Pubblicato in 9 January 2014

Dolore addominale e vertigini

dolore addominale, o dolori allo stomaco, vertigini e spesso vanno di pari passo. Al fine di trovare la causa di questi sintomi, è importante sapere che è venuto prima.

Il dolore intorno alla vostra zona dello stomaco può essere localizzato o sentire in tutto, che interessano altre zone del corpo. Molte volte, vertigini viene dopo il dolore addominale come un sintomo secondario.

Vertigini è una gamma di sensazioni che ti fanno sentire sbilanciato o instabile. Leggi le cause di vertigini qui , se questo è il sintomo principale.

Il dolore addominale può essere:

  • acuto
  • noioso
  • rodente
  • in corso
  • acceso e spento
  • ardente
  • crampo-like
  • episodica, o periodica
  • coerente

Grave dolore di qualsiasi tipo può farti sentire vertigini o vertigini. dolori di stomaco e vertigini spesso andare via senza trattamento. Si può sentire meglio dopo aver ottenuto po ‘di riposo. Sedersi o sdraiarsi e vedere se si nota una differenza.

Ma se il vostro dolore addominale e vertigini accompagnano anche altri sintomi, come ad esempio cambiamenti nella visione e sanguinamento, può essere un segno di una condizione medica di base. Per fissare un appuntamento con il medico se i sintomi sono causati da un infortunio, interferire con le attività giorno per giorno, o sono sempre progressivamente peggiorando.

In rari casi, il dolore toracico può imitare il dolore addominale. Il dolore si muove alla vostra zona superiore dello stomaco, anche se inizia nel torace.

Chiamare immediatamente un medico se si sente:

  • un battito cardiaco anomalo
  • vertigini
  • dolore al petto
  • mancanza di respiro
  • dolore o pressione nella spalla, collo, braccia, schiena, i denti o mascella
  • pelle sudata e viscida
  • nausea e vomito

Questi sono i sintomi di un attacco di cuore e richiedono cure mediche immediate.

L’ipotensione postprandiale

Se si sente dolore addominale e vertigini dopo aver mangiato, è possibile che la pressione del sangue non si è stabilizzata. Questo improvviso calo della pressione del sangue dopo un pasto si chiama postprandiale ipotensione .

Normalmente, quando si mangia, il flusso di sangue aumenta a stomaco e intestino tenue. Il tuo cuore batte anche più veloce per mantenere il flusso di sangue e la pressione nel resto del corpo. Ipotensione postprandiale, il tuo sangue diminuisce ovunque, ma il sistema digestivo. Questo squilibrio può causare:

  • vertigini
  • dolori di stomaco
  • dolore al petto
  • nausea
  • visione offuscata

Questa condizione è più comune negli anziani e persone con recettori nervosi danneggiati o sensori di pressione sanguigna. Questi recettori e sensori danneggiati influenzano il modo in altre parti del corpo reagiscano durante la digestione.

ulcere gastriche

Un ulcera gastrica è una ferita aperta nel rivestimento dello stomaco. Mal di stomaco si verifica spesso nel giro di poche ore di mangiare. Altri sintomi che normalmente accompagnano ulcere gastriche sono:

  • nausea lieve
  • senso di sazietà
  • dolore nella parte superiore dell’addome
  • sangue nelle feci o urine
  • dolore al petto

La maggior parte delle ulcere allo stomaco passano inosservati fino a quando una grave complicanza, come sanguinamento, si verifica. Questo può portare a dolori di stomaco e vertigini da perdita di sangue.

Sempre cercare immediatamente un medico per qualsiasi dolore che dura sette a 10 giorni o diventa così problematico che interferisce con le attività giorno per giorno.

Consultare un medico se stai vivendo dolori addominali e vertigini insieme con:

  • cambiamenti nella visione
  • dolore al petto
  • febbre alta
  • rigidità del collo
  • forte mal di testa
  • perdita di conoscenza
  • dolore nella spalla o al collo
  • forte dolore pelvico
  • mancanza di respiro
  • vomito o diarrea non controllata
  • dolore e sanguinamento vaginale
  • debolezza
  • sangue nelle urine o nelle feci

Per fissare un appuntamento con il medico se si verifica uno dei seguenti sintomi per più di 24 ore:

  • reflusso acido
  • sangue nelle urine
  • mal di testa
  • bruciore di stomaco
  • prurito, eruzioni cutanee blistery
  • minzione dolorosa
  • stanchezza inspiegabile
  • peggioramento dei sintomi

Questa informazione è solo una sintesi dei sintomi di emergenza. Chiamare il 911 oppure consultare il medico se si pensa che stai vivendo un’emergenza medica.

Il medico eseguirà un esame fisico e chiedere la vostra storia medica per contribuire a rendere una diagnosi. Spiegando i sintomi in dettaglio aiuterà il medico a determinare la causa.

Ad esempio, il dolore addominale superiore può essere un segno di un ulcera, pancreatite, o malattia della colecisti peptica. Dolori al basso ventre di destra può essere un segno di calcoli renali, appendicite, o cisti ovariche.

Essere consapevoli della gravità della vostra vertigini. E ‘importante notare che vertigini sente come se fossi sul punto di svenire, mentre la vertigine è la sensazione che l’ambiente è in movimento.

Vivere vertigini è più probabile che sia un problema con il sistema sensoriale. Di solito è un disordine dell’orecchio interno, piuttosto che il risultato di cattiva circolazione del sangue.

Trattamenti per il dolore addominale e vertigini variano a seconda del sintomo primario e causa sottostante. Ad esempio, un ulcera gastrica può richiedere la medicina o la chirurgia. Il medico può consigliare un ciclo di trattamento specifico per trattare la condizione.

In alcuni casi, il dolore addominale e vertigini si risolve senza trattamento. Questo è comune per intossicazione alimentare, influenza dello stomaco, e la cinetosi.

Provate a bere molti liquidi, se vomito e diarrea accompagnano i vostri dolori di stomaco. Posa o seduti può aiutare, come si aspetta per i sintomi per migliorare. Si può anche prendere farmaci per ridurre dolori di stomaco e vertigini.

Tabacco, alcool, caffeina e sono legati a dolori addominali e vertigini. Evitare il consumo eccessivo può contribuire a ridurre questi sintomi.

L’acqua potabile durante l’esercizio intenso può anche contribuire a ridurre i crampi allo stomaco e disidratazione. Si consiglia di bere almeno 4 once di acqua ogni 15 minuti quando si è in calore o che esercitano.

Fare attenzione a non troppo esercizio fisico al punto di vomito, perdita di coscienza, o ferirsi.