Pubblicato in 8 May 2019

Overfocused ADD: sintomi, trattamenti e Altro

Attenzione disturbo da deficit di iperattività (ADHD) è un disordine dello sviluppo neurologico. A volte è ancora indicato come disturbo da deficit di attenzione (ADD) , anche se questo nome più vecchio è caduto in disuso nella letteratura scientifica.

I ADHD sintomi si verificano contribuire a determinare quale identificatore di malattia può essere applicato alla vostra diagnosi. Un identificatore (a volte chiamato un tipo) è una descrizione aggiuntiva che i professionisti della salute mentale usano per descrivere i sintomi di ADHD predominanti che avete.

Specifiers includono:

  • prevalentemente disattento
  • prevalentemente iperattivo-impulsivo
  • combinazione

Uno riferito sintomo ADHD, overfocusing, è oggetto di qualche polemica. Overfocusing è anche conosciuto come hyperfocus . Si riferisce alla capacità di concentrarsi intensamente su un progetto o un’attività specifica, spesso nella misura in cui le altre attività sono trascurati.

La ricerca guardando questo sintomo è ancora limitata, per cui la sua esistenza è sostenuto principalmente da rapporti da parte di persone che vivono con l’ADHD e dei loro cari.

ADHD è spesso caratterizzato da disattenzione, quindi la capacità di concentrarsi su una cosa per un periodo significativo di tempo può sembrare in contraddizione con ciò che molte persone conoscono la condizione. Di conseguenza, hyperfocus non è ancora stato inserito nei criteri per la diagnosi di ADHD.

Ci sono tre principali committenti di ADHD, elencati nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM-5).

ADHD con caratteristiche prevalentemente disattento

Questo tipo comporta un modello di comportamento distratto e distraibile. Alcuni sintomi includono:

  • difficoltà a rimanere sul compito
  • difficoltà con l’organizzazione
  • difficoltà a prestare attenzione ai dettagli

ADHD con caratteristiche prevalentemente iperattivi e impulsivi

Questo tipo comporta un modello di comportamento che spesso include il movimento inappropriati e azioni o decisioni affrettate o trascurate.

Alcuni altri sintomi includono:

  • irrequietezza o agitarsi
  • intromettersi nelle conversazioni altrui
  • estrema talkativeness

Tipo di ADHD combinato

Questo tipo comporta sintomi di entrambe le categorie. E ‘diagnosticata più frequentemente rispetto agli altri due.

Per l’ADHD per essere diagnosticata, comportamenti associati devono causare problemi e influenzare la capacità di funzionare in almeno due impostazioni. sintomi di ADHD variano, anche all’interno dei tre progettisti.

Se avete il tipo disattento di ADHD, per esempio, i sintomi non saranno necessariamente identiche a quelle di un’altra persona con quel tipo.

Ci sono altri tipi di ADHD?

Una scuola di pensiero sostiene l’esistenza di sette diversi tipi di ADHD. ADHD Overfocused è incluso in questi, anche se non è inclusa nelle tre specificatori generalmente concordate da medici esperti.

A causa della mancanza di ricerca sostenere il sottotipo overfocused come un vero presentazione di ADHD, è attualmente considerato più di un sintomo di ADHD di un tipo distinto.

Un segno primario di overfocusing in ADHD è un assorbimento a senso unico in un certo interesse o attività. La vostra concentrazione può essere così completo che si rimane impegnati in quello che stai facendo per ore alla volta, senza ricordarsi di prendersi cura di faccende, le assegnazioni, o altri impegni.

Questo potrebbe sembrare hyperfocus produttivi quando l’area di interesse coincide con il lavoro o le attività legate alla scuola e le assegnazioni. Ma può causare problemi in altre aree.

Si potrebbe anche avere un impatto negativo sulla vostra salute se si continua spesso a lavorare per ore alla volta, senza una pausa.

Hyperfocus può anche causare difficoltà, perché una volta che qualcosa che ti interessa si assorbe, potrebbe essere difficile per trasformare la vostra attenzione alle altre cose che devi fare.

Alcuni indicatori di hyperfocus possono includere:

  • difficoltà ad adattarsi al cambiamento
  • un inseguimento rigida di obiettivi che spesso sembra testardaggine
  • difficoltà a rimanere “scollarsi” dalla zona di messa a fuoco
  • difficoltà a seguire le indicazioni in modo tempestivo
  • sensazione di irritabilità quando è costretto a cambiare attività
  • aumento della sensibilità

Anche se hyperfocus può verificarsi in bambini o adulti che vivono con ADHD, la ricerca a partire dal 2016suggerisce che potrebbe essere più comune negli adulti .

In entrambi adulti e bambini, hyperfocusing può essere descritto come difficoltà nel regolare l’attenzione e la concentrazione.

Concentrandosi su un hobby

I bambini potrebbero essere assorbito in un giocattolo, videogioco, o progetto artistico - tutto quello che hanno interesse a Essi possono non notare tempo che passa e dimenticare di fare altre cose..

Anche con i ricordi, si può lottare per riorientare la loro attenzione e concentrarsi su qualsiasi altra cosa. A causa di questo, hyperfocus a volte può assomigliare comportamento oppositivo.

Adulti con il tratto overfocusing potrebbero diventare totalmente impegnati nel loro lavoro o un hobby.

Hyperfocus potrebbe verificarsi anche nel contesto di un rapporto, soprattutto nelle fasi iniziali, in cui potrebbe comportare estrema attenzione alle esigenze di un partner.

problemi di relazione

Negli adulti, hyperfocusing potrebbe contribuire a problemi di relazione o problemi sul posto di lavoro se perdere la cognizione del tempo è un evento normale.

Non si presenta per una data prevista potrebbe portare ad un conflitto con un partner, trascurando di rispondere al telefono per una teleconferenza potrebbe contribuire a problemi di prestazioni sul posto di lavoro.

anticipazione estrema

Hyperfocus può anche presentarsi negli adulti e nei bambini come estrema previsione di un evento.

Overfocusing in questo modo può comportare un sacco di tempo a parlare della manifestazione, la preparazione per esso, e fare progetti, e anche difficoltà a parlare di qualsiasi altra cosa o considerare un risultato dove l’evento finisce per non prendere posto.

Questo può certamente accadere per le persone che non vivono con ADHD, ma quando si verifica insieme ad altri sintomi di ADHD può essere visto come hyperfocus.

Overfocusing su qualcosa in questo modo può causare disagio quando le cose non vanno come previsto.

Overfocusing non è necessariamente una cosa negativa. Alcuni professionisti esperti con trattamento di ADHD suggeriscono che può aiutarvi a raggiungere obiettivi specifici, completare un progetto, o di esplorare argomenti che ti interessano - fino a quando si può trovare un modo per la transizione di hyperfocus quando è necessario spostare la vostra attenzione altrove.

Gli esperti non hanno individuato una chiara causa di ADHD , ma si ritiene una serie di fattori di svolgere un ruolo nel suo sviluppo.

Questi potrebbero includere:

Non è chiaro che cosa provoca il sintomo hyperfocus, ma i ricercatori ADHD hanno offerto alcune possibili spiegazioni.

ADHD comporta disfunzione neurologica che può colpire il sistema di ricompensa del cervello. Una teoria intorno hyperfocus è che l’attività di interesse attiva il sistema di ricompensa nel cervello così forte che diventa difficile smettere di fare tale attività.

Un’altra teoria è che overfocusing è semplicemente un altro sintomo comportamentale di ADHD. Invece di lottare per gestire irrequietezza eccessiva, irrequietezza, o altri movimenti, le persone che hanno difficoltà a Hyperfocus regolando i livelli di attenzione.

Molte persone che vivono con ADHD hanno difficoltà a mantenere la loro attenzione su un compito. In un certo senso, overfocusing può essere vista come un’estensione del sintomo. Si tratta ancora difficoltà con concentrazione e attenzione. La difficoltà risiede proprio nella direzione opposta.

Overfocusing non è riconosciuto come un sintomo di ADHD secondo i criteri DSM-5.

Molti operatori sanitari e genitori non possono considerare l’ADHD come una possibilità se un bambino non sembra iperattivo, e dimostra che essi possono concentrarsi sulle cose per lunghi periodi di tempo.

Ricerca ha sottolineato che i bambini dotati che overfocus non possono ricevere una diagnosi di ADHD, anche se possono avere sintomi di ADHD che dovrebbero essere portati all’attenzione di un operatore sanitario.

Quando ottenere aiuto per l’ADHD, è importante parlare di tutti i sintomi in modo da un professionista sanitario o fornitore di salute mentale può fare una diagnosi accurata.

Mentre è stato suggerito in realtà vi sono sette tipi di ADHD (uno è il sottotipo overfocused), la classificazione dei quattro tipi aggiuntivi dipende da un tipo di scansione cerebrale.

La scansione del cervello, SPECT (single-photo emissione tomografia computerizzata), può offrire la comprensione , in alcuni casi, ma gli operatori sanitari ancora diagnosticare l’ADHD, secondo i criteri del DSM-5, non cercando in una scansione cerebrale.

I ricercatori hanno sviluppato un Hyperfocus Questionario per adulti per aiutare a identificare il tratto in adulti con ADHD. Hanno usato questo strumento in uno studio 2018 e ha trovato prove che suggeriscono gli adulti con più sintomi ADHD erano più propensi a sperimentare hyperfocus in più impostazioni.

ADHD non può essere curata. I sintomi possono diminuire come i bambini ottengono più vecchi, ma spesso persistere in età adulta.

Il trattamento può aiutare a migliorare i sintomi, tuttavia. Trattamenti di ADHD tipicamente includono consulenza, terapia comportamentale e farmaci. La gente spesso beneficiano più di un trattamento che combina questi approcci.

I farmaci per l’ADHD possono includere farmaci stimolanti o farmaci nonstimulant.

La terapia ADHD possono includere:

Adulti che vivono con ADHD possono trovare approcci di psicoterapia, come la terapia cognitivo-comportamentale (CBT) particolarmente utile. La terapia può anche aiutare insegnando competenze in organizzazione e controllo degli impulsi.

trattamento di ADHD come ad esempio i farmaci o la terapia potrebbe contribuire a migliorare hyperfocus insieme ad altri sintomi, ma si può anche adottare misure per reindirizzare concentrarsi sul proprio.

Provare alcuni dei suggerimenti qui di seguito:

  • Mettere da parte il tempo per ogni attività è necessario completare e utilizzare la sveglia o un timer per farvi sapere quando è il momento di andare avanti.
  • Chiedere a qualcuno di fiducia per aiutare a mantenere da hyperfocusing al lavoro da texting, chiamando, o l’arresto dal vostro ufficio in un tempo organizzato.
  • Se si tende a Hyperfocus sulle attività a casa, chiedere a un partner o compagno di stanza di interrompere una volta un certo lasso di tempo è passato.
  • Collaborare con un partner per sviluppare un piano per controllare il vostro hyperfocus se avete problemi interrompere te stesso. Il vostro partner potrebbe essere in grado di aiutare a identificare modi si può usare in modo produttivo e quando potrebbe essere influenzando negativamente.
  • Chiedi un bambino che tende a Hyperfocus ciò che potrebbe aiutarli ad avere un tempo più facile trasferirsi in una nuova attività.
  • Utilizzare orari, promemoria visivo, temporizzatori o altri segnali chiari per aiutare i bambini imparare a riconoscere quando è il momento di fare qualcosa di diverso.
  • Redirect hyperfocus di un bambino sulle attività telematici per attività creative e le attività in cui si passano il tempo con gli altri.
  • Contribuire ad incoraggiare interesse per l’apprendimento, offrendo i suoi libri per bambini sui soggetti che sono interessati.

Le prove scientifiche non punta ad alcun alimento specifico come causa di ADHD. Ma è possibile alcuni alimenti , tra cui aromi artificiali, coloranti alimentari, e altri additivi possono influenzare i sintomi comportamentali, in particolare nei bambini.

il consumo di zucchero in eccesso è stato anche suggerito come fattore di comportamento iperattivo associato con ADHD, ma questo non è stato definitivamente dimostrato.

Alcuni ricercasuggerisce alcuni cambiamenti nella dieta potrebbe avere un vantaggio per alcune persone con ADHD. Tali cambiamenti includono:

  • limitando conservanti
  • limitando sapori e colori artificiali
  • aumentando l’assunzione omega-3
  • l’aumento di vitamine e minerali assunzione

Tenete a mente che, mentre c’è qualche prova che sostiene l’effetto positivo di questi cambiamenti possono avere per alcune persone, scelte nutrizionali non necessariamente contribuiscono a sintomi di ADHD.

Mangiare una dieta equilibrata può migliorare la salute generale, il che significa tra cui un sacco di:

  • frutta e verdura fresca
  • grassi sani
  • proteine ​​magre
  • cereali integrali
  • acidi grassi omega-3

Questo tipo di dieta comprenderà anche piccole quantità di additivi e conservanti.

supplementi

Integratori che aiutano aumentare la serotonina e dopamina nel cervello, come ad esempio 5-HTP e L-triptofano , possono avere qualche beneficio per i sintomi ADHD quali hyperfocusing, maricerca sostenere il loro uso è limitato.

Assicurati di parlare con il medico prima di provare qualsiasi nuovi integratori, specialmente se si sta attualmente prendendo farmaci.

E ‘importante parlare su eventuali cambiamenti nella dieta con un nutrizionista qualificato, soprattutto se si prevede di limitare certi alimenti.

Limitare lo zucchero e gli alimenti trasformati non è mai una cattiva idea, ma se si crede di altri alimenti contribuiscono a sintomi, un dietista può aiutare a sviluppare un piano di sicurezza per testare la sensibilità al cibo con un dieta di eliminazione.

Hyperfocus può essere uno dei sintomi che alcune persone con esperienza ADHD. Tuttavia, la tendenza a overfocus non sempre indica una diagnosi di ADHD.

Per l’ADHD per essere diagnosticata, sei o più sintomi (cinque sintomi negli adulti) devono essere presenti per almeno sei mesi.

Gli operatori sanitari tengono conto anche se questi sintomi influenzano la funzione a casa, al lavoro, oa scuola, o causano disagio in altri modi.

E ‘una buona idea di vedere un medico se voi o una persona cara lotte con le attività quotidiane a causa di sintomi ADHD. Anche se il medico non diagnosticare l’ADHD, possono aiutare a identificare altre possibili cause per i sintomi e trovare un trattamento efficace.

Un fuoco intenso su alcune aree di interesse può verificarsi con i sintomi di ADHD. Alcune persone ritengono che questa caratteristica rappresenta un sottotipo specifico di ADHD, noto come ADHD overfocused.

Le prove scientifiche non supporta ancora l’esistenza di sottotipi di ADHD al di là dei tre specificatori principali elencati nel DSM-5.

Non importa quale i sintomi ADHD si verificano, lavorare con un professionista della salute mentale addestrato può aiutare a imparare a far fronte con i sintomi e le eventuali sfide legate alla convivenza con ADHD. L’operatore sanitario può anche dare un rinvio ad un allenatore qualificato.

Tag: sviluppo, Salute,