Pubblicato in 29 May 2017

Do pillole Alli di dieta funzionano per perdita di peso? Una rassegna Science-Based

Perdere peso può essere molto difficile.

Alcuni studi dimostrano che l’85% delle persone non riescono con metodi convenzionali di perdita di peso ( 1 ).

Questo fa sì che molte persone a cercare metodi alternativi, come le pillole per la dieta , per chiedere aiuto.

Alli è una tale pillola di dieta, ma è una droga farmaceutica piuttosto che un integratore a base vegetale.

Questo farmaco limita la quantità di grassi nella dieta il nostro corpo assorbe, che riduce l’assunzione di calorie e porta alla perdita di peso .

Questa è una recensione dettagliata di Alli pillole dimagranti: cosa sono, come funzionano, e se è giusto per te.

Alli è la versione over-the-counter di un farmaco perdita di peso farmaceutica chiamato orlistat.

La versione di prescrizione solo è chiamato Xenical, che contiene un dosaggio più alto. Alli dieta pillole contengono 60 mg di orlistat, mentre Xenical pillole contengono 120 mg.

Questo farmaco è stato approvato dalla FDA nel 1999. Di solito è prescritto per la gestione di obesità a lungo termine, a fianco di un basso contenuto di grassi, dieta ipocalorica.

Bottom Line: Alli è la versione over-the-counter di orlistat, un farmaco utilizzato per gestire l’obesità. E ‘disponibile dalla prescrizione come Xenical anche.

Alli funziona impedendo al corpo di assorbire i grassi alimentari.

Specificamente, blocca un enzima nell’intestino chiamato lipasi.

Lipasi è essenziale per la digestione dei grassi che mangiamo. Aiuta abbattere i grassi in acidi grassi liberi che possono essere raccolti dal corpo.

Senza questo enzima, grassi alimentari bypassa la digestione e viene poi espulso dal corpo.

Come lipasi-inibitore, Alli ha dimostrato di ridurre l’assorbimento dei grassi alimentari di circa il 30% (2).

Perché il grasso nella dieta è ad alto contenuto di calorie, questo porta a un minor numero di calorie in fase di elaborazione da parte del corpo, che può portare alla perdita di peso.

Bottom Line: Alli interrompe la digestione dei grassi alimentari e blocchi circa il 30% dei grassi da essere assorbiti. Questo porta ad una riduzione complessiva dell’apporto calorico.

Diversi grandi studi sull’uomo sono stati condotti su orlistat, il composto attivo in Alli pillole dimagranti.

Il più noto è lo studio XENDOS svedese, che comprendeva 3.305 persone in sovrappeso ed è durato per 4 anni ( 3 ).

C’erano due gruppi di studio. Uno ha preso 120 mg di orlistat, tre volte al giorno, mentre l’altro gruppo ha preso un placebo.

Tutti i partecipanti sono stati istruiti a mangiare 800 calorie in meno al giorno, e di limitare grassi al 30% delle calorie. Sono stati anche incoraggiati a fare passeggiate ogni giorno.

Questo grafico mostra le variazioni di peso dei due gruppi oltre 4 anni ( 3 ):

Durante il primo anno, la perdita media di peso nel gruppo orlistat trattato era 23,3 libbre (10,6 kg), mentre il gruppo placebo ha perso solo il 13,6 libbre (6,2 kg).

Come mostrato nel grafico, c’era peso significativo riguadagnare in entrambi i gruppi sopra i restanti 3 anni. i pazienti trattati con orlistat-finito per aver perso 12,8 libbre (5,8 kg), rispetto a 6,6 libbre (3,0 kg) in quelli trattati con placebo.

Secondo questo studio, orlistat in combinazione con dieta ed esercizio fisico può farti perdere quasi il doppio peso come la dieta e l’esercizio.

Altri Studi

Secondo uno studio recensione, la perdita di peso medio di 12 mesi per gli adulti che assumono orlistat è di circa 7,5 libbre (3,4 kg) maggiore rispetto al placebo (4).

Ciò equivale a 3,1% del peso iniziale, che non è particolarmente impressionante. Sembra anche che il peso si sta lentamente riguadagnato dopo l’anno iniziale di trattamento.

È interessante notare che uno studio ha dimostrato che una libera dalla droga dieta low-carb è stato altrettanto efficace sia come orlistat e una dieta povera di grassi combinato (5).

Bottom Line: Alli / Orlistat è un farmaco anti-obesità moderatamente efficaci, con la perdita di peso media a 12 mesi che sono 3,4 kg (7,5 lbs) superiore rispetto al placebo.

Alli è stato collegato anche a diversi altri benefici per la salute, forse a causa degli effetti di perdita di peso.

  • Ridotto tipo 2 diabete rischio: Nello studio XENDOS, uso 4 anni di orlistat ridotto il rischio di sviluppare diabete di tipo 2 del 37% ( 3 ).
  • Riduzione della pressione sanguigna: Gli studi dimostrano che Alli può portare ad una riduzione della pressione sanguigna lievi (6, 7).
  • Riduzione colesterolo totale e LDL-colesterolo: Gli studi dimostrano che Alli può influenzare positivamente i livelli di colesterolo (6, 8).
Bottom Line: L’uso prolungato di Alli può ridurre il rischio di diabete di tipo 2 e aiutare a proteggere contro le malattie cardiache.

Alli pillole dimagranti hanno alcuni effetti collaterali ben documentati che sono degni di nota (9).

Mentre si bloccano l’assorbimento di grassi, la presenza di grasso non digerito nell’intestino può causare sintomi digestivi, come dolori addominali, diarrea e flatulenza.

Alcune persone anche esperienza incontinenza fecale e sciolto, feci oleose.

L’uso continuato di Alli può anche compromettere l’assorbimento dei nutrienti liposolubili come le vitamine A, D, E e K.

Per questo motivo, prendere un multivitaminico con il trattamento è raccomandato.

Alli può anche interferire con l’assorbimento di alcuni farmaci, e sono stati riportati alcuni casi di insufficienza epatica e tossicità renale.

Le persone che assumono farmaci o hanno alcun tipo di condizione medica dovrebbero consultare il proprio medico prima di prendere pillole dimagranti Alli.

Sulla base dei limitati dati a lungo termine disponibili, la maggior parte delle linee guida cliniche raccomandano che Alli non viene utilizzato continuamente per più di 24 mesi.

Il dosaggio ottimale utilizzata negli studi è di 120 mg, tre volte al giorno.

Bottom Line: Alli pillole dimagranti hanno numerosi effetti collaterali. Essi possono causare problemi digestivi e carenze nutrizionali, e possono anche interferire con alcuni farmaci. Il dosaggio più studiato è di 120 mg, tre volte al giorno.

Alli pillole dimagranti sono tra i pochissimi aiuti di perdita di peso che funzionano davvero in una certa misura. Tuttavia, gli effetti non sono così impressionanti come la maggior parte delle persone vorrebbe.

Nella migliore delle ipotesi, si può essere in grado di perdere un po ‘più di peso, ma solo quando combinato con una dieta di perdita di peso ed esercizio fisico.

Inoltre, gli effetti benefici sulla perdita di peso devono essere pesati contro gli effetti negativi dei problemi digestivi e potenziali carenze nutrizionali.

Per non parlare, è anche bisogno di mangiare una dieta a basso contenuto di grassi ipocalorica, che non è molto gradito a molte persone.

Se davvero si vuole perdere peso e tenerlo spento, poi mangiare più proteine e meno carboidrati è un approccio molto più efficace e sostenibile.