/ Salute 

astrocitoma anaplastico

Astrocitomi sono un tipo di tumore al cervello . Si sviluppano in cellule del cervello a forma di stella chiamate astrociti, che fanno parte del tessuto che protegge le cellule nervose nel cervello e nel midollo spinale.

Astrocitoma sono classificati per il loro grado. Grade 1 e 2 grado astrocitomi crescono lentamente e sono benigni, nel senso che non sono cancerose. Grado 3 e 4 astrocitomi crescono più rapidamente e sono maligne, il che significa che sono cancerose.

Un astrocitoma anaplastico è un grado 3 astrocitoma. Mentre sono rari, possono essere molto gravi se non trattata. Continua a leggere per saperne di più su astrocitoma anaplastico, compresi i loro sintomi e il tasso di sopravvivenza delle persone che li hanno.

I sintomi di un astrocitoma anaplastico possono variare in base esattamente dove il tumore è, ma generalmente includono:

  • mal di testa
  • letargia o sonnolenza
  • nausea o vomito
  • cambiamenti comportamentali
  • convulsioni
  • perdita di memoria
  • problemi di vista
  • problemi di coordinamento e di equilibrio

I ricercatori non sono sicuri che cosa causa astrocitoma anaplastico. Tuttavia, possono essere associati con:

  • genetica
  • anomalie del sistema immunitario
  • esposizione ai raggi UV e alcune sostanze chimiche

Le persone con determinate malattie genetiche, come la neurofibromatosi di tipo I (NF1) , sindrome di Li-Fraumeni, o sclerosi tuberosa , hanno un rischio maggiore di sviluppare astrocitoma anaplastico. Se hai avuto la radioterapia sul tuo cervello, si può anche essere a più alto rischio.

astrocitoma anaplastico sono rari, per cui il medico inizierà con un esame fisico per escludere eventuali altre possibili cause dei sintomi.

Essi possono anche utilizzare un esame neurologico per vedere come il sistema nervoso funziona. Questo di solito comporta testare il vostro equilibrio, coordinazione e riflessi. È possibile che venga chiesto di rispondere ad alcune domande di base in modo da poter valutare la vostra parola e la chiarezza mentale.

Se il medico ritiene si può avere un tumore, che sarà probabilmente utilizzano una risonanza magnetica o TAC per ottenere un aspetto migliore al vostro cervello. Se si dispone di un astrocitoma anaplastico, queste immagini saranno anche mostrare la sua dimensione e la posizione esatta.

Ci sono diverse opzioni per il trattamento di un astrocitoma anaplastico, a seconda delle dimensioni e la posizione del tumore.

Chirurgia

Chirurgia è di solito il primo passo nel trattamento di un astrocitoma anaplastico. In alcuni casi, il medico può essere in grado di rimuovere tutti o la maggior parte del tumore. Tuttavia, astrocitoma anaplastico crescono rapidamente, quindi il medico può essere solo in grado di rimuovere in modo sicuro una parte del tumore.

chemioterapia e radioterapia

Se il tumore non può essere rimosso con un intervento chirurgico, o solo una parte di esso è stato rimosso, potrebbe essere necessario radioterapia . La radioterapia distrugge le cellule in rapida divisione, che tendono ad essere cancerogene. Ciò contribuirà a ridurre il tumore o distruggere tutte le parti che non sono state rimosse durante l’intervento chirurgico.

Si può anche ricevere la chemioterapia farmaci, come ad esempio temozolomide (Temodar), durante o dopo la radioterapia.

Secondo l’ American Cancer Society , le percentuali di persone con un astrocitoma anaplastico che vivono per cinque anni dopo la diagnosi sono:

  • 49 per cento per quelli di 22 anni a 44
  • 29 per cento per quelli di età compresa tra i 45 ei 54
  • 10 per cento per quelli di età 55-64

E ‘importante ricordare che queste sono soltanto delle medie. Diversi fattori possono influenzare il vostro tasso di sopravvivenza, tra cui:

  • la dimensione e la posizione del tumore
  • se il tumore è stato completamente o parzialmente rimosso con la chirurgia
  • se il tumore è nuovo o ricorrenti
  • la vostra salute generale

Il medico può darvi una migliore idea del vostro prognosi sulla base di questi fattori.