Pubblicato in 7 May 2018

Cioccolato Allergia: sintomi, cause e Altro

Cioccolato si trova in molti dolci popolari e anche in alcuni piatti salati. Anche se molte persone vedono il cioccolato come un dolce, ci sono alcuni che hanno una sensibilità o allergia al cioccolato o un ingrediente in un alimento a base di cioccolato.

Pensi che si potrebbe avere un problema con il cioccolato? Ecco come capire se gli alimenti di cacao o di cioccolato a base dovrebbe essere sulla vostra lista “no mangiare”.

allergie cioccolato e sensibilità di cioccolato non sono la stessa cosa.

Se siete allergici a cioccolato e mangia, il vostro sistema immunitario rilascerà sostanze chimiche come l’istamina nel flusso sanguigno. Queste sostanze chimiche possono influenzare il vostro:

Se si dispone di un’allergia al cioccolato, si può avere alcuni di questi sintomi dopo aver mangiato, o anche solo entrare in contatto diretto con esso:

Questi sintomi sono parte di una grave reazione allergica chiamata anafilassi . Questa condizione può essere pericolosa per la vita se non trattata subito. Allergie che possono portare a anafilassi sono diagnosticati da alti livelli di immunoglobulina E (IgE) anticorpi.

Una sensibilità cioccolato o intolleranza è diverso da un’allergia in quanto non comporta anticorpi IgE. Tuttavia, in altre parti del sistema immunitario possono essere ancora coinvolto. E la maggior parte del tempo, non è pericolosa per la vita.

Se si dispone di una sensibilità per il cacao in sé o ad altri ingredienti come la tiramina aminoacido, si può essere in grado di mangiare piccole quantità di cioccolato senza alcun problema. Ma in grandi quantità, il cioccolato può innescare una reazione nel tratto gastrointestinale o altrove nel vostro corpo.

Le persone che sono sensibili al cioccolato possono avere sintomi come:

La caffeina nel cioccolato può innescare una propria serie di sintomi, tra cui:

Tu sei più probabilità di avere una reazione al cioccolato se siete allergici ad esso o la sua fonte, che è il cacao. Ma gli ingredienti negli alimenti a base di cioccolato, come il latte, grano e frutta secca, possono anche innescare una reazione.

Le persone con un’intolleranza al glutine o celiachia volte reagiscono al cioccolato, in particolare cioccolato al latte. Una teoria è che questa reazione è causato da cross-reattività.

Nelle persone affette da celiachia, il corpo reagisce al glutine. Il glutine è una proteina presente nel grano, segale e orzo. E il cioccolato contiene una proteina che è simile nella struttura, in modo che il sistema immunitario a volte gli errori IT per il glutine.

Il sistema immunitario produce anticorpi in risposta al glutine. Questi anticorpi innescano sintomi come:

  • gonfiore
  • dolore addominale
  • diarrea
  • vomito

Alcune persone reagiscono al cioccolato stesso. Ad esempio, il cioccolato contiene caffeina, che è uno stimolante che è considerato una droga. Può causare tremori, mal di testa e altri sintomi nelle persone che sono sensibili ad esso.

Altre persone sono allergiche o sensibili agli ingredienti di alimenti a base di cioccolato, come ad esempio:

  • noci, come nocciole, arachidi, o mandorle
  • Grano
  • latte
  • zucchero

Può non sembrare ovvio, ma il cioccolato può anche essere un problema per le persone che hanno un’allergia al nichel. Circa il 15 per cento della popolazione è allergico al nichel. Fondente e al latte al cioccolato, cacao in polvere, e molte delle noci si trovano in barrette di cioccolato sono ricchi di questo metallo. Il cioccolato è spesso contaminata da metalli pesanti piombo e il cadmio.

Se siete sensibili o allergie al cioccolato o ingredienti in prodotti di cioccolato come noci o latte, sapere che cosa è nel vostro cibo. Nei ristoranti, chiedere di avere i vostri pasti e dolci preparati senza cioccolato. E quando si va al supermercato, leggere le etichette dei pacchetti per assicurarsi che i prodotti acquistati non contengono cioccolato o cacao.

Insieme con barrette di cioccolato e altri dolci, il cioccolato può nascondersi in luoghi in cui non si potrebbe aspettare. Cacao è usato per fare alcune bibite, caffè aromatizzati e bevande alcoliche, come il brandy. Si può anche trovare in alcune confetture e marmellate. E, è un ingrediente nella gustosa salsa messicana, talpa. Anche alcuni farmaci, tra cui i lassativi, possono contenere cacao.

Le persone che sono sensibili al cioccolato potrebbero voler provare carruba . Questo legume è come il cioccolato di colore e sapore. E può sostituire il cioccolato in quasi ogni ricetta, da tavolette di cioccolato ai biscotti. Carruba è anche ricca di fibre, basso contenuto di grassi e senza zucchero e senza caffeina, in modo che possa essere una sana alternativa dessert.

Se siete sensibili al latte in cioccolato, in considerazione il passaggio al cioccolato fondente. Il cioccolato fondente di solito non elenca il latte come ingrediente. Tuttavia, molte persone con allergie latte hanno riportato reazioni dopo averla mangiata. E quando la FDA ha fatto una revisione delle barre di cioccolato fondente, hanno trovato che 51 su 100 bar hanno testato latte contenuto che non è stato elencato in etichetta.

Se si dispone di una grave allergia alle noci o latte, si potrebbe voler evitare qualsiasi prodotti di cioccolato che non dicono noci o senza latte.

Se si sospetta che si potrebbe avere un allergia o sensibilità al cioccolato, vedere un allergologo. I test cutanei pungere, esami del sangue, o diete di eliminazione in grado di individuare se il cioccolato sta causando la vostra reazione. A seconda della gravità della vostra risposta al cioccolato, il medico potrebbe dirvi di evitarlo. Oppure si può solo bisogno di limitare il cioccolato nella vostra dieta.

Se si dispone di una grave allergia, portare un autoiniettore di adrenalina ovunque tu vada. Questo dispositivo eroga una dose di epinefrina per arrestare la reazione. Il colpo dovrebbe alleviare i sintomi come mancanza di respiro e gonfiore del viso.

allergie cioccolato sono rare. Se stai avendo una reazione quando si mangia il cioccolato, si può essere reagendo a qualcosa d’altro. Si può anche avere una sensibilità al posto di un’allergia.

Parlate con il vostro medico circa i sintomi. Se si continua a provare fastidio quando si mangia cioccolato, esplorare le alternative.

Molti bambini diventano troppo grande per le allergie agli alimenti come il latte e le uova che invecchiano. Ma questo è improbabile il caso se si sono stati diagnosticati con una sensibilità come un adulto.