Pubblicato in 23 March 2018

Sindrome da distress respiratorio acuto: cause, sintomi e diagnosi

sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS) è una malattia polmonare grave. Essa si verifica quando il fluido riempie gli alveoli nei polmoni. Troppo liquido nei polmoni può abbassare la quantità di ossigeno o di aumentare la quantità di anidride carbonica nel sangue. ARDS può impedire i vostri organi di ottenere l’ossigeno di cui hanno bisogno per funzionare, e può infine causare insufficienza d’organo.

ARDS più comunemente colpisce le persone ricoverate che sono molto malato. Può anche essere causato da un trauma grave. I sintomi di solito si verificano entro un giorno o due della malattia originale o un trauma, e possono includere estrema mancanza di respiro e senza fiato.

ARDS è un’emergenza medica e di una condizione potenzialmente pericolosa per la vita.

I sintomi di ARDS compaiono tipicamente da uno a tre giorni dopo la ferita o un trauma.

sintomi e segni di ARDS comuni includono:

ARDS è causata principalmente da un danno ai piccoli vasi sanguigni nei polmoni. Fluido da questi vasi perdite nelle sacche d’aria dei polmoni. Queste sacche d’aria sono dove ossigeno entra e anidride carbonica viene rimosso dal sangue. Quando queste sacche d’aria si riempiono di fluido, meno ossigeno arriva al sangue.

Alcune cose comuni che possono portare a questo tipo di danni ai polmoni sono:

  • l’inalazione di sostanze tossiche, come l’acqua salata, prodotti chimici, fumo e vomito
  • lo sviluppo di una grave infezione del sangue
  • lo sviluppo di una grave infezione dei polmoni, come ad esempio la polmonite
  • la ricezione di un infortunio al torace o alla testa, come ad esempio durante un incidente d’auto o sport di contatto
  • un’overdose di sedativi o antidepressivi triciclici

ARDS è di solito una complicanza di un’altra condizione. Questi fattori aumentano il rischio di ARDS in via di sviluppo:

ARDS può essere una condizione più grave per le persone che:

Se si sospetta che qualcuno che conosci ha ARDS, è necessario chiamare il 911 o portarli al pronto soccorso. ARDS è un’emergenza medica e una diagnosi precoce può aiutare a sopravvivere la condizione.

Un medico può diagnosticare ARDS in molti modi diversi. Non c’è nessuno prova definitiva per la diagnosi di questa condizione. Il medico può richiedere un valore di pressione sanguigna, effettuare un esame fisico, e l’altra delle seguenti prove:

Bassa pressione del sangue e di ossigeno nel sangue possono essere segni di ARDS. Il medico può fare affidamento su un elettrocardiogramma e ecocardiogramma per escludere una condizione del cuore. Se una radiografia del torace o TAC svela poi alveoli piene di liquido nei polmoni, si conferma una diagnosi per ARDS.

Una biopsia polmonare può anche essere condotta per escludere altre malattie polmonari. Tuttavia, questo avviene raramente.

Ossigeno

L’obiettivo primario del trattamento ARDS è quello di garantire una persona ha abbastanza ossigeno per prevenire insufficienza d’organo. Un medico può somministrare ossigeno da maschera. Una macchina ventilazione meccanica può anche essere utilizzata per forzare l’aria nei polmoni e ridurre fluido nelle sacche d’aria.

Gestione dei fluidi

Gestione di assunzione di liquidi è un’altra strategia di trattamento ARDS. Questo può aiutare a garantire un equilibrio di liquidi adeguata. Troppo liquidi nel corpo può portare ad accumulo di liquido nei polmoni. Tuttavia, troppo poco liquido può causare gli organi e il cuore a diventare tesa.

medicazione

Le persone con ARDS sono spesso dato farmaci per trattare con gli effetti collaterali. Questi includono i seguenti tipi di farmaci:

  • dolore farmaci per alleviare il disagio
  • antibiotici per trattare un’infezione
  • anticoagulanti per mantenere la formazione di coaguli nei polmoni o gambe

riabilitazione polmonare

La gente riprendendo da ARDS possono avere bisogno di riabilitazione polmonare. Questo è un modo per rafforzare il sistema respiratorio e aumentare la capacità polmonare. Tali programmi possono includere l’esercizio fisico, le classi di stile di vita, e le squadre di supporto per aiutare nel recupero da ARDS.

L’American Lung Association stima che dal 30 al 50 per cento delle persone con ARDS muoiono da esso. Tuttavia, il rischio di morte non è la stessa per tutte le persone che sviluppano ARDS. Il tasso di mortalità è legata sia alla causa di ARDS e la salute generale della persona. Per esempio, una persona giovane con ARDS trauma indotto avrà una prospettiva migliore di una persona anziana con una diffusa infezione del sangue.

Molti sopravvissuti di ARDS pienamente recuperare nel giro di pochi mesi. Tuttavia, alcune persone possono avere danni ai polmoni per tutta la vita. Altri effetti collaterali possono includere:

  • debolezza muscolare
  • fatica
  • una qualità della vita compromessa
  • salute mentale compromessa

Non c’è alcun modo per impedire completamente ARDS. Tuttavia, potrebbe essere in grado di ridurre il rischio di ARDS facendo quanto segue:

  • Consultare un medico pronto per qualsiasi traumi, infezioni o malattie.
  • Smettere di fumare sigarette, e stare lontano da fumo passivo.
  • Rinunciare all’alcool. L’uso cronico di alcol può aumentare il rischio di mortalità e prevenire la funzione polmonare corretta.
  • Ottenere il vostro vaccino antinfluenzale ogni anno e vaccino contro la polmonite ogni cinque anni. Questo diminuisce il rischio di infezioni polmonari.