Pubblicato in 12 March 2019

Il tè disidratano?

Il tè è una delle bevande più popolari al mondo.

Si può gustare caldo o freddo e può contribuire alle vostre esigenze quotidiane dei fluidi.

Tuttavia, il tè contiene anche caffeina - un composto che può essere disidratazione. Questo può lasciare chiedendo se bere il tè può veramente aiutare a rimanere idratati.

In questo articolo si scopre l’idratante e gli effetti disidratanti del tè.

Il tè disidratano?Condividi su Pinterest

Tea può influenzare l’idratazione - soprattutto se si beve un sacco di esso.

Questo è in gran parte perché alcuni tè contengono caffeina, un composto trovato anche in caffè, cioccolata, bevande energetiche, e bevande analcoliche. La caffeina è uno stimolante naturale e uno dei più comuni ingredienti alimentari e delle bevande in tutto il mondo (1).

Una volta ingerita, la caffeina passa dal vostro intestino nel flusso sanguigno e si fa strada per il fegato. Lì, è suddiviso in vari composti che possono influenzare come funzionano i vostri organi.

Per esempio, la caffeina ha un effetto stimolante sul cervello, aumentando la vigilanza e riducendo la sensazione di stanchezza. D’altra parte, può avere un effetto diuretico sui reni.

Un diuretico è una sostanza che può causare il vostro corpo a produrre più urina. La caffeina fa questo aumentando il flusso di sangue ai reni, incoraggiandoli a scovare più acqua (2).

Questo effetto diuretico può causare a urinare più frequentemente, che possono influenzare il vostro idratazione più di bevande non contenenti caffeina.

Sommario

Alcuni tè contengono caffeina, un composto con proprietà diuretiche. Questo può causare a urinare più frequentemente quando bere il tè, potenzialmente danneggiare la vostra idratazione.

Diversi tè contengono quantità variabili di caffeina e possono quindi influenzare l’idratazione in modo diverso.

Tè contenenti caffeina

Tè contenenti caffeina includono nero, verde varietà, bianco e oolong.

Questi tè sono fatti da foglie della Camellia sinensis impiantoe in generale fornire 16-19 mg di caffeina per grammo di tè (3).

Come la tazza media di tè contiene 2 grammi di foglie di tè, una tazza (240 ml) di tè avrà intorno 33-38 mg di caffeina - con il nero e oolong che contiene la maggior parte.

Detto questo, il contenuto di caffeina di tè può variare da un lotto all’altro, con alcuni fornendo fino a 120 mg di caffeina per tazza (240 ml). E ‘anche interessante notare che più a lungo si preparare il tè, il più caffeina in esso contenuti (1, 4).

Per mettere questo in prospettiva, una tazza (240 ml) di caffè solito fornisce 102-200 mg di caffeina, mentre la stessa quantità di bevanda energetica può offrire fino a 160 mg (1).

Anche se il tè è più bassa di caffeina rispetto a molte altre bevande contenenti caffeina, bere grandi quantità potrebbero influenzare il vostro stato di idratazione.

tisane

Tisane come la camomilla, menta piperita, o rosa canina sono fatte dalle foglie, steli, fiori, semi, radici, e frutti di varie piante.

A differenza di altri tipi di tè, non contengono foglie dalla Camellia sinensis pianta. Pertanto, sono infusi di erbe tecnicamente considerato e non tipi di tè (5).

Le tisane sono generalmente-caffeina ed è improbabile che abbia effetti disidratanti sul tuo corpo.

varietà ibride

Sebbene la maggior parte tisane non hanno alcun caffeina, un paio di miscele di includere gli ingredienti che contengono caffeina.

Un esempio è Yerba mate - una bevanda tradizionale sudamericano che sta guadagnando popolarità in tutto il mondo.

E ‘composto dalle foglie essiccate e ramoscelli della paraguariensis Ilex impianti e contiene 85 mg di caffeina per tazza in media - un po’ più di una tazza di tè, ma meno di una tazza di caffè ( 6 ).

Anche se meno comunemente consumati, infusi di erbe, tra cui Guayusa, yaupon, guaranà , o foglie di caffè sono anche probabile che contengono caffeina.

Perciò, come è il caso con altri tè contenenti caffeina, bere grandi quantità di questi tè potrebbe ridurre l’equilibrio idrico del corpo.

Sommario

tè nero, verde, bianco e oolong contengono caffeina, che possono influenzare il vostro stato di idratazione. Oltre a un paio di eccezioni, la maggior parte delle tisane non contengono caffeina e sono generalmente considerati idratante.

Nonostante l’ effetto diuretico della caffeina, tè sia a base di erbe e contenenti caffeina è improbabile che disidratano.

Per avere un significativo effetto diuretico, la caffeina ha bisogno di essere consumati in quantità superiori a 500 mg - o l’equivalente di 6-13 tazze (1,440-3,120 ml) di tè (7, 8).

I ricercatori riferiscono che se consumato in quantità moderate, bevande contenenti caffeina - tra cui il tè - sono come idratante come l’acqua.

In uno studio, 50 bevitori di caffè pesanti consumati sia 26.5 once (800 ml) di caffè o la stessa quantità di acqua ogni giorno per 3 giorni consecutivi. Comparativamente, che è l’equivalente di caffeina approssimativo di 36.5-80 once (1,100-2,400 ml) di tè.

Gli scienziati hanno osservato alcuna differenza di marcatori di idratazione tra i giorni dove il caffè e l’acqua era ubriaco (9).

In un altro piccolo studio, 21 uomini sani bevevano 4 o 6 tazze (960 o 1.440 ml) di tè nero o di quantità identiche di acqua bollita più di 12 ore.

Ancora una volta, i ricercatori hanno notato alcuna differenza nei livelli di produzione urine o idratazione tra le due bevande. Essi hanno concluso che il tè nero sembra essere come idratante come l’acqua se consumato in quantità minore o uguale a 6 tazze (1.440 ml) al giorno (10).

Inoltre, una recente revisione di 16 studi rileva che una singola dose di 300 mg di caffeina - o l’equivalente di bere 3,5-8 tazze (840-1,920 ml) di tè in una sola volta - aumenta la produzione di urina da appena 109 ml rispetto al stessa quantità di bevande non contenenti caffeina (11).

Pertanto, anche nei casi in cui il tè fa aumentare la produzione di urina, non causa la perdita di più fluidi di quanto originariamente bevve.

È interessante notare che i ricercatori di notare che la caffeina può avere un ancor meno significativo effetto diuretico negli uomini e nei consumatori abituali di caffeina (11).

Sommario

Tea - soprattutto consumato in quantità moderata - è improbabile che abbia effetti disidratanti. Tuttavia, consumando grandi quantità di tè - per esempio, più di 8 tazze (1.920 ml) in una sola volta - possono avere un effetto disidratante insignificante.

Molti tipi di tè contengono caffeina, un composto diuretico che può causare a urinare più frequentemente.

Tuttavia, il tenore di caffeina maggior parte dei tè è molto bassa. Bere quantità normali - meno di 3,5-8 tazze (840-1,920 ml) di tè in una sola volta - è improbabile che abbia effetti disidratanti.

All-in-tutto, il tè può fornire un’alternativa interessante per l’acqua di rubinetto per aiutare a raggiungere i vostri requisiti giornaliero di liquidi .