prodotti a basso contenuto di grassi, grassi sani e naturali sono stati sostituiti con sostanze che sono estremamente dannosi.

Bottom Line: basso contenuto di grassi sono di solito altamente prodotti caricati con lo zucchero, sciroppo di mais o dolcificanti artificiali trasformati. Sono estremamente malsano.

L’idea che si dovrebbe mangiare molti piccoli pasti durante la giornata, al fine di “mantenere il metabolismo alto” è un mito persistente, che non ha alcun senso.

E ‘vero che mangiare aumenta il metabolismo un po’, mentre si sta digerendo il pasto, ma è la quantità totale di cibo che determina l’energia utilizzata, non il numero di pasti.

Questo è stato effettivamente messo alla prova e confutato più volte. Studi controllati, dove un gruppo nutre di molti piccoli pasti e l’altro la stessa quantità di cibo in un minor numero di pasti mostrano che v’è letteralmente alcuna differenza tra i due (27, 28).

Infatti, uno studio negli uomini obesi ha rivelato che mangiare 6 pasti al giorno ha portato a meno sensazioni di pienezza rispetto ai 3 pasti (29).

Non solo sta mangiando così spesso praticamente inutile per la maggior parte delle persone là fuori, può anche essere dannoso.

Non è naturale per il corpo umano sia costantemente a stomaco. In natura, abbiamo usato per digiunare di tanto in tanto e non abbiamo mangiato quasi tutte le volte che facciamo oggi.

Quando non mangiamo per un po ‘, un processo cellulare chiamato autofagia pulisce i prodotti di scarto dalle nostre cellule (30). Il digiuno o non mangiare di tanto in tanto è bene per voi.

Diversi studi osservazionali mostrano un drastico aumento del rischio di cancro del colon (4 ° causa più comune di morte per cancro), Numeri che va alto come un aumento del 90% per chi mangia 4 pasti al giorno rispetto al 2 (31, 32 , 33 ).

Bottom Line: Non ci sono prove che mangiare molti piccoli pasti durante il giorno è meglio di un minor numero di pasti più grandi. Non mangiare di tanto in tanto è bene per voi. Aumento della frequenza dei pasti è associato con il cancro al colon.

L’opinione dominante è che tutti dovrebbero mangiare una dieta povera di grassi, carboidrati con essendo circa il 50-60% delle calorie totali.

Questo tipo di dieta contiene un sacco di cereali e zuccheri, con piccole quantità di cibi grassi come carne e uova.

Questo tipo di dieta può funzionare bene per alcune persone, specialmente coloro che sono naturalmente magra.

Ma per coloro che sono obesi, hanno la sindrome metabolica o diabete, questa quantità di carboidrati è addirittura pericoloso.

Questo è stato effettivamente studiato estesamente. A basso contenuto di grassi, dieta ad alto contenuto di carboidrati è stato confrontato con un basso contenuto di carboidrati, dieta ricca di grassi in più studi randomizzati controllati .

I risultati sono sempre a favore di low-carb, diete ad alto contenuto di grassi ( 34 ,35, 36).

Bottom Line: Il basso contenuto di grassi, dieta ad alto contenuto di carboidrati è un miserabile fallimento ed è stato dimostrato più volte di essere di gran lunga inferiore al più basso contenuto di carboidrati, le diete più alto contenuto di grassi.

I grassi polinsaturi sono considerati sani, perché alcuni studi dimostrano che ridurre il rischio di malattie cardiache.

Ma ci sono molti tipi di grassi polinsaturi e non sono tutti uguali.

Ancora più importante, abbiamo sia gli acidi grassi Omega-3 e acidi grassi Omega-6.

Gli Omega-3 sono anti-infiammatori e ridurre il rischio di molte malattie legate alla infiammazione ( 37 ). Gli esseri umani in realtà bisogno di ottenere Omega-6 e Omega-3 in un certo rapporto. Se il rapporto è troppo alto a favore di Omega-6, può causare problemi (38).

Di gran lunga i più grandi fonti di omega-6 nella dieta moderna sono trattati gli oli di semi e vegetali come oli di soia, mais e girasole.

Nel corso dell’evoluzione, gli esseri umani non hanno mai avuto accesso a una tale abbondanza di grassi omega-6. E ‘innaturale per il corpo umano.

La ricerca che guarda specificamente a acidi grassi Omega-6 al posto dei grassi polinsaturi in generale mostra che in realtà aumentano il rischio di malattie cardiache (39, 40).

Mangia il tuo Omega-3 e prendere in considerazione l’integrazione con olio di fegato di merluzzo pesce, ma evitare i semi e oli vegetali industriali.

Bottom Line: Gli esseri umani hanno bisogno di ottenere i grassi Omega-6 e Omega-3 in un certo rapporto. Mangiare in eccesso Omega-6 da oli di semi aumenta il rischio di malattie.

Personalmente credo diete low-carb di essere una potenziale cura per molti dei problemi di salute più comuni nei paesi occidentali.

La dieta a basso contenuto di grassi spacciata in tutto il mondo è abbastanza inutile contro molte di queste malattie. Semplicemente non funziona.

Tuttavia, diete low-carb (demonizzato dai nutrizionisti e dai media) hanno più volte dimostrato di portare a risultati molto migliori.

Ogni studio randomizzato controllato su diete low-carb dimostra che:

  1. Ridurre il grasso corporeo più di ipocalorica diete a basso contenuto di grassi, anche se le persone a dieta low-carb sono autorizzati a mangiare quanto vogliono (41).
  2. Abbassare la pressione sanguigna in modo significativo (42, 43).
  3. Inferiore di zucchero nel sangue e migliorare i sintomi del diabete molto più che le diete a basso contenuto di grassi (44, 45 ,46, 47 ).
  4. Aumentare HDL (il buon) colesterolo molto di più (48, 49).
  5. Lower trigliceridi molto più di diete a basso contenuto di grassi (50, 51, 52).
  6. Cambiare il modello di LDL colesterolo (cattivo) da piccolo, denso (pessimo) a Grande LDL, che è benigna (53, 54).
  7. Diete low carb sono anche più facili da attaccare a, probabilmente perché non richiedono di limitare le calorie ed essere affamati tutto il tempo. Sempre più persone nei gruppi a basso contenuto di carboidrati fanno alla fine degli studi (55, 56).

Molti degli operatori sanitari che dovrebbero avere il nostro interesse in mente hanno l’ardire di affermare che queste diete sono pericolosi , quindi continuare a spacciare la loro riuscita dogma basso contenuto di grassi che sta danneggiando sempre più persone di quanto non lo aiuta.

Bottom Line: Le diete a basso contenuto di carboidrati sono il modo più sano, più semplice ed efficace per perdere peso e invertire la malattia metabolica. Si tratta di un fatto scientifico.

Si crede comunemente che lo zucchero è male per te perché contiene calorie vuote.

E ‘vero, lo zucchero ha un sacco di calorie senza nutrienti essenziali. Ma questa è solo la punta di un iceberg.

Zucchero, soprattutto a causa del suo alto contenuto di fruttosio , influenza il metabolismo in un modo che ci prepara per un rapido guadagno di grasso e malattie metaboliche.

Fruttosio viene metabolizzato dal fegato e trasformato in grasso che viene secreto nel sangue come particelle VLDL. Questo porta ad aumento dei trigliceridi e del colesterolo (57, 58).

Essa provoca anche la resistenza alla ormoni insulina e leptina , che è un passo verso l’obesità, sindrome metabolica e diabete ( 59 , 60 ).

Questo è solo per citarne alcuni. Lo zucchero provoca un incessante auto biochimica per gli esseri umani a mangiare di più e ottenere grasso. E ‘probabilmente il peggiore ingrediente nella dieta occidentale standard.

Bottom Line: Gli effetti nocivi di zucchero vanno ben oltre calorie vuote. Zucchero seminano il terrore sul nostro metabolismo e ci prepara per l’aumento di peso e di molte malattie gravi.

Sembra tipo di intuitivo che mangiare grassi ti fa ingrassare.

La roba che sta raccogliendo sotto la nostra pelle e facendoci look morbido e gonfi è grasso. Quindi … mangiare grassi dovrebbe dare i nostri corpi ancora di più.

Ma non è così semplice. Nonostante il grasso avere più calorie per grammo di carboidrati o proteine, diete ricche di grassi non fanno le persone grasse.

Come con qualsiasi cosa, questo dipende dal contesto. Una dieta che è ad alto contenuto di grassi e ricca di carboidrati fanno ingrassare, ma non è a causa del grasso.

Infatti, le diete ad alto contenuto di grassi (e basso contenuto di carboidrati) provocano molto maggiore perdita di grasso che le diete a basso contenuto di grassi ( 61 , 62 ,63).

Questa è solo la punta di un iceberg. Ci sono molti altri miti in nutrizione mainstream.