Pubblicato in 5 July 2018

Come trattare l'asma grave: un infografica

Se hai avuto un attacco d’asma, si sa quanto sia importante per prevenire attacchi futuri con la gestione a lungo termine dell’asma. Eppure, l’asma è una condizione complessa, e non c’è un unico trattamento per le persone con moderata a sintomi gravi.

Prendere in considerazione le seguenti opzioni per la gestione dell’asma a lungo termine e di discutere con il medico al vostro prossimo appuntamento.

-Lunga durata d’azione beta agonisti (LABA)

LABA funziona stimolando i recettori per rilassare i muscoli del vostro vie respiratorie. Sono in genere per le persone con asma grave che necessitano di un inalatore manutenzione aggiuntiva quando si utilizza ICS.

Sono presi ogni 12 ore, e sono efficaci solo se combinato con un ICS. Presi da soli, LABA può causare complicazioni respiratorie legate, e persino la morte.

corticosteroidi inalatori (ICS)

ICS sono per le persone con asma da lieve a moderata che hanno sintomi persistenti come tosse e respiro affannoso e la necessità di utilizzare il loro inalatore di salvataggio più volte al mese. Lavorano diminuendo gonfiore nei polmoni, che impedisce serraggio delle vie aeree.

Sono più efficaci se combinati con LABA e sono tipicamente prese due volte al giorno, ma la dose e la frequenza dipendono dal tipo di farmaco. I rischi comprendono le infezioni fungine e un mal di gola o raucedine dopo l’uso a lungo termine. regimi di dosaggio più elevati possono influire altezza in alcuni bambini.

ICS / LABA combinazione di prodotti

Questi prodotti di combinazione aprono le vie respiratorie e ridurre il gonfiore per le persone con sintomi da moderati a gravi di asma. Sono pensati per persone che attualmente prendono un ICS da solo o fare un ICS e LABA, ma prodotti come separati.

Hanno bisogno di essere prese ogni giorno, e l’uso a lungo termine possono aumentare gli stessi rischi di utilizzo ICS-lungo termine.

Condividi su Pinterest

broncodilatatori

I broncodilatatori sono per le persone con sintomi lievi di asma, asma notturno, bronchite cronica, o coloro che assumono il farmaco tutti i giorni come un inalatore di salvataggio. Questi farmaci agiscono rilassando le vie respiratorie per facilitare la respirazione.

I rischi potenziali includono il bruciore di stomaco e insonnia. Prendere broncodilatatori, se necessario, o come raccomandato dal medico.

Anti-leucotrieni / antileucotrienici

Questi farmaci sono per le persone con lieve o moderata, i sintomi dell’asma persistente e allergie. Lavorano combattendo leucotrieni nel corpo, che causano sintomi. Anti-leucotrieni sono una pillola una volta al giorno, e gli effetti collaterali possono includere l’ansia e l’insonnia.

iniezioni anti-IgE ( “colpi di allergia” o Biologics)

Se la terapia combinata / LABA ICS non ha lavorato per voi e avete sintomi di asma persistente causati dalle allergie, queste iniezioni possono funzionare per voi. Combattono gli anticorpi che causano sintomi di allergia. La maggior parte sono presi a settimana per diversi mesi, e rischi includono urti e gonfiore al sito di iniezione e anafilassi.

l’asporto

Da moderata a grave, asma persistente è meglio trattata con i farmaci a lungo termine per ridurre il rischio di complicazioni come un attacco d’asma. Ma è ancora importante avere l’inalatore di soccorso a portata di mano in caso di necessità. Allo stesso tempo, i farmaci rapido sollievo non devono sostituire i trattamenti a lungo termine. Voi e il vostro medico determinerà il giusto equilibrio per ottenere una migliore respirazione nel lungo periodo.