Pubblicato in 30 April 2019

ADHD Musica: Canzoni, White Noise, Archetto Beats e Altro

musica adhdCondividi su Pinterest

L’ascolto di musica può avere una serie di effetti sulla salute. Forse aumenta il vostro umore quando ti senti giù o si eccita nel corso di un allenamento .

Per alcuni, l’ascolto di musica aiuta anche con il mantenimento di messa a fuoco. Questo ha portato alcuni a chiedersi se la musica può aiutare le persone che hanno l’ADHD , che può causare difficoltà con concentrazione e attenzione.

Risulta, essi possono essere a qualcosa.

UN 2011 studioguardando a 41 ragazzi con ADHD ha trovato prove che suggeriscono prestazioni migliorate in aula per alcuni ragazzi quando hanno ascoltato la musica mentre lavoravano. Ancora, musica sembrava essere fonte di distrazione per alcuni dei ragazzi.

Gli esperti raccomandano ancora che le persone con ADHD cercano di evitare il maggior numero di distrazioni possibile, ma sembra che alcune persone con ADHD possono beneficiare di ascolto di certa musica o suoni.

Continuate a leggere per imparare a utilizzare la musica per incrementare la vostra attenzione e concentrazione.

Basta fare in modo di tenere il passo con tutti i trattamenti prescritti a meno che il vostro medico suggerisce il contrario.

Musica si basa sulla struttura e l’uso del ritmo e dei tempi. Dal momento che l’ADHD spesso comporta difficoltà con i tempi di monitoraggio e la durata, l’ascolto di musicapotrebbe aiutare migliorare le prestazioni in queste aree.

L’ascolto di musica che ti piace può anche aumentare la dopamina, un neurotrasmettitore. Alcuni sintomi di ADHD possono essere collegati ad abbassare i livelli di dopamina .

Quando si tratta di musica per i sintomi di ADHD, alcuni tipi di musica possono essere più utile per promuovere la concentrazione. Obiettivo per la calma, la musica medio-tempo con i ritmi facili da seguire.

Consideriamo provare alcuni compositori classici, come ad esempio:

  • Vivaldi
  • Bach
  • Handel
  • Mozart

È possibile cercare le miscele o le playlist on-line, come questo, che vi dà poco più di valore di un’ora di musica classica:

Il rumore bianco si riferisce alla costante rumore di fondo. Pensate al suono prodotto da un ventilatore ad alta voce o un pezzo di macchinario.

Mentre suoni forti o improvvisi possono disturbare la concentrazione, suoni tranquilli in corso possono avere l’effetto opposto per alcune persone con ADHD.

UN studio del 2007guardato performance cognitiva nei bambini con e senza ADHD. Secondo i risultati, i bambini con ADHD risultati migliori sulla memoria e compiti verbali durante l’ascolto di rumore bianco. Quelli senza ADHD non andò così bene quando si ascolta il rumore bianco.

Una più recente studio dal 2016 ha confrontato i benefici di rumore bianco con farmaci stimolanti per l’ADHD. I partecipanti, un gruppo di 40 bambini, hanno ascoltato il rumore bianco valutato a 80 decibel. Questo è più o meno lo stesso livello di rumore come il traffico tipico della città.

L’ascolto di rumore bianco sembrava migliorare le prestazioni compito di memoria nei bambini con ADHD che stavano assumendo farmaci stimolanti come pure quelli che non lo erano.

Mentre questo era uno studio pilota, non è uno studio studio randomizzato di controllo (che sono più affidabili), i risultati suggeriscono che l’uso di rumore bianco come trattamento per alcuni sintomi di ADHD sia da solo o con il farmaco può essere un settore promettente per ulteriori ricerche.

Se avete problemi di concentrazione in completo silenzio, provare a girare su un ventilatore o utilizzando una macchina rumore bianco. Si può anche provare a utilizzare un’applicazione gratuita rumore bianco, come A Soft Murmur .

Battiti binaurali sono un tipo di stimolazione battito uditivo ritenuto da alcuni di avere molti potenziali vantaggi, tra cui una migliore concentrazione e una maggiore calma.

Un battito binaurale succede quando si ascolta un suono ad una certa frequenza con un orecchio e un suono ad una frequenza diversa ma simile con l’altro orecchio. Il tuo cervello produce un suono con la frequenza della differenza tra i due toni.

Una piccolissima 2010 studio pilotadi 20 bambini con ADHD hanno fatto cedere alcuni risultati promettenti. Lo studio ha esaminato se l’ascolto di audio con binaurale batte un paio di volte a settimana potrebbe contribuire a ridurre la disattenzione rispetto a audio senza battiti binaurali.

Mentre i risultati suggeriscono che i battiti binaurali non hanno avuto un grande impatto sulla disattenzione, i partecipanti di entrambi i gruppi hanno riferito di avere meno difficoltà che completano il loro lavoro a causa di disattenzione durante le tre settimane dello studio.

La ricerca sui battiti binaurali, in particolare sul loro utilizzo per migliorare i sintomi di ADHD, è limitata. Ma molte persone con ADHD hanno riportato un aumento concentrazione e attenzione durante l’ascolto di battiti binaurali. Essi possono essere la pena di provare se siete interessati.

È possibile trovare le registrazioni gratuite di battiti binaurali, come quella qui sotto, on-line.

attenzione

Parlate con il vostro fornitore di assistenza sanitaria prima di ascoltare battiti binaurali se si verificano crisi epilettiche o che hanno un pacemaker.

Durante l’ascolto di musica e suoni certo potrebbe aiutare con la concentrazione per alcune persone, altri tipi possono avere l’effetto opposto.

Se stai cercando di migliorare la vostra attenzione durante gli studi o lavorare su un compito, si possono avere risultati migliori se si evita la seguente:

  • musica senza un ritmo chiaro
  • musica che è brusco, ad alta voce, o pesante
  • estremamente veloce musica, come la danza o la musica del club
  • canzoni che ti piacciono davvero o si odia (pensando a quanto ti ama o si odia una canzone può disturbare la vostra concentrazione) davvero
  • canzoni con testi, che possono essere fonte di distrazione per il vostro cervello (se si preferisce la musica con la voce, cercano l’ascolto di qualcosa che è cantata in una lingua straniera)

Se possibile, cercare di evitare di servizi di streaming o stazioni radio che hanno spot frequenti.

Se non si ha accesso a tutte le stazioni in streaming commerciale-libera, si può tentare la biblioteca locale. Molte biblioteche hanno grandi collezioni di musica classica e strumentale su CD è possibile controllare.

Generalmente, le persone con ADHD hanno un tempo più facile concentrarsi quando non sono circondati da tutte le distrazioni, compresa la musica.

Inoltre, un 2014 meta-analisi degli studi esistenti circa l’impatto della musica sui sintomi ADHD ha concluso che la musica sembra essere solo in minima parte benefica.

Se l’ascolto di musica o altri rumori sembra causare solo più distrazione per voi, si potrebbe trovare più vantaggioso investire in alcuni buoni tappi per le orecchie.

La musica può avere benefici al di là di piacere personale, tra cui una maggiore attenzione e concentrazione per alcune persone con ADHD.

Non c’è un sacco di ricerca sul tema appena ancora, ma è un semplice, tecnica libera si può provare la prossima volta che è necessario per ottenere attraverso un lavoro.

Tag: sviluppo, Salute,