Pubblicato in 23 January 2018

Come gestire RA sul luogo di lavoro

Quando si dispone di artrite reumatoide (RA), dolori articolari e altri sintomi possono rendere difficile per gestire le responsabilità di lavoro. Ma in molti casi, ci sono passi che si possono adottare per far fronte con la sua condizione sul posto di lavoro, oltre a raggiungere i vostri obiettivi professionali.

Prendetevi un momento per imparare alcune strategie per la gestione di RA al lavoro.

Seguire il piano di trattamento consigliato

Una delle cose più importanti che si possono fare per massimizzare la produttività e il comfort con RA è quella di seguire il piano di trattamento raccomandato. Prendere farmaci come prescritto e lasciate che il vostro medico se si verificano effetti collaterali indesiderati. Ottenere regolare esercizio a basso impatto, mangiare una dieta equilibrata, e prendere misure per gestire i livelli di stress. Lo sviluppo di abitudini di vita sane è importante, soprattutto quando si vive con una condizione di salute cronica come RA.

Se il vostro piano di trattamento attuale non funziona, fissare un appuntamento con il medico. Essi potrebbero raccomandare modifiche alle tue abitudini di farmaci o di autogestione. In alcuni casi, potrebbero vi incoraggio a prendere in considerazione la terapia fisica, chirurgia o altri trattamenti.

Regolare le tue abitudini e di lavoro

Se si hanno difficoltà a completare le attività giorno per giorno di lavoro, considerare la possibilità di un appuntamento con un terapista occupazionale. Essi possono essere in grado di aiutare a sviluppare nuove tecniche che mettono meno dura prova le articolazioni. Essi possono anche incoraggiarvi a modificare l’area di lavoro, gli strumenti, o indumenti per soddisfare le tue esigenze. In alcuni casi, si potrebbe raccomandare dispositivi di assistenza.

Ad esempio, il terapista occupazionale potrebbe incoraggiare a investire in:

  • una sedia da ufficio con una buona schiena e il supporto del braccio
  • grandi stilografiche o matite meccaniche con impugnature imbottite
  • Molle di forbici, cesoie o loppers apribili automaticamente le lame dopo ogni taglio
  • carrelli a ruote o veicoli per la movimentazione di oggetti grandi o pesanti
  • indumenti di compressione o stecche per ridurre il dolore e gonfiore e sostenere le articolazioni
  • un bastone o un deambulatore per aiutarti a andare in giro

Si potrebbe anche aiutare per avvolgere schiuma, stoffa o nastro intorno manici di utensili e altri oggetti che è possibile utilizzare in un giorno per giorno per renderli più facili da afferrare.

Prendere regolari mini-break

I lavori che coinvolgono movimenti ripetitivi possono prendere un tributo sulle articolazioni e muscoli, soprattutto quando si hanno RA. Lavorare in una scrivania può anche lasciare ti senti rigido e dolorante.

Per contribuire ad alleviare alcuni del ceppo, cercare di prendere una breve pausa ogni mezz’ora o giù di lì per cambiare posizione e delicatamente allungare. Anche pochi secondi di stretching o camminare intorno al vostro spazio di lavoro può contribuire a limitare il disagio. Come bonus aggiuntivo, regolari mini-break potrebbero aiutare affinare la vostra attenzione e allontanare la stanchezza.

Chiedi di alloggi

In molti luoghi, le imprese di una certa dimensione sono legalmente tenuti a fornire sistemazioni ragionevoli per i dipendenti con disabilità. A seconda della diagnosi, di posti di lavoro, e la posizione, si potrebbe beneficiare di alloggi. Ad esempio, si potrebbe essere in grado di avere il vostro spazio di lavoro o codice di abbigliamento modificato per renderlo più ergonomico. In alcuni casi, potrebbe essere in grado di negoziare orari più flessibili o ottenere il permesso di lavorare da casa.

Chiedi al tuo medico o il terapista occupazionale per ulteriori informazioni sui vostri diritti legali sul posto di lavoro. Se non conoscono le risposte stesse, possono essere in grado di indirizzarvi verso qualcuno che lo fa. È inoltre possibile fissare un appuntamento con il vostro datore di lavoro reparto delle risorse umane o gestione per conoscere le loro politiche per ospitare i dipendenti con disabilità e bisogni sanitari speciali.

Impostare aspettative realistiche per te

A volte può essere difficile da riconoscere o accettare le limitazioni quando si dispone di RA. Ma prendendo onesto punto della vostra condizione, abilità e bisogni è importante. Essa può aiutare a impostare obiettivi raggiungibili nella vostra vita professionale, senza sacrificare la vostra salute. Può anche aiutare a riconoscere quando è il momento di fare un cambiamento.

Se il vostro lavoro attuale non è più gestibile, fare una lista dei vostri occupazione e salute esigenze. In alcuni casi, voi e il vostro datore di lavoro potrebbe essere in grado di soddisfare le vostre esigenze apportando modifiche al vostro carico di lavoro o dell’ambiente. In altri casi, potrebbe essere necessario cercare un nuovo posto di lavoro o di astenersi dal lavoro. A seconda della posizione e dove si vive, si potrebbe beneficiare di medici benefici di ferie o di invalidità.

l’asporto

RA può pongono sfide sul posto di lavoro, soprattutto quando i sintomi comportano male. Per gestire la sua condizione e lavorare le responsabilità, è importante essere proattivi. Provate a lavorare con il proprio medico per sviluppare un piano di trattamento che fornisce sollievo. Prendere in considerazione i modi in cui è possibile regolare le vostre abitudini giorno per giorno e all’ambiente di lavoro per ridurre lo sforzo sulle articolazioni. E conoscere i servizi di supporto e gli alloggi che possono essere disponibili sul posto di lavoro e nella comunità. In molti casi, è possibile raggiungere i vostri obiettivi professionali mentre viveva con RA.