Pubblicato in 10 March 2018

7 Benefici per la salute sorprendenti di Jalapeños

Jalapeños sono peperoncino piccante della famiglia peperoncino.

Sono piccoli, verde o di colore rosso e moderatamente piccante.

Jalapeños sono comunemente utilizzati in cucina messicana ma popolare in tutto il mondo.

Sono anche ricco di sostanze nutritive e hanno molti benefici per la salute.

Questo articolo esamina i benefici di jalapeños mangiare, discute loro possibili effetti collaterali e suggerisce modi per aggiungere al vostro dieta.

jalapenoCondividi su Pinterest

Jalapeños sono a basso contenuto di calorie e ricchi di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti.

Un jalapeño grezzo contiene la seguente ( 1 ):

  • Calorie: 4
  • Fibra: 0,4 grammi
  • Vitamina C: 10% della RDI
  • Vitamina B6: 4% della RDI
  • Vitamina A: 2% della RDI
  • La vitamina K: 2% della RDI
  • Il folato: 2% della RDI
  • Manganese: 2% della RDI

Come la maggior parte di frutta e verdura, peperoni jalapeno sono una buona fonte di fibra . Un pepe fornisce il 2% del RDI per una persona che consuma 2.000 calorie al giorno.

Jalapeños contiene anche un sacco di vitamina C e vitamina B6.

La vitamina C è un antiossidante che combatte i danni dei radicali liberi e mantiene la pelle sana e solida, mentre la vitamina B6 è un nutriente essenziale coinvolto in più di 140 reazioni corporee (2, 3, 4, 5).

Uno dei composti più unici jalapeños è la capsaicina, un alcaloide che dà i peperoni la loro caratteristica di qualità piccante ed è responsabile di molti dei loro benefici per la salute.

Riassunto Jalapeños sono bassi in calorie e una buona fonte di fibra, vitamina C e la vitamina B6. Essi contengono anche un composto chiamato capsaicina, che dà loro la loro spezie.

Jalapeños possono aiutare a perdere peso, aumentare il metabolismo , aumentando bruciare i grassi e riducendo l’appetito (6).

Diversi studi hanno scoperto che la capsaicina e di altri composti simili chiamato capsaicinoidi possono aumentare il metabolismo del 4-5% per ogni giorno, rendendo potenzialmente più facile per perdere peso (7, 8).

Oltre ad aumentare il metabolismo, gli integratori capsaicinoid hanno dimostrato di ridurre il grasso addominale e l’appetito in modo che la gente mangia 50-75 calorie in meno al giorno (6, 9, 10).

Tutti questi fattori contribuiscono a spiegare il motivo per cui consumare regolarmente peperoncino è associata ad una significativa riduzione del rischio di diventare sovrappeso o obesi nel corso del tempo (11).

Anche se questa ricerca è promettente, è importante notare che molti di questi studi hanno valutato gli effetti della capsaicina o peperoncino in generale, non solo jalapeños.

Riassunto La ricerca suggerisce che jalapeños e altri peperoni piccanti possono favorire la perdita di peso, stimolando il metabolismo, aumentando bruciare i grassi e riducendo l’appetito.

studi di laboratorio hanno dimostrato che la capsaicina ha forti proprietà anti-cancro ed è in grado di uccidere più di 40 tipi di cellule tumorali senza danneggiare le cellule normali (12, 13, 14).

La capsaicina combatte il cancro (15, 16, 17, 18):

  • Fermare la crescita e la divisione delle cellule tumorali
  • Rallentare la formazione di nuovi vasi sanguigni intorno tumori del cancro
  • Prevenire il cancro di diffondersi ad altre zone del corpo

Tuttavia, gli studi umani non hanno replicato i benefici anti-cancro si trovano in studi di laboratorio.

Infatti, diversi studi sull’uomo hanno scoperto che mangiare regolarmente peperoncino è legata ad un rischio più elevato di cancro. Tuttavia, non tutti gli studi hanno dimostrato questa connessione (19, 20, 21, 22).

Sembra anche che le questioni di dosaggio. Mentre dosi elevate di capsaicina sembrano rallentare la diffusione del cancro, basse dosi possono incoraggiare la diffusione (23).

Ulteriori studi sono necessari per determinare come la capsaicina e peperoncino influenzano il rischio di cancro negli esseri umani.

Riassunto Studi preliminari suggeriscono che la capsaicina può aiutare a combattere il cancro in dosi elevate, ma sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se questo è vero negli esseri umani.

Capsaicina è un efficace antidolorifico quando usato esternamente (24).

Lenisce il dolore bloccando temporaneamente i recettori del dolore nella zona in cui viene applicato. In un primo momento, una sensazione di bruciore può essere sentito, seguito da intorpidimento e l’assenza di dolore (25).

lozioni capsaicina e le patch sono spesso utilizzati per alleviare il dolore causato dal virus herpes zoster, il dolore neuropatico diabetico e muscolare cronica e dolori articolari (26, 27, 28, 29).

In uno studio, gli adulti più anziani con artrite reumatoide sperimentato una riduzione del 57% del dolore dopo l’applicazione di una crema capsaicina alle loro articolazioni. Questo è stato significativamente più efficace rispetto alla crema placebo (29).

Oltre ad applicare capsaicina per la pelle, può essere usato come spray nasale per alleviare il dolore dell’emicrania (30, 31).

Mentre lozioni e spray capsaicina contenenti possono essere efficaci nel trattamento del dolore, non è chiaro se mangiare jalapeños o di applicare sulla pelle ha lo stesso effetto.

Sommario prodotti che contengono capsaicina può aiutare ad alleviare il dolore quando viene utilizzato per via topica, ma non è noto se peperoni jalapeno hanno effetti simili.

ulcere dello stomaco può essere causato da una serie di fattori, tra cui (32):

  • Crescita di H. pylori batteri all’interno dello stomaco
  • Alti livelli di acido dello stomaco
  • il flusso di sangue bassa allo stomaco
  • Prendere troppi antidolorifici FANS
  • Bevendo alcool
  • fumo
  • Stress

Mentre si crede comunemente che i cibi piccanti come jalapeños possono causare o aggravare le ulcere dello stomaco, la ricerca ha dimostrato che questo è falso (32).

Infatti, la capsaicina peperoncino può proteggere lo stomaco da sviluppare ulcere in primo luogo.

Essa può avere questo effetto riducendo l’infiammazione dello stomaco in persone con H. pylori e anche aiutare uccidere l’infezione. Tuttavia, non è chiaro se la quantità di capsaicina in jalapeños è abbastanza grande per avere questo effetto (33, 34, 35).

peperoncino possono anche contribuire a ridurre i danni causati da stomaco eccessivo di analgesici FANS e alcol, prevenendo potenzialmente la formazione di ulcere dall’inizio (36, 37).

Riassunto Mentre si crede comunemente che i cibi piccanti possono aggravare le ulcere dello stomaco, la ricerca suggerisce che la capsaicina può proteggere lo stomaco da ulcere.

Spezie ed erbe aromatiche sono da tempo utilizzati in cucina per aiutare a prevenire il deterioramento e intossicazioni alimentari (38).

Composti trovati in peperoncino piccante sono particolarmente potenti a rallentare la crescita di batteri comuni di origine alimentare e lieviti (39, 40, 41).

estratti chili possono addirittura interrompere colera batteri dalle tossine che producono, riducendo potenzialmente l’impatto di questa malattia alimentare mortale (42).

Al di là di intossicazione alimentare, la nuova ricerca suggerisce che la capsaicina può aiutare a prevenire altri tipi di infezioni, come mal di gola, batteri carie e clamidia (43, 44, 45, 46).

Tuttavia, è importante notare che tutti questi studi hanno utilizzato estratti di peperoncino, e non tutta la peperoncini, e sono stati condotti in provette, non esseri umani.

Questi primi studi suggeriscono che peperoncino possono avere forti proprietà antimicrobiche, e la ricerca futura è in corso per determinare se essi possono essere utilizzati come conservanti naturali o farmaci.

Riassunto Jalapeños e altri peperoncini piccanti contengono composti che possono impedire la crescita di batteri dannosi e lieviti che causano malattie infettive.

Alcuni dei più grandi fattori di rischio per le malattie cardiache includono diabete, colesterolo alto e ipertensione arteriosa.

La capsaicina può contribuire a ridurre l’impatto di questi fattori e può aiutare a mantenere il cuore sano (47, 48).

Mangiare 5 grammi di peperoncino prima di un pasto ad alto contenuto di carboidrati ha dimostrato di contribuire a stabilizzare gli zuccheri nel sangue e impedire che le grandi picchi che si verificano dopo i pasti (49, 50).

La capsaicina è stato anche dimostrato di ridurre i livelli di colesterolo e di lipidi negli animali, ma non sono stati condotti studi sugli esseri umani (51, 52).

Gli studi sugli animali suggeriscono inoltre che la capsaicina può aiutare la pressione sanguigna più bassa di relax vasi sanguigni, ma non v’è alcuna ricerca per dimostrare se questo è vero negli esseri umani (53).

Nel complesso, la ricerca preliminare suggerisce che la capsaicina e peperoncino può essere benefico per la salute del cuore, ma sono necessari studi più umani.

Sintesi capsaicina e peperoncino sono stati trovati per avere effetti benefici sulla zuccheri nel sangue, il colesterolo e la pressione sanguigna, ma la ricerca è necessaria più umano.

Mentre si mangia jalapeños è associato con molti benefici per la salute promettenti, ci sono anche alcuni potenziali effetti collaterali.

L’effetto collaterale più comune è una sensazione di bruciore temporaneo della bocca dopo aver mangiato. A seconda della piccantezza del peperoncino, questa reazione può variare da lieve a grave.

Per le persone con una bassa tolleranza ai cibi piccanti, ci sono alcune precauzioni che possono ridurre le reazioni a jalapeños (54, 55 ,56):

  • Evitare cicatrici: Cercare peperoni jalapeno lisce senza piccole linee marroni, come cicatrici indicano un peperone piccante.
  • Utilizzare guanti: Indossare guanti durante la manipolazione peperoni può impedire il trasferimento dei composti piccanti ad altre zone sensibili del corpo come i tuoi occhi.
  • Rimuovere membrane: rimuovere le membrane bianche all’interno jalapeño prima della cottura con loro, dato che le membrane hanno la più alta concentrazione di capsaicina.
  • Bere latte: Se la sensazione di bruciore diventa troppo forte, il latte alimentare vaccino intero contenuto di grassi può aiutare a ridurre temporaneamente il dolore.

Almeno uno studio ha scoperto che la capsaicina può peggiorare il bruciore di stomaco, quindi quelli con reflusso può voler evitare jalapeños se innescare i sintomi (57).

Le persone con sindrome dell’intestino irritabile possono anche sperimentare sintomi spiacevoli dopo aver mangiato peperoncini piccanti, soprattutto se non sono una parte normale della loro dieta. Gli effetti indesiderati comuni includono dolore addominale, bruciore, crampi e diarrea (58, 59, 60).

Inoltre, peperoni e spezie secche possono essere contaminati da aflatossina, un tipo di stampo che cresce su certi alimenti in determinate condizioni. Selezione di spezie irradiate può contribuire a ridurre l’esposizione (61, 62).

Riassunto L’effetto collaterale più comune di mangiare jalapeños è una sensazione di bruciore temporanea della bocca, ma semplici passaggi possono essere adottate per ridurla. Quelli con bruciore di stomaco, IBS o sensibilità aflatossine consiglia di evitare di peperoncino per evitare i sintomi.

Jalapeños possono essere consumati crudi, cotti, affumicato (noto anche come peperoni chipotle), essiccato e persino in polvere.

La ricerca mostra che non v’è poca o nessuna perdita di capsaicinoidi durante il processo di essiccazione e solo una moderata riduzione da fumo o decapaggio, in modo che possa essere utile consumare jalapeños in tutte le loro forme ( 63 , 64 ).

Jalapeños può essere goduto:

  • Crudi in insalata, salse, chutney o Guacamoles
  • Infuso di oli peperoncino piccante
  • Cotto in piatti principali
  • Marinato, come condimento
  • Affumicato, come peperoni chipotle
  • Miscelati in frullati
  • Cotto in cornbread o uovo piatti
  • Ripiene con carne, formaggio o pilafs

Secondo le stime, la persona media che vive negli Stati Uniti o in Europa consuma circa 1,5 mg di capsaicinoidi al giorno.

il consumo capsaicinoid è molto più alta (tra 25-200 mg al giorno) in paesi come India, Thailandia e Messico, dove la cottura con chilis è più comune (65).

La ricerca mostra che le persone che mangiano regolarmente peperoncino hanno un 12% riduzione del rischio di morte per qualsiasi causa, anche quando il controllo di altri fattori, quindi potrebbe essere utile per le persone di aggiungere i peperoni più piccante alle loro diete (66).

In generale, il più piccante il peperoncino, la ricerca più di promozione della salute che contiene capsaicina, ma più recente indica anche un beneficio per la salute per i composti capsaicinoid non piccanti ( 67 ).

Riassunto Jalapeños possono essere consumati in una varietà di modi, tra crudo, cotto, affumicato (noto anche come peperoni chipotle), essiccato e persino in polvere.

Jalapeños sono un frutto versatile e nutriente che può essere goduto in una varietà di modi.

Essi contengono capsaicina, un composto che probabilmente rappresenta per molti dei loro benefici per la salute, tra cui la perdita di peso, il sollievo dal dolore, il miglioramento della salute del cuore e minor rischio di ulcera.

Mentre sicuro per la maggior parte, possono causare una sensazione di bruciore temporanea della bocca e gli effetti collaterali intestinali disagio in alcuni.

Se vi piace il cibo piccante e non si verificano effetti collaterali, jalapeños può essere un sano Oltre alla vostra dieta.