Pubblicato in 19 December 2017

Slow-Carb Dieta: Una rassegna e guida

La dieta slow-carb è stato creato nel 2010 da Timothy Ferriss, autore del libro Il corpo 4 ore .

Ferriss sostiene che è efficace per la rapida perdita di peso e suggerisce che è possibile perdere grasso corporeo ottimizzando uno qualsiasi di questi tre fattori: dieta, esercizio fisico o il vostro regime supplemento.

Come la dieta chetogenica , la dieta slow-carb è basata su un basso apporto di carboidrati.

Il piano si basa su cinque regole fondamentali che dettano i principi fondamentali della dieta. In generale, si prevede che consumano un elenco limitato di alimenti per sei giorni consecutivi, con una giornata di una volta a settimana.

Questo articolo descrive tutto quello che c’è da sapere sulla dieta slow-carb.

Pollo alla griglia, aglio e pestoCondividi su Pinterest

La dieta lento-carb si basa su cinque regole, che sostiene l’autore sono facili da seguire.

La facilità di questa dieta si basa sul principio minima dose efficace (MED). Questo concetto è definito come “la più piccola dose che produrrà il risultato desiderato.”

In altre parole, si tratta di ottenere il massimo dei risultati facendo la quantità minima di lavoro. Pertanto, questa dieta si concentra su dopo una manciata di linee guida che promettono di aiutare il corpo a massimizzare la sua capacità di bruciare i grassi e perdere peso.

Pur seguendo la dieta, si può mangiare solo da una lista di alimenti consentiti per sei giorni consecutivi. Poi, si dispone di un giorno alla settimana in cui si può mangiare tutto quello che vuoi.

Durante i giorni di dieta, si dovrebbe limitare a voi stessi di quattro pasti al giorno ed evitare di consumare carboidrati raffinati, frutta o bevande ad alto contenuto calorico.

La dieta slow-carb incorpora solo cinque principali gruppi alimentari: proteine ​​animali, verdura, legumi, grassi e spezie. Ogni pasto è costituito da tanto quanto si vuole dei primi tre gruppi di alimenti, oltre a piccole quantità di questi ultimi due.

Inoltre, il piano suggerisce l’assunzione di integratori alimentari per aiutare a migliorare il processo di perdita di peso. Tuttavia, questo non è obbligatorio.

Come la dieta chetogenica, la dieta slow-carb sembra essere basata sulla premessa che mangiare un sacco di proteine ​​e pochissimi carboidrati potrebbero aiutare la perdita di peso aumentando la ripartizione di grasso per l’energia, l’aumento sensazioni di pienezza e di ridurre i depositi di grasso (1, 2).

Riassunto La dieta slow-carb permette di mangiare quanto si vuole degli alimenti consentiti per sei giorni della settimana, quattro pasti al giorno. Per un giorno della settimana, siete liberi di mangiare quello che vuoi. Questa dieta sostiene di aiutare la perdita di peso aumentando la ripartizione dei grassi e aumentare la sensazione di pienezza.

La dieta lento-carb si basa su cinque regole semplici.

Regola # 1: evitare i carboidrati “bianchi”

Questa dieta richiede di evitare qualsiasi carboidrati “bianchi”.

Questi includono tutti i tipi di carboidrati lavorati che sono fatti da farina raffinata, tra cui pasta, pane e cereali.

Se stai cercando di aumentare la forza, si è permesso di consumare questi alimenti entro 30 minuti di finire un allenamento di resistenza di formazione. Tuttavia, se si vuole perdere peso, si dovrebbe evitare questi cibi del tutto durante i giorni di dieta.

Regola # 2: mangiare i alcuni pasti stessi più e più volte

Il creatore di questa dieta si afferma che anche se ci sono migliaia di alimenti disponibili, c’è solo una manciata di alimenti che non causano un aumento di peso.

L’idea è quella di combinare i cibi consentiti da ogni gruppo alimentare per costruire i pasti e ripetere questi pasti ogni giorno.

Regola # 3: Non bevo Calorie

Questa dieta consiglia di bere molta acqua durante il giorno. Altre bevande proposti includono il tè non zuccherato, il caffè o qualsiasi altra bevanda senza calorie.

La base di questa regola è che le bevande forniscono poco o nessun valore nutritivo. Pertanto, la dieta suggerisce che si ottiene solo le calorie da alimenti nutrienti, non bevande.

Regola # 4: Non mangiare frutta

Anche se la frutta sono tecnicamente parte di una dieta equilibrata, la dieta slow-carb suggeriscono che la frutta non sono utili quando si sta cercando di perdere peso.

Questa idea si basa sul fatto che il fruttosio, lo zucchero nella frutta, potrebbe ritardare il processo di perdita di peso, aumentando i livelli di grassi nel sangue e riducendo la capacità brucia-grassi.

Regola # 5: Prendere un giorno libero alla settimana

La dieta slow-carb consente di scegliere un giorno alla settimana in cui si può mangiare tutto quello che vuoi.

In questo giorno, non c’è bisogno di seguire una qualsiasi delle altre regole. Come tale, questo mangia-nulla giorno è pensato per voi di indulgere in qualsiasi cibo e bevande si potrebbe essere craving senza timore di guadagnare tutto il peso indietro.

Riassunto dieta Il lento-carb si basa su cinque regole di base: evitare di carboidrati “bianchi”, ripetere gli stessi piatti, non bere calorie, non mangiare frutta e prendere un giorno libero alla settimana.

Questa dieta si basa su gruppi di cinque alimenti: proteine , legumi, verdure, grassi e spezie.

All’interno di questi gruppi, la dieta cita solo alcuni alimenti che sono consentiti. Secondo il creatore del dieta, più opzioni che si hanno tra cui scegliere, il più possibilità ci sono di deviare dalla dieta o uscire.

Di seguito è riportato un elenco di alimenti che sono consentiti sulla dieta slow-carb:

Proteina

  • Albume d’uovo con 1-2 uova intere
  • Petto di pollo o la coscia
  • Manzo, preferibilmente nutriti con erba
  • Pesce
  • Maiale
  • Senza lattosio, polvere di proteine ​​del siero unflavored

Legumi

  • Lenticchie
  • Fagioli neri
  • fagioli Pinto
  • fagioli rossi
  • Germogli di soia

Verdure

  • Spinaci
  • verdure crocifere come broccoli, cavolini di Bruxelles, cavolfiore e cavolo
  • Crauti e kimchi
  • Asparago
  • Piselli
  • Fagioli verdi

grassi

  • Burro
  • olio di oliva per la cottura a bassa calore
  • Vinaccioli o di macadamia olio per la cottura ad alta temperatura
  • Frutta a guscio come mandorle
  • ghee
  • Creamer - senza latticini e solo 1-2 cucchiaini (5-10 ml) al giorno

Spezie

  • sale
  • Sale all’aglio
  • sale marino al tartufo bianco
  • Erbe aromatiche
Riassunto La dieta lento-carb si concentra su gruppi di cinque alimenti: proteine, legumi, verdure, grassi e spezie. Si consiglia di avere tanto quanto si vuole dei primi tre gruppi e piccole quantità di questi ultimi due.

La dieta slow-carb suggerisce solo alcuni alimenti che si possono mangiare tanto e tutte le volte che si desidera. Tuttavia, si delinea anche alcuni cibi da evitare durante il processo di perdita di peso e per sempre dopo.

Qui di seguito sono alcuni degli alimenti questa dieta raccomanda si smette di mangiare:

1. Frutta

Come regola numero quattro stati, la frutta non sono ammessi nella dieta slow-carb.

I frutti contengono fruttosio, uno zucchero semplice che può aumentare i livelli di grassi nel sangue, secondo la dieta slow-carb.

Inoltre, la dieta suggerisce che il fruttosio può aumentare l’assorbimento del ferro negli esseri umani e diminuire i livelli di altri minerali come il rame.

Pertanto, la dieta consiglia di astenersi dal mangiare qualsiasi frutto o bere succo di frutta nei giorni di dieta. Tuttavia, è ancora possibile consumare il giorno imbroglio.

2. Dairy

Dairy non è raccomandato sulla dieta lento-carb.

Questa dieta spiega che, anche se i prodotti lattiero-caseari hanno un basso indice glicemico, che causa i livelli di insulina a salire, che sembra essere dannoso per la perdita di peso.

La dieta dice che il picco di insulina causati da prodotti lattiero-caseari è paragonabile a quello del pane bianco. Per questo motivo, il piano afferma che è meglio evitare prodotti lattiero-caseari durante i giorni di dieta.

Ciò nonostante, la ricotta è consentito sulla dieta lento-carb. L’autore del dieta sostiene che essa contiene alti livelli di proteina caseina e lattosio livelli più bassi rispetto ad altri prodotti lattiero-caseari.

3. cibi fritti

La dieta slow-carb non consente alcun cibi fritti da consumare nei giorni di dieta.

Cibi fritti sono occasionalmente cucinati con briciole di pane, che non sono permessi nella dieta. Inoltre, i cibi fritti sono ad alto contenuto di calorie e spesso a basso contenuto di valore nutritivo.

Riassunto La dieta slow-carb non consente di frutta, prodotti lattiero-caseari o altri cibi fritti nei giorni di dieta. Tuttavia, è possibile avere questi alimenti durante la libera o “barare” giorni.

Sulla dieta lento-carb, il “trucco giorno” ha lo scopo di alleviare lo stress mentale che spesso viene fornito con la dieta.

Inoltre, l’idea è che il passaggio da un rigoroso piano per un giorno, durante il quale si può mangiare quanto si vuole di qualsiasi alimento, può aiutare a prevenire il tasso metabolico da rallentare. Questo è un effetto collaterale che può derivare da una prolungata restrizione calorica.

In questo giorno, non si dovrebbe contare le calorie o preoccuparsi di ciò che si mangia, comprese le bevande alcoliche.

È interessante notare che ci sono prove che imbrogliare giorni o “refeeds” possono beneficiare di perdita di peso.

Un “nuovo nell’alimentatore” si riferisce ad un breve periodo durante il quale l’apporto calorico è maggiore del normale (3).

Alcune evidenze dimostrano che refeeds potrebbero stimolare tasso metabolico e aumentare i livelli ematici di ormone leptina , che può ridurre la fame (3, 4).

Cosa c’è di più, sembra che mangiare più carboidrati durante refeeds potrebbe ulteriormente aumentare i livelli di leptina (5, 6).

Infatti, uno studio ha dimostrato che un carboidrato sovralimentazione di tre giorni potrebbe aumentare le concentrazioni di leptina del 28% e le spese di energia del 7% (5).

Il lento-carb trucco giorno è utilizzato per i suoi benefici psicologici, così come la sua influenza sui cambiamenti ormonali che possono continuare a promuovere la perdita di peso.

Riassunto La dieta lento-carb permette un giorno alla settimana durante la quale si può mangiare quanto si vuole di tutti gli alimenti. Questo si basa sul fatto che refeeds possono contribuire ad aumentare le concentrazioni di leptina e tasso metabolico.

La dieta slow-carb suggerisce ai suoi seguaci prendono alcuni integratori alimentari.

Dato che questa dieta potrebbe causare una perdita di acqua in eccesso, è consigliabile che si ricostituire gli elettroliti persi con i seguenti supplementi:

  • Potassio: compresse 99 mg con ogni pasto
  • Magnesio: 400 mg al giorno, più di 500 mg prima di coricarsi per migliorare il sonno
  • Calcio: 1.000 mg al giorno

La dieta slow-carb suggerisce quattro supplementi che possono aiutare il processo di perdita di peso:

  • Policosanol: 20-25 mg
  • Alfa-lipoico: 100-300 mg
  • Verde flavanoli del tè (decaffeinato): deve contenere almeno 325 mg di gallato di epigallocatechina (EGCG)
  • Estratto di aglio: Almeno 200 mg

Questo regime assunzione è consigliata sei giorni alla settimana, con una settimana di pausa ogni due mesi.

Il programma di dosaggio quotidiano simile a questa:

  • Prima colazione: l’acido alfa-lipoico, flavanoli tè verde ed estratto di aglio
  • Prima di pranzo: l’acido alfa-lipoico, flavanoli tè verde ed estratto di aglio
  • Prima di cena: l’acido alfa-lipoico, flavanoli tè verde ed estratto di aglio
  • Prima di dormire: Policosanol, acido alfa-lipoico e estratto di aglio

Di seguito una breve spiegazione del perché questi supplementi possono essere utili mentre si segue questa dieta:

Policosanol

Policosanol è un estratto alcolico di cere vegetali derivato dalla canna da zucchero, cera d’api, cereali e altri alimenti (7).

Questo supplemento è stato dimostrato di aumentare significativamente i livelli di colesterolo “buono” HDL e colesterolo totale. Inoltre, uno studio ha dimostrato che policosanol può aiutare a diminuire i livelli di colesterolo “cattivo” LDL di circa il 23% (8).

Policosanol è stato anche dimostrato di essere sicuro e ben tollerato dai partecipanti allo studio (8).

Acido alfa lipoico

È stato dimostrato alfa-lipoico (ALA) per essere un potente antiossidante utile per la perdita di peso (9, 10).

La dieta slow-carb suggerisce che l’ALA aiuta nella perdita di peso, migliorando l’assorbimento dei carboidrati nei muscoli e nel fegato, in quanto potrebbero altrimenti essere convertiti in grasso.

Infatti, uno studio ha dimostrato che 360 ​​persone obese hanno perso una quantità significativa di peso corporeo dopo l’assunzione di 1,200-1,800 mg di ALA al giorno per 20 settimane (11).

I flavanoli tè verde

Epigallocatechina gallato (EGCG) è l’antiossidante più abbondante e che può essere trovato in tè verde .

EGCG ha dimostrato di aiutare la perdita di peso aumentando la capacità del corpo di bruciare calorie, aumentando la termogenesi (12, 13).

I muscoli scheletrici utilizzare il glucosio per produrre energia, e EGCG sembra aumentare questo processo. EGCG ha dimostrato di aumentare il numero di glucosio tipo trasportatore 4 molecole nelle cellule che portano il glucosio in loro (GLUT-4) (14).

Inoltre, EGCG ha dimostrato di indurre la morte delle cellule adipose, aiutando con la perdita di peso (15).

estratto di aglio

estratto di aglio contiene due componenti responsabili per i suoi benefici per la salute: l’allicina e s-allil cisteina (SAC). SAC è più stabile e meglio assorbita dal corpo rispetto allicina (16, 17, 18).

Estratto di aglio ha dimostrato di essere un potente antiossidante che è efficace a ridurre il colesterolo e di zucchero nel sangue livelli (18, 19).

La dieta slow-carb suggerisce anche che l’assunzione di estratto di aglio è utile nel corso del programma per evitare di riguadagnare il grasso.

In realtà, la ricerca mostra che l’estratto di aglio, estratto di aglio invecchiato particolare, potrebbe contribuire a ridurre il peso ed evitare aumenti di grasso corporeo quando combinato con un regime di esercizio di 12 settimane (20).

Riassunto La dieta lento-carb raccomanda reintegro elettroliti con integratori di calcio, magnesio e potassio. Si suggerisce anche utilizzando policosanol, flavanoli tè verde, estratto di aglio e l’acido alfa-lipoico.

Nel corso di 4 ore Corpo libro, Ferriss fornisce alcune raccomandazioni che possono contribuire ad aumentare le probabilità di attenersi al piano a lungo termine e vedere i risultati.

Si dà anche alcune soluzioni ai problemi e domande più frequenti si possono avere lungo la strada.

Sugli alimenti che sono ammessi

  • Mangiare le verdure: Riempire con verdure consentite come spinaci, broccoli e asparagi.
  • Mangiare grassi sani: La dieta raccomanda di aumentare il grasso nella vostra dieta consumando grassi sani. Questo può aiutare a prevenire un aumento dei livelli di zucchero nel sangue.
  • Piccole quantità di bevande analcoliche dietetiche sono ok: Mentre le bevande ad alto contenuto calorico non sono raccomandati, la dieta permette di bere non più di 16 once (450 ml) di dieta di soda al giorno.
  • Il vino rosso è ok: La dieta permette di bere fino a due bicchieri di vino rosso al giorno durante i giorni di dieta, preferibilmente tipi asciutti.
  • Bere quello che vuoi sul trucco giorno: Si può bere qualsiasi tipo e la quantità di bevande alcoliche sul vostro trucco giorno.
  • Gli alimenti surgelati o in scatola sono ok: conserve utilizzando entrambi i metodi sono ammessi.
  • Carne non è richiesto: Se siete ovo-lacto vegetariana, è ancora possibile seguire la dieta. Anche se la carne è altamente raccomandato, non è necessario.

Su alimenti che non sono ammessi

  • Nessun frutti consentito, tranne che per i pomodori e avocado: il consumo di avocado non devono superare più di 1 tazza (150 grammi) o un pasto al giorno.
  • Gli snack non sono raccomandati: Se si sta mangiando grandi porzioni sufficienti La dieta del quattro pasti al giorno, non dovrebbe essere affamati per spuntini. Tuttavia, se siete ancora fame e deve avere uno spuntino, avere un piccolo pasto che consiste di solo proteine, o proteine e verdure.
  • Dairy non consentita: Tuttavia, la ricotta è un’eccezione.

A Few alimenti speciali

  • Prova di mandorle o burro di arachidi prima di dormire: Se avete fame prima di dormire, si può mangiare 1-2 cucchiai (15-30 ml) di burro di mandorle o di burro di arachidi. Prova a scegliere prodotti che hanno le mandorle o arachidi come unico ingrediente, senza additivi.
  • Prova il succo di limone appena spremuto prima dei pasti: Questo può aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Evitare di utilizzare comprato al supermercato succo di limone, che ha aggiunto gli zuccheri e conservanti.
  • Utilizzare cannella: Utilizzando la cannella, in particolare Saigon cannella, durante i pasti può aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue dopo aver mangiato.
  • Fagioli potrebbero causare disturbi di stomaco come il gas: Per evitare questo, la dieta suggerisce drenaggio tutta l’acqua da fagioli in scatola. Se si sceglie di utilizzare i fagioli secchi, si consiglia di ammollo in acqua durante la notte prima di cuocerli.

Suggerimenti per mangiare

  • Tempistica pasto è importante: Secondo la dieta lento-carb, la prima colazione deve essere consumato entro un’ora di veglia. Dopo la prima colazione, pasti devono essere distanziati di circa quattro ore di distanza. Tuttavia, questo dipenderà anche sul vostro programma di sonno.
  • Limitare alimenti calorici densi si può tendere a mangiare troppo: Anche se i cibi come noci, burro di noci e hummus sono consentiti sulla dieta lento-carb, le persone tendono a mangiare troppo di loro, l’aggiunta di calorie non necessarie. Pertanto, essi dovrebbero essere limitate il più possibile.
  • Ottenere abbastanza proteine ad ogni pasto: Si consiglia di consumare almeno 20 grammi di proteine ad ogni pasto e 30 grammi di proteine per la prima colazione.
  • Mangiare una colazione di proteine pieno, anche il giorno di imbroglio: Anche se si è permesso di mangiare tutto quello che vuoi sul tuo trucco giorno, si raccomanda che ancora consumano 30 grammi di proteine per la prima colazione.
  • Prendete il vostro tempo a tavola: La dieta suggerisce di mangiare lentamente e prendendo almeno 30 minuti per consumare i pasti. Questo sarà anche contribuire a ridurre la risposta glicemica al cibo che si mangia.
  • Mangiare fino a quando si sente pieno: Non contare le calorie . Invece, mangiare fino a quando non sono pieni.
  • Verdure sostitutivi per i carboidrati ristorante: sempre mangiare verdure e fagioli al posto dei carboidrati come riso e pasta quando stai mangiando fuori.

Raccomandazioni, stili di vita

  • Keep it semplice quando si è di fretta: gli alimenti di base come uova, tonno in scatola, verdure surgelate e fagioli in scatola sono facili da trasformare in pasti veloci.
  • Preparare il viaggio: È possibile prendere un po ‘a-go pasti come il tonno in involucri, noci o proteine in polvere con acqua. Anche in questo caso, cercare di mantenere le cose semplici. Tuttavia, nel caso in cui non alimenti permessi sono disponibili, il piano dice che è meglio scegliere la fame sopra la deviazione dalla dieta.
  • Non esercitare troppa: E ‘vero che l’attività fisica regolare è stato collegato alla perdita di peso. Tuttavia, questa dieta suggerisce che se si mangiano i cibi giusti, avete solo bisogno di lavorare fuori circa due o tre volte alla settimana per circa 30 minuti.
  • Avviare piccole: Se si sentono sopraffatti da tanti cambiamenti di dieta e stile di vita in una sola volta, iniziare in piccolo. Per esempio, si impegnano a mangiare una colazione ricca di proteine entro 30 minuti dopo il risveglio. È possibile costruire gradualmente più regole nella vostra routine una volta che si sente a proprio agio.
Sommario Questo capitolo descrive alcune raccomandazioni specifiche che potrebbero aiutare ad aumentare le vostre probabilità di successo sulla dieta lento-carb.

La dieta slow-carb potrebbe essere relativamente facile da seguire, in quanto si tratta solo pochi prodotti alimentari e ha solo cinque regole generali da seguire.

I fautori della dieta sostengono che evitare gli alimenti che favoriscono il deposito di grasso è un modo efficace per bruciare i grassi velocemente.

La dieta comprende anche alcune tecniche per contribuire a aumentare il tasso metabolico e la capacità brucia-grassi. Ad esempio, la dieta raccomanda di mangiare una colazione ricca di proteine in meno di un’ora di svegliarsi.

Alcune evidenze suggeriscono che mangiare una colazione ricca di proteine può aiutare con la perdita di peso, impedendo il deposito di grasso, aumentando la sensazione di pienezza e di ridurre l’assunzione di calorie per tutta la giornata. Si potrebbe anche contribuire a promuovere migliori livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2 (21, 22).

La dieta slow-carb è simile alla dieta chetogenica, perché richiede un bassissimo consumo di carboidrati e una maggiore assunzione di proteine. Queste diete forzano il corpo di adattarsi a usare il grasso come fonte primaria di energia, quindi aiutando con perdita di grasso (1, 2).

Inoltre, le diete ad alto contenuto proteico hanno dimostrato di aumentare la spesa energetica, conservare la massa corporea magra e prevenire il riacquisto del peso (23, 24).

Inoltre, sembra che la limitazione della varietà di alimenti che sono ammessi nel corso di un programma di perdita di peso può aiutare le persone a consumare meno calorie e mantenere la perdita di peso a lungo termine (25).

La dieta slow-carb evita anche il consumo di cibi ricchi di zucchero . Limitare l’assunzione di zucchero, comprese le bevande zuccherate, potrebbe aiutare a ridurre l’apporto calorico e perdita di peso ulteriori aiuti (26, 27).

Inoltre, avendo un giorno libero alla settimana in cui l’apporto calorico è aumentato potrebbe essere utile per migliorare la combustione dei grassi e controllare la fame (3, 4).

In generale, la dieta slow-carb sembra essere basata su tecniche pratiche che hanno dimostrato di promuovere la perdita di peso e aumentare la combustione e le sensazioni di pienezza grasso.

Riassunto La dieta lento-carb suggerisce le pratiche e le tecniche che hanno dimostrato di promuovere la perdita di peso. Questi includono aumentando l’assunzione di proteine, limitare l’assunzione di zucchero e con il metodo trucco giorno.

La dieta slow-carb non sembra avere effetti collaterali significativi.

Tuttavia, la diminuzione della frequenza dei pasti potrebbe causare una mancanza di energia e aumento dell’appetito in alcune persone. Ciò può essere evitato da mangiare abbastanza proteine ​​ad ogni pasto e bere molta acqua.

Inoltre, poiché la dieta slow-carb raccomanda di evitare tutta la frutta e alcuni ortaggi, che potrebbe limitare l’assunzione di vitamine, minerali e altri nutrienti come antiossidanti (28).

Allo stesso modo, non mangiare frutta e verdure fibrose regolarmente potrebbero limitare la tua fibra di aspirazione, che potrebbe portare a costipazione in alcune persone (28).

Inoltre, mangiare grandi quantità di proteine ​​animali e di limitare gli alimenti ricchi di carboidrati può produrre eccessiva escrezione di acqua e, eventualmente, interrompere il vostro equilibrio elettrolitico (28).

Pertanto, come la dieta raccomanda, è importante per ripristinare i livelli di elettroliti prendendo integratori di calcio, magnesio e potassio, o attraverso gli alimenti ricchi di questi minerali.

Riassunto La dieta slow-carb non dovrebbe produrre effetti collaterali importanti. Tuttavia, a causa di alcune delle restrizioni alimentari consigliati da questa dieta, le persone possono sperimentare un apporto limitato di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre contenute in questi alimenti.

La dieta slow-carb consiglia di ripetere i pasti, per quanto possibile.

L’idea è che deviare dagli alimenti di base potrebbe diminuire le probabilità di attaccare alla dieta e riuscendo.

Ecco alcune idee per i pasti che si può ripetere o mix-and-match.

Prima colazione

  • Due uova medie, 12 tazza (86 grammi) fagioli neri, 2 cucchiai (30 ml) di salsa grosso e mezzo avocado
  • Una scossa con 30 grammi di proteine ​​in polvere e acqua
  • Tre uova e due fette di pancetta di tacchino

Pranzo

  • Insalata con un avocado, due uova sode, un pomodoro di medie dimensioni, due fette di pancetta cotte e succo di cuneo di un limone
  • insalata di tonno con spinaci e qualsiasi altro ortaggio
  • insalata Fajita con guacamole e fagioli neri

Cena

  • Pesce alla griglia, verdure al vapore e fagioli
  • pollo arrosto, un lato di cavolfiore condito e fagioli neri
  • Lonza di maiale, broccoli e lenticchie
Sommario I suggerimenti del pasto di cui sopra sono destinate ad essere mescolati e abbinati e ripetuto di frequente. Secondo la dieta lento-carb, mangiare gli stessi cibi più e più volte può aiutare a rispettare la dieta e perdere peso.

I fautori della rivendicazione di dieta slow-carb che è efficace per la perdita di peso. Essa si basa su cinque regole che suggerisce potrebbe contribuire ad aumentare il tasso metabolico e prevenire il deposito di grasso.

La dieta raccomanda di evitare l’assunzione di carboidrati come zuccheri e cereali e promuove invece un elevato apporto di proteine, verdure e legumi.

Essa incoraggia anche uno giorno libero alla settimana, durante il quale si può mangiare tutto ciò che desideri.

In generale, questa dieta sembra facile da seguire per coloro che cercano di perdere peso e mangiare pulito, come si raccomanda solo una quantità limitata di alimenti e pasti facili da preparare.

Inoltre, le tecniche pratiche di questa dieta hanno dimostrato di promuovere la perdita di peso, migliorare la combustione dei grassi e aumentare la sazietà.

L’aspetto negativo principale per la dieta è che limita due molto gruppi di alimenti ricchi di nutrienti - frutta e prodotti lattiero-caseari. Per questo motivo, potrebbe non soddisfare le persone con elevate esigenze nutrizionali, come atleti.

Tutto sommato, la dieta slow-carb non sembra produrre effetti collaterali significativi. Pertanto, se si pensa che si può attaccare al piano a lungo termine, questa dieta può essere un modo semplice per fare un po ‘di sterline.