Pubblicato in 5 November 2018

Methotrexate e gravidanza: è sicuro se si dispone di RA?

Artrite reumatoide (RA) è una condizione cronica che causa articolazioni infiammate con dolore, gonfiore, rigidità e gamma ridotta di movimento. E ‘più spesso colpisce le donne.

I sintomi possono andare e venire e possono essere gravi, a volte. Mentre non c’è alcuna cura per l’artrite reumatoide, farmaci e altri trattamenti possono aiutare a mantenere sotto controllo.

Tuttavia, se stai pensando di gravidanza , è probabile che molte domande. Un grande può essere “è il metotressato prendo per RA ancora al sicuro, mentre io sono incinta?”

Methotrexate è comunemente prescritti per l’artrite reumatoide. Esso appartiene ad una classe di farmaci chiamata malattia modificando farmaci antireumatici (DMARD).

Si riduce l’infiammazione causata da RA indebolendo il sistema immunitario. Questa azione può aiutare a prevenire ulteriori danni articolari e alleviare i sintomi causati dal vostro RA.

Methotrexate può aiutare a gestire il vostro RA, ma può anche avere effetti pericolosi sulla vostra gravidanza.

Il US Food and Drug Administration (FDA)afferma che il metotressato non deve essere usato in gravidanza, così come il servizio MotherToBaby . MotherToBaby è dedicato a fornire informazioni sulla sicurezza dei farmaci durante la gravidanza e l’allattamento.

Ci sono buone ragioni per le severe restrizioni sull’uso metotressato durante la gravidanza. Utilizzando metotressato mentre sei incinta potrebbe finire la gravidanza o causare gravi difetti di nascita.

Questi difetti di nascita potrebbero influenzare il modo in cui il bambino guarda, si sviluppa, o funzioni per il resto della loro vita.

Esempi di gravi difetti di nascita che il metotressato può causare includono:

  • difetti del tubo neurale, come:
    • anencefalia , quando un bambino manca una parte del loro cervello o del cranio
    • mielomeningocele , un tipo di spina bifida che provoca una chiusura incompleta del midollo spinale
    • meningocele , un tipo di spina bifida che provoca una gonfia cisti sulla colonna vertebrale riempita di liquido cerebrospinale
    • encefalocele, dove le parti saclike del cervello si estendono attraverso il cranio
    • spina bifida cistica, o un difetto osseo della colonna vertebrale
  • DISOSTOSI CLEIDOCRANICA, che può causare:
    • mancanti o mal sviluppati clavicole
    • anormali del cranio di sviluppo
    • rigonfiamento della fronte
  • ipertelorismo, o maggiore distanza tra due parti del corpo (come gli occhi)
  • altre malformazioni come orecchie deformi, un naso piatto e una ganascia sottotaglia
  • posizionamento anormale delle mani al polso
  • ossa mancante nel braccio e dei piedi

Le donne non devono assumere questo farmaco se sono incinta o cercando di rimanere incinta .

Se stai cercando di concepire e si dispone di RA, è necessario adottare le seguenti misure:

  • Completare una test di gravidanza prima di iniziare il trattamento con metotressato. Il medico probabilmente vi darà la prova nel loro ufficio.
  • Attendere almeno un ciclo mestruale dopo aver smesso di prendere il farmaco prima di provare a rimanere incinta.
  • Utilizzare metodi di contraccezione durante il trattamento con metotressato e per un mese (o almeno un ciclo mestruale), dopo l’interruzione del trattamento.

Smettere di prendere metotressato e chiamare subito il medico in caso di gravidanza.

Gli uomini che prendono metotressato non dovrebbero avere un partner incinta durante il trattamento con il farmaco. Gli uomini dovrebbero adottare le seguenti misure:

  • Attendere almeno tre mesi dopo l’interruzione del trattamento prima di cercare di ottenere un partner incinta.
  • Utilizzare metodi di contraccezione durante il trattamento con metotressato e per tre mesi dopo l’interruzione del trattamento.

Inoltre, non dovrebbe prendere metotressato quando sei l’allattamento al seno . Questo perché il metotrexato può causare gravi effetti collaterali in un bambino che ha allattato al seno.

Questi effetti collaterali possono includere problemi gastrointestinali come nausea, vomito e diarrea . Essi possono anche includere malattie del sangue , come i bassi livelli di cellule del sangue.

Se il bambino sviluppa bassi livelli di globuli bianchi (WBC) , sono a rischio di un aumento delle infezioni. Con bassi livelli di globuli rossi (RBC) , il vostro bambino potrebbe sviluppare l’anemia .

Se avete bisogno di prendere metotressato dopo la nascita del bambino, parlare con il medico su altri modi per alimentare il vostro bambino.

Queste avvertenze metotrexato non necessariamente significa che dovete smettere di trattare il vostro RA durante la gravidanza. Ci sono altre opzioni farmacologiche RA che possono essere più sicuro di prendere durante la gravidanza.

Questi farmaci comprendono i seguenti farmaci da prescrizione:

Opzioni di sicurezza comprendono anche basse dosi di alcuni corticosteroidi . Il medico può dire se uno di questi farmaci sarebbe una buona partita per voi.

Inoltre, se il medico dice che è sicuro per voi, si può prendere over-the-counter farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) durante i primi e il secondo trimestre. Questi i FANS comprendono ibuprofene (Advil, Motrin) e naproxene (Naprosyn).

Tuttavia, non si deve prendere i FANS durante il terzo trimestre di gravidanza. Durante questo periodo, i FANS possono causare gravi danni al cuore del vostro bambino.

Partecipa uno studio RA Se si dispone di RA e in stato di gravidanza, o sono stati in stato di gravidanza, mentre si aveva RA, è possibile aiutare i medici a determinare come i farmaci sicuri sono durante la gravidanza, aderendo ad uno studio di gravidanza MotherToBaby o chiamando il numero verde gratuito a 877-311- 8972. Parlando con i medici sulla tua esperienza, può aiutare le future mamme e dei loro bambini.

Se si dispone di RA e incinta o sta pianificando una gravidanza , ne parli con il medico. Possono dirvi di più circa gli effetti di metotrexato sulla gravidanza. Essi possono anche consigliare circa il miglior trattamento RA per voi durante la gravidanza.

Al vostro appuntamento, è possibile discutere i problemi e fare tutte le domande che avete. Queste domande possono includere:

  • Come potrebbe la gravidanza influenzare il mio RA?
  • Quali opzioni di droga RA devo che sono sicuri da usare durante la gravidanza?
  • Ci sono modi non farmacologiche per ridurre i sintomi RA durante la gravidanza?

Insieme, voi e il vostro medico può creare un piano di trattamento per la RA che è sicuro per voi e la vostra gravidanza. Nel frattempo, si può anche leggere di più qui su RA e la gravidanza.

D:

In che modo la gravidanza influisce l’artrite reumatoide (RA)?

UN:

In alcuni casi, la gravidanza può aumentare i sintomi dell’AR come stanchezza, dolore e disagio. Questo può essere dovuto al peso extra la madre sta portando e la pressione si mette sulle sue articolazioni. A causa di questi un aumento dei sintomi, molte donne hanno bisogno di RA farmaco durante la gravidanza. Tuttavia, in altri casi, i sintomi dell’artrite reumatoide in realtà migliorano durante la gravidanza. Di conseguenza, queste donne possono avere bisogno di meno farmaci, o addirittura nessun farmaco, durante la gravidanza. Tuttavia, i sintomi RA tipicamente ritornano dopo il parto.

Healthline Medical team risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato consigli medici.