Pubblicato in 11 February 2019

Artrite reumatoide Remissione: Ecco cosa si deve sapere

L’artrite reumatoide è generalmente considerato una condizione per tutta la vita cronica. Tuttavia, i nuovi trattamenti a volte portano a notevoli miglioramenti nei segni e sintomi della condizione. Essi possono anche prevenire il danno articolare e portare alla remissione.

I medici e le persone affette da AR possono entrambi hanno remissione come obiettivo. Ma potrebbero non essere d’accordo su esattamente che cosa significa remissione e quello che sembra. Si può pensare di remissione in libertà da sintomi, mentre il medico seguirà una definizione più tecnica medica.

Continuate a leggere per ottenere i fatti circa RA remissione e gli approcci di trattamento che rendono più probabile remissione.

La remissione è difficile da definire

L’American College of Rheumatology (ACR) ha complesse linee guida per la definizione RA remissione. Le linee guida guardano molti indicatori numerici differenti che misurano come funziona RA nel corpo. Questo include l’attività della malattia nascosta dalla persona con diagnosi di RA.

In sostanza, si poteva sentire come il vostro RA è in remissione, ma il medico potrebbe valutare i numeri, così come i raggi X e altri di imaging studi, e stabilire che non si è tecnicamente in remissione.

Un 2014 sondaggio di persone con artrite reumatoide mostra questa differenza di percezione. Solo il 13 per cento intesa remissione come incontrare una definizione medica che misura l’attività della malattia. Invece, il 50 per cento ha detto di remissione è stato il punto di essere “senza sintomi,” e il 48 per cento descrivere remissione come “senza dolore”.

Fermo restando che la definizione medica della remissione può essere diversa dalla vostra percezione personale può aiutare a rimanere in pista con il vostro piano di trattamento. Anche se ti senti meglio, miglioramento dei sintomi da solo non significa che sei in remissione. Non si dovrebbe smettere di prendere il farmaco senza aver consultato il medico.

Molte persone esperienza RA remissione

Perché la remissione è difficile da definire, ma è anche difficile sapere quante persone effettivamente esperienza remissione. Anche quando remissione è definita dai criteri clinici, studi utilizzano diversi tempi per misurare i tassi. Questo rende ancora più difficile sapere come spesso accade e per quanto tempo.

UN 2017 revisione degli studi di remissione ARscoperto che i tassi di remissione variava dal 5 per cento al 45 per cento, sulla base di criteri standard. Tuttavia, non vi era alcuna periodo standard di tempo per definire la remissione. Per capire meglio i dati futuri, la revisione raccomandato definizione di norme per quanto tempo la bassa attività di malattia deve durare per qualificarsi come remissione.

Questi numeri non possono sembrare incoraggiante. Ma può essere utile ricordare che le persone spesso definiscono remissione in modo diverso rispetto medici. Alcune persone possono provare lunghi periodi di tempo sintomo vivere liberi, anche se non sono tecnicamente considerati in remissione. Vivere questo miglioramento della qualità della vita e della libertà dal dolore può essere più importante, per alcuni, di incontrare una definizione tecnica.

L’intervento precoce è un fattore di tassi di remissione

Il 2017 recensionerileva che un approccio di trattamento intensivo precoce è associata a più alti tassi di remissione duratura. I ricercatori possono discutere la remissione in termini di “primi” contro RA “stabilito”. Uno degli obiettivi dei primi interventi è quello di iniziare il trattamento prima di erosione del comune, secondo l’ Arthritis Foundation .

Anche per coloro che hanno vissuto con RA per anni, a volte può verificarsi la remissione. terapia precoce e aggressivo, tuttavia, può portare a risultati migliori. Indipendentemente da stadio della malattia, è importante rimanere impegnati con il vostro medico circa il vostro piano di trattamento.

Stile di vita può avere un ruolo nel tassi di remissione

I farmaci sono una componente vitale di trattamento con RA, ma lo stile di vita possono anche svolgere un ruolo nella probabilità di remissione. Uno studio 2018 ha trovato che circa il 45 per cento delle persone che ottengono un intervento precoce RA non raggiungere la remissione entro un anno.

Lo studio ha esaminato i fattori che sono i predittori più grandi che gli individui non andrà in remissione. Per le donne, l’obesità è stato il più forte predittore che i partecipanti allo studio non sarebbe andato in remissione entro un anno dall’inizio del trattamento. Per gli uomini, il fumo è stato il più forte predittore.

I ricercatori hanno notato che la priorità controllo del peso e smettere di fumare potrebbe portare a una rapida riduzione dell’infiammazione. Questo è uno dei principali obiettivi del trattamento RA. In generale, lo studio suggerisce che la salute generale può contribuire a come effettivamente funziona un trattamento.

Relapse può seguire remissione

Le persone affette da AR può andare avanti e indietro tra remissione e ricaduta. I motivi non sono chiari.

Durante i periodi di remissione, la maggior parte delle persone con artrite reumatoide continuare a prendere farmaci per mantenere la remissione. Questo perché si assottiglia farmaco potrebbe portare ad una ricaduta.

L’obiettivo finale è quello di avere una remissione sostenuta libera dalla droga. Sono in corso ricerche per trovare nuove strategie di trattamento per raggiungere questo obiettivo.

In alcuni casi, i farmaci potrebbero smettere di funzionare. Questo può accadere con farmaci biologici pure. Il corpo può creare gli anticorpi che riducono l’efficacia dei farmaci. Anche se una terapia sembra funzionare con successo, la ricaduta è ancora possibile.

l’asporto

I medici e le persone affette da AR possono definire la remissione in modi diversi. Tuttavia, essi condividono l’obiettivo di ridurre i sintomi e la progressione RA. Il trattamento precoce porta ad una maggiore probabilità di remissione sostenuta. Attaccando con il vostro piano di trattamento è importante avere le migliori possibilità di remissione.