Pubblicato in 11 October 2017

Tilapia Pesce: vantaggi e pericoli

Tilapia è un pesce dal sapore dolce poco costoso. E ‘il quarto tipo più comunemente consumato di frutti di mare negli Stati Uniti.

Molte persone amano tilapia perché è relativamente accessibile e non ha un sapore molto torbide.

Tuttavia, gli studi scientifici hanno evidenziato le preoccupazioni circa il contenuto di grassi di tilapia. Diversi rapporti sollevano anche questioni pratiche agricole circostanti tilapia.

Come risultato, molte persone sostengono che si dovrebbe evitare questo pesce del tutto e che può anche essere dannoso per la salute.

Questo articolo esamina le prove e del cliente i vantaggi e pericoli di mangiare tilapia.

Tilapia Farina di pesceCondividi su Pinterest

Il nome tilapia si riferisce in realtà a diverse specie di gran parte di acqua dolce pesci che appartengono alla famiglia dei ciclidi.

Anche se tilapia selvatici sono nativi in Africa, il pesce è stato introdotto in tutto il mondo ed è ora coltivata in oltre 135 paesi ( 1 ).

Si tratta di un pesce ideale per l’agricoltura, perché non importa essere affollato, cresce rapidamente e consuma una dieta vegetariana a basso costo. Queste qualità si traducono in un prodotto relativamente poco costoso rispetto ad altri tipi di pesce.

I vantaggi ei pericoli di tilapia dipendono in gran parte le differenze nelle pratiche agricole, che variano dalla posizione.

La Cina è di gran lunga il più grande produttore al mondo di tilapia. Essi producono oltre 1,6 milioni di tonnellate all’anno e forniscono la maggior parte delle importazioni di tilapia gli Stati Uniti ( 2 ).

Riassunto: Tilapia è il nome di diverse specie di pesci d’acqua dolce. Anche se d’allevamento in tutto il mondo, la Cina è il più grande produttore di questo pesce.

Tilapia è un piuttosto impressionante fonte di proteine . In 3,5 once (100 grammi), che racchiude 26 grammi di proteine e solo 128 calorie ( 3 ).

Ancora più impressionante è la quantità di vitamine e minerali in questo pesce. Tilapia è ricco di niacina, vitamina B12, fosforo, selenio e potassio.

Una porzione 3,5 once contiene la seguente ( 3 ):

  • Calorie: 128
  • Carboidrati: 0 grammi
  • Proteine: 26 grammi
  • Grassi: 3 grammi
  • Niacina: il 24% della RDI
  • Vitamina B12: il 31% della RDI
  • Fosforo: il 20% della RDI
  • Selenio: 78% della RDI
  • Potassio: il 20% della RDI

Tilapia è anche una fonte di proteine ​​magre, con solo 3 grammi di grassi per porzione.

Tuttavia, il tipo di grasso in questo pesce contribuisce alla sua cattiva reputazione. La sezione successiva illustra ulteriormente il grasso in tilapia.

Riassunto: Tilapia è una fonte di proteine magre che è pieno di varie vitamine e minerali.

I pesci sono quasi universalmente considerato uno degli alimenti più sani del pianeta.

Una delle principali ragioni di ciò è che i pesci come il salmone, la trota, tonno bianco e sardine contengono grandi quantità di acidi grassi omega-3. Infatti, salmone selvatico pescato contiene oltre 2500 mg di omega-3 per 3,5 once (100 grammi) porzione ( 4 ).

Gli acidi grassi Omega-3 sono grassi sani che l’infiammazione e sangue abbassare i trigliceridi. Sono stati anche associato ad un ridotto rischio di malattie cardiache (5, 6, 7).

La cattiva notizia per tilapia è che contiene solo 240 mg di omega-3 acidi grassi per porzione - dieci volte meno di omega-3 rispetto al salmone selvatico ( 3 ).

Se ciò non bastasse, tilapia contiene più omega-6 acidi grassi di quanto non faccia omega-3.

Gli acidi grassi omega-6 sono molto controverse, ma generalmente considerato come meno sani di omega-3. Alcune persone credono anche gli acidi grassi omega-6 possono essere nocive e aumentare l’infiammazione, se mangiato in eccesso (8).

La raccomandata rapporto di omega-6 e omega-3 nella dieta è tipicamente più vicino a 1: 1 possibile. Il consumo di pesce ad alto contenuto di omega-3, come il salmone sarà più facilmente aiutare a raggiungere questo obiettivo, mentre tilapia non offre molto aiuto (9).

In effetti, diversi esperti in guardia contro consumando tilapia, se si sta cercando di ridurre il rischio di malattie infiammatorie come le malattie cardiache (10).

Sommario: Tilapia contiene molto meno omega-3 rispetto agli altri pesci come il salmone. Sua omega-6 al rapporto omega-3 è superiore all’altro pesci e può contribuire a infiammazione nel corpo.

Poiché la domanda dei consumatori per tilapia continua a crescere, agricoltura tilapia offre un metodo conveniente per produrre un prodotto relativamente poco costoso per il consumatore.

Tuttavia, diversi rapporti negli ultimi dieci anni hanno rivelato alcuni dettagli sulle relative pratiche agricole tilapia, soprattutto da allevamenti situati in Cina.

Tilapia sono spesso Fed animali Feci

Un rapporto da parte degli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) ha rivelato che è comune per i pesci d’allevamento in Cina per essere alimentati da feci di animali d’allevamento ( 11 ).

Anche se questa pratica abbatte i costi di produzione, batteri come Salmonella trovati nelle rifiuti animali possono contaminare l’acqua e aumentare il rischio di malattie di origine alimentare.

Utilizzo di feci animali come mangime non è direttamente connessa con tutti i pesci specifica nella relazione. Tuttavia, circa il 73% della tilapia importato negli Stati Uniti proviene dalla Cina, dove questa pratica è particolarmente diffusa ( 12 ).

Tilapia può venire inquinata da sostanze chimiche nocive

Un altro articolo ha riferito che la FDA ha respinto oltre 800 spedizioni di frutti di mare dalla Cina 2007 da - 2012, tra cui 187 spedizioni di tilapia.

E ha citato il pesce non ha rispettato gli standard di sicurezza, come sono stati inquinati da sostanze chimiche potenzialmente nocive, tra cui “residui veterinari di droga e di additivi pericolosi” ( 11 ).

Seafood Watch del Monterey Bay Aquarium ha anche riferito che diverse sostanze chimiche che causano il cancro e altri effetti tossici sono stati ancora utilizzati in agricoltura tilapia cinese, nonostante alcuni di loro di essere bandito da oltre un decennio ( 13 ).

Riassunto: Diversi rapporti hanno rivelato altamente relativa alle pratiche in agricoltura tilapia cinese, compreso l’uso di feci come cibo e l’uso di prodotti chimici vietati.

A causa delle pratiche agricole in materia che coinvolgono tilapia in Cina, è meglio evitare di tilapia dalla Cina e potete trovare tilapia da altre parti del mondo.

Quando lo shopping per tilapia d’allevamento, le migliori fonti includono i pesci da parte degli Stati Uniti, Canada, Paesi Bassi, Ecuador o il Perù ( 14 ).

Idealmente, tilapia catturati in natura sono preferibili per i pesci d’allevamento. Ma tilapia selvatico è molto difficile da trovare. La stragrande maggioranza dei tilapia a disposizione dei consumatori è d’allevamento.

In alternativa, altri tipi di pesce possono essere più sani e più sicuro a consumare. Pesci come il salmone , la trota e aringa hanno molto più acidi grassi omega-3 per porzione di tilapia.

Inoltre, questi pesci sono più facili da trovare catturati in natura, che contribuirà a evitare alcuni dei prodotti chimici vietati utilizzati in qualche allevamento tilapia.

Riassunto: Se consumare tilapia, è meglio limitare il consumo di pesce d’allevamento in Cina. Tuttavia, il pesce come il salmone e la trota sono più elevati di omega-3 e può dimostrare di essere alternative più sane.

Tilapia è un poco costoso pesce, comunemente consumato che viene coltivato in tutto il mondo.

Si tratta di una fonte di proteine ​​magre, che è anche ad alto contenuto di diverse vitamine e minerali, come il selenio, la vitamina B12, niacina e potassio.

Tuttavia, ci sono diversi motivi per cui si consiglia di evitare o limitare tilapia.

Inoltre, ci sono state segnalazioni di utilizzo feci animali come cibo e l’uso continuato dei prodotti chimici vietati nelle aziende di tilapia in Cina. A causa di questo, se si sceglie di mangiare tilapia, è meglio evitare i pesci dalla Cina.

In alternativa, la scelta di alto pesce di omega-3 acidi grassi come il salmone selvatico o la trota può essere una scelta più sana e più sicura di frutti di mare.