Pubblicato in 27 June 2018

Il trattamento di autismo per adulti e bambini: cosa funziona?

Disturbo dello spettro autistico è una condizione che influenza il modo in cui una persona si comporta, socializza, o interagisce con gli altri. Ha usato per essere suddiviso in diversi disturbi come la sindrome di Asperger . E ‘ormai considerato come una condizione con uno spettro ampio di sintomi e la gravità.

Mentre è ora chiamato disturbo dello spettro autistico, molte persone ancora usano il termine “autismo”.

Non c’è cura per l’autismo, ma diversi approcci può contribuire a migliorare il funzionamento sociale, l’apprendimento, e la qualità della vita dei bambini e adulti con autismo. Ricordate che l’autismo è una condizione di spettro-based. Alcune persone possono avere bisogno di poco o nessun trattamento, mentre altri possono richiedere una terapia intensiva.

E ‘anche importante tenere a mente che un sacco di ricerca sul trattamento dell’autismo si concentra sui bambini. Ciò è in gran parte a causa esistentericerca suggerisce che il trattamento è più efficace quando ha iniziato prima dell’età 3. Eppure, molti dei trattamenti pensati per i bambini può aiutare gli adulti pure.

Continuate a leggere per saperne di più sui diversi approcci per il trattamento dell’autismo.

Analisi del comportamento applicata (ABA) è uno dei trattamenti per l’autismo più utilizzato per adulti e bambini. Si riferisce ad una serie di tecniche finalizzate ad incoraggiare i comportamenti positivi che utilizzano un sistema di ricompensa.

Ci sono diversi tipi di ABA, tra cui:

  • Formazione prova discreta. Questa tecnica utilizza una serie di prove di incoraggiare l’apprendimento step-by-step. I comportamenti e le risposte corrette vengono premiati, e gli errori vengono ignorati.
  • Intervento comportamentale intensivo precoce. I bambini, in genere sotto l’età di cinque, il lavoro one-to-one con un terapeuta o in un piccolo gruppo. Di solito è fatto nel corso di diversi anni per aiutare un bambino a sviluppare le capacità di comunicazione e ridurre i comportamenti problematici, tra cui l’aggressione o di autolesionismo.
  • Formazione risposta Pivotal. Questa è una strategia utilizzata in ambiente quotidiano di qualcuno che insegna le competenze cardine, come la motivazione per imparare o avviare la comunicazione.
  • Intervento comportamento verbale. Un terapeuta lavora con qualcuno per aiutarli a capire come e perché gli esseri umani usano il linguaggio per comunicare e ottenere le cose di cui hanno bisogno.
  • Supporto comportamento positivo. Si tratta di fare i cambiamenti ambientali a casa o in classe, al fine fanno buon comportamento si sentono più gratificante.

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) è un tipo di terapia della parola che può essere un trattamento efficace autismo per bambini e adulti. Durante le sessioni di CBT, le persone a conoscere le connessioni tra sentimenti, pensieri e comportamenti. Questo può aiutare ad identificare i pensieri ei sentimenti che scatenano i comportamenti negativi.

UN 2010 recensionesuggerisce che la CBT è particolarmente utile per aiutare le persone con autismo a gestire l’ansia. Può anche aiutare loro di riconoscere meglio le emozioni negli altri e affrontare meglio in situazioni sociali.

Sociale formazione professionale (SST) è un modo per le persone, soprattutto i bambini, per sviluppare le competenze sociali. Per alcune persone con autismo, interagendo con gli altri è molto difficile. Questo può portare a molte sfide nel corso del tempo.

Qualcuno in fase di SST impara le competenze sociali di base, compreso il modo di portare avanti una conversazione, capire l’umorismo, e leggere spunti emotivi. Mentre è generalmente utilizzato nei bambini, SST può anche essere efficace per adolescenti e giovani adulti nei loro 20 anni.

Le persone con autismo sono talvolta insolitamente influenzati da stimoli sensoriali, come la vista, suono, o odore. terapia di integrazione sociale si basa sulla teoria che avere alcuni dei vostri sensi amplificati rende difficile da imparare e visualizzare i comportamenti positivi.

SIT cerca di uniformare la risposta di una persona di stimolazione sensoriale. Di solito è fatto da un terapista occupazionale e si basa sul gioco, come ad esempio il disegno nella sabbia o saltare la corda.

La terapia occupazionale (OT) è un campo di assistenza sanitaria che si concentra su insegnare ai bambini e adulti le competenze fondamentali di cui hanno bisogno nella vita di tutti i giorni. Per i bambini, questo spesso include l’insegnamento delle abilità motorie, capacità nella scrittura e capacità di auto-cura.

Per gli adulti, OT concentra sullo sviluppo di capacità di vita indipendente, come cucinare, pulire e gestire il denaro.

Logopedia insegna abilità verbali che possono aiutare le persone con autismo comunicare meglio. Di solito è fatto sia con un logopedista o terapista occupazionale.

Può aiutare i bambini a migliorare la velocità e il ritmo del loro discorso, oltre a utilizzare correttamente le parole. Può anche aiutare gli adulti a migliorare il modo in cui comunicano su pensieri e sentimenti.

Non ci sono farmaci specificamente progettato per trattare l’autismo. Tuttavia, diversi farmaci utilizzati per altre condizioni che possono verificarsi con autismo potrebbero aiutare con alcuni sintomi.

I farmaci utilizzati per aiutare a gestire l’autismo rientrano in alcune categorie principali:

  • Antipsicotici. Alcuni farmaci antipsicotici più recenti possono aiutare con l’aggressività, autolesionismo, e problemi comportamentali nei bambini e adulti con autismo. La FDA ha recentemente approvato l’uso di risperidone (Risperdal) e apripiprazole (Abilify) per trattare i sintomi di autismo.
  • Antidepressivi. Mentre molte persone con autismo prendono gli antidepressivi, i ricercatori non sono ancora sicuri se effettivamente aiutare con i sintomi di autismo. Ancora, possono essere utili nel trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo , la depressione e l’ansia nelle persone con autismo.
  • Stimolanti. Stimolanti, come il metilfenidato (Ritalin), sono generalmente utilizzati per trattare l’ADHD, ma possono anche aiutare con sovrapposizione sintomi di autismo, tra disattenzione e iperattività. UN2015 recensione guardando l’uso di farmaci per il trattamento dell’autismo suggerisce che circa la metà dei bambini con autismo beneficiano da stimolanti, anche se una certa esperienza effetti collaterali negativi.
  • Anticonvulsivanti. Alcune persone con autismo hanno anche l’epilessia , quindi i farmaci antiepilettici sono talvolta prescritti.

Ci sono innumerevoli trattamenti per l’autismo alternativi che le persone cercano. Tuttavia, non c’è molto conclusiva ricerca backup di questi metodi, e non è chiaro se sono efficaci. Alcuni di essi, come ad esempio la terapia chelante , può anche fare più male che bene.

Ancora, l’autismo è una condizione ampio che provoca una varietà di sintomi. Solo perché qualcosa non funziona per una persona non significa che non aiuterà l’altro. Lavorare a stretto contatto con un medico quando si cerca in trattamenti alternativi. Un buon medico può aiutare a navigare le ricerche che circonda questi trattamenti ed evitare i metodi potenzialmente rischiose che non sono sostenuti dalla scienza.

I potenziali trattamenti alternativi che richiedono ricerche più conclusivo includono:

  • senza glutine, dieta priva di caseina
  • coperte ponderati
  • melatonina
  • vitamina C
  • acidi grassi omega-3
  • dimetilglicina
  • vitamina B-6 e magnesio combinati
  • ossitocina
  • olio di CBD

Se non si sente a proprio agio a parlare di rimedi alternativi con il medico, prendere in considerazione alla ricerca di un altro medico per aiutarvi a trovare il giusto trattamento. L’organizzazione no-profit Autism Speaks permette di cercare una varietà di risorse da parte dello Stato di autismo.

L’autismo è una condizione complessa, senza una cura. Tuttavia, ci sono una varietà di approcci terapeutici e farmaci che possono aiutare a gestire i suoi sintomi. Lavora con il tuo medico per capire il piano di trattamento più efficace per voi o il vostro bambino.