Pubblicato in 3 March 2014

Artrite e Meteo: C'è una connessione?

L’artrite è l’infiammazione delle articolazioni. I sintomi di artrite includono rigidità e dolori articolari.

Ci sono molti tipi di artrite. I due tipi più comuni sono l’osteoartrite (OA), causate da movimenti ripetitivi, e l’artrite reumatoide (RA), una malattia autoimmune.

Non esiste una cura per l’artrite, ma il trattamento può ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore e la rigidità.

Probabilmente conoscete qualcuno che giura di poter prevedere il tempo con il loro dolore da artrite. Si può anche essere una di queste persone.

C’è un sacco di prove aneddotiche circa la relazione tra i sintomi di artrite e meteo.

La maggior parte delle persone che credono il loro dolore da artrite è influenzata dal tempo dicono di sentirsi più dolore nel freddo, pioggia che nel tempo caldo e asciutto.

C’è qualche ricerca per supportare la connessione artrite-tempo, ma alcuni studi non riescono a fornire prove conclusive.

Secondo l’ Arthritis Foundation , alcuni studi mostrano una relazione tra la pressione barometrica e dolore da artrite. UN2014 studio di 222 pazienti con OA dell’anca sembrava sostenere che la pressione barometrica e relativi sintomi di umidità influenza.

Un altro studiaha dimostrato che ogni goccia temperatura di 10 gradi è stato collegato con un aumento incrementale dolore. E che l’aumento della pressione atmosferica anche innescato il dolore nelle persone con artrite.

Molte persone con artrite si sentono peggioramento dei sintomi prima e durante i giorni di pioggia. Un calo della pressione spesso precede freddo, pioggia. Questa caduta di pressione può provocare già infiammata tessuto ad espandersi, con conseguente aumento del dolore.

Elaine Husni, un reumatologo presso la Cleveland Clinic , dice tempo non provoca l’artrite o peggiorare la situazione. Ma può temporaneamente causare un male maggiore.

Le persone con OA o AR non sono gli unici che portano ad un aumento del tempo il dolore da artrite. Secondo il National Psoriasis Foundation , la stagione calda può migliorare i sintomi per alcune persone con artrite psoriasica. Tuttavia, non v’è alcuna prova conclusiva dimostrando questo link. Ma l’estate può rivelarsi un tempo più facile dell’anno per stare all’aperto attivi.

L’Accademia di chirurghi ortopedici collega anche pioggia e cambiamenti del tempo alla possibilità di un aumento dei dolori e dolori di artrite alle ginocchia , mani e le spalle .

In caso di passare a un clima più caldo di sfuggire il dolore da artrite? Secondo il National Institute of Arthritis e muscoloscheletrico e Malattie della pelle , non ci sono prove per sostenere che cambiare posizione farà la differenza a lungo termine in RA.

Anche se più secco, clima più caldo può provocare meno dolore, non influenza il decorso della malattia. pazienti affetti da artrite che risiedono in climi più caldi non sono risparmiati dal dolore da artrite.

Molte persone si muovono ad un clima meno aspro più caldo quando vanno in pensione. Questo tipo di mossa può fornire alcuni vantaggi, ma l’artrite curare non è uno di loro.

Secondo il Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), Circa 52,5 milioni di adulti negli Stati Uniti hanno una qualche forma di artrite.

Circa 294.000 bambini sotto i 18 anni hanno artrite o qualche altra forma di malattia reumatica.

Chiunque può ottenere l’artrite, ma il rischio aumenta con l’età. Artrite tende anche a funzionare in famiglie.

Le persone che hanno ferito un comune o che sono obesi sono a maggior rischio di sviluppare OA. Le donne sviluppano RA ad un tasso superiore rispetto agli uomini.

Il trattamento per l’artrite dipende, in larga parte, dal tipo di artrite che avete. Una varietà di farmaci sono utilizzati per controllare l’infiammazione e il dolore.

rilievi di riscaldamento e impacchi freddi possono essere applicati direttamente alle articolazioni colpite per alleviare il dolore.

Artrite può interferire con la gamma di movimento delle articolazioni. esercizi di stretching regolari possono aumentare la flessibilità e rinforzare i muscoli che sostengono. L’esercizio in una piscina può essere utile se il movimento è difficile.