Pubblicato in 26 April 2019

EGCG (epigallocatechina gallato): Vantaggi, Dosaggio e sicurezza

Epigallocatechina gallato (EGCG) è un composto pianta unica che ottiene un sacco di attenzione per il suo potenziale impatto positivo sulla salute.

E ‘pensato per ridurre l’infiammazione, aiutare la perdita di peso, e aiutare a prevenire malattie cardiache e cerebrali.

Questo articolo esamina EGCG, compresi i suoi benefici per la salute ei possibili effetti collaterali.

EGCG epigallocatechina gallatoCondividi su Pinterest

Formalmente conosciuto come epigallocatechina gallato, EGCG è un tipo di composto a base vegetale denominato catechina. Catechine possono essere ulteriormente suddivise in un ampio gruppo di composti vegetali noti come polifenoli (1).

EGCG e altre catechine correlate agiscono come potenti antiossidanti che possono proteggere contro i danni cellulari provocati dai radicali liberi (1).

I radicali liberi sono particelle altamente reattive formate nel vostro corpo che può danneggiare le cellule quando i loro numeri troppo alti. Mangiare cibi ad alto contenuto di antiossidanti come catechine può aiutare a limitare i danni dei radicali liberi.

Inoltre, la ricerca suggerisce che le catechine come EGCG possono ridurre l’infiammazione e prevenire alcune malattie croniche, tra cui malattie cardiache, diabete e alcuni tipi di cancro (1, 2).

EGCG esiste naturalmente in molti alimenti di origine vegetale, ma è disponibile anche come integratore alimentare di solito venduto sotto forma di un estratto.

Riassunto EGCG è un tipo di composto vegetale chiamato catechina. La ricerca suggerisce che le catechine come EGCG possono svolgere un ruolo nel proteggere le cellule dai danni e prevenire le malattie.

EGCG è probabilmente più conosciuto per il suo ruolo come il principale composto attivo nel tè verde.

Infatti, i numerosi benefici per la salute associati a bere il tè verde sono in genere accreditate al suo contenuto EGCG (1).

Sebbene EGCG si trova soprattutto nel tè verde, esiste anche in piccole quantità in altri alimenti, quali ( 3 ):

  • Tè: verde, bianco, oolong e tè neri
  • Frutta: mirtilli, fragole, more, kiwi, ciliegie, pere, pesche, mele e avocado
  • Frutta a guscio: noci pecan, pistacchi, nocciole e

Mentre EGCG è la catechina più ricercato e potenti, altri tipi come epicatechina, epigallocatechina, epicatechina e 3-gallato può offrire prestazioni simili. Inoltre, molti di loro sono più ampiamente disponibili nella catena alimentare ( 3 ,4).

Il vino rosso, cioccolato fondente, i legumi, la frutta e la maggior parte sono alcuni esempi di alimenti che offrono una buona dose di catechine di promozione della salute (5).

Riassunto EGCG è più diffusa nel tè verde, ma anche trovato in piccole quantità in altri tipi di tè, frutta, e alcuni dadi. Altri catechine di promozione della salute sono abbondanti nel vino rosso, cioccolato fondente, legumi, e la maggior parte di frutta.

Provetta, animali, e alcuni studi sull’uomo indicano che EGCG offre numerosi benefici per la salute, tra cui l’infiammazione ridotta, perdita di peso, e il miglioramento del cuore e la salute del cervello.

In ultima analisi, sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio come EGCG possa essere utilizzato come strumento di prevenzione o di trattamento per la malattia, anche se i dati attuali è promettente.

effetti antiossidanti e anti-infiammatori

Gran parte della pretesa di EGCG alla fama deriva dalla sua forte capacità antiossidante e il potenziale per ridurre lo stress e l’infiammazione.

I radicali liberi sono particelle altamente reattive che possono causare danni alle cellule. L’eccessiva produzione di radicali liberi porta a stress ossidativo.

Come antiossidante, EGCG protegge le cellule dai danni associati a stress ossidativo e sopprime l’attività di sostanze chimiche pro-infiammatorie prodotte nel vostro corpo, come il fattore di necrosi tumorale-alfa (TNF-alfa) (6).

Lo stress e l’infiammazione sono legati a una varietà di malattie croniche, tra cui il cancro, il diabete e le malattie cardiache.

Così, gli anti-infiammatori effetti e antiossidanti di EGCG sono considerati uno dei principali motivi per le sue ampie applicazioni malattia-prevenzione (1).

Salute del cuore

La ricerca suggerisce che EGCG nel tè verde può sostenere la salute del cuore, riducendo la pressione sanguigna, il colesterolo, e l’accumulo di placca nei vasi sanguigni - tutti i principali fattori di rischio per le malattie cardiache (7, 8).

In uno studio di 8 settimane a 33 persone, prendendo 250 mg di EGCG contenenti estratto di tè verde al giorno portato ad una significativa riduzione del 4,5% del colesterolo LDL (cattivo) (9).

Uno studio separato in 56 persone pensano che una significativa riduzione della pressione sanguigna, colesterolo e marker infiammatori in quelli trattati con una dose giornaliera di 379 mg di estratto di tè verde più di 3 mesi (10).

Anche se questi risultati sono incoraggianti, sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio come EGCG nel tè verde può ridurre il rischio di malattie cardiache.

Perdita di peso

EGCG può anche promuovere la perdita di peso , soprattutto se assunto a fianco della caffeina naturalmente presenti nel tè verde.

Anche se gran parte i risultati dello studio sugli effetti di EGCG sul peso sono incoerenti, alcuni a lungo termine della ricerca osservazionale ha osservato che il consumo di circa 2 tazze (14,7 once o 434 ml) di tè verde al giorno è stato associato con il grasso corporeo inferiore e il peso (11).

Ulteriori studi sull’uomo hanno trovato collettivamente che l’assunzione di 100-460 mg di EGCG insieme a 80-300 mg di caffeina per almeno 12 settimane è legata alla significativa perdita di peso e la riduzione del grasso corporeo (12).

Ancora, i cambiamenti nel peso o la composizione corporea non sono costantemente visti quando EGCG è preso senza caffeina.

la salute del cervello

Le prime ricerche suggeriscono che EGCG nel tè verde può giocare un ruolo nel migliorare la funzione delle cellule neurologiche degenerative e la prevenzione delle malattie del cervello .

In alcuni studi, iniezioni EGCG significativamente migliorati infiammazione, così come il recupero e la rigenerazione delle cellule neurali in topi con lesioni del midollo spinale (13, 14).

Inoltre, diversi studi osservazionali sull’uomo hanno trovato un legame tra una maggiore assunzione di tè verde e una riduzione del rischio di declino cerebrale legato all’età, così come il morbo di Alzheimer e il morbo di Parkinson. Tuttavia, i dati disponibili non è coerente (15).

Cosa c’è di più, non è chiaro se EGCG specificamente o forse altri componenti chimici del tè verde hanno questi effetti.

Sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio se EGCG può efficacemente prevenire o curare malattie degenerative del cervello negli esseri umani.

Riassunto EGCG nel tè verde può offrire una varietà di benefici per la salute, come l’infiammazione ridotta, perdita di peso, e la prevenzione delle malattie del cervello e del cuore. Ancora, sono necessarie ulteriori ricerche sulla sua efficacia.

Anche se EGCG è stato studiato per decenni, i suoi effetti fisici sono abbastanza varie.

Alcuni esperti ritengono che questo può essere perché l’EGCG si degrada facilmente in presenza di ossigeno, e molte persone non assorbono in modo efficiente nel tratto digestivo (16).

La ragione di ciò non è completamente noto, ma può essere correlato al fatto che molti EGCG bypassa piccolo intestino troppo velocemente e finisce per essere degradata da batteri nell’intestino crasso (16).

Questo ha reso lo sviluppo di specifiche raccomandazioni sul dosaggio difficile.

Una sola tazza (8 once o 250 ml) di tè verde fermentato contiene tipicamente circa 50-100 mg di EGCG. I dosaggi utilizzati negli studi scientifici sono spesso molto più alto, ma importi esatti sono stati contraddittori (11, 16).

assunzioni giornaliere alto come 800 mg di estratto di EGCG fino a 4 settimane sono stati utilizzati in modo sicuro ed efficace (16).

Alcune ricerche suggeriscono che l’assunzione di EGCG a stomaco vuoto con la vitamina C, olio di pesce, e / o pepe nero può migliorare l’assorbimento inibendo ripartizione EGCG e rallentando il ritmo con cui si muove attraverso il tubo digerente (16).

Possibili effetti indesiderati

E ‘importante notare che l’EGCG non è sicuro o esente da rischio del 100%. In effetti, gli integratori EGCG sono stati associati a gravi effetti collaterali, come ad esempio (16):

  • epatica e renale insufficienza
  • vertigini
  • poco zucchero nel sangue
  • anemia

Alcuni esperti ipotizzano che questi effetti negativi possono essere correlate alla contaminazione tossica dei supplementi e non l’EGCG in sé, ma a prescindere, si dovrebbe essere molto cauti se si sta valutando l’assunzione di questo integratore.

Prendendo dosi supplementari di EGCG non è raccomandato se sei incinta, in quanto potrebbe interferire con il metabolismo di folato - un essenziale vitamina B per la crescita e lo sviluppo fetale - aumentando il rischio di difetti alla nascita come la spina bifida (17).

Non è ancora chiaro se i supplementi EGCG sono sicuri per le donne che allattano al seno, quindi è probabile che meglio evitare fino a quando ulteriori ricerche è disponibile (18).

EGCG può anche interferire con l’assorbimento di alcuni farmaci di prescrizione, compresi alcuni tipi di ipocolesterolemizzante e antipsicotici farmaci (19).

Per garantire la sicurezza, sempre consultare il proprio medico prima di iniziare un nuovo integratore alimentare.

Riassunto Non ci sono attualmente raccomandazione di dosaggio chiaro per EGCG, anche se a 800 mg al giorno per un massimo di 4 settimane è stato utilizzato in modo sicuro in studi. Integratori EGCG sono state collegate a gravi effetti collaterali e possono interferire con l’assorbimento del farmaco.

EGCG è un composto potente che possono beneficiare salute riducendo l’infiammazione , aiutare la perdita di peso, e prevenire alcune malattie croniche.

E ‘più abbondante nel tè verde, ma anche trovato in altri alimenti vegetali.

Se assunto come integratore, EGCG è stata occasionalmente associata a gravi effetti collaterali. La via più sicura è quello di consultare con il vostro medico prima di aggiungere EGCG alla vostra routine per assicurare che questo supplemento è giusto per te.