Pubblicato in 18 March 2019

Vaping e Asma: sicurezza, effetti collaterali, e della Ricerca

Per le persone che stanno cercando di smettere di fumare, c’è una valida alternativa sul mercato: sigarette elettroniche. Un e-sigaretta è un dispositivo alimentato a batteria che produce un aerosol, spesso contenenti nicotina e altri additivi.

Vaping riferisce alla inalazione di questi e-sigarette. Nel 2017, i più recenti dati disponibili, circa2,8 per cento (Circa 7 milioni) degli adulti negli Stati Uniti Usa e-sigarette.

In generale si ritiene che vaping è un’alternativa più sicura ai tradizionali fumo di sigaretta. Tuttavia, v’è ben poco di ricerca scientifica a sostegno di questa idea. ricerca emergente suggerisce che vaping può avere effetti sulla salute a lungo termine. Inoltre, vaping può aggravare altre condizioni di salute preesistenti, come l’asma.

In questo articolo, si discuterà gli effetti sulla sicurezza e laterali vaping, e come vaping possono influenzare l’asma e altre condizioni di salute.

Respirazione difficoltosa

UN 2018 studioconfrontato gli effetti di due sigarette e e-sigarette sui sintomi cardiopolmonari. I ricercatori hanno scoperto che l’uso di e-sigaretta da sola è stata associata ad un aumento dei sintomi, tra cui difficoltà di respirazione. Per le persone con asma, difficoltà respiratoria rischia di intensificare ulteriormente i sintomi.

un aumento dei sintomi

In un 2016 studiadi studenti delle scuole coreane, il legame tra l’utilizzo di e-sigaretta e l’asma è stata studiata. I ricercatori hanno scoperto che l’uso di e-sigarette è stato associato ad un aumento dei sintomi di asma che conducono al assenze scolastiche. Questo aumento dei sintomi è probabilmente dovuto alla presenza di additivi che possono irritare le vie respiratorie.

Un piccolo 2017 studio di 54 persone che Vape hanno studiato gli effetti respiratori a breve termine di utilizzo e-sigaretta sulle persone con e senza asma. Essi hanno scoperto che entrambi i gruppi di partecipanti hanno sperimentato irritazione delle vie respiratorie dopo l’uso di e-sigaretta. Tuttavia, il gruppo asmatico sperimentato significativamente aumentata l’irritazione, e ha preso il doppio del tempo per recuperare.

infiammazione delle vie aeree

E non può essere solo e-sigarette contenenti nicotina che causano problemi. In un 2014studio sugli animali, I ricercatori hanno scoperto che, anche senza nicotina e-sigarette causati infiammazione delle vie aeree in modelli murini. Inoltre, i meccanismi immunitari del polmone e passaggi nasali sono stati negativamente influenzati dall’esposizione e-sigaretta.

Il fumo è ancora una delle principali cause di morte sia negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Si è associato con un aumentato rischio di infarto, ictus, la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), e le altre condizioni croniche.

Gli esperti concordano sul fatto che vaping e-sigarette, perché non contengono il tabacco, è probabile che sia meno tossico fumo tradizionale. Può anche produrre meno effetti negativi sulle persone con asma rispetto alle sigarette fanno.

Tuttavia, ciò non significa che vaping è oggettivamente sicura alternativa al fumo.

Il Dipartimento di Salute e Servizi Umani afferma che molti additivi e-sigarette sono dannose o possono potenzialmente essere dannoso - da diacetile (che provoca “ popcorn polmone “) per i metalli pesanti come il piombo.

In un 2017 studia, I ricercatori hanno analizzato il vapore di 24 popolari marche e-sigaretta. Essi hanno scoperto che ogni singolo marchio conteneva almeno un additivo trovato potenzialmente nocivi prodotti chimici list gestite dal Federal Emergency Management Agency (FEMA) o la Food and Drug Administration (FDA).

In definitiva, mentre né vaping né fumare è buono per voi, utilizzando e-sigarette durante la transizione può aiutarti a smettere . Essendo in grado di controllare la quantità di nicotina che si Vape, è possibile cono fuori nicotina utilizzare più lentamente di smettere di tacchino freddo.

I Centers for Disease Control (CDC) avvertenzeche le e-sigarette possono essere di beneficio per fumatori adulti che commerciano sigarette nicotina direttamente per e-sigarette. Tuttavia, il CDC raccomanda che vaping non è sicuro per i bambini, adolescenti, giovani adulti, donne in gravidanza, o gli adulti che non hanno fumato tabacco in precedenza.

Gli effetti collaterali di vaping variano da persona a persona. In uno completo studio di oltre 19.000 utenti e-sigaretta, i ricercatori hanno trovato che gli effetti indesiderati più comunemente riportati sono stati:

Altri effetti collaterali comunemente riportati sono:

Gli effetti collaterali di vaping e-sigarette possono essere causa delle sostanze chimiche presenti nella e-liquido. Nicotina, glicerina e glicole propilenico (PG) sono i prodotti chimici primari e-sigarette. A seconda del tipo di e-sigaretta, ci possono essere sapori e additivi supplementari, nonché.

Le sostanze chimiche potenzialmente dannose in questi prodotti sono conosciuti per produrre effetti dannosi per i sistemi respiratori o cardiaci. Ricercasuggerisce che alcune di queste sostanze chimiche sono simili a quelli che causano asma professionale. Tuttavia, più ricerca è ancora necessaria sul legame tra le e-sigarette che causano direttamente l’asma.

Se hai l’asma, è importante smettere di fumare. Ecco alcuni consigli per smettere di fumare:

  1. Ricordate che non è troppo tardi per smettere. La vostra salute inizia a cambiare radicalmente minuto a smettere di fumare. Ventiquattro ore dopo aver smesso, il rischio di un attacco di cuore diminuisce. Due settimane a due mesi dopo aver smesso, aumenta la tua funzione polmonare di circa il 30 per cento . Per ogni anno dopo aver smesso, il rischio di complicazioni di salute continua a diminuire.
  2. Sapere perché si sta smettere. Non è solo la vostra salute che sperimenteranno benefici quando si smette di fumare. Potrai migliorare la salute di coloro che vi circondano, riducendo la loro esposizione al fumo passivo. Il vostro portafoglio sarà Ringraziandovi anche - si risparmia più di $ 1.800 ogni anno per non fumare un pacchetto al giorno.
  3. Preparatevi per smettere. La natura di dipendenza di nicotina rende fumare un’abitudine difficile da calciare. Smettere di tacchino freddo senza alcuna preparazione in anticipo può impostare per il fallimento. Utilizzare le risorse e sistema di supporto per tracciare un piano prima di fare il primo passo.
  4. Usa il tuo sistema di supporto. Un sistema di supporto può essere utile durante il viaggio per uscire. Può aiutare a mantenere motivati e tenere responsabili per i vostri slip-up. E ‘anche ideale per festeggiare con gli altri quando si incontrano questi obiettivi a lungo termine.
  5. Trova diversi hobby e modi per rilassarsi. Una delle ragioni per le persone godono di fumare è perché ritengono che li aiuta a de-stress. Trovare altri modi per rilassarsi può aiutare a frenare quei pensieri e sentimenti.
  6. Evitare i trigger. Il fumo è un’abitudine che è spesso associata a diversi fattori scatenanti. Per esempio, qualsiasi luogo in cui si fuma spesso può diventare un trigger. Evitando questi trigger, quando è possibile, può aiutare a evitare una ricaduta.
  7. Ottenere un aiuto professionale. Se si sente che è necessario un ulteriore supporto di smettere, ci sono professionisti che possono aiutare. Il medico può prescrivere un farmaco approvato dalla FDA per aiutare a smettere. L’American Lung Association offre una libertà dal fumo corso per chi vuole smettere di fumare per sempre.
  8. Non mollare e premiare te per il vostro progresso. La strada per il recupero può essere lungo e difficile. Anche se si ricaduta, si può sempre riprovare. E ‘importante non mollare e per celebrare le vittorie lungo la strada.

Smettere di fumare può aiutare ad alleviare i sintomi dell’asma. Tuttavia, è importante continuare a prendere i vostri farmaci per l’asma come prescritto.

Maggior parte ricercache circonda e-sigarette guarda al confronto tra e-sigarette e le sigarette tradizionali. Molti di questi studi indagare l’aspetto “riduzione del danno” di passare a vaping. Ad oggi, non v’è ancora molto poco di ricerca che indaga gli effetti a lungo termine di vaping sulle malattie respiratorie.

Tuttavia, gli studi iniziali supportano l’idea che vaping possono avere i propri effetti a lungo termine. Un 2017 di laboratoriostudia trovato liquido che cellule respiratorie esposte all’e-sigaretta dimostrato funzioni immunitarie deteriorate.

Un altro studiaha trovato che il fumo di sigaretta e-compromessa gli stessi geni di risposta immunitaria e infiammatoria nasali come il fumo tradizionale. Inoltre, alcuni di questi geni coinvolti erano uniche al fumo di sigaretta.

Anche se vaping può essere una valida alternativa al fumo di sigaretta per gli adulti che non sono incinta, non è senza rischi. Una nuova ricerca suggerisce che vaping e-sigarette possono avere effetti negativi sul sistema respiratorio.

A causa di questo, smettere di fumare (entrambe le sigarette e le e-sigarette) è il modo migliore per evitare di esacerbare i sintomi dell’asma.

Se stai cercando di smettere di fumare del tutto, della American Lung Association la libertà dal fumo è una grande risorsa.