Pubblicato in 1 June 2017

Alopecia totale: cause, sintomi, il trattamento, ricrescita

Alopecia totale è una condizione della pelle che provoca la perdita dei capelli. Non è la stessa di alopecia areata localizzato. Localizzato alopecia areata provoca macchie rotonde di perdita di capelli sul cuoio capelluto, ma alopecia totale provoca calvizie completa del cuoio capelluto.

Alopecia totale è differente dalla forma più grave di alopecia areata, noto come alopecia universalis. Questa forma di alopecia provoca la perdita totale di capelli su tutto il corpo.

Il sintomo principale di alopecia totale è la perdita completa di tutti i capelli la testa. Questa forma di alopecia può iniziare l’alopecia areata . Si può iniziare con piccole macchie di perdita di capelli. Queste patch distribuite nel corso del tempo fino a quando l’intera testa è calvo.

La perdita dei capelli può iniziare improvvisamente e si verificano rapidamente. Se si dispone di alopecia totale, si può anche avere fragili, unghie snocciolate .

Ricercatori e medici non sono ancora in grado di individuare l’esatta causa della alopecia totale, anche se è capire che la condizione è il risultato di un problema del sistema immunitario. Il vostro sistema immunitario è il meccanismo di difesa del corpo che ti protegge dalle malattie. Ma a volte, il sistema immunitario attacca i tessuti sani.

Se si dispone di alcuna forma di alopecia, il sistema immunitario attacca i follicoli dei capelli. Questo attacco provoca l’infiammazione, che porta alla perdita dei capelli.

Non è chiaro il motivo per cui una persona sviluppa una malattia autoimmune, ma alcune persone hanno un rischio maggiore di alopecia totale. Esso può colpire chiunque, ma è più comune nei bambini e negli adulti di età inferiore ai 40 anni.

Alcune persone possono anche avere una predisposizione genetica per l’alopecia. Non è insolito per una persona con alopecia totale per avere un membro della famiglia con diagnosi di alopecia.

Alcuni medici sospettano anche un collegamento tra lo stress estremo e alopecia in via di sviluppo. Lo stress cronico può indebolire il sistema immunitario e interferire con la sua capacità di funzionare correttamente.

L’alopecia è un tipo di malattia della pelle, in modo che il medico può fare riferimento a un dermatologo per una diagnosi accurata. Si tratta di una condizione comune, e alcuni medici possono fare una diagnosi in base al largo di un esame visivo da solo.

Il medico può condurre un esame fisico della testa per controllare il motivo della perdita di capelli. Si può sottoporsi a ulteriori test per confermare la diagnosi. Questo test può includere una biopsia del cuoio capelluto, in cui un campione di pelle viene rimosso dal cuoio capelluto e inviato ad un laboratorio. Il medico può anche eseguire analisi del sangue per aiutare a identificare una malattia autoimmune o di un problema di fondo che imita l’alopecia, come ad esempio un disturbo della tiroide .

Una volta entrato in diagnosticato, il medico stabilirà la migliore linea d’azione. Diverse terapie sono efficaci per ripristinare la perdita di capelli.

I corticosteroidi

Il medico può prescrivere un corticosteroide per sopprimere il sistema immunitario. In questo modo il sistema immunitario di attaccare i tessuti sani. Di conseguenza, è possibile notare una minore perdita di capelli. Si può cominciare a ricrescere i capelli nelle zone colpite.

immunoterapia topica

Questo trattamento stimola il sistema immunitario per aiutare il corpo a combattere la condizione. Se efficace, questa terapia può stimolare i follicoli dei capelli, con conseguente crescita di nuovi capelli.

Minoxidil (Rogaine)

Questo trattamento crescita dei capelli può essere utilizzato da bambini e adulti. Per ottenere i migliori risultati, utilizzare questo farmaco in combinazione con altre terapie. Capelli può cominciare a ricrescere entro tre mesi.

Diphencyprone (DPCP)

DPCP è un trattamento topico a stimolare una reazione allergica, che richiede un aumento nel numero dei globuli bianchi. Questa risposta aiuta a stimolare i follicoli dei capelli e favorisce la crescita dei capelli.

terapia della luce ultravioletta

Questo trattamento aumenta la circolazione del sangue ai follicoli dei capelli e stimola la crescita dei capelli. Se siete in grado di far ricrescere i capelli, c’è ancora il rischio di perdere di nuovo. La perdita dei capelli può ripresentarsi una volta la fine del trattamento.

tofacitinib

Questa nuova terapia, sviluppato originariamente per l’artrite reumatoide, presenta una significativa promessa nel trattamento delle tante forme di alopecia areata.

L’alopecia è imprevedibile. Mentre alcune persone rispondono al trattamento e ricrescere i capelli, c’è anche il rischio di alopecia totale progredire. Si potrebbe cominciare a perdere i capelli su altre parti del corpo, tra le sopracciglia, le gambe, le braccia, le narici, e zona inguinale. Questo è noto come alopecia universale.

L’intervento precoce e il trattamento di alopecia totale riduce la probabilità della condizione sta peggiorando.

Alopecia totale può essere una permanente o una condizione temporanea. A causa dell’incertezza di questa malattia della pelle, non c’è modo di prevedere il vostro risultato. Le probabilità di una prospettiva positiva sono più alti della precedente di iniziare il trattamento.

Ricordate che non siete soli. Se si scopre che è difficile far fronte con la perdita dei capelli, far parte di un gruppo locale di sostegno per il conforto e incoraggiamento. Si può anche beneficiare di consulenza one-to-one.