Pubblicato in 26 June 2018

Antidepressivi per l'emicrania: Vantaggi, Tipi, effetti collaterali, e più

Gli antidepressivi sono farmaci che aiutano a trattare i sintomi della depressione . La maggior parte di loro alterare un tipo di sostanza chimica chiamata un neurotrasmettitore. Questi portano messaggi tra le cellule nel vostro cervello.

Nonostante il loro nome, gli antidepressivi possono trattare una varietà di condizioni, oltre a depressione, tra cui:

  • disturbi d’ansia e di panico
  • problemi alimentari
  • insonnia
  • dolore cronico
  • vampate di calore

Antidepressivi possono anche prevenire efficacemente l’emicrania . Continuate a leggere per saperne di più.

Ci sono quattro tipi principali di antidepressivi:

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI)

SSRI aumentare la quantità di neurotrasmettitore serotonina nel cervello. I medici spesso prescrivono questi primi perché causano il minor numero di effetti collaterali.

inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI)

SNRI aumentare la quantità di serotonina e noradrenalina nel cervello.

antidepressivi triciclici

Questi farmaci, noti anche come antidepressivi ciclici, aumentano quantità di serotonina e noradrenalina.

inibitori della monoamino-ossidasi (MAO)

La serotonina , noradrenalina e dopamina sono tutte le monoamine. Il tuo corpo naturalmente crea un enzima chiamato monoamino-ossidasi che li distrugge. MAO funziona bloccando questo enzima di agire sulle monoamine nel cervello.

MAO sono raramente prescritti più perché provocano effetti collaterali più gravi.

Gli esperti non sono sicuri che cosa causa l’emicrania. Secondo la Mayo Clinic , uno squilibrio nei neurotrasmettitori potrebbe svolgere un ruolo. I livelli di serotonina cadere anche durante un attacco di emicrania. Questo potrebbe spiegare il motivo per cui gli antidepressivi sembrano aiutare nella prevenzione.

Gli antidepressivi triciclici sono uno dei farmaci più comunemente prescritti per la prevenzione dell’emicrania. Tuttavia, un2017 recensionedegli studi esistenti trovato SSRI e gli SNRI lavorato in modo simile. Questa scoperta è significativa perché SSRI e gli SNRI tendono a causare meno effetti collaterali rispetto antidepressivi triciclici.

Mentre gli studi citati in questa recensione sono promettenti, gli autori fanno notare che molti di più grandi dimensioni, sono necessari studi controllati per comprendere appieno come gli antidepressivi influenzano l’emicrania.

Se si ottiene l’emicrania regolari che non hanno risposto ad altri trattamenti, si rivolga al medico di provare antidepressivi. Tenete a mente che gli antidepressivi sono utilizzati per prevenire l’emicrania, non trattare quelli attivi.

Antidepressivi possono causare una serie di effetti collaterali. SSRI in generale causare gli effetti collaterali più basso per cui il medico potrebbe suggerire di provare questo tipo prima.

Gli effetti indesiderati comuni tra i diversi tipi di antidepressivi sono:

  • bocca asciutta
  • nausea
  • nervosismo
  • irrequietezza
  • insonnia
  • problemi sessuali , come la disfunzione erettile o eiaculazione ritardata

Gli antidepressivi triciclici, tra cui amitriptilina , può causare effetti indesiderati aggiuntivi, come ad esempio:

  • visione offuscata
  • stipsi
  • cali di pressione arteriosa quando in piedi
  • ritenzione urinaria
  • sonnolenza

Effetti collaterali variano anche tra i farmaci, anche all’interno dello stesso tipo di antidepressivo. Lavora con il tuo medico di scegliere un antidepressivo che fornisce il massimo beneficio con il minor numero di effetti collaterali. Potrebbe essere necessario provare un paio prima di trovare quello che funziona.

Gli antidepressivi sono generalmente sicuri. Tuttavia, prendendo antidepressivi per il trattamento dell’emicrania è considerato uso off-label. Ciò significa che i produttori di antidepressivi non hanno condotto le stesse prove rigorose per garantire la sicurezza e l’efficacia quando si tratta di curare l’emicrania. La maggior parte dei medici non prescrivono farmaci per uso off-label a meno che altri trattamenti hanno fallito.

Il medico può aiutare a valutare i benefici e sui rischi dei farmaci antidepressivi per l’emicrania.

Antidepressivi possono anche interagire con altri farmaci, in modo da informare il medico di tutti over-the-counter (OTC) e la prescrizione di farmaci si prende. Ciò include vitamine e integratori.

Si dovrebbe inoltre informare il medico se si hanno:

  • colesterolo alto
  • una storia di malattia cardiaca
  • un aumentato rischio di infarto o ictus
  • glaucoma
  • un ingrossamento della prostata

sindrome serotoninergica

La sindrome da serotonina è una condizione rara ma grave che si verifica quando i livelli di serotonina sono troppo alti. Si tende ad accadere quando si prende antidepressivi, in particolare MAO, con altri farmaci, integratori o sostanze illecite che aumentano i livelli di serotonina.

Non prendere gli antidepressivi se già sta prendendo uno qualsiasi dei seguenti farmaci per l’emicrania:

  • almotriptan (Axert)
  • naratriptan (Amerge)
  • sumatriptan (Imitrex)

Altre cose che possono interagire con antidepressivi e sindrome serotoninergica causa includono:

  • destrometorfano, un ingrediente comune in OTC raffreddore e tosse farmaci
  • supplementi di erbe, tra cui ginseng e iperico
  • altri antidepressivi
  • droghe illecite, tra cui ecstasy, cocaina, anfetamine e

Cercare un trattamento medico di emergenza se si verifica uno di questi effetti collaterali, mentre l’assunzione di antidepressivi:

trattamento di emicrania è uno dei più popolari usi off-label di antidepressivi. Mentre sono necessari più larga scala, studi di alta qualità, la ricerca attuale suggerisce che gli antidepressivi possono essere efficaci per la prevenzione, se qualcuno non risponde bene ad altri trattamenti. Se si ottiene regolarmente emicrania che non rispondono ad altri trattamenti, parlare con il medico di provare antidepressivi.