Pubblicato in 9 July 2019

Caffè Diet Review: funziona per perdita di peso?

La dieta del caffè è relativamente nuovo piano di dieta che sta rapidamente guadagnando popolarità.

Si tratta di bere parecchie tazze di caffè al giorno, limitando l’apporto calorico.

Alcune persone hanno segnalato il successo di perdita di peso a breve termine con la dieta. Tuttavia, ha alcuni aspetti negativi significativi.

Questo articolo esamina la dieta caffè, compresi i suoi potenziali benefici, aspetti negativi, e se è in buona salute.

RATING RIPARTIZIONE SCORE
  • Valutazione complessiva: 3.25
  • la perdita di peso veloce: 3
  • la perdita di peso a lungo termine: 2
  • Facile da seguire: 4
  • qualità Nutrizione: 4
BOTTOM LINE: La dieta del caffè sottolinea il caffè al fianco di cibi integrali, limitando gli alimenti trasformati e calorie. Anche se può aiutare la perdita di peso, avrete un elevato rischio di riacquisto del peso. Inoltre, le sue elevate quantità di caffeina possono avere effetti collaterali.
dieta caffèCondividi su Pinterest

La dieta del caffè è stato reso popolare dal libro “La dieta di The Coffee Lover” di Dr. Bob Arnot.

Nel libro, il Dr. Arnot sostiene che bere il caffè più volte al giorno può aumentare il metabolismo, bruciare più grassi, l’assorbimento di calorie blocco, e diminuire l’appetito.

È stato ispirato a scrivere il libro dopo aver studiato le persone che vivono sulla piccola isola greca di Ikaria, che ha una grande popolazione di persone anziane in buona salute.

Egli ritiene che la loro salute e la longevità è a causa della loro elevata assunzione di caffè ricchi di antiossidanti.

Come funziona

Il piano di dieta caffè coinvolge bere un minimo di 3 tazze (720 ml) di luce-Chicco di caffè al giorno. arrosti leggeri tendono ad essere più ricco di polifenoli antiossidanti rispetto arrosti scuri (1, 2).

Dr. Arnot attribuisce particolare importanza al tipo di caffè che si sceglie e come è prodotta. Egli raccomanda un caffè leggermente tostato, con tutto il fagiolo che si macinare a casa e preparare con acqua filtrata.

Sulla dieta, si può avere tanto caffè come si vuole - caffeina o decaffeinato - fino a quando si raggiunge il minimo di 3-cup (720 ml). Tuttavia, si dovrebbe evitare l’uso di zucchero o crema.

Si raccomanda, inoltre, di sostituire un pasto al giorno con una fatta in casa, ricchi di fibre, frullato verde. smoothie ricette suggerite sono presenti nel libro.

I suoi altri pasti e spuntini devono essere a basso contenuto di calorie e grassi e ricca di fibre da cereali integrali, frutta e verdura. L’autore incoraggia inoltre i lettori a evitare gli alimenti altamente trasformati, come i pasti congelati e raffinati snack, a favore di cibi integrali.

Nel libro, piani pasto campione del Dr. Arnot contengono circa 1.500 calorie al giorno , che è probabilmente molto meno calorie che una persona tipica consuma.

pasti idonei per questa dieta dovrebbe includere tofu e verdure alla griglia su riso, o un insalata di pollo alla griglia con salsa vinaigrette.

Alcune persone hanno segnalato il successo perdita di peso con questa dieta, probabilmente a causa della restrizione calorica coinvolti. Inoltre, alcune evidenze suggeriscono che il caffè può aiutare la perdita di peso (3, 4).

Riassunto La dieta del caffè è stato sviluppato dal Dr. Bob Arnot, che sostiene che il caffè può aiutare a perdere peso. Su questo piano, di bere almeno 3 tazze (720 ml) di caffè al giorno, sostituire un pasto con un frullato verde, e concentrarsi su basso contenuto di grassi, pasti e spuntini ricchi di fibre.

Il caffè è ricco di caffeina e antiossidanti chiamati polifenoli, che hanno diversi benefici per la salute, tra cui diminuito l’infiammazione e danni dei radicali liberi (1).

Quando si tratta di promuovere la perdita di peso , il caffè sembra avere due potenziali benefici - diminuendo l’appetito e aumentare il metabolismo.

Può diminuire l’appetito

Dr. Arnot asserisce che il caffè può sopprimere l’appetito , contribuendo in tal modo si riduce l’apporto calorico giornaliero.

Alcune ricerche indicano che questo è vero in una certa misura. Bere il caffè poco prima di un pasto può diminuire quanto si mangia in quel pasto (3).

Tuttavia, consumo di caffè 3-4.5 ore prima di mangiare sembra avere alcun effetto su quanto si mangia al pasto successivo (3).

Uno studio condotto in 33 persone che erano di peso in sovrappeso o normale scoperto che bere il caffè abbassato apporto calorico in coloro che erano in sovrappeso (5).

Oltre 3 sessioni in studio, ogni persona ha ricevuto la prima colazione e uno di acqua, caffè normale o caffè con la metà della caffeina. Il caffè normale conteneva 2,7 mg di caffeina per libbra (6 mg / kg) di peso corporeo.

Quando coloro che erano in sovrappeso bevuto 6 once (200 ml) di caffè, hanno consumato significativamente meno calorie dopo, rispetto a quando hanno bevuto acqua o caffè con la metà della caffeina (5).

Al contrario, uno studio in 12 persone pensano che non vi erano differenze di apporto calorico o di appetito tra quelli che hanno bevuto caffè con caffeina, caffè decaffeinato, o di una bevanda placebo, prima di un pasto (6).

caffè con caffeina può aiutare a diminuire l’apporto calorico per alcune persone, ma sono necessarie ulteriori ricerche prima di affermazioni definitive possono essere fatte.

Può aumentare il metabolismo

caffè con caffeina, in particolare, può aumentare il numero di calorie e la quantità di grasso si bruciano, rendendo più facile per perdere peso (7).

In una recensione che ha incluso più di 600 persone, i ricercatori hanno scoperto che una maggiore assunzione di caffeina è stato associato ad una riduzione del peso, indice di massa corporea (BMI) e massa grassa.

Quando l’assunzione di caffeina partecipanti è raddoppiato, il loro peso, indice di massa corporea e massa grassa sono diminuiti del 17-28% (7).

In un altro studio, 12 adulti hanno preso un integratore che conteneva caffeina e polifenoli - due importanti componenti attivi di caffè - o un placebo. Il supplemento causato ai partecipanti di bruciare significativamente più grassi e calorie del placebo ha fatto (8).

Caffè può anche aumentare la quantità di grasso si bruciano di lavorare fuori.

Uno studio ha esaminato gli effetti del caffè in 7 uomini sani che hanno lavorato per 30 minuti, poi consumato circa 1 tazza (250 ml) di acqua o caffè con caffeina. Coloro che hanno bevuto il caffè bruciato più grasso di coloro che hanno consumato acqua (4).

Tuttavia, gran parte della ricerca sul caffè e il metabolismo è stato fatto negli anni 1980 e ‘90. La ricerca più recente contribuirebbe a rafforzare questi risultati. Inoltre, v’è la prova poco recente per sostenere alcune delle affermazioni più forti del Dr. Arnot (9, 10, 11).

Riassunto La ricerca indica caffè può aiutare la perdita di peso diminuendo l’assunzione di appetito e di calorie, il tutto mentre aumentando il numero di calorie bruciate. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno come il caffè colpisce il controllo del peso.

Caffè contiene antiossidanti sani e può aiutare a perdere peso sopprimendo l’appetito e aumentare il metabolismo. Tuttavia, la dieta del caffè ha diversi aspetti negativi.

caffeina eccessiva

Anche se il caffè decaffeinato è un’opzione sulla dieta del caffè, la maggior parte delle persone preferiscono caffè con caffeina. Inoltre, molti dei benefici metabolici di caffè sono attribuiti alla caffeina.

Tuttavia, l’eccessiva assunzione di caffeina può causare diversi problemi di salute , come la pressione alta (12).

Uno studio osservazionale ha esaminato l’associazione tra caffè e pressione del sangue in più di 1.100 persone con pressione alta.

Coloro che hanno consumato tre o più tazze di caffè al giorno avevano valori di pressione sanguigna più alta rispetto a quelli che non bevono caffè (12).

La caffeina è anche un diuretico, il che significa che ti fa espellere più fluido attraverso l’urina. Se si beve un sacco di caffè, potrebbe essere necessario usare il bagno più spesso (13).

Inoltre, molti elettroliti importanti possono essere persi con fluido, compreso potassio. Perdere troppo potassio può portare a una condizione chiamata ipopotassiemia, che possono influenzare il vostro controllo muscolare e la salute del cuore. Tuttavia, ipopotassiemia caffè-indotta è rara (13).

Infine, l’eccessiva assunzione di caffeina è stata associata ad attacchi di cuore, mal di testa, insonnia e aumento del rischio di fratture ossee, osteoporosi e persino depressione (14, 15, 16).

Anche se bere quantità eccessive di caffè con caffeina può essere dannoso, l’assunzione di caffeina fino a 400 mg al giorno - o circa 4 tazze (960 ml) di caffè - è generalmente considerato sicuro (17).

Riacquisto del peso è probabile

Dieta piani che comportano una drastica riduzione dell’apporto calorico - come la raccomandata 1.500 calorie al giorno sulla dieta del caffè - spesso sfociano in riacquisto del peso a causa di una serie di cambiamenti che il vostro corpo passa attraverso quando si limitare le calorie (18).

Il vostro corpo si adatta al numero di calorie che si consumano abitualmente. Così, quando si riduce l’apporto calorico in modo significativo, il vostro corpo si adatta rallentando il metabolismo, riducendo il numero di calorie bruciate (18).

Inoltre, i cambiamenti ormonali che si verificano a seguito di restrizione calorica può aumentare il vostro appetito (18, 19).

La leptina è un ormone che promuove sensazioni di pienezza e invia segnali al cervello di smettere di mangiare. Tuttavia, i livelli di leptina nel vostro corpo può diminuire in modo significativo sulle diete a basso contenuto calorico, che potrebbe condurre ad una maggiore fame e desiderio di cibo (20, 21, 22).

Per queste ragioni, è molto difficile perdere peso sulle diete che richiedono di ridurre in modo significativo l’apporto calorico, come ad esempio la dieta del caffè. Il risultato finale è spesso riacquisto del peso.

Secondo alcune ricerche, circa l’80% delle persone che perdono peso con una dieta a basso contenuto calorico riguadagnare un certo peso nel loro primo mese fuori della dieta. Quasi il 100% delle persone riguadagnare tutto il loro peso perso entro 5 anni di porre fine alla loro dieta (23, 24).

Non è sicuro a lungo termine

Secondo le testimonianze, la gente di solito seguono la dieta caffè per due a sette settimane.

In effetti, può essere pericoloso nel lungo periodo per diversi motivi.

Bere grandi quantità di caffè con caffeina potrebbe portare a un’eccessiva assunzione di caffeina, che può causare diversi problemi, tra cui l’insonnia e la depressione (14).

La dieta caffè è anche una dieta a basso contenuto calorico, che può rendere difficile perdere peso e tenerlo spento con successo (18).

Purtroppo, non esistono studi a lungo termine hanno valutato la sicurezza e l’efficacia della dieta caffè.

Per queste ragioni, non si deve seguire la dieta del caffè nel lungo periodo.

Riassunto La dieta del caffè viene fornito con svantaggi significativi. Potrebbe portare a un eccessivo consumo di caffeina. Inoltre, riacquisto del peso è probabile sulle diete restrittive come questo. Attualmente, non esiste alcuna ricerca sulla sicurezza a lungo termine la dieta o l’efficacia.

Purtroppo, la dieta caffè non è un ideale piano di perdita di peso .

La sua assunzione di caffè senza limiti può portare ad un eccessivo consumo di caffeina. Inoltre, la sua restrizione calorica può causare a recuperare il peso di aver perso (18).

Successo perdita di peso diete spesso coinvolgono solo una piccola restrizione calorica, che si traduce in perdita di peso più lento, più sostenibile e riduce i cambiamenti metabolici negativi associati a restrizione calorica (25, 26).

Aumentando il tuo proteine e l’assunzione di fibre, diminuendo la quantità di zuccheri raffinati che si consumano, e che esercitano regolarmente può aiutare a perdere peso e tenerlo spento (18).

Per molte persone, la dieta di maggior successo perdita di peso è uno che può attaccare a (25, 26).

Riassunto La dieta caffè non è la scelta migliore per la perdita di peso sano. Dieta piani che siano sostenibili hanno maggiori probabilità di tradursi in successo nel lungo termine.

La dieta del caffè ti incoraggia a bere almeno 3 tazze (720 ml) di caffè al giorno, limitando l’apporto calorico.

Anche se può causare la perdita di peso a breve termine, non è una dieta sana nel lungo periodo.

Si può portare a riacquisto del peso e gli effetti negativi di un eccessivo consumo di caffeina.

Si può ancora godere dei benefici per la salute di caffè , ma attenersi al limite di sicurezza di 4 tazze (960 ml) al giorno o meno.

Per la perdita di peso sano e sicuro, si dovrebbe evitare di programmi restrittive, come ad esempio la dieta del caffè, a favore di progetti più sostenibili.