Pubblicato in 3 October 2016

Olio di cocco è buono o cattivo per i cani? La sorprendente verità

L’olio di cocco è diventato molto di moda negli ultimi anni.

Gli studi dimostrano che essa ha diversi benefici per la salute impressionante per gli esseri umani.

È interessante notare che molte persone danno anche olio di cocco per i loro cani o lo applicano al pelo dei loro cani.

Mentre la maggior parte degli studi su olio di cocco sono stati condotti sugli esseri umani, i loro risultati possono essere applicabili ai cani pure.

Questo articolo esplora i benefici e sui rischi dei olio di cocco sui cani.

Utilizzo di olio di cocco per il trattamento di condizioni della pelle è una pratica comune con i benefici ben noti. Gli effetti positivi sono probabilmente dovuti alle sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie.

Uno studio ha trovato che l’olio di cocco idrata efficacemente la pelle delle persone con xerosi, una condizione caratterizzata da pelle secca e prurito (1).

Questo studio è stato condotto su esseri umani - non i cani. Tuttavia, molti proprietari di cani e veterinari sostengono che l’olio di cocco può contribuire a trattare la pelle secca ed eczema nei cani quando applicato localmente.

Bottom Line: L’olio di cocco può contribuire a trattare le condizioni della pelle negli esseri umani, e alcune persone sostengono che è anche utile per la pelle dei cani.

L’olio di cocco può migliorare l’aspetto del pelo del vostro cane.

Quando viene applicato sulla pelle, può rendere i capelli più lucidi e meno soggetta a danni.

Questo è perché l’acido laurico, l’acido grasso principale di olio di cocco, ha una composizione chimica unica che permette di penetrare facilmente piliferi (2).

Altri tipi di grasso non hanno questa stessa capacità, in modo da utilizzare olio di cocco può aiutare a mantenere il pelo del vostro cane sano e bello.

Bottom Line: L’acido laurico nell’olio di cocco ha dimostrato di mantenere i capelli più sani di altri acidi grassi. Può essere utilizzato per migliorare la salute e l’aspetto del pelo del vostro cane.

Gli effetti antimicrobici di olio di cocco può evitare che i cani vengano infettati da ectoparassiti, come le zecche, pulci e acari rogna.

E ‘stato anche dimostrato di contribuire ad eliminare questi parassiti nei cani che sono già state infettate.

Questi effetti sono stati confermati da due studi in cui cani sono stati trattati con uno shampoo a base di olio di cocco ( 3 , 4 ).

In uno di questi studi, l’olio di cocco è apparso anche per facilitare la guarigione delle ferite nei cani con morsi Antiparassitari. Questo è probabilmente associata con la capacità di olio di cocco per inibire la crescita batterica ( 4 ).

Inoltre, l’olio di cocco è stato anche dimostrato per uccidere i batteri, virus e funghi in studi di laboratorio (5, 6, 7).

Bottom Line: L’olio di cocco può essere utile per prevenire le infezioni dei parassiti e trattare morsi.

Anche se gli effetti collaterali sono rari, ci sono alcune cose da considerare prima di utilizzare l’olio di cocco sul vostro cane.

C’è sempre il rischio di una reazione allergica quando si introduce qualcosa di nuovo per la dieta del vostro cane o grooming regime. Se si verifica una reazione, smettere di usarlo.

Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che l’olio di cocco può causare il colesterolo alto nei cani. In casi estremi, questo può causare placche di grasso per sviluppare nelle arterie (8, 9).

Inoltre, grazie al suo elevato contenuto calorico, con olio di cocco in eccesso può portare ad un aumento di peso.

Infine, uno studio ha concluso che una dieta ricca di grassi saturi riduce le capacità di rilevamento profumo cani. Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere meglio questo risultato, ma si consiglia di fare attenzione con olio di cocco, se avete un cane di lavoro (10).

Bottom Line: L’olio di cocco può causare il colesterolo alto, l’indurimento delle arterie e l’aumento di peso in alcuni cani. Se il vostro cane è incline a una di queste condizioni, parlare con un veterinario prima dell’uso.

L’olio di cocco è generalmente sicuro per i cani per mangiare o hanno applicato alla loro pelle o pelliccia.

Quando si tratta di scegliere un marchio, olio vergine di cocco è la migliore, come la maggior parte dei benefici di olio di cocco sono stati osservati con questo tipo.

Secondo alcune fonti, l’olio di cocco può essere generalmente somministrato ai cani 1-2 volte al giorno con i pasti.

L’importo che dare il vostro cane dipenderà dalla sua dimensione. Se il vostro cane è in sovrappeso o obesi, non dare l’olio di cocco più di una volta al giorno.

I veterinari sottolineano l’importanza di iniziare lentamente con olio di cocco. Questo vi permetterà di monitorare come il vostro cane reagisce ad essa.

Inizia dando 14 cucchiaino al giorno per cani di piccola taglia o 1 cucchiaio al giorno per cani di grossa taglia e aumentare gradualmente la quantità. Se il vostro cane tollera bene dopo due settimane, aumentare la dose di 1 cucchiaino da tè per 10 libbre (4,5 kg) di peso corporeo.

A causa di una mancanza di ricerca, queste raccomandazioni non sono stabiliti. E ‘spesso una questione di tentativi ed errori, e il vostro cane può avere bisogno di più o meno per i benefici che si verifichi.

Non date da mangiare da solo il vostro cane olio di cocco. Invece, mescolare con cibo normale del vostro cane. Ciò manterrà la sua dieta varia e densi di nutrienti.

Tutti i cani che sono l’olio di cocco alimentato devono essere monitorati per l’aumento di peso, diarrea e altri sintomi che possono significare l’intolleranza.

Se si sta applicando l’olio di cocco per via topica, strofinare una piccola quantità sulle mani e poi tamponando delicatamente il suo mantello, in esecuzione le dita attraverso la pelliccia e massaggiando un po ‘nella sua pelle.

Bottom Line: L’olio di cocco può essere alimentato a cani o applicata alla loro pelle. Inizia lentamente e aumentare la quantità di dare il vostro cane a poco a poco.

La ricerca sull’uso di olio di cocco per gli animali domestici è carente. I vantaggi sono essenzialmente aneddotiche, nonché sulla base dei risultati negli esseri umani, roditori e gli studi in provetta.

Nonostante la mancanza di ricerca, dando al vostro cane in dosi adeguate è relativamente sicuro.

In definitiva, si tratta di una scelta personale. Utilizzo di olio di cocco sul vostro cane ha alcuni vantaggi potenziali e potrebbe essere la pena di provare.

I rischi sono improbabili, ma vale la pena tenere a mente. E ‘importante monitorare la salute del vostro cane dopo l’aggiunta di qualsiasi cosa al suo regime.

Chiedere il parere di un veterinario se avete ulteriori domande o dubbi circa dare il vostro olio di cocco cane.