Pubblicato in 26 January 2017

Sindrome Overlap BPCO Asma: sintomi, trattamento e Altro

Asma-COPD sindrome di sovrapposizione (ACOS) è quando si hanno sintomi di asma e broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO).

L’asma è una malattia polmonare cronica che provoca il restringimento delle vie aeree reversibile, infiammazione delle vie aeree, e la produzione di muco. Alcuni sintomi di asma sono mancanza di respiro, stringendo al petto, e dispnea.

La maggior parte delle persone con asma hanno esacerbazioni o flare-up. Questi sono momenti in cui i loro sintomi sono peggio del solito. Ci sono anche momenti in cui essi hanno pochi o nessun sintomo.

L’enfisema e bronchite cronica sono le due condizioni principali che rientrano sotto l’ombrello BPCO. BPCO può causare la mancanza di respiro, inasprimento del torace, la produzione di muco, e una tosse continua. BPCO è una malattia progressiva. Le persone con BPCO hanno sintomi normali e anche razzi esperienza.

Asma e BPCO sono i più comunemente diagnosticate malattie polmonari croniche. Entrambi coinvolgono l’infiammazione delle vie aeree, ostruzione del flusso d’aria, e di alcuni altri sintomi comuni.

Continuate a leggere per saperne di più su asma e BPCO, e che cosa significa vivere con entrambe le condizioni.

I sintomi di ACOS sono suscettibili di includere:

  • respiro affannoso
  • dispnea
  • tosse, con o senza muco
  • oppressione al petto

I sintomi variano di giorno in giorno e include tipicamente le fiammate. Ci sono anche differenze fondamentali tra i sintomi di asma e BPCO.

Se avete solo l’asma, sintomi cambiano spesso e si può essere senza sintomi per un lungo periodo. L’asma coinvolge spesso sintomo innesca come esercizio, l’esposizione agli allergeni, o di una malattia respiratoria. Si può iniziare in età adulta, ma l’asma di solito inizia durante l’infanzia. Le persone con asma hanno spesso allergie e la condizione della pelle eczema .

Se avete solo la BPCO, i sintomi di solito inizia dopo l’età 40. I sintomi possono variare da un giorno all’altro, ma sono cronica e progressiva, anche con il trattamento. La maggior parte delle persone con BPCO hanno anche una storia di esposizione fumo o fumo.

ACOS condivide caratteristiche di entrambi BPCO e asma. Le persone con ACOS esperienza qualche tipo di ostruzione delle vie aeree in corso.

Essi hanno anche esperienza di respiro affannoso o difficoltà di respirazione, che spesso risponde ai broncodilatatori. Broncodilatatori sono farmaci che aprono le vie respiratorie.

Le persone con ACOS sembrano anche essere più giovani e l’esperienza di più la mancanza di respiro rispetto alle persone con soli BPCO. Tuttavia, poiché questa condizione è ancora in fase di studio, gli esperti non è ancora d’accordo su un unico modo per definire la sindrome.

Perché ACOS significa avere sia l’asma e la BPCO, è importante guardare a ogni condizione.

I ricercatori non sanno esattamente perché alcune persone sviluppano l’asma. Si potrebbe essere più probabilità di avere se si:

  • hanno una storia familiare di allergie o asma
  • fuma o sono regolarmente esposti a sostanze irritanti come il fumo di tabacco
  • hanno una storia personale di allergie, soprattutto se hanno sviluppato nella prima infanzia
  • aveva infezioni respiratorie come un bambino

BPCO è causata da esposizione a lungo termine alle sostanze irritanti polmonari. Negli Stati Uniti, ilpiù causa comuneè il fumo di sigaretta. fumo di sigaro, fumo di pipa e il fumo passivo può causare la BPCO, anche. Così può fumi chimici, fumi di cottura, e l’inquinamento atmosferico. Alcune mutazioni genetiche possono rendere più sensibili alla BPCO, ma questo èmeno comune.

Avere l’asma non significa che potrete sviluppare BPCO. Ma i bambini con grave, asma persistente sono 32 volte più probabilità di sviluppare la BPCO più tardi nella vita.

ACOS solo recentemente è stato identificato come una sindrome, quindi non è ancora chiaro quante persone sono colpite.

ACOS significa avere sintomi di asma e BPCO. Il medico può diagnosticare l’asma, BPCO, o ACOS.

ACOS è un nuovo termine. linee guida precise per la diagnosi di ACOS non sono state stabilite. ACOS comporta in genere queste tre caratteristiche rispetto alle persone che hanno BPCO da solo:

  • più di una risposta ai broncodilatatori inalatori
  • maggiore reversibilità del flusso d’aria
  • infiammazione bronchiale e sistemica da eosinofili, un tipo di globuli bianchi

Per raggiungere una diagnosi, il medico eseguirà un esame fisico e rivedere la vostra storia clinica. Test di imaging come raggi X, TAC, o RM può essere necessario. E ‘probabile che avrete anche bisogno di un test chiamato spirometria non invasivo, noto anche come un test di funzionalità polmonare , per misurare la funzione polmonare.

Perché l’asma provoca l’infiammazione, è ancora necessario il trattamento dell’asma. Questo può includere:

  • allergene evitamento
  • farmaci allergia
  • corticosteroidi inalatori
  • broncodilatatori short-acting
  • broncodilatatori a lunga azione
  • vaccini preventivi, come l’influenza, polmonite e pertosse

Avrete anche bisogno per gestire i sintomi della BPCO per mantenere la funzione polmonare. Questo può comportare:

  • formazione alla gestione della malattia
  • riabilitazione polmonare
  • evitare il fumo e altri inquinanti
  • sana alimentazione e educazione alimentare
  • Azione prolungata combinazioni broncodilatatori o combinazione broncodilatatori o corticosteroidi inalatori
  • vaccini preventivi, come l’influenza, polmonite e pertosse
  • ossigenoterapia
  • intervento chirurgico per rimuovere il tessuto polmonare danneggiato o sacche d’aria (bolle)

Trattamento per ACOS sarà su misura per i sintomi e le preferenze. ACOS richiede un’attenta gestione e aderenza alla terapia. Queste sono alcune delle persone che potreste avere sul vostro team sanitario:

  • medici
  • infermieri
  • terapista respiratorio
  • fisioterapista o esperto esercizio
  • dietista o un nutrizionista

Check out: BPCO e allergie, evitando le sostanze inquinanti e allergeni »

Dopo una diagnosi di ACOS, il medico vi istruirà su come gestire al meglio la sua condizione. Prendere il farmaco come prescritto e seguire regolarmente.

Ecco alcuni altri suggerimenti per la gestione ACOS:

  • Mantenere una dieta sana . Mangiare bene può aiutare a mantenere la vostra forza e migliorare la vostra salute. Chiedete al vostro medico se si hanno esigenze nutrizionali e se si dovrebbe prendere integratori alimentari. Considerate lavorare con un dietista o un nutrizionista.
  • Vaccinarsi . Ulteriori malattie respiratorie possono diventare pericolosi. Per ridurre il rischio di contrarre l’influenza, polmonite e pertosse, parlare con il medico sulle vaccinazioni per queste e altre malattie.
  • Evitare il fumo e altri inquinanti che possono irritare i polmoni e peggiorare i sintomi.
  • Esercizio . L’attività fisica è importante per la salute. Ma non si vuole esagerare neanche. Consultare il proprio medico in modo da sapere quali attività sono sicuri per voi. Chiedi al tuo medico di riabilitazione polmonare e di altri programmi di esercizio per le persone con malattie polmonari.
  • Cercare sostegno . Che si tratti di amici e familiari, consulenza psicologica, o un gruppo di sostegno, è importante raggiungere per il supporto. Assicuratevi anche quelli più vicini a voi conoscono la sua condizione e cosa fare in caso di emergenza.

Per ulteriori informazioni sui gruppi di supporto, controlla l’American Lung Association Club Meglio di sfiato .

Rivolgersi sempre al proprio medico se si verificano improvviso peggioramento dei sintomi, febbre, o se si sente male.

Per saperne di più: 6 suggerimenti per l’esecuzione con l’esercizio indotto asma (EIA) »

Non c’è cura per ACOS. Secondo un2015 revisione sistematica e meta-analisi, Le persone con ACOS tendono ad avere più ricoveri, costi sanitari più elevati, e peggiore qualità della vita di coloro che hanno solo l’asma o BPCO.

ACOS è cronica e progressiva, che significa che peggiora nel tempo. Trattamento e gestione della malattia può aiutare a mantenere sotto controllo i sintomi.

Il medico in grado di offrire informazioni di Outlook più dettagliate sulla base di età, i sintomi, e la salute generale.

Continua a leggere: 5 punte di dieta per le persone con BPCO »

Per quanto riguarda i ricercatori sanno, non v’è alcun modo per prevenire l’asma, ma è possibile ridurre il rischio di sviluppare la BPCO. Non è chiaro se abbassare il rischio di BPCO abbassa anche il rischio di sviluppare ACOS.

Se hai l’asma, si può essere più suscettibili di sviluppare la BPCO se l’asma è grave e persistente. Gestire l’asma è il modo migliore per ridurre al minimo il processo di malattia. Consultare il medico regolarmente, evitare il fumo e altre sostanze irritanti del polmone, e prendere i farmaci prescritti come diretto. Smettere di fumare al più presto possibile è la chiave.

Il fumo è la principale causa della BPCO, e rende l’asma più difficile da gestire. Si può anche danneggiare la salute di coloro che vi circondano. Se non è possibile smettere di fumare da soli, si rivolga al medico di fumare programmi di cessazione. O controllare l’American Lung Association Libertà da fumare programma o chiamare il polmone HelpLine al numero 1-800-LUNGUSA.