Pubblicato in 4 September 2018

CoQ10 Dosaggio: Quanto si deve prendere ogni giorno?

Coenzima Q10 - meglio conosciuto come CoQ10 - è un composto il corpo produce naturalmente.

Esso svolge molti ruoli vitali, come la produzione di energia e la protezione dal danno ossidativo cellulare.

E ‘venduto anche in forma di supplemento per il trattamento di varie condizioni di salute e disturbi.

A seconda delle condizioni di salute si sta cercando di migliorare o risolvere, raccomandazioni sul dosaggio di CoQ10 può variare.

Questo articolo esamina i migliori dosaggi di CoQ10 a seconda delle esigenze.

CoQ10 dosaggioCondividi su Pinterest

Coenzima Q10, o CoQ10 , è un antiossidante presente liposolubile in tutte le cellule umane, con la più alta concentrazione nei mitocondri.

I mitocondri - spesso indicato come le centrali elettriche delle cellule - sono strutture specializzate che producono adenosina trifosfato (ATP), che è la principale fonte di energia utilizzata dalle vostre cellule (1).

Ci sono due diverse forme di CoQ10 nel vostro corpo: ubiquinone e ubiquinolo.

Ubichinone viene convertito nella forma attiva, ubiquinolo, che viene poi prontamente assorbiti e utilizzati dal corpo (2).

Oltre ad essere prodotto naturalmente dal vostro corpo, CoQ10 può essere ottenuto attraverso gli alimenti tra cui uova, pesci grassi , carni di organi, noci e pollame (3).

CoQ10 svolge un ruolo fondamentale nella produzione di energia e agisce come un potente antiossidante, inibendo la generazione di radicali liberi e prevenire il danno cellulare (4).

Anche se il vostro corpo fa CoQ10, diversi fattori possono esaurire i suoi livelli. Ad esempio, il tasso della sua produzione diminuisce in modo significativo con l’età, che è associato con l’insorgenza di condizioni legate all’età come le malattie cardiache e il declino cognitivo (5).

Altre cause di impoverimento CoQ10 includono l’uso di statine farmaci, malattie cardiache, carenze nutrizionali, mutazioni genetiche, stress ossidativo e il cancro (6).

Completando con CoQ10 ha dimostrato di contrastare danni o migliorare le condizioni relative a un deficit di questo importante composto.

Inoltre, come è coinvolta nella produzione di energia, integratori CoQ10 hanno dimostrato di migliorare le prestazioni atletiche e diminuire l’infiammazione nelle persone sane che non sono necessariamente carente (7).

Riassunto CoQ10 è un composto con molte funzioni importanti nel vostro corpo. Vari fattori possono esaurire i livelli di CoQ10, che è il motivo per cui gli integratori possono diventare necessario.

Sebbene 90-200 mg di CoQ10 al giorno è tipicamente negativa, esigenze possono variare a seconda della persona e condizioni da trattare (8).

Statin farmaci Usa

Le statine sono un gruppo di farmaci che vengono utilizzati per abbassare i livelli ematici elevati di colesterolo o di trigliceridi a prevenire le malattie cardiache (9).

Anche se questi farmaci sono generalmente ben tollerati, possono causare effetti collaterali negativi, come ad esempio gravi lesioni muscolari e danni al fegato.

Le statine interferiscono anche con la produzione di acido mevalonico, che viene usato per formare CoQ10. Questo ha dimostrato di ridurre in modo significativo i livelli di CoQ10 nei tessuti sanguigni e muscoli (10).

La ricerca ha dimostrato che l’integrazione con CoQ10 riduce il dolore muscolare a quelli che assumevano farmaci statina.

Uno studio condotto in 50 persone che assumono farmaci statine ha scoperto che una dose di 100 mg di CoQ10 al giorno per 30 giorni effettivamente ridotto il dolore muscolare statina correlata nel 75% dei pazienti (11).

Tuttavia, altri studi hanno mostrato alcun effetto, sottolineando la necessità di ulteriori ricerche su questo argomento (12).

Per le persone che assumono farmaci statine, la raccomandazione dosaggio tipico per CoQ10 è 30-200 mg al giorno (13).

Malattia del cuore

Quelli con malattie cardiache, come l’insufficienza cardiaca e l’angina, possono beneficiare di prendere un supplemento di CoQ10.

Una revisione di 13 studi in persone con insufficienza cardiaca ha scoperto che 100 mg di CoQ10 al giorno per 12 settimane hanno migliorato il flusso di sangue dal cuore (14).

Inoltre, l’integrazione ha dimostrato di ridurre il numero di visite in ospedale e il rischio di morire di problemi legati al cuore in soggetti con insufficienza cardiaca (15).

CoQ10 è anche efficace nel ridurre il dolore associato con angina, che è dolore al petto causato dal muscolo cardiaco non riceve abbastanza ossigeno (16).

Cosa c’è di più, il supplemento può ridurre i fattori di rischio di malattie cardiache, come ad esempio per l’abbassamento del colesterolo “cattivo” LDL (17).

Per le persone con insufficienza cardiaca o angina, la raccomandazione dosaggio tipico per CoQ10 è 60-300 mg al giorno (18).

emicrania mal di testa

Se usato da solo o in combinazione con altri nutrienti, come magnesio e riboflavina, CoQ10 ha dimostrato di migliorare i sintomi di emicrania.

E ‘stato anche trovato per alleviare il mal di testa, riducendo lo stress ossidativo e la produzione di radicali liberi, che potrebbero altrimenti scatenare l’emicrania.

CoQ10 riduce l’infiammazione nel corpo e migliora la funzione mitocondriale, che aiuta a ridurre il dolore di emicrania associata (19).

Uno studio di tre mesi in 45 donne ha dimostrato che quelli trattati con 400 mg di CoQ10 al giorno sperimentato una significativa riduzione della frequenza, la gravità e la durata delle emicranie, rispetto a un gruppo placebo (20).

Per il trattamento dell’emicrania, la raccomandazione dosaggio tipico per CoQ10 è 300-400 mg al giorno (21).

Invecchiamento

Come accennato in precedenza, i livelli di CoQ10 naturalmente riducono con l’età .

Per fortuna, gli integratori possono aumentare i livelli di CoQ10 e può anche migliorare la qualità complessiva della vita.

Gli adulti più anziani con livelli ematici più elevati di CoQ10 tendono ad essere fisicamente più attivi e hanno più bassi livelli di stress ossidativo, che possono aiutare a prevenire le malattie cardiache e il declino cognitivo (22).

CoQ10 integratori hanno dimostrato di migliorare la forza muscolare, la vitalità e le prestazioni fisiche in adulti più anziani (23).

Per contrastare l’esaurimento relativa all’età di CoQ10, si consiglia di prendere 100-200 mg al giorno (24).

Diabete

Sia lo stress ossidativo e disfunzione mitocondriale sono stati collegati alla comparsa e la progressione del diabete e delle complicanze legate al diabete (25).

Cosa c’è di più, quelli con diabete possono avere livelli più bassi di CoQ10, e di alcuni farmaci anti-diabetici possono impoverire ulteriormente riserve corporee di questa importante sostanza (26).

Gli studi dimostrano che l’integrazione con CoQ10 aiuta a ridurre la produzione di radicali liberi, che sono molecole instabili che possono danneggiare la salute, se i loro numeri troppo alti.

CoQ10 aiuta anche a migliorare la resistenza all’insulina e regolare i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete.

Uno studio di 12 settimane in 50 persone con diabete scoperto che coloro che hanno ricevuto 100 mg di CoQ10 al giorno avevano una significativa riduzione di zucchero nel sangue, marker di stress ossidativo e l’insulino-resistenza, rispetto al gruppo di controllo (27).

Dosi di 100-300 mg di CoQ10 al giorno sembrano migliorare i sintomi del diabete (28).

Infertilità

Il danno ossidativo è una delle principali cause di infertilità sia maschile e femminile da influire negativamente spermatozoi e la qualità delle uova (29, 30).

Ad esempio, lo stress ossidativo può causare danni al DNA degli spermatozoi, causando un potenziale infertilità maschile o aborti ricorrenti (31).

La ricerca ha scoperto che gli antiossidanti nella dieta - tra cui CoQ10 - possono aiutare a ridurre lo stress ossidativo e migliorare la fertilità negli uomini e nelle donne.

Un’integrazione con 200-300 mg al giorno di CoQ10 ha dimostrato di migliorare la concentrazione di spermatozoi, la densità e la motilità negli uomini con infertilità (32).

Analogamente, questi integratori possono migliorare la fertilità femminile stimolando risposta ovarica e aiutare a rallentare l’invecchiamento ovarico (33).

CoQ10 dosi di 100-600 mg hanno dimostrato di contribuire a aumentare la fertilità (34).

Prestazioni esercizio

Come CoQ10 è coinvolto nella produzione di energia, è un integratore popolare tra gli atleti e coloro che cercano di migliorare le prestazioni fisiche.

CoQ10 integratori aiutano a ridurre l’infiammazione associata con l’esercizio fisico pesante e può anche accelerare il recupero (35).

Uno studio di 6 settimane in 100 atleti tedeschi ha trovato che coloro che hanno completato con 300 mg di CoQ10 vissuto quotidiano miglioramenti significativi nelle prestazioni fisiche - misurato come potenza - rispetto a un gruppo placebo (36).

CoQ10 è stato anche dimostrato di ridurre la fatica e aumentare la forza muscolare nei non-atleti (37).

Dosi di 300 mg al giorno sembra essere più efficace nel promuovere le prestazioni atletiche in studi di ricerca (38).

Sommario raccomandazioni di dosaggio per CoQ10 variano a seconda delle singole esigenze e obiettivi. Parlate con il vostro medico per determinare la dose giusta per voi.

CoQ10 è generalmente ben tollerato, anche a velocità estremamente alte dosi di 1.000 mg al giorno o più (39).

Tuttavia, alcune persone che sono sensibili al composto possono verificarsi effetti collaterali, come la diarrea, mal di testa , nausea ed eruzioni cutanee (40).

Va notato che l’assunzione di CoQ10 vicino al momento di coricarsi può causare insonnia in alcune persone, quindi è meglio prenderlo la mattina o il pomeriggio (41).

CoQ10 integratori possono interagire con alcuni farmaci comuni, tra cui anticoagulanti, antidepressivi e farmaci chemioterapici. Consultare il proprio medico prima di assumere un supplemento CoQ10 (42, 43).

Come è liposolubile, completandolo con CoQ10 dovrebbe tenere a mente che è meglio assorbito quando assunto con un pasto o uno spuntino che contiene una fonte di grassi.

Inoltre, essere sicuri di acquistare integratori che forniscono CoQ10 in forma di ubiquinolo, che è la più assorbibile (44).

Riassunto Anche se CoQ10 è generalmente ben tollerato, alcune persone potrebbero verificarsi effetti collaterali come nausea, diarrea e mal di testa, soprattutto se si assumono dosi elevate. Il supplemento può anche interagire con i farmaci più comuni, in modo da parlare con il medico prima.

Il coenzima Q10 (CoQ10) è stato collegato a una migliore all’invecchiamento, la prestazione fisica, la salute del cuore, il diabete, la fertilità e l’emicrania. Essa può anche contrastare gli effetti negativi di farmaci statine.

In genere, si consiglia di 90-200 mg di CoQ10 al giorno, anche se alcune condizioni possono richiedere più alti dosaggi di 300-600 mg.

CoQ10 è un supplemento relativamente ben tollerato e sicuro che possono beneficiare di una vasta gamma di persone in cerca di un modo naturale per aumentare la salute.