Pubblicato in 8 March 2018

Sambuco: vantaggi e pericoli

Sambuco è una delle piante medicinali più usati al mondo.

Tradizionalmente, i nativi americani usavano per trattare le infezioni, mentre gli antichi Egizi usavano per migliorare le loro carnagioni e guarire le ustioni. E ‘ancora raccolti ed utilizzati nella medicina popolare in molte parti d’Europa.

Oggi, sambuco è più spesso preso come un supplemento per trattare i sintomi del raffreddore e dell’influenza.

Tuttavia, le bacche grezzo, corteccia e foglie della pianta sono noti anche per essere problemi di stomaco velenosi e causare.

Questo articolo prende in esame più da vicino di sambuco, le prove a sostegno le sue indicazioni sulla salute ed i pericoli connessi con mangiarlo.

Sambuco piante e baccheCondividi su Pinterest

Sambuco si riferisce a diversi tipi di Sambucus albero, che è una pianta appartenente alla Adoxaceae famiglia.

Il tipo più comune è Sambucus nigra , noto anche come il sambuco europeo o sambuco nero. Questo albero è originario dell’Europa, anche se è ampiamente diffusa in molte altre parti del mondo, come pure (1, 2 ).

S. nigra cresce fino a 30 piedi (9 metri) di altezza e ha grappoli di piccoli fiori bianco-o color crema noti come fiori di sambuco. Le bacche si trovano in mazzetti nero o blu-nero (1).

Le bacche sono molto aspro e devono essere cotti per essere mangiato. I fiori hanno un aroma moscato delicato e possono essere consumati crudi o cotti (1).

Altre varietà sono il più anziano americano, nano anziano, blu sambuco, Ebbio, rosso-fruttificato anziano e spazzola antilope (1).

Diverse parti della pianta di sambuco sono stati utilizzati nel corso della storia per scopi medicinali e spezie ( 2 ).

Storicamente, i fiori e le foglie sono stati utilizzati per alleviare il dolore, gonfiore, infiammazione, per stimolare la produzione di urina e per indurre la sudorazione. La corteccia è stata usata come un diuretico, lassativo e di indurre il vomito (1).

Nella medicina popolare, le bacche secche o succo sono usati per curare l’influenza, infezioni, sciatica, mal di testa, mal di denti, il dolore del cuore e il dolore del nervo, così come un lassativo e diuretico ( 2 ).

Inoltre, le bacche possono essere cucinati e usati per fare succhi di frutta, marmellate, mostarde, torte e vino di sambuco. I fiori sono spesso bolliti con lo zucchero per fare uno sciroppo dolce o infuse nel tè. Possono anche essere consumati freschi in insalata (1).

Sintesi di sambuco si riferisce a diverse varietà del Sambucus albero, che ha grappoli di fiori bianchi e bacche nere o blu-nero. La varietà più comune è Sambucus nigra , noto anche come sambuco europeo o sambuco nero.

Ci sono molti vantaggi segnalati di bacche di sambuco. Non solo sono nutrienti, ma possono anche combattere i sintomi del raffreddore e dell’influenza, sostenere la salute del cuore e combattere l’infiammazione e le infezioni, tra gli altri vantaggi.

Ad alto contenuto di sostanze nutrienti

Bacche di sambuco sono un alimento a basso contenuto calorico ricco di antiossidanti.

100 grammi di frutti di bosco freschi contengono 73 calorie, 18,4 grammi di carboidrati e meno di 1 grammo ciascuna di grassi e proteine ( 3 ).

Inoltre, hanno molti benefici nutrizionali. Bacche di sambuco sono:

  • Alto contenuto di vitamina C: Ci sono 6-35 mg di vitamina C per 100 grammi di frutta, che rappresenta fino al 60% della dose giornaliera raccomandata ( 3 , 4 ).
  • Ad alto contenuto di fibra alimentare: Bacche di sambuco contengono 7 grammi di fibra per 100 grammi di frutti di bosco freschi, che è più di un quarto della dose giornaliera raccomandata ( 4 ).
  • Una buona fonte di acidi fenolici: Questi composti sono potenti antiossidanti che possono aiutare a ridurre i danni da stress ossidativo nel corpo ( 4 , 5 ).
  • Una buona fonte di flavonoli: Sambuco contiene i flavonoli antiossidanti quercetina, kaempferolo e isorhamnetin. I fiori contengono fino a 10 volte di più rispetto flavonoli le bacche ( 4 ).
  • Ricca di antociani: Questi composti conferiscono al frutto il suo caratteristico colore nero-viola scuro e sono un potente antiossidante con effetti anti-infiammatori ( 4 ,6).

L’esatta composizione nutrizionale delle bacche di sambuco dipende dalla varietà della pianta, maturazione delle bacche e delle condizioni ambientali e climatiche. Pertanto, porzioni possono variare nella loro nutrizione ( 4 , 7 ).

Sommario Bacche di sambuco sono un alimento a basso contenuto calorico ricco di vitamina C, fibre alimentari e antiossidanti negli modulo acidi fenolici, flavonoidi e antociani. I fiori sono particolarmente ricche di flavonoli.

Può migliorare i sintomi di raffreddore e influenza

Nero estratti di sambuco e infusi di fiori hanno dimostrato di ridurre la gravità e la durata di influenza (8).

preparazioni commerciali di sambuco per il trattamento di raffreddore disponibili in varie forme, compresi liquidi, capsule, pastiglie e gummies.

Uno studio su 60 persone con influenza ha trovato che coloro che hanno preso 15 ml di sciroppo di sambuco quattro volte al giornomiglioramento dei sintomi ha mostrato in due a quattro giorni, mentre il gruppo di controllo ha preso sette-otto giorni di tempo per migliorare la (9).

Un altro studio su 64 persone pensano che l’assunzione di 175 mg di estratto di sambuco losanghe per due giorni ha determinato un miglioramento significativo dei sintomi influenzali, tra cui febbre, mal di testa, dolori muscolari e congestione nasale, dopo appena 24 ore ( 10 ).

Inoltre, uno studio di 312 viaggiatori aerei che prendono capsule contenenti 300 mg di estratto di sambuco tre volte al giorno ha trovato che coloro che si è ammalato sperimentato una minore durata dei sintomi di malattia e meno gravi (11).

Ulteriori studi su larga scala sono necessari per confermare questi risultati e determinare se sambuco può anche svolgere un ruolo nel prevenire l’influenza (8).

Si noti che la maggior parte della ricerca è stata condotta solo su prodotti commerciali, e ci sono poche informazioni circa la sicurezza o l’efficacia di rimedi fatti in casa (8).

Riassunto estratto di sambuco è stato trovato per ridurre la lunghezza e la gravità dei sintomi causati dal virus dell’influenza. Anche se questi risultati sono promettenti, sono necessari ulteriori studi sull’uomo su larga scala.

Alto contenuto di antiossidanti

Durante il normale metabolismo, molecole reattive possono essere rilasciati che possono accumularsi nel corpo. Ciò può causare stress ossidativo e portare allo sviluppo di malattie come il diabete di tipo 2 e il cancro (12, 13, 14).

Gli antiossidanti sono componenti naturali di alimenti, tra cui alcune vitamine, acidi fenolici e flavonoidi, che sono in grado di rimuovere queste molecole reattive. La ricerca suggerisce che le diete ad alto contenuto di antiossidanti possono aiutare a prevenire le malattie croniche ( 5 ,12, 15).

I fiori, frutti e foglie della pianta di sambuco sono ottime fonti di antiossidanti. Ad esempio, antociani trovati nelle bacche hanno 3,5 volte il potere antiossidante della vitamina E ( 4 ,15, 16 , 17 ).

Uno studio di confronto tra 15 diverse varietà di frutti di bosco e un altro studio che confronta i tipi di vino di sambuco ha scoperto che è uno degli antiossidanti più efficaci (18, 19 ).

Inoltre, uno studio ha trovato che lo stato antiossidante migliorato nelle persone uno ore dopo aver bevuto 400 ml di succo di sambuco. Un altro studio sui ratti ha trovato che l’estratto di sambuco ha contribuito a ridurre l’infiammazione e danno ossidativo del tessuto ( 20 , 21 ).

Mentre sambuco ha mostrato risultati promettenti in laboratorio, la ricerca in esseri umani e animali è ancora limitata. In generale, consumandolo nella dieta ha solo un piccolo effetto sullo stato antiossidante ( 17 ).

Inoltre, il trattamento di sambuco, come l’estrazione, riscaldamento o spremitura, può ridurre la loro attività antiossidante ( 4 ).

Pertanto, i prodotti come sciroppi, succhi di frutta, tè e marmellate potrebbero subire una ridotta vantaggi rispetto ad alcuni risultati osservati in studi di laboratorio ( 16 ).

Sommario sambuco frutti, foglie e fiori sono forti antiossidanti. Tuttavia, i loro effetti protettivi negli esseri umani sembrano essere debole. Inoltre, l’elaborazione delle bacche e fiori in grado di ridurre la loro attività antiossidante.

Può essere buono per la salute del cuore

Sambuco può avere effetti positivi su alcuni marcatori di cuore e dei vasi sanguigni della salute.

Gli studi hanno dimostrato succo di sambuco può ridurre il livello di grasso nel colesterolo nel sangue e diminuzione. Inoltre, una dieta ricca di flavonoidi come antociani è stato trovato per ridurre il rischio di malattie cardiache ( 17 ,22).

Tuttavia, uno studio su 34 persone dato 400 mg di estratto di sambuco (equivalenti a 4 ml di succo di frutta) tre volte al giorno per due settimane non ha trovato una significativa riduzione dei livelli di colesterolo (23).

Tuttavia, un altro studio su topi con colesterolo alto ha trovato che una dieta compreso sambuco nero ha ridotto la quantità di colesterolo nel fegato e l’aorta, ma non il sangue (24).

Ulteriori studi hanno trovato che i topi alimentati con alimenti contenenti polifenoli estratti dal sambuco avevano riduzioni della pressione arteriosa e sono meno sensibili ai danni causati da organo pressione alta ( 25 , 26 ).

Inoltre, sambuco possono ridurre i livelli di acido urico nel sangue. Acido urico elevato è legata ad un aumento della pressione del sangue e effetti negativi sulla salute del cuore ( 4 ,27).

Cosa c’è di più, sambuco può aumentare la secrezione di insulina e migliorare i livelli di zucchero nel sangue . Dato che il diabete di tipo 2 è un importante fattore di rischio per malattie cardiache e vascolari, controllo della glicemia è importante nella prevenzione di queste condizioni ( 4 ,8).

Uno studio ha trovato che i fiori di sambuco inibiscono l’enzima α -glucosidasi, che può aiutare i livelli di zucchero nel sangue più bassi. Inoltre, la ricerca sui ratti diabetici dato sambuco ha mostrato una migliore controllo della glicemia ( 4 ,15, 28).

Nonostante questi risultati promettenti, a diretta riduzione attacchi di cuore o altri sintomi della malattia di cuore non è ancora stata dimostrata, e sono necessari ulteriori studi sugli esseri umani.

Sintesi Sambuco ha alcuni benefici per la salute del cuore, come la riduzione del colesterolo, acido urico e livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare se questi effetti sono significativi negli esseri umani.

Altri benefici per la salute

Ci sono molti altri vantaggi segnalati di sambuco, anche se la maggior parte di questi hanno limitato le prove scientifiche:

  • Aiuta a combattere il cancro : Sia anziano europei e americani sono stati trovati per avere alcune proprietà cancro inibendo in studi in provetta ( 5 ,8, 29).
  • Combatte batteri nocivi: sambuco è stato trovato per inibire la crescita di batteri come Helicobacter pylori e può migliorare i sintomi di sinusite e bronchite (8).
  • Può sostenere il sistema immunitario : Nei ratti, polifenoli sambuco sono stati trovati a sostenere le difese immunitarie, aumentando il numero di globuli bianchi ( 30 ).
  • Potrebbe proteggere contro le radiazioni UV: Un prodotto di pelle che contiene estratto di sambuco è stato trovato per avere un fattore di protezione solare (SPF) di 9.88 (31).
  • Può aumentare la minzione : fiori di sambuco sono stati trovati per aumentare la frequenza della minzione e la quantità di escrezione di sale nei ratti ( 32 ).
  • Può avere alcune proprietà antidepressive : Uno studio ha trovato topi alimentati con 544 mg di estratto di sambuco per libbra (1,200 mg per kg) aveva migliorato i marcatori di prestazioni e di umore (33).

Anche se questi risultati sono interessanti, sono necessarie ulteriori ricerche sugli esseri umani per determinare se gli effetti sono veramente significativo.

Inoltre, è importante notare che non esiste un metodo standardizzato per misurare il numero di componenti bioattivi, come le antocianine in questi prodotti commerciali.

Uno studio ha mostrato che a seconda del metodo utilizzato per misurare antocianine, un integratore potrebbe affermare di contenere 762 mg / L, ma in realtà contenere solo 4 mg / L. Pertanto, determinare gli effetti di prodotti attualmente disponibili può essere difficile ( 17 ).

Riassunto Sambuco è associato con molti benefici per la salute, come la lotta contro il cancro e batteri, sostegno immunitario, protezione UV e effetti diuretici. Tuttavia, queste affermazioni hanno limitato le prove, ed è necessaria ulteriore ricerca.

Mentre sambuco ha alcuni vantaggi potenziali promettenti, ci sono anche alcuni pericoli associati al suo consumo.

La corteccia, frutti di bosco e semi immaturi contengono piccole quantità di sostanze note come lectine , che possono causare problemi di stomaco se troppo è mangiato ( 2 ).

Inoltre, l’impianto sambuco contiene sostanze chiamate glicosidi cianogeni, che possono rilasciare cianuro in alcune circostanze. Si tratta di una tossina trovato anche in semi di albicocca e mandorle (1, 34 ).

Ci sono 3 mg di cianuro per 100 grammi di frutti di bosco freschi e 3-17 mg per 100 grammi di foglie fresche. Questo è solo il 3% della dose letale stimata per un 130 libbre (60 kg) persona ( 2 , 35 ).

Tuttavia, preparazioni commerciali e frutti di bosco cotti non contengono cianuro, quindi non ci sono segnalazioni di decessi da mangiare questi. I sintomi di mangiare frutti di bosco crudi, foglie, corteccia o radici del sambuco comprendono nausea, vomito e diarrea ( 2 ).

C’è un rapporto di otto persone ammalarsi dopo aver bevuto il succo di bacche appena raccolte, tra le foglie ei rami, dal S. mexicana maggiore varietà. Essi hanno sperimentato la nausea, vomito, debolezza, vertigini, intorpidimento e stupor (36).

Per fortuna, le sostanze tossiche presenti nelle bacche possono essere rimossi in modo sicuro con la cottura. Tuttavia, i rami, cortecce o foglie non devono essere utilizzati in cucina o spremitura ( 2 ).

Se si stanno raccogliendo i fiori o frutti di bosco da soli, assicurarsi di aver identificato correttamente la pianta come sambuco americano o europeo, come altri tipi di sambuco possono essere più tossici. Inoltre, assicurarsi di rimuovere qualsiasi corteccia o foglie prima dell’uso.

Sambuco non è raccomandato per i bambini e gli adolescenti al di sotto dei 18 anni di età o le donne in gravidanza o in allattamento. Mentre eventi avversi sono stati riportati in questi gruppi, non ci sono dati sufficienti per confermare che è sicuro ( 2 ).

Riassunto Il crudo bacche, foglie, corteccia e radici della pianta di sambuco contengono la lectina prodotti chimici e cianuro, che può causare nausea, vomito e diarrea. Cucinare le bacche e semi rimuoverà il cianuro.

Mentre sambuco è stato associato con molti benefici per la salute promettenti, la maggior parte della ricerca è stata condotta solo in un ambiente di laboratorio e non ampiamente testato negli esseri umani.

Pertanto, sambuco non può essere raccomandato per un particolare beneficio per la salute.

ragionevole evidenza supporta il suo utilizzo per ridurre la durata e la gravità dei sintomi influenzali. Inoltre, si può sostenere la salute del cuore, migliorare lo stato antiossidante e hanno una varietà di anti-cancro, anti-diabete e gli effetti anti-infiammatori.

Inoltre, sambuco è un saporito, oltre a una dieta sana e una buona fonte di vitamina C, fibre e antiossidanti.