Pubblicato in 1 November 2016

Allergico bronchite: sintomi, trattamento e Altro

Bronchite può essere acuta, che significa che è causata da un virus o batteri, oppure può essere causata da allergie. La bronchite acuta di solito va via dopo pochi giorni o settimane. bronchite allergica è cronica, e può essere causato da esposizione a inneschi di allergia come fumo di tabacco, inquinamento, o polvere. Si può anche sentire si chiama bronchite cronica.

La bronchite cronica è parte della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), insieme con l’enfisema. La bronchite cronica può durare per mesi o più.

La bronchite è l’infiammazione o gonfiore dei bronchi che portano aria nei polmoni. Quando si ha la bronchite, le vie respiratorie produrre anche troppo muco. Muco normalmente protegge i polmoni per i batteri trapping, polvere e altre particelle prima che possano entrare. Troppo muco rende più difficile respirare. Le persone con la bronchite spesso tosse molto e hanno problemi di respirazione.

Continua a leggere per saperne di più su bronchite allergica o cronica.

La tosse è il sintomo principale sia di bronchite acuta e allergica. Con bronchite acuta, la tosse di solito va via dopo pochi giorni o settimane. Una cronica allergica tosse bronchite può durare per molte settimane o mesi.

Quando si tossisce si apre una fitta, fluido viscido chiamato muco. In bronchite acuta, il muco può essere di colore giallo o verde. La bronchite cronica muco è solito chiaro o bianco.

A parte il colpo di tosse, bronchite acuta e allergica hanno sintomi diversi.

sintomi di bronchite cronica sintomi di bronchite acuta
tosse che dura per molte settimane o addirittura mesi tosse che dura un paio di giorni o settimane
tosse produttiva produce muco chiaro o bianco tosse produttiva produce muco giallo o verde
dispnea febbre
pressione o tenuta nel petto brividi
fatica

Il fumo di sigaretta è la causa più comune di bronchite cronica. Fumo è pieno di sostanze chimiche pericolose. Quando si respira nel fumo di sigaretta, che irrita il rivestimento dei vostri vie respiratorie e rende i polmoni producono il muco supplementare.

Altre cause di bronchite cronica comprendono:

  • inquinamento dell’aria
  • vapori chimici
  • polvere
  • polline

Fumo prodotti del tabacco è uno dei più grandi rischi per la bronchite allergica. Sei anche più probabilità di ottenere questa condizione se:

  • sono più di 45
  • lavorare in un lavoro in cui si è esposti a polvere o fumi chimici, come ad esempio l’estrazione del carbone, tessile, o l’agricoltura
  • vivere o lavorare in una zona con un sacco di inquinamento dell’aria
  • sono donne
  • avere allergie

Chiamate il vostro medico per un appuntamento se:

  • si dispone di una tosse che dura per più di tre settimane
  • si tossisce sangue
  • stai respiro affannoso o fiato corto

Il medico farà un esame fisico e chiedere la vostra storia medica e sintomi. Il medico potrebbe chiedere:

  • Da quanto tempo sei stato tossire?
  • Quanto spesso si tossisce?
  • Ti tosse eventuali muco? Quanto? Di che colore è il muco?
  • Fumi? Per quanto tempo hai fumato? Quante sigarette fumate ogni giorno?
  • Sei spesso in giro qualcuno che fuma?
  • Recentemente avete avuto un’infezione freddo o influenza-like?
  • Stai esposti a vapori chimici o polveri sul luogo di lavoro? Quali tipi di sostanze chimiche stai esposti a?

Il medico sarà anche ascoltare i vostri polmoni con uno stetoscopio. Si può avere altri test per la bronchite allergica, come ad esempio:

  • prove di espettorato. Il medico controllerà un campione di muco si tossisce per vedere se si dispone di un’infezione o allergie.
  • Radiografia del torace. Questo test di imaging cerca eventuali escrescenze o problemi con i polmoni.
  • test di funzionalità polmonare. Potrai soffiare in un dispositivo chiamato spirometro per vedere quanto forte i polmoni sono e quanta aria che può contenere.

Il medico può prescrivere o consigliare uno o più di questi trattamenti per aprire le vie respiratorie e vi aiutano a respirare meglio.

broncodilatatori

I broncodilatatori rilassare i muscoli intorno alle vie respiratorie per aprirli. Si respira nella medicina attraverso un dispositivo chiamato un inalatore.

broncodilatatori breve durata d’azione iniziano a lavorare velocemente. Esempi di broncodilatatori a breve durata d’azione comprendono:

  • ipratropio (Atrovent)
  • salbutamolo (Proventil HFA, ProAir, Ventolin HFA)
  • levalbuterolo (Xopenex)

broncodilatatori long-acting andare a lavorare più lentamente, ma i loro effetti durano per 12 a 24 ore. Questi farmaci comprendono:

  • tiotropio (Spiriva)
  • Salmeterolo (Serevent)
  • Formoterolo (Foradil)

steroidi

Steroidi abbattere gonfiore alle vie respiratorie. Di solito si respira in steroidi attraverso un inalatore. Esempi inclusi:

  • budesonide (Pulmicort)
  • fluticasone (Flovent, Arnuity Ellipta)
  • mometasone (Asmanex)

Si può prendere uno steroide con un broncodilatatore a lunga azione.

Ossigenoterapia

Ossigenoterapiafornisce ossigeno ai polmoni per aiutarti a respirare. Indossi punte che vanno nel naso o una maschera che si inserisce sul viso. Il medico stabilirà se è necessario ossigeno terapia in base alla saturazione di ossigeno a riposo e con l’esercizio fisico.

Umidificatore

Per aiutarti a respirare durante la notte, è possibile attivare un caldo umidificatore nebbia. L’aria calda aiuta sciogliere il muco delle vie respiratorie. Lavare l’umidificatore spesso per evitare i batteri ed altri germi di crescere all’interno.

riabilitazione polmonare

Questo è un programma per aiutare a respirare meglio. Durante la riabilitazione polmonare, si lavorerà con medici, infermieri e altri specialisti. Il programma può includere:

  • esercizi per migliorare la respirazione
  • nutrizione
  • metodi per aiutarvi a risparmiare energia
  • consigli per aiutarvi a respirare meglio
  • consulenza e sostegno

tecniche di respirazione

Le persone con bronchite cronica spesso respirano troppo velocemente. Le tecniche di respirazione come labbra increspate respirazione può aiutare a rallentare il tasso di respirazione. Con questo metodo, si respira attraverso le labbra serrate, come se si stesse andando a baciare qualcuno.

vaccini

bronchite allergica può aumentare il rischio di infezioni polmonari. Ottenere i seguenti vaccini può aiutare a rimanere in buona salute:

  • un vaccino antinfluenzale una volta l’anno
  • una polmonite colpo ogni cinque o sei anni

La parola “cronico” in “bronchite cronica” significa che attacca intorno per un lungo periodo di tempo. La tosse e mancanza di respiro può mai completamente andare via. Trattamenti come la medicina e la terapia di ossigeno possono alleviare i sintomi e aiutare a tornare a una vita più normale.

Il modo migliore per prevenire la bronchite allergica è di smettere di fumare. Calci l’abitudine vi proteggerà anche da altre malattie, come il cancro e le malattie cardiache. Chiedete al vostro medico di consigliare un metodo di smettere di fumare, come la sostituzione della nicotina o farmaci che tagliano voglie.

Per saperne di più: Le 8 blog fumatori meglio smettere del 2016 »

Ecco alcuni altri modi per proteggere i polmoni:

  • Se si lavora con sostanze chimiche o intorno, assicurarsi che l’area sia ben ventilata.
  • Se la ventilazione è scarsa, usare un respiratore. Questo dispositivo si adatta sopra il naso e la bocca. Si pulisce l’aria prima che arrivi nei polmoni.
  • A casa, evitare di respirare i fumi in qualsiasi. Non usare prodotti chimici a spruzzo di vernice, lacca per capelli, detergenti per la casa, o spray contro gli insetti in casa. Se c’è bisogno di utilizzare questi prodotti, aprire le finestre o di farlo in una zona aperta e ben ventilata come un garage aperto. Si può anche indossare una maschera quando si spray per proteggere i vostri polmoni.
  • Indossare una maschera quando si lavora in cantiere in modo da non respira polvere, polline e altre sostanze irritanti.
  • Se la polvere, il polline, o di altri trigger di allergia causano i sintomi di bronchite, vedere un allergologo. colpi di allergia o farmaci possono impedirvi di reagire ai trigger.