Pubblicato in 31 July 2018

Nessuno mi ha avvertito di questo fine settimana Ruining-Effetto della Addera Side

adhdCondividi su Pinterest
Design by Pichamon Chamroenrak

Come si vede le forme del mondo che scegliamo di essere - e la condivisione di esperienze interessanti in grado di inquadrare il modo in cui trattiamo l’un l’altro, per il meglio. Questa è la prospettiva di una persona potente.

Inoltre, vi invitiamo a lavorare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per risolvere eventuali problemi di salute fisica o mentale, e non smettere mai un farmaco da soli.

“Beh, è ​​sicuramente l’ADHD.”

Questa era la mia diagnosi durante un appuntamento di 20 minuti, dopo il mio psichiatra scansione mie risposte a un sondaggio di 12 domande.

Sembrava deludente. Avevo fatto ricerche disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e il suo trattamento per mesi prima, e credo che mi aspettavo una sorta di sangue sofisticati o test della saliva.

Ma dopo una diagnosi rapida, mi è stata data una prescrizione per 10 milligrammi di Adderall , due volte al giorno, e ha inviato per la mia strada.

Adderall è uno dei diversi stimolanti che sono stati approvati per il trattamento di ADHD . Quando sono diventato uno dei milioni di persone con una prescrizione Adderall, non vedevo l’ora di sperimentare la sua promessa di maggiore attenzione e la produttività.

Non mi rendevo conto che sarebbe venuto con altre conseguenze che mi hanno fatto riconsiderare se i benefici fossero vale la pena.

Giovani e non diagnosticata con ADHD

Come la maggior parte persone con ADHD, i miei problemi con l’attenzione e la concentrazione hanno cominciato giovane. Ma io non contenere il profilo di un bambino tipico con il disordine. Io non agisco in classe, non ero in difficoltà, spesso, ed ho ottenuto abbastanza buoni voti per tutto il liceo.

Riflettendo su miei giorni di scuola ora, il più grande sintomo ho mostrato allora era una mancanza di organizzazione. Il mio zaino sembrava una bomba era esplosa tra tutte le mie carte.

In una conferenza con la mia mamma, il mio insegnante di seconda elementare mi ha descritto come “un professore distratto.”

Sorprendentemente, penso che il mio ADHD in realtà ha peggio come sono diventato più grande. Ottenere uno smartphone il mio primo anno di college è stato l’inizio di un lento declino nella mia capacità di prestare attenzione per un periodo prolungato di tempo, una competenza che in me non era forte per cominciare.

Ho iniziato freelance a tempo pieno maggio 2014, pochi anni dopo la laurea. Un anno o due in lavoro autonomo, ho iniziato a sentire che la mia mancanza di concentrazione è stato un problema più grave di avere troppe schede aperte nel browser.

Perché ho ricevuto un aiuto professionale

Col passare del tempo, non riuscivo a scuotere la sensazione che ero underachieving. Non è che io non stavo facendo soldi decente o per godersi il lavoro. Certo, era stressante, a volte, ma io sinceramente divertito e stava facendo bene finanziariamente.

Eppure, una parte di me si rese conto quanto spesso mi piacerebbe saltare da un task ad, o come che avevo a piedi in una stanza e dimenticare perché secondi più tardi.

Ho riconosciuto che non era un modo ottimale per vivere.

Poi la mia voglia di Google ha assunto. Ho aperto scheda dopo scheda ricerca dosaggi Adderall e test ADHD instancabilmente.

Storie di bambini senza ADHD prendere Adderall e spirale in psicosi e dipendenza sottolineato la gravità di quello che mi stava prendendo in considerazione.

Avevo preso Adderall un paio di volte al liceo per studiare o rimanere alzati fino a tardi alle feste. E credo di prendere Adderall senza prescrizione aveva effettivamente fatto venire voglia di essere più sicuro con esso. Sapevo che in prima persona il potere del farmaco.

Infine, ho creato un appuntamento con uno psichiatra locale. Ha confermato i miei sospetti: ho avuto ADHD.

Condividi su Pinterest
Dal momento che ho preso solo Adderall durante la settimana lavorativa, scendere dal divano durante i fine settimana, spesso sentito come un’impresa titanica.

L’inaspettato lato negativo di Adderall: ritiri settimanali

L’attenzione mi sono divertito quei pochi giorni dopo riempiendo la mia ricetta è stato meraviglioso.

Non direi che ero una persona nuova , ma c’è stato un notevole miglioramento nella mia concentrazione.

Come qualcuno che stava cercando di perdere qualche chilo in ogni caso, non mi dispiace l’ appetito soppresso , e ho ancora dormito decentemente.

Poi i prelievi mi ha colpito.

La sera, mentre scendendo dalla mia dose secondo e ultimo della giornata, mi sono lunatica e irritabile.

Qualcuno non in possesso di una porta aperta o la mia ragazza una domanda semplice è stato improvvisamente esasperante. E ‘arrivato al punto in cui ho solo cercato di evitare di interagire con chiunque , mentre scendendo, fino a che non sia andato a dormire o il ritiro ha portato fuori.

Le cose sono peggiorate quel primo week-end.

Venerdì scorso, ho avuto l’intenzione di terminare il lavoro un po ‘presto e colpire l’happy hour con un amico, così ho saltato la mia seconda dose, non volendo prendere senza avere un lavoro su cui concentrarsi.

Ricordo ancora vividamente come scolati e lenta mi sentivo seduto al tavolo high-top del bar. Ho dormito per oltre 10 ore, quella notte, ma il giorno dopo era ancora peggio.

Ci volle tutta l’energia che avevo per ottenere anche dal letto e passare al divano. Esercizio fisico, uscire con gli amici, o qualsiasi cosa che hanno coinvolto lasciando il mio appartamento sembrava un compito titanico.

Al mio prossimo appuntamento, mio ​​psichiatra ha confermato che i ritiri di fine settimana erano un vero e proprio effetto collaterale.

Dopo quattro giorni consecutivi di dosi consistenti, il mio corpo si era cresciuta dipendente dalla droga per un livello basale di energia. Senza le anfetamine, la mia voglia di fare qualsiasi cosa, ma veg sul divano scomparso.

La risposta di mio medico è stato per me di prendere una dose mezzo durante il fine settimana per mantenere la mia energia. Questo non era il piano che avevamo originariamente discusso, e forse mi veniva un po ‘drammatico, ma l’idea di prendere anfetamine ogni giorno per il resto della mia vita a funzionare normalmente mi strofinato il modo sbagliato.

Io ancora non so perché ho reagito così negativamente ad essere chiesto di prendere Adderall sette giorni su sette, ma riflettendo su di esso ora, ho una teoria: il controllo.

Solo prendere il farmaco durante il lavoro significava che ero ancora in controllo. Ho avuto un motivo specifico per l’adozione di questa sostanza, sarebbe su di esso per un periodo definito, e non avrebbe bisogno di fuori di questo periodo.

D’altra parte, prendere ogni giorno significava che il mio ADHD mi stava controllando.

Mi sentivo come avrei dovuto ammettere che ero impotente sopra la mia condizione - non è come mi vedo, come un ragazzo che fa decentemente la cui naturale chimica del cervello appena mi rende più distratto rispetto alla media.

Non ero agio con l’idea di ADHD e Adderall mi controlla poi. Non sono nemmeno sicuro di essere veramente bene con esso ora.

Posso cercare di analizzare la mia decisione e rivisitare Adderall ad un certo punto lungo la strada. Ma per ora, sono soddisfatto con la mia decisione di smettere di prenderlo.

Decidere i benefici di Adderall non erano vale il comedown

Il mio medico e ho cercato altre opzioni per trattare i miei problemi di messa a fuoco, tra cui antidepressivi, ma il mio apparato digerente reagito male.

Alla fine, dopo circa due mesi di Adderall costantemente facendomi irritabile e affaticato, ho preso una decisione personale di smettere di prendere Adderall ogni giorno.

Voglio sottolineare la frase “decisione personale” di cui sopra, perché questo è esattamente quello che era. Non sto dicendo che tutti con ADHD non dovrebbe prendere Adderall. Non sto nemmeno dicendo che sono sicuro che non dovrei prenderlo.

E ‘stata semplicemente una scelta che ho fatto in base al modo in cui la mia mente e il corpo sono stati colpiti dalla droga.

Ho deciso di imbarcarsi in una missione non farmaceutici per migliorare la mia attenzione. Ho letto libri sulla messa a fuoco e la disciplina, visto TED parla di forza mentale, e abbracciato il metodo di Pomodoro di lavorare su un solo compito alla volta.

Ho usato un timer on-line per tenere traccia ogni minuto della mia giornata di lavoro. Ancora più importante, ho creato un diario personale che ho ancora utilizzare quasi tutti i giorni di fissare obiettivi e un calendario sciolto per la giornata.

Mi piacerebbe dire che questo completamente guarito il mio ADHD e vissero felici e contenti, ma non è questo il caso.

Ho ancora deviare dal programma e gli obiettivi ho impostato, e il mio cervello urla ancora in me per controllare Twitter o la mia casella di posta elettronica mentre sto lavorando. Ma dopo aver esaminato i miei ceppi di tempo, posso dire obiettivamente che questo regime ha avuto un impatto positivo.

Vedendo che il miglioramento nei numeri è una motivazione sufficiente per me per continuare a lavorare per arrivare meglio a concentrarsi.

Credo davvero che il fuoco è come un muscolo che può essere addestrato e reso più forte, se spinto fino al punto di disagio. Io cerco di abbracciare questo disagio e combattere attraverso i miei stimoli naturali di scendere in pista.

Sto finito con Adderall per sempre? Non lo so.

Ho ancora prendere uno dei restanti pillole che ho una volta un quarto o giù di lì, se ho davvero bisogno di concentrarsi o di avere un sacco di lavoro per ottenere fatto. Sono aperto a esplorare alternative farmaceutiche a Adderall progettati per ammorbidire i suoi sintomi di astinenza.

Riconosco anche che gran parte della mia esperienza è stata colorata da stile del mio psichiatra, che probabilmente non era giusto per la mia personalità.

Se siete alle prese con la concentrazione o concentrarsi e non sono sicuro se le anfetamine prescrizione è giusto per te, il mio consiglio è quello di esplorare ogni opzione di trattamento e imparare il più possibile.

Leggere su ADHD , parlare con i professionisti medici, ed entrare in contatto con le persone che conosci che assumono Adderall.

Potreste scoprire che è il tuo miracolo di droga, o si potrebbe scoprire che, come me, si preferisce migliorare la vostra concentrazione in modo naturale. Anche se si tratta con più momenti di disorganizzazione e la distrazione.

Alla fine, a patto che si sta prendendo qualche azione per prendersi cura di te stesso, hai guadagnato il diritto di sentirsi sicuri e orgogliosi.

Non è consigliato assumere farmaci senza prescrizione medica. Lavora con il tuo medico o il fornitore di salute mentale, se avete problemi di salute che desideri affrontare.


Raj è un consulente e scrittore freelance specializzata in marketing digitale, fitness e sport. Egli aiuta a pianificare le imprese, creare e distribuire contenuti che genera i cavi. Raj vive a Washington, DC, area in cui si gode di basket e l’allenamento della forza nel suo tempo libero. Seguilo su Twitter .

Tag: sviluppo, Salute,