Pubblicato in 21 June 2019

Può Nero Mold ucciderti? Per fortuna, probabilmente no

Condividi su Pinterest

Healthline ei nostri partner possono ricevere una parte dei ricavi, se si effettua un acquisto tramite un link in questa pagina.

La risposta breve per la maggior parte delle persone sane non è, muffa nera non ti ucciderà ed è improbabile che farti star male.

Tuttavia, muffa nera può fare i seguenti gruppi malati:

  • molto giovani
  • persone molto anziane
  • le persone con sistema immunitario compromesso
  • le persone con condizioni di salute già esistenti

Ma anche questi gruppi è improbabile che morire per l’esposizione muffa nera.

Continuate a leggere per saperne di più sulla muffa nera e quali rischi effettivamente esistere.

La muffa è una delle cose viventi più comuni sulla Terra. Stampi amano ambienti umidi. Crescono al chiuso e all’aperto, anche in luoghi come docce, scantinati e garage.

Stampo nero, noto anche come Stachybotrys chartarum o atra , è un tipo di stampo che si possono trovare in luoghi umidi all’interno degli edifici. Sembra macchie nere e macchie.

La muffa nera ha sviluppato una reputazione di essere tossici dopo una serie di otto neonati si ammalò a Cleveland, Ohio, tra il gennaio 1993 e il dicembre 1994. Tutti loro avevano sanguinamento nei polmoni, una condizione chiamata emorragia polmonare idiopatica. Uno di questi neonati sono morti.

I risultati di un Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) indaginerivelate questi bambini vivevano in case con danni d’acqua severa e aumento dei livelli di stampo-tossina produttore all’interno. Ciò ha portato molte persone a credere che la muffa nera era tossico e potrebbe uccidere le persone.

Alla fine, gli scienziati hanno concluso che non erano in grado di collegare l’esposizione muffa nera alla malattia e alla morte nei neonati Cleveland.

In realtà, tutti gli stampi - tra cui la muffa nera - in grado di produrre tossine, ma l’esposizione alla muffa è raramente mortale.

Persone sono esposte a stampo attraverso spore che vengono rilasciati e viaggiano attraverso l’aria.

E ‘vero che alcune persone sono più sensibili di altre a stampo. Queste persone tendono ad essere molto giovane, molto vecchio, o di avere:

  • un sistema immunitario compromesso
  • malattia polmonare
  • una specifica allergia muffa
sintomi di esposizione alla muffa nera

Nelle persone vulnerabili alla sensibilità della muffa, i sintomi di esposizione a muffa nera sono:

Come reagite alle muffe dipende da quanto siete sensibili alla muffa esposizione. Si può avere alcuna reazione a tutti per l’esposizione muffa nera, o potrebbe essere una leggera reazione.

Le persone che sono molto sensibili alla muffa nera possono sviluppare gravi infezioni respiratorie quando esposti.

Se non si è sentito bene e credere siete stati esposti a muffa nera o di qualsiasi altro tipo di stampo, programmare una visita con il medico. Cercheranno di determinare il livello di sensibilità alle muffe e ai suoi effetti sulla salute.

Il medico prima di eseguire un esame fisico. Faranno prestare particolare attenzione a come i polmoni suono quando si respira.

Faranno poi prendere la vostra storia medica ed eseguire un test di allergia . Questo viene fatto graffiare o pungendo la pelle con estratti di diversi tipi di muffe. Se c’è gonfiore o una reazione alla muffa nera, è probabile che si dispone di un’allergia ad esso.

Il medico può anche eseguire un esame del sangue che misura la risposta del sistema immunitario a determinati tipi di muffa. Questo si chiama un radioallergoassorbimento (RAST) prova .

Alcune cose possono aumentare il rischio di una reazione alla muffa nera.

fattori di rischio per la malattia da esposizione muffa nera
  • età (molto giovani o molto vecchi)
  • allergia muffa
  • altre malattie che colpiscono i polmoni e le vie respiratorie
  • altre condizioni di salute che compromettono il sistema immunitario

Il trattamento dipende dalla vostra reazione e per quanto tempo siete stati esposti. Se la muffa nera ti ha fatto male, vedere un medico per la cura continua fino a quando il corpo guarisce da esposizione a spore di muffa nera.

La ragione più comune per una reazione di muffa nera è un’allergia muffa nera.

Se hai a che fare con allergia, è possibile adottare misure per limitare l’esposizione e gestire i sintomi. Mentre non c’è alcuna cura corrente per le allergie della muffa, ci sono farmaci che si possono adottare per ridurre i sintomi.

Parlate con il vostro medico di prendere i seguenti farmaci:

  • Antistaminici. Questi farmaci possono aiutare a ridurre il prurito, starnuti, naso che cola e bloccando l’istamina sostanza chimica che viene rilasciato dal proprio corpo durante una reazione allergica. Alcuni comuni over-the-counter (OTC) antistaminici includono loratadina ( Alavert , Claritin ), fexofenadina ( Allegra Allergy ) e cetirizina ( 24 Xyzal Allergy , Zyrtec Allergy ). Sono disponibili da prescrizione come spray nasali anche.
  • Spray nasali decongestionanti. Questi farmaci , come ad esempio oxymetazoline ( Afrin ), può essere utilizzato per un paio di giorni per cancellare i passaggi nasali.
  • Montelukast (Singulair). Questo tablet del sistema immunitario blocca le sostanze chimiche che causano sintomi di allergia muffa come eccesso di muco.
  • Corticosteroidi nasali. Spray nasali che contengono questi farmaci riducono l’infiammazione nel vostro sistema respiratorio e possono curare le allergie muffa nera. Alcuni tipi di corticosteroidi per via nasale includono ciclesonide (Omnaris, Zetonna), fluticasone (Xhance), mometasone (Nasonex), triamcinolone e budesonide ( Rhinocort ).
  • Decongestionanti orali. Questi farmaci sono disponibili OTC e comprendono marchi come Sudafed e Drixoral.

Alcuni medici possono anche raccomandare un lavaggio nasale o filo del seno . Un dispositivo speciale, come una pentola neti , può aiutare a chiarire il naso di sostanze irritanti come le spore della muffa. Potete trovare pentole neti in farmacia o in linea .

Utilizzare solo acqua fredda che è stata distillata o bollita, o in bottiglia, acqua sterilizzata all’interno del vostro naso. Assicuratevi di risciacquare il dispositivo di irrigazione con acqua sterile e asciugare completamente dopo ogni utilizzo.

Se si dispone di una reazione alla muffa nera in casa, è possibile adottare misure per rimuovere la muffa da casa tua.

Sarete in grado di identificare la muffa nera per il suo aspetto bianco e chiazzata caratteristico. Mold tende anche ad avere un odore di muffa. E cresce spesso:

  • in cima docce
  • sotto i lavandini
  • nei frigoriferi
  • in scantinati
  • all’interno unità di condizionamento

Se notate piccole quantità di muffa, di solito è possibile sbarazzarsi di esso con uno spray stampo rimozione. È anche possibile utilizzare una soluzione del candeggiante di 1 tazza candeggina per 1 litro di acqua.

Se c’è un sacco di muffa nera in casa, assumere un professionista per rimuoverlo. Se si affitta, informi il padrone di casa per la muffa in modo che possano assumere un professionista.

professionisti della muffa possono identificare tutte le aree in cui la muffa è in crescita e come rimuovere meglio esso. Potrebbe essere necessario lasciare la vostra casa durante la rimozione della muffa, se la crescita della muffa è molto ampia.

Una volta rimossa la muffa nera da casa, si può contribuire a fermare di crescere nuovamente:

  • la pulizia e l’essiccazione l’acqua che inonda la casa
  • di fissaggio che perde porte, tubi, coperture e finestre
  • mantenere i livelli di umidità nella vostra casa bassa con un deumidificatore
  • mantenere i vostri doccia, lavanderia, e le zone di cottura ben ventilato

La muffa nera non può essere super mortale, ma può rendere alcune persone malate. Se si dispone di una reazione alla muffa nera, consultare il medico per determinare se si dispone di un’allergia muffa o altre condizioni mediche che causano i sintomi.

Il modo migliore per fermare una reazione alla muffa nera è per rimuoverlo dalla vostra casa e quindi evitare che crescere indietro, mantenendo l’umidità interna a bada.