Pubblicato in 5 July 2019

3 funghi commestibili selvaggi (e 5 da evitare)

Nel corso della storia, persone in tutto il mondo hanno foraged funghi selvatici per uso alimentare.

Raccolta di funghi selvatici può anche essere un hobby estremamente gratificante e interessante. Tuttavia, chi lo fa deve procedere con la massima cautela.

Anche se molti funghi sono altamente nutriente, delizioso, e sicuro di consumare, altri rappresentano un serio rischio per la salute e può anche causare la morte se ingerito.

Per questo motivo, è fondamentale ai soli funghi caccia con qualcuno che ha una notevole esperienza ad individuare i funghi, sia commestibili e velenosi.

Questo articolo elenca 3 funghi selvatici commestibili, così come 5 funghi velenosi da evitare.

Funghi commestibiliCondividi su Pinterest

Grifola frondosa , comunemente noto come gallina-of-the-boschi o Maitake, è un fungo commestibile che è uno dei preferiti di cercatori di funghi.

Crescita

Gallina-of-the-Woods è un polypore - un tipo di fungo che ha piccoli pori che copre la parte inferiore.

Crescono sulle basi degli alberi in cluster shelf-simile, favorendo legni duri come la quercia. Questi cluster assomigliano penne della coda di una gallina seduta - da qui il nome “gallina-of-the-woods.” Molti gallina-of-the-woods possono crescere su un singolo albero ( 1 ).

Questo fungo è originaria della Cina, ma cresce anche in Giappone e Nord America, in particolare il nordest degli Stati Uniti. Si tratta di un fungo perenne e spesso cresce nello stesso posto per molti anni.

Identificazione

Hen-of-the-boschi sono grigio-marrone a colori, mentre la parte inferiore dei tappi e gambo ramo-come sono di colore bianco, anche se la colorazione può variare.

Questi funghi sono più comunemente si trovano in autunno, ma possono essere trovati meno frequentemente nei mesi estivi e ( 2 ).

Hen-of-the-woods possono crescere abbastanza grandi. Alcuni cercatori di funghi hanno segnato funghi enormi che pesano fino a 50 libbre (circa 23 kg), ma la maggior parte pesare 3-15 libbre (1,5-7 kg) ( 3 ).

Un indizio utile quando si identifica gallina-of-the-Woods è che non ha le branchie, e la parte inferiore del suo tappo ha minuscoli pori, che sono più piccoli ai bordi.

Non mangiare esemplari più vecchi che sono arancione o di colore rossastro, in quanto potrebbero essere contaminati da batteri o muffe.

Hen-of-the-woods è spesso favorita da cercatori di funghi principianti. E ‘distintivo e non ha molti sosia pericolose, che lo rende una scelta sicura per i novizi.

Nutrizione

Hen-of-the-boschi sono molto nutriente e particolarmente elevato nel vitamine del gruppo B folati, niacina (B3), e riboflavina (B2), che sono tutti coinvolti nel metabolismo energetico e la crescita cellulare ( 4 ,5).

Questo fungo contiene anche composti di promozione della salute, tra cui potenti complessi carboidrati chiamate glucani.

Glucani isolato da gallina-of-the-woods hanno dimostrato di avere proprietà immunostimolanti in studi su animali (6).

Cosa c’è di più, la ricerca mostra che questi funghi possono avere anticancro, riduzione del colesterolo, e le proprietà anti-infiammatorie (7, 8, 9).

Hen-of-the-boschi hanno un saporito, sapore ricco e sono deliziosi, quando aggiunto a mescolare-patatine fritte, sautées, piatti di cereali e zuppe.

Riassunto Popolare tra i cercatori di funghi alle prime armi, gallina-of-the-boschi si trovano comunemente in crescita alla base di una quercia. Essi sono grigio-marrone a colori e ricordano le piume della coda arruffate di una gallina seduta.

Funghi commestibili Funghi OysterCondividi su Pinterest

Il fungo ostrica ( Pleurotus ostreatus ) è un delizioso fungo commestibile che assomiglia un’ostrica di forma ed è comunemente ricercato dai cercatori di funghi.

Crescita

Oyster funghi crescono nelle foreste di tutto il mondo, tra cui in tutto il Nord America.

Questi funghi crescono sugli alberi di legno duro morti o morenti come faggi e querce. Essi possono a volte essere trovati cresce su rami caduti e ceppi morti ( 10 ).

Funghi ostrica decompongono decomposizione del legno e rilasciare nutrienti nel suolo, nutrienti riciclaggio per essere utilizzati da altre piante e organismi negli ecosistemi forestali ( 10 ).

Essi possono essere trovati durante i mesi primaverili e autunnali nel nord degli Stati Uniti e per tutto l’anno nei climi più caldi.

Identificazione

Oyster funghi crescono in gruppi simili a ripiani su alberi di legno duro morti o morenti.

A seconda del periodo dell’anno, le cime dei tappi a forma di ostrica di questi funghi possono variare dal bianco al grigio-marrone e sono in genere 2-8 pollici (5-20 cm) di larghezza ( 10 ).

Inferiori delle calotte sono coperti con branchie strettamente distanziate che corrono lungo il tozzo, a volte inesistente, fusto e sono di colore bianco o di colore marrone.

Oyster funghi possono crescere in gran numero, e molti gruppi diversi si possono trovare sullo stesso albero.

Nutrizione

Funghi di ostrica hanno spessore, bianco, dolce degustazione carne che contiene una varietà di sostanze nutritive. Sono particolarmente ricchi di vitamine del gruppo B, tra cui niacina (B3) e riboflavina (B2), così come i minerali potassio , rame, ferro e zinco ( 11 ,12).

Essi contengono anche potenti composti anti-infiammatori vegetali, tra cui triterpenoidi, glicoproteine, e lectine, che può offrire una certa protezione contro la malattia cronica (12).

Ad esempio, la ricerca provetta mostra che i funghi ostrica hanno proprietà che aiutano alla prostata lotta, del colon, e le cellule del cancro al seno. Tuttavia, gli studi umani sono carenti (13, 14).

funghi ostriche sono eccellenti saltato con cipolle e aglio come contorno. È inoltre possibile aggiungere a zuppe, pasta e piatti di carne.

Riassunto Oyster funghi possono essere trovati su alberi di legno duro morti o morenti in tutto il mondo. Hanno un gusto delicato e contengono una grande varietà di sostanze nutritive.

Condividi su Pinterest

La mensola di zolfo ( Laetiporus sulphureus ) fungo è anche conosciuto come il pollo-of-the-bosco o funghi pollo. Si tratta di una brillante fungo arancione o giallo con un sapore unico carnoso.

Crescita

Zolfo scaffale funghi crescono sugli alberi di legno duro in Nord America e in Europa. Essi sono ampiamente distribuiti a est delle Montagne Rocciose degli Stati Uniti ( 15 ).

Questi funghi possibile agire come parassiti sugli alberi morenti vivente o, o derivare da sostanze nutritive alberi morti, come in decomposizione ceppi di alberi.

Zolfo scaffale funghi crescono sugli alberi in cluster shelf-like. Essi si trovano comunemente su grandi alberi di quercia e in genere raccolte durante i mesi estivi e autunnali.

Va notato che la mensola di zolfo sosia Laetiporus esistono specie. Essi crescono sugli alberi di conifere dovrebbe essere evitato, in quanto possono causare gravi reazioni allergiche in alcune persone ( 16 ).

Identificazione

scaffale funghi zolfo sono generalmente arancione o di colore giallo e crescono in gruppi shelf-come sovrapposte su legni duri, come la quercia, salice, e castagno.

I tappi del fungo sono ventaglio o di forma semicircolare e tipicamente 2-12 pollici (5-30 cm) di diametro e fino a 8 pollici (20 cm) in profondità. Il ripiano di zolfo non ha branchie, e la parte inferiore dei tappi è coperto con pori molto piccoli ( 15 ).

Questo fungo ha una, la consistenza scamosciato e il colore giallo-arancio liscia, che sfuma verso il bianco opaco quando il fungo è la maturità passato.

Molti scaffale funghi zolfo possono crescere su un singolo albero, con i singoli funghi che crescono più pesante di 50 libbre (23 kg) ( 15 ).

Nutrizione

Come la maggior parte funghi, scaffale funghi zolfo sono a basso contenuto di calorie e offrono una buona quantità di nutrienti, tra cui fibre , vitamina C, potassio, zinco, fosforo e magnesio ( 17 ).

scaffale funghi zolfo contengono anche composti vegetali, tra polisaccaridi, acido eburicoic, e acido cinnamico. Essi hanno dimostrato di avere antimicotico, tumore-inibizione, e antiossidanti in studi provetta e animali (18, 19, 20, 21).

scaffale funghi zolfo dovrebbero essere consumati cotti ⁠- non crudo. È possibile mettere in evidenza la loro consistenza carnosa e sapore abbondante da loro soffriggere con il burro, aggiungendoli a piatti di verdure, o mescolandoli in omelette.

Riassunto Il colori vivaci mensola zolfo fungo cresce su alberi di legno duro come querce ed ha una consistenza carnosa e dal sapore gradevole quando cotti. Non confondere con una specie di sosia che cresce su conifere.

Anche se molti funghi di bosco può essere goduto in modo sicuro, gli altri rappresentano una minaccia per la salute.

Mai consumare i seguenti funghi:

  1. Tappo Death ( Amanita phalloides ). Tappi di morte sono tra i più velenoso di tutti i funghi e responsabile per la maggior parte dei decessi correlati funghi in tutto il mondo. Crescono in molti paesi in tutto il mondo (22).
  2. Filaris Conocybe . Questo fungo cresce in Europa, Asia e Nord America e contiene le stesse tossine come il tappo di morte. Esso ha un cappuccio liscia, cono-like che è di colore marrone. Essi sono altamente tossici e possono essere fatale se ingerito (23).
  3. Autunno calotta cranica ( Galerina marginata ). Conosciuto anche come il “mortale Galerina,” papaline autunno sono tra i più velenosi di funghi. Hanno piccoli, tappi marrone e crescono su legno marcio (24).
  4. Death Angel ( Amanita ocreata ). In relazione al tappo di morte, l’angelo della morte cresce lungo la costa occidentale degli Stati Uniti. Questo fungo è per lo più bianco e può causare malattie gravi e la morte se mangiato ( 25 ).
  5. False spugnole ( Gyromitra esculenta e Gyromitra infula ). Queste assomigliano commestibili Morchella, che li rende particolarmente pericoloso. A differenza di Morchella, non sono completamente cavo al taglio (26).

Oltre ai funghi sopra elencate, esistono molti altri tipi di funghi velenosi.

Se non si è sicuri se un fungo selvatico è commestibile, non mangiare. Alcuni funghi possono causare gravi malattie e persino la morte.

Un detto popolare tra i cercatori di funghi è: “Ci sono vecchi cercatori di funghi, e ci sono cercatori di funghi in grassetto. Non ci sono vecchi, cercatori di funghi audaci!”

Riassunto Ci sono molti tipi di funghi selvatici velenosi che dovrebbero essere evitati. Mai mangiare un fungo che non siete del tutto sicuri è commestibile.

Per la vostra sicurezza, è fondamentale che si caccia solo i funghi se si è esperti nell’identificare le varietà commestibili.

Se siete interessati a caccia di funghi, iscriversi a un corso tenuto da un esperto di funghi per imparare a identificare correttamente le varietà sicure. I corsi sono offerti attraverso collegi, università e club micologia, come il North American Associazione Micologica.

Va notato che si tratta di una cattiva idea di consumare funghi commestibili selvatici che crescono in ambienti urbani, lungo le autostrade trafficate o in zone in cui l’esposizione di pesticidi è probabile. I funghi assorbono sostanze inquinanti come gas di scarico auto e sostanze chimiche dall’ambiente (27).

Quando foraggiamento per funghi, portano sempre lungo una guida di caccia di funghi che include funghi commestibili che crescono nella vostra zona. Vi aiuterà a identificare correttamente le varietà sicure.

Evitare sempre di raccolta di funghi commestibili che sono passato il loro primo. Segni che un fungo non deve essere preso includono carne in decomposizione, infestazioni di insetti, o un odore rancido.

Quando sei a caccia di funghi, portare con sé o un cesto, sacchetto della maglia, sacchetto di carta, o un piccolo zaino per memorizzare il vostro bottino, insieme a un piccolo coltello per raccogliere funghi.

Pulizia e conservazione

Consigli per quanto riguarda se pulire i funghi facendoli funzionare sotto l’acqua fredda e rimuovendo lo sporco in eccesso con una spazzola morbida varia.

Alcuni esperti insistono sul fatto che i funghi di lavaggio prima dello stoccaggio porta a deterioramento più veloce, mentre alcuni appassionati di foraggiamento consiglia di pulire i funghi prima di refrigerazione.

Indipendentemente dal fatto di pulire i funghi prima di riporre loro, tenerli in un contenitore con un buon flusso d’aria, come ad esempio un sacchetto di carta. Non conservare funghi in sacchetti di plastica o contenitori ermeticamente chiusi.

Freschi, funghi selvatici dovrebbero durare un paio di giorni in frigorifero. Possono anche essere congelati o essiccati, che può aumentare in modo significativo la loro conservabilità.

Riassunto cacciare solo i funghi, se si è adeguatamente addestrati a individuare le varietà commestibili. Evitare di funghi che crescono in ambienti inquinati o che sono passato il loro primo. Freschi, funghi selvatici possono essere refrigerati, congelati o essiccati.

Hen-of-the-boschi, ostriche, e di zolfo scaffale funghi sono sicuri, delizioso e nutriente varietà selvatiche apprezzati dai cercatori di funghi.

Mentre questi e molti altri funghi sono sicuri da consumare, le varietà alimentari come il tappo di morte, falsi spugnole e Conocybe filaris può causare gravi effetti negativi per la salute e anche la morte.

Foraggiamento per funghi può essere un hobby divertente e gratificante. Tuttavia, cercatori di funghi alle prime armi dovrebbero coppia con esperti che hanno esperienza nella identificazione dei funghi in modo che possano imparare a identificare e gestire i funghi in modo corretto.