Pubblicato in 26 August 2013

First Aid si deve sapere: Come trattare reazione allergica

Il vostro sistema immunitario crea anticorpi per combattere le sostanze estranee in modo da non si ammalano. A volte il vostro sistema sarà identificare una sostanza come nocivi, anche se non lo è. Quando questo accade, si chiama una reazione allergica .

Queste sostanze (allergeni) possono essere qualsiasi cosa, da cibo e medicine per gli ambienti .

Quando il corpo entra in contatto con questi allergeni, può causare sintomi lievi come irritazione della pelle , gli occhi acquosi , o starnuti . In alcune persone, le allergie possono portare a anafilassi. L’anafilassi è una condizione pericolosa per la vita. Essa si traduce in stato di shock, un improvviso calo della pressione sanguigna, e difficoltà di respirazione. Questo può portare a insufficienza respiratoria e arresto cardiaco.

Immediatamente chiamare il 911 o il tuo emergenza locale servizi se voi o qualcuno che conosci sta vivendo anafilassi.

reazione allergica del vostro corpo dipende da ciò che siete allergici a. Parti del corpo che ti reagiscono includono la tua:

I sintomi più comuni

Date un’occhiata alla tabella qui sotto per vedere quali sintomi si verificano comunemente per i quali l’allergia:

Sintomo allergia ambientale Allergia al cibo allergia puntura di insetto Allergia al farmaco
starnuti X X
il naso chiuso o che cola X
irritazione cutanea (prurito, rosso, peeling) X X X X
Orticaria X X X
Eruzione cutanea X X X
Problema respiratorio X
Nausea o vomito X
Diarrea X
A corto di respiro o affanno X X X X
gli occhi acquosi e iniettati di sangue X
Gonfiore intorno alla zona del viso o di contatto X X
rapidi X X
Vertigini X

Le reazioni allergiche più gravi possono causare anafilassi. Questa reazione avviene minuti dopo l’esposizione e, se non trattata, può portare alla perdita di coscienza , difficoltà respiratoria e arresto cardiaco .

I segni di anafilassi comprendono:

Ottenere aiuto di emergenza, se voi o qualcuno che conosci sta vivendo anafilassi, anche se i sintomi iniziano a migliorare. A volte i sintomi possono tornare in una seconda fase.

Cosa fare quando qualcuno sta vivendo anafilassi

Se siete con qualcuno che sta vivendo anafilassi, è necessario:

  1. Chiamare il 911 immediatamente.
  2. Vedere se hanno un epinefrina (adrenalina) auto-iniettore (EpiPen) e li aiutano, se necessario.
  3. Cercate di mantenere la persona calma.
  4. Aiutare la persona si trovano sulla schiena.
  5. Sollevare i piedi circa 12 pollici e coprire con una coperta.
  6. Trasformarli dalla loro parte se sono vomito o sanguinamento.
  7. Assicurarsi che il loro abbigliamento è sciolto in modo che possano respirare.

Quanto prima la persona ottiene la loro adrenalina, meglio è.

Evitare di dare farmaci per via orale, qualcosa da bere, o sollevare la testa, soprattutto se stanno avendo problemi di respirazione.

Il medico può prescrivere adrenalina emergenza. L’auto-iniettore è dotato di una singola dose di farmaco da iniettare nella coscia. Avrai voglia di insegnare la vostra famiglia e gli amici intimi come iniettare l’adrenalina in caso di emergenza.

Se la persona che stai con non respira, tosse, o in movimento, potrebbe essere necessario eseguire la RCP . Questo può essere fatto anche senza formazione formale CPR. CPR tratta di fare presse petto, circa 100 al minuto, fino all’arrivo dei soccorsi.

Se siete interessati a saperne di CPR, contattare l’American Heart Association, American Red Cross, o di un’organizzazione locale di pronto soccorso per la formazione.

Over-the-counter (OTC) antistaminici e decongestionanti possono alleviare i sintomi minori di una reazione allergica.

Antistaminici prevenire i sintomi come l’orticaria bloccando i recettori dell’istamina modo che il corpo non reagisce agli allergeni. Decongestionanti aiutare chiaramente il naso e sono particolarmente efficaci per le allergie stagionali. Ma non li prendere per più di tre giorni.

Questi farmaci sono disponibili in compresse, gocce per gli occhi, e spray nasali. Molti farmaci da banco anche causare sonnolenza, in modo da evitare di prendere loro prima di guidare o fare il lavoro che richiede molta concentrazione.

Gonfiore, arrossamento , prurito e possono essere ridotti con ghiaccio e topici creme che contengono corticosteroidi.

Per fissare un appuntamento con il medico se i farmaci da banco non funzionano. Chiamate il vostro medico se si dispone di una reazione allergica al farmaco.

I migliori rimedi per le allergie alimentari in genere comportano evitando cibi che scatenano una reazione allergica. Se venite accidentalmente a contatto, o mangiare il cibo siete allergici a, farmaci da banco possono temperare la reazione.

Tuttavia, questi farmaci solo contribuire ad alleviare orticaria o prurito. cromoglicato orale può aiutare gli altri sintomi. E ‘disponibile solo su prescrizione medica, quindi si rivolga al medico.

È anche possibile il trattamento di gravi allergie alimentari con adrenalina.

piante velenose

Secondo Ospedale dei bambini di Filadelfia, a circa 7 persone su 10 hanno una reazione allergica quando toccano edera velenosa , quercia di veleno e sommacco veleno . Le sostanze appiccicose da queste piante, chiamato anche urushiol, si legano alla pelle al contatto.

I sintomi variano da lieve arrossamento e prurito a vesciche e tumefazione. Eruzioni cutanee compaiono ovunque da tre ore per un paio di giorni dopo il contatto e l’ultimo una a tre settimane.

Se esposti a piante velenose, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Evitare di toccare le altre aree del corpo, in particolare il viso.
  2. Pulire la zona con acqua e sapone per almeno 10 minuti.
  3. Fare un bagno fresco.
  4. Applicare calamina o di un altro anti-prurito lozione da tre a quattro volte al giorno per alleviare il prurito.
  5. Rilassate le zone infiammate con prodotti di farina d’avena o 1 per cento crema di idrocortisone.
  6. Lavare gli indumenti e le scarpe in acqua calda.

Questi passaggi tutti si concentrano sulla rimozione del urushiol dalla vostra pelle. Gravi reazioni nei bambini possono richiedere la visita di un medico di prescrivere steroidi per via orale o creme più forte per alleviare i sintomi.

Consulta il medico se si dispone di una temperatura elevata e:

  • il graffio peggiora
  • l’eruzione si diffonde ad aree sensibili, come gli occhi o la bocca
  • l’eruzione non migliora
  • L’eruzione è tenera o ha pus e croste gialle

Nonostante alcune affermazioni, non c’è alcuna prova scientifica per sostenere che grattarsi una ferita aperta conduce al veleno nel sangue. L’olio rimanente (urushiol) tocca solo la zona circostante. Evitare la diffusione dell’olio immediatamente lavando la zona interessata con acqua e sapone.

insetti pungenti

La maggior parte delle persone hanno una reazione ad una puntura di insetto, ma la reazione più grave è un uno allergica. Circa 2 milioni di persone negli Stati Uniti sono allergici alle punture di insetti, stima la Cleveland Clinic .

La maggior parte dei comuni punture di insetti provengono da:

  • api
  • vespe
  • giacche gialle
  • calabroni
  • Formiche rosse

Curare le allergie insetti con questi metodi di primo soccorso:

  1. Rimuovere lo stinger con un oggetto regolo, come una carta di credito, con un movimento di spazzolatura. Evitare di tirare o spremitura il pungiglione. Questo può rilasciare più veleno nel vostro corpo.
  2. Lavare la zona con acqua e sapone. Applicare un antisettico dopo il lavaggio.
  3. Applicare la crema di idrocortisone o lozione calamina. Coprire l’area con una benda.
  4. Se c’è gonfiore, applicare un impacco freddo per la zona.
  5. Prendere un antistaminico per ridurre il prurito, gonfiore, e orticaria.
  6. Prendere l’aspirina per alleviare il dolore.

Le donne in gravidanza non devono assumere farmaci da banco senza ottenere l’OK dal loro medico.

I bambini non devono assumere aspirina. Questo è a causa del rischio di una rara, ma fatale, condizione chiamata sindrome di Reye .

punture di medusa

Se una medusa punge voi, lavare la zona con acqua di mare o aceto per 30 minuti. Questo neutralizzare la tossina della medusa. Applicare qualcosa di freddo sulla zona interessata per lenire la pelle e ridurre il dolore. Usare una crema idrocortisone e un antistaminico per ridurre il gonfiore.

La Croce Rossa britannica ricorda che l’urinare su una puntura di medusa non aiuterà. In realtà, si può effettivamente aumentare il dolore.

Nella maggior parte dei casi di allergia di droga, il medico dovrebbe essere in grado di prescrivere un farmaco alternativo. Antistaminici, corticosteroidi, adrenalina o possono essere necessari per le reazioni più gravi.

In caso contrario, il medico può raccomandare una procedura di desensibilizzazione. Questo significa prendere piccole dosi del farmaco fino a quando il vostro corpo in grado di gestire il dosaggio.

Una volta che hai avuto una reazione allergica, è importante per identificare la fonte per evitare il contatto futuro. Per le allergie specifiche per ingrediente, controllare gli ingredienti del prodotto prima dell’acquisto. Applicare la lozione prima di andare a piedi o in campeggio può aiutare a prevenire la diffusione edera velenosa o assorbire nella vostra pelle.

Il controllo più si mantiene sopra il vostro contatto con gli allergeni, meno è probabile che si avrà una reazione allergica. Assicurati che i tuoi colleghi e amici conoscere le vostre allergie e dove si mantiene il vostro adrenalina auto-iniettore. Insegnare ai tuoi amici come per il trattamento di una reazione allergica può contribuire a salvare una vita.