Pubblicato in 25 May 2018

Allergie ambientali: cause, rimedi domestici, trattamenti

allergie ambientali sono una risposta immunitaria a qualcosa nel vostro ambiente che è tipicamente altrimenti innocuo. I sintomi di allergie ambientali variano da persona a persona, ma possono includere starnuti, tosse, e la fatica.

allergie ambientali sono un po ‘diverso da quello allergie alimentari perché non sono una reazione a qualcosa che hai ingerito per la nutrizione. Invece, allergie ambientali sono una risposta ai trigger si entra in contatto con l’ambiente circostante in o inalare durante le vostre attività giorno per giorno.

Continuate a leggere per saperne di più su l’individuazione, trattamento e prevenzione delle allergie ambientali.

I sintomi delle allergie ambientali possono essere simili a un raffreddore, ma non sono causate dalla stessa cosa. Un virus causa un raffreddore, mentre le allergie sono una reazione causata da una risposta del sistema immunitario a determinate sostanze nel vostro ambiente.

Alcuni dei sintomi di allergie ambientali includono:

  • starnuti
  • naso che cola
  • mancanza di respiro
  • pizzicore
  • mal di testa
  • dispnea
  • fatica

Se si dispone di asma , i sintomi possono essere gravi e addirittura mortali.

Se si dispone di allergie stagionali, i sintomi potrebbero essere peggiori durante i periodi specifici dell’anno.

Un allergene è tutto ciò che provoca il sistema immunitario a scatenare una reazione allergica. Identificazione dei allergeni è un primo passo importante a venire con un piano di trattamento. Questi cinque allergeni ambientali sono i più comuni.

Acari della polvere

Gli acari della polvere sono uno dei più comuni allergeni indoor. Sono insetti microscopici che comunemente vivono in mobili e materassi in casa. Se si dispone di un’allergia agli acari della polvere, i sintomi possono essere peggiori nei mesi primaverili ed estivi. Questo perché gli acari della polvere preferiscono ambienti caldi e umidi.

Polline

Il polline è un altro allergene comune. Se siete allergici ai pollini, i sintomi di starnuti, lacrimazione, o un prurito alla gola potrebbe essere peggio quando polline aumenta in primavera e tardo autunno.

peli di animali domestici

Peli di animali domestici e la saliva dell’animale domestico sono comuni allergeni. I sintomi di allergie da compagnia possono includere:

  • starnuti
  • pizzicore
  • tosse
  • orticaria

Si può verificare questi sintomi se sei in giro un animale, o se siete in una casa o in auto, dove è stato un animale. Si può anche avere sintomi se una persona vicino a voi ha peli sui loro vestiti.

Muffa

Le spore della muffa possono causare lievi a gravi reazioni allergiche, se si dispone di un’allergia muffa . I sintomi di allergia muffa possono includere:

  • tosse
  • problema respiratorio
  • starnuti
  • prurito della pelle

Muffa prospera in ambienti umidi, in modo che i sintomi possono essere peggiore durante i mesi con tempo umido. Mold è anche comunemente trovati in scantinati e bagni.

Fumo di sigaretta

Il fumo di sigaretta è stato trovato per irritare e peggiorare i sintomi di allergia in molte persone. Evitare di fumare e l’esposizione al fumo passivo , specialmente se si hanno allergie.

Se pensi di avere un’allergia ambientale, vedere un allergologo. Essi vi chiederà domande circa i sintomi e la vostra storia medica e familiare. Utilizzando queste informazioni insieme con i risultati di test allergologici , possono identificare gli allergeni specifici che possono causare i sintomi.

prove allergiche possono includere:

prove allergiche determinare gli allergeni specifici che causano i sintomi. Una volta che il medico ha identificato i vostri allergeni, possono suggerire farmaci e opzioni di trattamento.

Dopo la diagnosi, il medico può raccomandare il farmaco per il trattamento di vostre allergie. Si possono trovare sollievo con over-the-counter (OTC), come ad esempio un antistaminico.

Alcuni di questi farmaci possono provocare sonnolenza. Assicurarsi di leggere le etichette di avvertimento e parlare con il medico su quali farmaci OTC può essere giusto per voi. Cetirizina (Zyrtec) e loratadina (Claritin) sono due comuni antistaminici OTC che sono meno probabilità di causare sonnolenza.

antistaminici OTC possono essere più appropriato per le allergie ambientali stagionali dal momento che non sarà necessario prenderli a lungo termine.

Se le vostre allergie sono gravi, il medico può raccomandare la prescrizione di farmaci.

Si può essere un candidato per l’immunoterapia , chiamati anche colpi di allergia. Immunoterapia coinvolge molteplici scatti dato nel corso di pochi anni. Colpi di allergia possono migliorare e ridurre i sintomi per un lungo periodo di tempo.

Prevenire l’esposizione agli allergeni può essere uno dei modi più efficaci per la gestione dei sintomi e la creazione di una casa allergia-free. Si può anche essere in grado di gestire o ridurre i sintomi con rimedi casalinghi.

1. Utilizzare un filtro dell’aria

Filtri dell’aria interna in grado di migliorare la qualità dell’aria interna intrappolando allergeni e inquinanti prima di entrare in casa vostra. Uno studio 2018 osservato un miglioramento della qualità dell’aria interna dopo l’installazione di un depuratore d’aria equipaggiato con un filtro ad alta efficienza (HEPA).

Le persone con allergie acari della polvere hanno anche osservato un miglioramento dei sintomi, che ha suggerito il miglioramento della qualità della vita del filtro dell’aria nel corso dello studio.

Cercare un purificatore d’aria che ha un filtro HEPA o dotare il sistema di ventilazione della vostra casa con uno. Se usato correttamente, filtri HEPA catturare più allergeni rispetto ad altri filtri dell’aria. È inoltre possibile acquistare un aspirapolvere con filtro HEPA per aiutare ulteriormente ridurre gli allergeni nella vostra casa.

A prova di allergia 2. tuo letto

federe anti-allergene e coprimaterassi possono essere utilizzati anche per evitare l’esposizione agli acari della polvere. Una pulizia di routine diligente comprendente il lavaggio settimanale di lenzuola e passare l’aspirapolvere in grado di ridurre l’esposizione agli allergeni pure.

Assicurati di lavare il vostro assestamento in acqua calda per eliminare tutti gli allergeni. Aspirazione vostro materasso, mentre il tuo letto di nel lavaggio può anche contribuire a ridurre gli acari della polvere e, se avete un animale domestico, peli.

3. Chiudere le finestre

Mantenere le finestre chiuse può aiutare a ridurre il numero di allergeni ambientali nella vostra casa, soprattutto nei giorni con un elevato numero di polline.

L’unica parte della vostra casa dove si dovrebbe aprire regolarmente le finestre, se li avete, è in bagno. Aprite le finestre o accendere uno sfogo bagno seguente docce per contribuire a rimuovere l’umidità ed evitare la formazione di muffa.

4. Tenere gli animali domestici fuori dalla camera da letto

Se avete animali domestici, tenerli fuori della vostra camera da letto. Dal momento che si spende un periodo prolungato di tempo nella vostra camera da letto di sonno, avere meno allergeni non può ridurre i sintomi. Può anche migliorare il vostro sonno.

Inoltre, fare il bagno i vostri animali domestici regolarmente per ridurre la quantità di peli. Se il vostro animale domestico va al di fuori, bagni regolari possono anche ridurre il rischio di monitoraggio in allergeni come il polline.

5. Prendere un probiotico

I ricercatori ritengonoci può essere un’associazione tra batteri intestinali e allergie, comprese le allergie stagionali. In uno studio, i partecipanti che hanno preso i probiotici hanno riferito un miglioramento dei sintomi delle allergie stagionali rispetto a coloro che hanno preso un placebo. Tuttavia, i miglioramenti visti potrebbe essere stato specifico di una serie di probiotici invece di tutti i probiotici.

6. Utilizzare soluzione salina

Salina OTC spray nasale è stato recentemente trovato per essere un modo efficace per gestire i sintomi di allergie acari della polvere. Un 2016 studio ha osservato un significativo miglioramento della tosse causata da allergie nei partecipanti che hanno utilizzato a spruzzo soluzione salina nasale per 30 giorni.

7. Aggiungere gli oli essenziali

Gli oli essenziali possono essere utilizzati per sostenere il trattamento convenzionale. Lavanda, tea tree, eucalipto e oli sono antinfiammatori e possono fornire sollievo dalla congestione e prurito agli occhi o gonfi.

Oli essenziali piena forza possono causare reazioni avverse o irritazione, in modo da essere sicuri di diluirli con un olio vettore o utilizzare un diffusore. Tenete a mente che la US Food and Drug Administration non regola la purezza, la qualità o sulla confezione di oli essenziali. Assicurarsi di utilizzare gli oli essenziali come diretto e acquistare oli solo da fonti affidabili, attendibili.

8. Pratica buona igiene

Facendo la doccia dopo essere all’aperto può contribuire a rimuovere gli allergeni dal vostro corpo. Si dovrebbe anche lavare i vestiti se hai scavato nel cortile o rastrellare le foglie. Che può aiutare a prevenire il monitoraggio spore di muffe e pollini nella vostra casa.

allergie ambientali possono causare lievi a gravi sintomi, tra starnuti, mal di testa, stanchezza, e tosse. Prevenire l’esposizione agli allergeni ambientali è il modo migliore per curarle.

Potrebbe non essere in grado di evitare gli allergeni che scatenano i sintomi. L’operatore sanitario può aiutare a creare un piano per trattare le allergie attraverso casa rimedi e farmaci.