Pubblicato in 27 January 2017

12 Stagionale alimenti per l'artrite reumatoide (RA)

Gestire l’infiammazione è un componente chiave per vivere con l’artrite reumatoide (RA). Questa condizione cronica risultati nel vostro sistema immunitario attacca le articolazioni, causando infiammazione e il dolore. Si può prendere farmaci per gestire RA, ma ci sono anche molti alimenti che può mangiare per contribuire a ridurre l’infiammazione nel vostro corpo.

Mangiare una grande varietà di cibi integrali è la chiave per ridurre l’infiammazione. Obiettivo per la confezione di due terzi della vostra dieta con le piante, come ad esempio:

  • frutta
  • verdure
  • fagioli
  • noccioline
  • semi
  • cereali integrali

Questi alimenti di origine vegetale possono essere ricchi di vitamine e sostanze nutritive che prendono di mira l’infiammazione.

Alcuni alimenti sono estremamente vantaggioso per ridurre l’infiammazione. Spesso, frutta e verdura contengono antiossidanti, che combattere l’infiammazione. Gli antiossidanti si trovano in alimenti molto colorati, come i frutti di bosco, e verdi scuri e foglia, e questi aiutano a sostenere il sistema immunitario.

Si dovrebbe evitare di mangiare cibi infiammatori se si dispone di RA. Alcuni di questi alimenti sono:

  • cibi fritti
  • cibo trattato
  • carne rossa
  • bevande zuccherate
  • cereali raffinati, come quelli che si trovano nel pane bianco

alimenti Selezionati per RA

  • Incorporare una varietà di colori nel vostro programma del pasto per rimanere sani e ridurre i sintomi RA.
  • Mangiare tutto, alimenti non trasformati contribuirà alla vostra salute generale, e possono ridurre i disagi connessi con l’infiammazione.
  • Frutta e verdura sono generalmente basso contenuto di calorie, in modo da poter mangiare grandi porzioni di essi.

Per saperne di più: la dieta anti-infiammatoria per l’artrite reumatoide »

Quando incorporando più frutta e verdura nella vostra dieta, cercare ciò che è in stagione. Questo vi aiuterà a acquistare frutta e verdura a prezzi buoni, oltre a produrre acquistato nella stagione spesso contiene vitamine più potenti e sostanze nutritive. Visitando mercati di prodotti locali e di trovare le ricette per utilizzare prodotti di stagione può anche rendere la cucina più divertente.

primaveraCondividi su Pinterest

A seconda di dove si vive, alcuni frutti e verdure possono essere disponibili per un importo più o meno lungo di tempo ogni stagione. Ad esempio, le zone con un sacco di neve possono avere una finestra di tempo più breve durante il quale i prodotti primavera è disponibile.

broccoli

Questo veggie verde imballa un punzone nutrizionale che aiuta con l’infiammazione. Contiene vitamine K e C, sulforafano, e calcio. Broccoli può anche stimolare il sistema immunitario. Provare broccoli arrosto o broccoli al vapore per un contorno facile.

cavolo verde

Cavolo sono scuri, verdure a foglia che hanno un sacco di vitamine, nutrienti e minerali. In particolare, essi contengono fibre, acido folico e vitamine A, C, K, e B. Inoltre, si otterrà minerali come calcio e ferro. Per mantenere il consumo di cavolo sano, prova a vapore, in insalata, o frullati e succhi di frutta .

Cipolle

Le cipolle sono ricchi di antiossidanti. Non solo le cipolle possono ridurre l’infiammazione e nutrire i batteri intestinali, si può aiutare con altre condizioni anche, come le malattie cardiache e colesterolo alto. Cipolle sono versatili. Si possono usare per insaporire sughi e zuppe, aggiungere un pugno di insalate e panini, o anche arrosto o la griglia come contorno.

Fragole

Si può avere la possibilità di mangiare fragole fresche in tarda primavera, se siete fortunati. Le fragole contengono un sacco di vitamina C e di antociani, che può aiutare con l’infiammazione. Si riceverà anche l’acido folico quando si morde in queste bellezze rosse. Le fragole sono deliziosi da soli, in una macedonia di frutta, o come condimento per yogurt con la prima colazione.

Condividi su Pinterest

La stagione estiva è tutto bacche. Diramano e provare una bacca meno familiare o uno che non sempre mangiare. Le bacche sono l’aggiunta perfetta alle insalate, o un delizioso da soli, e sono confezionati con fibre, antiossidanti e carboidrati complessi.

Non limitatevi a bacche mangiare solo, però. L’estate è piena di prodotti freschi da scegliere.

More

I flavonoidi sono un tipo di antiossidante. Questo antiossidante dà frutti e verdure vivaci colori blu, viola e rosso, come ad esempio quelli che si trovano nelle bacche. Antocianina è uno dei flavonoidi che è stato dimostrato per aiutare con l’infiammazione nei ratti artritici. More e altri frutti rossi o viola contengono antocianine.

Prova more con una piccola porzione di panna fresca o yogurt greco per un dessert leggero.

mirtilli

Mirtilli sono un altro frutto antocianina contenenti. Mirtilli maturi sono dolce e tenera. Una porzione di mirtilli è circa una tazza. Incorporarle nei vostri cereali per la colazione o integrali frittelle per aggiungere valore nutritivo. O semplicemente pop in bocca per un basso contenuto calorico, gustoso spuntino.

ciliegie

Come frutti di bosco, ciliegie hanno antociani che aiuta con l’infiammazione, che è paragonabile a farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). Raccogliere le ciliegie dagli alberi nei primi mesi estivi. Ciliegie contengono anche vitamina C e potassio. Prova questi destra fuori l’albero o, come una festa in un dessert di frutta.

Anguria

Questo grande, frutto succoso contiene carotenoidi beta-criptoxantina, che può ridurre i sintomi dell’AR. Ha anche le vitamine A e C. Come ulteriore vantaggio, è pieno d’acqua, che vi terrà adeguatamente idratato in quei caldi mesi estivi.

Fette di anguria può essere una meravigliosa spuntino in qualsiasi momento della giornata, o si potrebbe infilzare con altra frutta per renderlo un fiore all’occhiello dessert a un barbecue.

Condividi su Pinterest

C’è di più a scendere rispetto alle zucche e ortaggi a radice si può associare con la stagione.

aglio

L’aglio è una grande fonte per ridurre l’infiammazione a causa di suoi composti solforati. Uno studio condotto in Arthritis Research and Therapy ha concluso che thiacremonone, uno zolfo trovato in aglio, può essere utile nel trattamento di infiammazione e l’artrite. Provate ad usare l’aglio per insaporire le vostre salse, stufati, verdure arrosto, e zuppe.

Barbabietole

Questi ortaggi a radice rossi possono diminuire l’infiammazione da ottenere nel modo di cascate di segnalazione pro-infiammatorie, secondo un recente studia. Lo studio afferma inoltre che questo alimento ricco di antiossidanti può aiutare a ridurre il rischio di cancro e malattie cardiovascolari.

Barbabietole possono essere delizioso in uno slaw autunno , in insalata con verdure a foglia verde scuro e un formaggio cremoso, arrostito in proprio, o miscelati in un frullato di frutta e verdura.

Patate dolci

Le patate dolci possono essere una grande aggiunta alla vostra dieta perché contengono carotenoidi, che possono aiutare i sintomi RA, così come antiossidanti. Le patate dolci sono un favorito come contorno ai pasti Ringraziamento americano. Essi possono anche accompagnare un panino al posto della patata bianca tradizionali patatine fritte. Per rendere patate dolci fritte , Julianne le patate dolci, usare un leggero strato di olio d’oliva e cuocere fino a che non siano croccanti.

Spinaci

Spinaci è un buio, verdure a foglia verde. E ‘ricco di vitamina K, che può aiutare con l’infiammazione causata da RA. Gli spinaci sono un ortaggio versatile che è possibile utilizzare nelle insalate, soffritto con olio d’oliva, o gettare nel frullati per renderli ancora più ricco di nutrienti.

Condividi su Pinterest

L’utente non può associare prodotti freschi con i mesi invernali. Mentre è probabile che sia meno opzioni di quanto si farebbe durante gli altri periodi dell’anno, soprattutto se si vive in climi più freddi, ci sono ancora un sacco di frutta e verdura tra cui scegliere freschi.

cavolo

Kale è un ortaggio invernale che è altamente nutriente e può aiutare con l’infiammazione. Come gli spinaci e cavolo, contiene la vitamina K.

Si può godere di cavolo in insalate o anche come chip kale , che viene cotto cavolo che è stato gettato in un leggero strato di olio d’oliva e condite con il sale.

agrume

È possibile illuminare i freddi mesi invernali con una dose di agrumi. Gli agrumi hanno un sacco di vitamina C, che può aiutare le articolazioni e sostenere il sistema immunitario. Arance fare spuntini grande per conto proprio. Un pompelmo tagliata a metà in grado di vivacizzare la vostra colazione. I limoni sono aggiunte grande condimenti per insalate fatte in casa , acqua, o per rinfrescare salsa, proteine, o verdure.

zucca

Come le patate dolci, zucca contiene carotenoidi e antiossidanti. Essi sono anche ricchi di fibre. Le varietà includono zucca, zucca ghianda, e la zucca. Zucca invernale sono versatili e possono essere arrostito, cotto in zuppe, e farcito con oggetti deliziosi come i cereali integrali, noci e semi. Questo butternut zuppa di zucca al curry vi riscalderà in una fredda giornata d’inverno.

cavoletti di Bruxelles

cavolini di Bruxelles sono un ortaggio crocifere e sono ricche di sostanze nutrienti, tra cui:

  • vitamina K
  • vitamina C
  • fibra
  • folati

Oltre ad essere un vegetale anti-infiammatori, essi possono anche avere proprietà anti-cancro. Anche,studi mostrano che maggiore assunzione di verdure crocifere è associata ad una più bassa mortalità.

Germogli fetta Bruxelles a metà o in quarti e arrosto con olio, un pizzico di sale, pepe e un contorno facile. O, per una sana alternativa a patatine fritte, provare torrefazione le foglie per rendere Bruxelles chip germoglio .

Frutta e verdura possono essere memorizzati in una varietà di modi. I metodi variano, ma si può prendere in considerazione l’acquisto di grandi quantità di prodotti di stagione e di congelamento o di inscatolamento avanzi di godere tutto l’anno.

Alcuni frutta e verdura dovrebbero essere lasciati a temperatura ambiente o anche conservati in un luogo fresco e buio. Spesso, frutta e verdura mantengono più a lungo se conservato in frigorifero. Se si acquista alimenti dal mercato di un agricoltore locale, chiedere al venditore come si consiglia di conservare i prodotti. Se siete di shopping in un negozio, chiedere a uno dei commessi nella sezione dei prodotti per i suggerimenti di stoccaggio.

Il consumo regolare di più frutta e verdura può aiutare a combattere l’infiammazione nel corpo. Cercare di mangiare più tazze di frutta e verdura al giorno. La scelta di prodotti che è di stagione aumenterà il valore nutrizionale e mantenere il vostro budget ragionevole.

Assicurati di consultare il proprio medico di modifiche alla vostra dieta per assicurarsi che la vostra dieta soddisfa le esigenze di tutti i farmaci che lei assume.

Mangiare frutta e verdura possono aiutare con l’infiammazione, ma si sono probabilmente bisogno di interventi supplementari per gestire la RA. Parlate con il vostro medico di un piano di trattamento appropriato.

Per saperne di più: L’artrite reumatoide lista di farmaci »