Pubblicato in 7 February 2019

Serrapeptase: Vantaggi, di dosaggio, pericoli e gli effetti collaterali

Serrapeptase è un enzima isolato da batteri trovati in bachi da seta.

E ‘stato utilizzato per anni in Giappone e in Europa per ridurre l’infiammazione e dolore a causa di un intervento chirurgico, traumi e altre condizioni infiammatorie.

Oggi, serrapeptase è ampiamente disponibile come integratore alimentare e ha molti benefici per la salute pretesi.

Questo articolo esamina i benefici, il dosaggio, e dei potenziali pericoli e gli effetti collaterali di serrapeptase.

serrapeptaseCondividi su Pinterest

Serrapeptase - noto anche come Serratiopeptidase - è un enzima proteolitico, significa che rompe le proteine in componenti più piccoli chiamati aminoacidi .

E ‘prodotto da batteri nel tratto digestivo del baco da seta e consente la falena che emerge da digerire e sciogliere il suo bozzolo.

L’uso di enzimi proteolitici come la tripsina, chimotripsina, e bromelina è entrato in pratica negli Stati Uniti nel corso del 1950 dopo che è stato osservato che avevano effetti anti-infiammatori.

La stessa osservazione è stata fatta con serrapeptase in Giappone durante la fine del 1960 quando i ricercatori hanno inizialmente isolate l’enzima dal baco da seta (1).

Infatti, i ricercatori in Europa e in Giappone hanno proposto che Serrapeptase era l’enzima proteolitico più efficace per ridurre l’infiammazione (2).

Da allora, è stato trovato per avere diversi usi possibili e benefici per la salute promettenti.

Riassunto Serrapeptase è un enzima che viene da bachi da seta. Insieme con le sue proprietà anti-infiammatorie, può offrire una serie di altri benefici per la salute.

Serrapeptase è più comunemente usato per ridurre l’infiammazione - la risposta del vostro corpo di un infortunio.

In odontoiatria, l’enzima è stato usato seguendo procedure chirurgiche secondarie - come la rimozione del dente - per ridurre il dolore, tetano (spasming dei muscoli della mandibola), e gonfiore facciale (3).

Serrapeptase è pensato per diminuire le cellule infiammatorie sul sito interessato.

Una revisione di cinque studi volti ad identificare e confermare le anti-infiammatori effetti di serrapeptase rispetto ad altri farmaci dopo la rimozione chirurgica dei denti del giudizio (4).

I ricercatori hanno concluso che Serrapeptase è stato più efficace nel migliorare lockjaw di ibuprofene e corticosteroidi, farmaci potenti che addomesticano l’infiammazione.

Cosa c’è di più, anche se i corticosteroidi sono stati trovati a sovraperformare serrapeptase nel ridurre il gonfiore del viso il giorno dopo l’intervento, le differenze tra i due in seguito erano insignificanti.

Eppure, a causa della mancanza di studi ammissibili, nessuna analisi può essere eseguita per il dolore.

Nello stesso studio, i ricercatori inoltre concluso che serrapeptase ha un profilo di sicurezza migliore rispetto agli altri farmaci utilizzati nell’analisi - suggerendo che potrebbe servire come alternativa in caso di intolleranza o collaterali negativi effetti ad altri farmaci.

Riassunto Serrapeptase è stato dimostrato di ridurre alcuni dei sintomi associati con l’infiammazione in seguito alla rimozione chirurgica dei denti del giudizio.

Serrapeptase ha dimostrato di ridurre il dolore - un sintomo comune di infiammazione - dolore inibendo composti inducono.

Uno studio ha esaminato gli effetti di serrapeptase a quasi 200 persone con l’orecchio infiammatoria, il naso e le condizioni di gola (5).

I ricercatori hanno trovato che i partecipanti che hanno completato con serrapeptase avevano una significativa riduzione del severità del dolore e la produzione di muco rispetto a coloro che hanno preso un placebo.

Allo stesso modo, un altro studio ha osservato che Serrapeptase ha ridotto significativamente l’intensità del dolore rispetto al placebo in 24 persone in seguito alla rimozione dei denti del giudizio (6).

In un altro studio, è stato anche trovato per ridurre il gonfiore e il dolore nelle persone dopo la chirurgia dentale - ma è meno efficace di un corticosteroide (7).

In ultima analisi, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare i potenziali effetti di riduzione del dolore di serrapeptase e per determinare quali altre condizioni può essere utile nel trattamento di prima che possa essere raccomandato.

Riassunto Serrapeptase può offrire sollievo dal dolore per le persone con certi orecchio infiammatoria, il naso e le condizioni di gola. Può anche essere utile per studi dentistici postoperatorie minori.

Serrapeptase può diminuire il rischio di infezioni batteriche.

In un cosiddetto biofilm, i batteri possono unirsi per formare una barriera protettiva attorno al loro gruppo (8).

Questo biofilm agisce come uno scudo contro gli antibiotici, consentendo ai batteri di crescere rapidamente e causare infezione.

Serrapeptase inibisce la formazione di biofilm, aumentando così l’efficacia degli antibiotici.

La ricerca ha suggerito che serrapeptase migliora l’efficacia di antibiotici nel trattamento Staphylococcus aureus ( S. aureus ), una delle principali cause di infezioni nosocomiali (9).

Infatti, gli studi in provetta e animali hanno dimostrato che gli antibiotici sono più efficaci se combinati con serrapeptase nel trattamento di S. aureus di trattamento antibiotico da solo (9, 10).

Cosa c’è di più, la combinazione di Serrapeptase e antibiotici è stato efficace anche nel trattamento delle infezioni che erano diventate resistenti agli effetti degli antibiotici.

Diversi altri studi e recensioni hanno suggerito che Serrapeptase in combinazione con antibiotici può essere una buona strategia per ridurre o arrestare la progressione dell’infezione - soprattutto da batteri resistenti agli antibiotici (11, 12).

Riassunto Serrapeptase può essere efficace nel ridurre il rischio di infezione da distruggere o inibendo la formazione di biofilm batterici. E ‘provato per migliorare l’efficacia degli antibiotici usati per il trattamento di S. aureus in provetta e la ricerca su animali.

Serrapeptase può essere utile nel trattamento di aterosclerosi, una condizione in cui la placca si accumula all’interno delle arterie .

E ‘pensato per agire abbattendo morti o dei tessuti e di fibrina danneggiato - una proteina dura formata a coaguli di sangue (13).

Questo potrebbe consentire serrapeptase di sciogliere la placca nelle arterie o sciogliere i coaguli di sangue che possono portare a ictus o attacco cardiaco.

Tuttavia, gran parte delle informazioni sulla sua capacità di sciogliere i coaguli di sangue si basa su storie personali piuttosto che fatti.

Pertanto, più ricerca è necessaria per determinare quale ruolo - se del caso - serrapeptase gioca nel trattamento di coaguli di sangue (14).

Riassunto Serrapeptase è stato suggerito per dissolvere i coaguli di sangue che potrebbero portare a un attacco di cuore o ictus, ma sono necessarie ulteriori ricerche.

Serrapeptase può aumentare la clearance del muco e ridurre l’infiammazione dei polmoni nelle persone con malattie respiratorie croniche (CRD).

CRD sono malattie delle vie respiratorie e altre strutture dei polmoni.

Quelli più comuni includono la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), asma e ipertensione polmonare - un tipo di alta pressione del sangue che colpisce i vasi nei polmoni (15).

Mentre CRD sono incurabili, vari trattamenti possono aiutare a dilatare le vie aeree o aumentare la clearance del muco, migliorando la qualità della vita.

In uno studio di 4 settimane, 29 pazienti affetti da bronchite cronica sono stati assegnati in modo casuale a ricevere 30 mg di serrapeptase o un placebo al giorno (16).

Bronchite è un tipo di COPD che porta a tosse e difficoltà respiratorie a causa della sovrapproduzione di muco.

Le persone che hanno avuto serrapeptase avevano meno produzione di muco rispetto al gruppo trattato con placebo e sono stati maggiormente in grado di eliminare il muco dai polmoni (16).

Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per sostenere questi risultati.

Riassunto Serrapeptase può essere utile per le persone con malattie respiratorie croniche aumentando la clearance muco e riducendo l’infiammazione delle vie aeree.

Se assunto per via orale, serrapeptase viene facilmente distrutta e disattivato dal vostro acido dello stomaco prima che abbia la possibilità di raggiungere l’intestino per essere assorbiti.

Per questo motivo, gli integratori dietetici contenenti serrapeptase dovrebbero essere rivestimento enterico, che impedisce loro di essere sciolta nello stomaco e permette il rilascio nell’intestino.

Le dosi normalmente utilizzate negli studi variano da 10 mg a 60 mg al giorno (13).

L’attività enzimatica di serrapeptase è misurata in unità, con 10 mg pari a 20.000 unità di attività enzimatica.

Si dovrebbe prendere a stomaco vuoto o almeno due ore prima di mangiare. Inoltre, si dovrebbe evitare di mangiare per circa mezz’ora dopo l’assunzione di serrapeptase.

Riassunto Serrapeptase deve essere rivestimento enterico per essere assorbito. In caso contrario, l’enzima sarà disattivato nell’ambiente acido dello stomaco.

Ci sono pochi studi pubblicati specificamente sulle potenziali reazioni avverse a serrapeptase.

Tuttavia, gli studi hanno riportato diversi effetti collaterali in persone che prendono l’enzima, tra cui (4, 5, 13):

  • reazioni cutanee
  • dolori muscolari e articolari
  • scarso appetito
  • nausea
  • mal di stomaco
  • tosse
  • disturbi della coagulazione del sangue

Serrapeptase non deve essere assunto insieme con fluidificanti del sangue - come il warfarin e aspirina - altri integratori alimentari come aglio, olio di pesce, e la curcuma, che possono aumentare il rischio di sanguinamento o ecchimosi (13).

Sommario diversi effetti collaterali sono stati osservati in persone che prendono serrapeptase. Non è raccomandato di prendere l’enzima con i farmaci o integratori che diluire il sangue.

I potenziali usi e benefici di un’integrazione con serrapeptase sono limitate, e la ricerca per valutare l’efficacia di Serrapeptase è al momento limitato a un paio di piccoli studi.

C’è anche una mancanza di dati sulla tollerabilità e la sicurezza a lungo termine di questo enzima proteolitico .

Come tali, sono necessari ulteriori ampi studi clinici per dimostrare il valore di serrapeptase come integratore alimentare.

Se si sceglie di sperimentare con serrapeptase, assicuratevi di parlare con il vostro medico prima di determinare se è giusto per te.

Sintesi I dati attuali sulla serrapeptase manca in termini di efficacia, la tollerabilità e la sicurezza a lungo termine.

Serrapeptase è un enzima che è stato utilizzato in Giappone e in Europa per decenni per il dolore e l’infiammazione.

Può anche ridurre il rischio di infezioni, prevenire coaguli di sangue, e aiutare alcune malattie respiratorie croniche.

Mentre promettente, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare l’efficacia e la sicurezza a lungo termine di serrapeptase.