Pubblicato in 16 April 2014

Fibrillazione atriale: Immagini

La fibrillazione atriale (fibrillazione atriale) è un tipo di aritmia. In fibrillazione atriale, due camere superiori del cuore (atri) battere in modo irregolare. Invece di battere in un normale, modello coerente, gli atri può tremare rapidamente. Come risultato, alcuni sangue che dovrebbe essere in movimento dagli atri alle camere inferiori (ventricoli) piscine negli atri. Questo può formare un coagulo, che può intasare un’arteria che porta il sangue al cervello, causando un ictus.

Fibrillazione atriale

AFib è il risultato di un problema elettrico nel cuore. Ogni volta che il tuo cuore batte, un segnale elettrico emerge da un gruppo di cellule chiamato nodo del seno. Il segnale passa attraverso gli atri, inducendoli a contrarsi e inviare sangue verso il basso ai ventricoli.

I segnali elettrici cominciare da qualche parte diverso dal nodo del seno in un cuore con fibrillazione atriale. Ciò significa che il battito atri in modo irregolare, e non all’unisono con ventricoli.

Alcune persone con lieve AFib non hanno sintomi evidenti, ma altri pazienti AFIB possono essere molto consapevoli del loro battito cardiaco rapido o irregolare. Se si dispone di fibrillazione atriale, si potrebbe sentire svolazzanti nel tuo petto. In alternativa, si potrebbe sentire il tuo cuore batteva forte ad ogni battito.

Quando si dispone di fibrillazione atriale, il tuo cuore non sta pompando il sangue nel modo più efficace a tutte le parti del vostro corpo. Questo può farti sentire debole, capogiri, o particolarmente stanco quando esercita.

I medici possono utilizzare un ecocardiogramma (ECG) per la diagnosi di fibrillazione atriale. Un ECG è un test di screening che utilizza diversi piccoli elettrodi posti sul corpo per inviare segnali al computer. Il test misura l’attività elettrica del cuore, in modo che un ECG in grado di riconoscere se il tuo cuore è in fibrillazione atriale.

ECG sono di solito eseguite quando una persona è disteso. Tuttavia, a volte il test viene fatto mentre si cammina su un tapis roulant per vedere come il cuore risponde durante l’esercizio fisico.

Uno dei primi modi il medico potrebbe trattare fibrillazione atriale è con farmaci progettati per ripristinare il ritmo del vostro cuore. Questo processo è chiamato anche cardioversione. Il medico può dare farmaci per via orale o attraverso una linea endovenosa.

Cardioversione con farmaci è spesso fatto in ospedale, ma le persone che hanno periodici episodi di fibrillazione atriale può anche usare droghe cardioversione a casa.

Cardioversione può essere effettuata anche utilizzando cerotti elettrici o pagaie immessi sul petto. Ti verrà sedato prima che la procedura in modo che non si sente la scossa elettrica.

I dispositivi inviano una piccola carica elettrica al cuore per fermarlo battere per un momento. In una cardioversione elettrica di successo, il tuo cuore ha un normale, modello sano quando si inizia a battere di nuovo.

Il medico può provare un ablazione tramite una vena polmonare (chiamato anche l’isolamento della vena polmonare antro) se altri metodi di trattamento AFib non funzionano. L’ablazione può essere fatto in chirurgia a cielo aperto, ma può anche essere fatto utilizzando un catetere. In questa procedura, il medico guiderà un catetere con una punta elettrico speciale attraverso una vena nella gamba o del braccio al tuo cuore. Quando il catetere raggiunge la sorgente dell’attività elettrica irregolare, energia a radiofrequenza viene inviato attraverso il catetere per attutire e cicatrice quella piccola porzione della vena polmonare.

Dopo una procedura di ablazione, un paziente AFib può a volte richiedono un pacemaker. Questo dispositivo invia segnali elettrici a basso consumo energetico per il tuo cuore per aiutare a mantenere un ritmo sano.

Un pacemaker viene impiantato chirurgicamente sotto la pelle e comprende cavi che si estendono al cuore. I fili sono collegati ad un generatore di impulsi, che contiene un piccolo computer e una batteria.

I pacemaker sono dato anche per i pazienti che hanno tassi di cuore lento.

Mentre fibrillazione atriale può essere una preoccupazione medica seria, si può vivere a lungo con esso. Potrebbe essere necessario prendere i farmaci e sottoporsi a procedure per aiutare a gestire fibrillazione atriale, ma la qualità della vita non ha essere rovinato a causa della condizione.

L’esercizio fisico regolare, una dieta sana per il cuore, e non fumare aiuterà anche a regolare alla vita con fibrillazione atriale. Come con qualsiasi condizione di cuore, è fondamentale seguire i consigli del medico e segnalare eventuali sintomi al proprio medico.