Pubblicato in 25 May 2018

L'olio di vinaccioli - E 'un olio da cucina sana?

L’olio di vinaccioli è cresciuto in popolarità nel corso degli ultimi decenni.

E ‘spesso promosso come sano grazie alle sue elevate quantità di grassi polinsaturi e vitamina E.

Marketers rivendicare ha tutti i tipi di benefici per la salute, tra cui abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e ridurre il rischio di malattie cardiache.

Questo articolo prende uno sguardo da vicino le ricerche disponibili per separare i fatti dalla finzione.

Olio di semi d'uvaCondividi su Pinterest

olio di vinaccioli viene elaborato dai semi d’uva, che sono un sottoprodotto della vinificazione.

Da una prospettiva di business, la produzione di questo olio è un’idea brillante. Per migliaia di anni, i produttori di vino sono stati lasciati con tonnellate di questo sottoprodotto inutile.

Grazie ai progressi tecnologici, i produttori possono ora estrarre l’olio dai semi e realizzare un profitto.

Gli oli vengono generalmente estratti in fabbriche schiacciando i semi e l’utilizzo di solventi, ma i tipi più sani di oli di sementi e vegetali sono o panello pressato pressato a freddo.

Alcune persone sono preoccupati del fatto che le tracce di solventi tossici, come ad esempio esano, potrebbero influire negativamente sulla salute delle persone.

Tuttavia, praticamente tutti i solventi vengono rimossi da oli vegetali durante il processo di fabbricazione.

E ‘attualmente noto se tracce di esano negli oli vegetali causare danni a persone nel corso del tempo, ma gli effetti ambientali negativi di esano è più preoccupante. La ricerca ora si concentra sullo sviluppo di alternative più ecologiche (1).

Se il petrolio non afferma esplicitamente come viene elaborato, allora si dovrebbe supporre che è stato estratto utilizzando sostanze chimiche come esano.

Riassunto olio di vinaccioli è estratto da semi d’uva, un sottoprodotto della vinificazione. Questo processo di solito comporta varie sostanze chimiche, tra cui il solvente esano tossico.

Le indicazioni sulla salute per l’olio di vinaccioli si basano sulle sue presumibilmente elevate quantità di sostanze nutritive, antiossidanti e grassi polinsaturi (2).

La composizione di acidi grassi di olio di vinaccioli è la seguente:

  • Saturi: 10%
  • Monoinsaturi: 16%
  • Polinsaturi: 70%

E ‘molto ricchi di grassi polinsaturi, principalmente omega-6. Gli scienziati hanno ipotizzato che un elevato apporto di grassi omega-6, relativi a omega-3 , può aumentare l’infiammazione nel corpo ( 3 ).

Questa teoria è supportata da diversi studi osservazionali che hanno associato un elevato apporto di alimenti contenenti 6 acidi grassi omega-ad un aumentato rischio di malattie croniche (4, 5).

Tuttavia, studi controllati dimostrano che l’acido linoleico - il tipo di acidi grassi omega-6 in olio di vinaccioli - non aumenta i livelli ematici di marcatori infiammatori (6, 7).

Sia che un elevato apporto di acidi grassi omega-6 promuove malattia è attualmente sconosciuto. sono necessari studi di alta qualità che esaminano gli effetti degli acidi grassi omega-6 sugli endpoint duri come le malattie cardiache (8).

L’olio di vinaccioli contiene anche quantità significative di vitamina E. Un cucchiaio fornisce 3,9 mg di vitamina E, che è 19% della RDA ( 9 ).

Tuttavia, calorie per caloria, olio di vinaccioli non è una fonte impressionante di vitamina E.

Praticamente nessun altre vitamine o minerali si trovano in olio di vinaccioli.

Riassunto olio di vinaccioli è ricco di vitamina E e di antiossidanti fenolici. E ‘anche una ricca fonte di omega-6 grassi polinsaturi. Gli scienziati hanno teorizzato che mangiare troppo omega-6 può essere dannoso.

Molto pochi studi hanno esaminato gli effetti di olio di vinaccioli sulla salute umana.

Uno studio di due mesi in 44 donne in sovrappeso o obesi ha confrontato gli effetti sulla salute di assunzione o di vinaccioli o olio di girasole al giorno.

Rispetto a prendere olio di girasole, olio di vinaccioli migliorata resistenza all’insulina e ridotti livelli di proteina C-reattiva (CRP), un marker infiammatorio comune (10).

Sembra anche avere effetti anti-piastrine, il che significa che riduce la tendenza del sangue a coagulare (11).

Tuttavia, alcuni oli vinaccioli possono contenere livelli potenzialmente nocivi di idrocarburi policiclici aromatici (IPA), che sono noti per causare il cancro negli animali ( 12 ).

Non si sa quanto sia diffusa questo problema è o se si tratta di un vero e proprio motivo di preoccupazione. Altri oli vegetali, come l’olio di semi di girasole, possono anche essere contaminati da IPA (13).

Mentre ci sono alcune indicazioni che l’olio di vinaccioli di alta qualità può avere alcuni vantaggi, senza pretese forti possono essere fatti a questo punto.

Riassunto C’è una mancanza di ricerca sugli effetti sulla salute di olio di vinaccioli negli esseri umani. Tuttavia, l’attuale evidenza suggerisce che potrebbe ridurre la coagulazione del sangue e diminuire l’infiammazione.

L’olio di vinaccioli ha un punto di fumo moderatamente elevato.

Per questo motivo, è pubblicizzato come una buona scelta per la cottura ad alta temperatura, come la frittura.

Tuttavia, questo può essere un cattivo consiglio, come olio di vinaccioli è anche ad alto contenuto di acidi grassi polinsaturi. Questi grassi tendono a reagire con l’ossigeno ad alte temperature, formando composti nocivi e radicali liberi ( 14 ,15).

Perché l’olio di vinaccioli è incredibilmente alto contenuto di grassi polinsaturi, è davvero uno degli oli peggiori che si possa usare per friggere.

I sani oli di cottura per friggere ad alta temperatura sono quelli che contengono grassi principalmente saturi o grassi monoinsaturi, come l’olio d’oliva, perché sono meno probabilità di reagire con l’ossigeno quando riscaldato.

Per questo motivo, si dovrebbe evitare l’uso di olio di vinaccioli per friggere. Invece, è possibile utilizzarlo come un condimento per l’insalata o un ingrediente di maionese e prodotti da forno.

Riassunto olio di vinaccioli è sensibile al calore elevato e non deve essere usato per friggere. Tuttavia, può essere utilizzato in modo sicuro come un condimento per l’insalata o nei prodotti da forno.

olio di vinaccioli viene elaborato da vinaccioli, che costituiscono un sottoprodotto abbondante di vinificazione.

E ‘relativamente elevata di vitamina E e di antiossidanti fenolici, così come una ricca fonte di acidi grassi omega-6. Purtroppo, v’è una mancanza di ricerca su olio di vinaccioli, quindi i suoi effetti sulla salute non sono pienamente compresi.

Mentre non v’è nulla di sbagliato con l’utilizzo di olio di vinaccioli in condimenti per insalate o prodotti da forno, i suoi alti livelli di acidi grassi polinsaturi rendono inadatto per la cottura ad alta temperatura, come ad esempio la frittura.

Se siete alla ricerca di un olio da cucina sana, l’olio d’oliva può essere una delle vostre scelte migliori.