Pubblicato in 14 March 2019

Artrite reumatoide Polmoni: sintomi, malattie e trattamenti

L’artrite reumatoide (AR) è una malattia autoimmune infiammatoria che può interessare non solo le articolazioni, ma anche altre parti del corpo . Col progredire della malattia, ma può anche influenzare gli organi - tra cui i polmoni.

Esploreremo i possibili modi RA può agire sui polmoni in modo che si può parlare con il medico circa il piano di trattamento.

Malattia polmonare interstiziale (cicatrici del polmone) succede a circa 1 su 10 persone con artrite reumatoide, secondo l’ Arthritis Foundation .

La cicatrizzazione riferisce a tessuti polmonari danneggiati, che possono verificarsi nel tempo da infiammazione indotta da RA. Come l’infiammazione segue, il corpo inizia ad attaccare le cellule polmonari, che porta a questo tipo di danni diffusi.

Lung cicatrici possono portare a difficoltà di respirazione e sintomi correlati . Questi includono:

  • mancanza di respiro
  • tosse secca cronica
  • eccessivo affaticamento
  • debolezza
  • riduzione dell’appetito
  • la perdita di peso non intenzionale

E ‘probabile che una volta che si inizia ad avere sintomi, i polmoni hanno già una notevole quantità di infiammazione cronica.

Tuttavia, la prima di ottenere una diagnosi, tanto prima si può iniziare il trattamento per scongiurare la progressione della malattia e prevenire le cicatrici. Per fare una diagnosi, il medico sarà probabilmente ordinare funzione polmonare test, così come una scansione a raggi X o CT dei polmoni.

L’approccio migliore per il trattamento di cicatrici del polmone da RA è quello di assicurarsi che il trattamento con RA è fino a par. Trattando efficacemente l’infiammazione sottostante, c’è una maggiore probabilità che le cellule polmonari sane non saranno interessati.

In alcuni casi, la terapia di ossigeno può aiutare se hai a che fare con un sacco di debolezza e ridotta qualità della vita. Un trapianto di polmone può essere raccomandato per i casi più gravi come ultima risorsa.

Senza trattamento, cicatrici del polmone può essere pericolosa per la vita.

Noduli sono solide, masse tumorali che a volte si sviluppano negli organi e altre parti del corpo. Avendo polmone noduli polmonari () non significa che avete il cancro ai polmoni.

Noduli polmonari sono piccole, quindi non sono molto evidenti. In effetti, la Cleveland Clinic stima che noduli media 1,2 pollici di diametro. Sono anche estremamente comune, indipendentemente dal fatto che RA è presente.

noduli polmonari non presentano sintomi evidenti. Essi si trovano spesso durante lo svolgimento di test di imaging per altre questioni. Una grande massa o una massa con bordi irregolari può essere un segno di cancro ai polmoni.

noduli polmonari non richiedono la rimozione a meno che non v’è un sospetto di cancro.

Come nel caso di cicatrici del polmone, il modo più efficace per prevenire noduli polmonari causate da RA è quello di trattare l’infiammazione sottostante che sta portando su queste questioni connesse.

malattie pleurico (versamento) si verifica quando la pleura, o dei tessuti molli (membrana) che circonda i polmoni, si infiamma. Spesso, questo tipo di infiammazione polmonare si affianca accumulo di liquido tra il rivestimento intorno al tessuto polmonare e la parete toracica (nota come spazio pleurico).

Nei casi lievi, la malattia pleurica non è abbastanza grave da provocare alcun sintomo. In realtà, piccolo accumulo di liquido può andare via da solo. Ma se c’è una abbastanza grande accumulo, si può iniziare a sperimentare la mancanza di respiro o dolore ad respirazione e necessitano di un trattamento.

A volte la malattia pleurica può causare febbre pure.

Grande accumulo di liquido dalle malattie pleurico richiede un trattamento per rimuovere le quantità eccessive di fluido. Ciò avviene sia con un tubo toracico o un ago, che estrae i fluidi dalla cavità pleurica.

Il trattamento può essere ripetuto, se necessario, dovrebbe patologia pleurica causare l’accumulo di più fluido in futuro.

RA può anche portare a infiammazione delle piccole vie aeree dei polmoni. Nel corso del tempo, l’infiammazione cronica in questa zona può causare ispessimento in queste vie aeree e portare a blocchi muco nei polmoni. Questo è noto come piccola ostruzione delle vie aeree.

Altri segni di piccole vie aeree possono comprendere tosse secca, respiro corto, e la fatica.

Mentre i trattamenti RA possono impedire piccola ostruzione delle vie aeree, non offrono sollievo immediato da questa condizione polmonare. Parlate con il vostro medico di inalatori di salvataggio o broncodilatatori che possono aiutare ad aprire le vie e garantire la respirazione più regolare.

Mentre RA è un collaboratore primario, altri fattori di rischio può aumentare le vostre probabilità di malattie polmonari RA-correlati. Questi includono:

  • fumo
  • essere maschio
  • essendo da 50 a 60 anni di età
  • avendo RA più attivo o undertreated

RA si può ridurre l’aspettativa di vita a causa delle complicazioni da infiammazione diffusa.

Secondo il giornale Atti della American Thoracic Society, L’aspettativa di vita media diminuisce da 10 a 11 anni rispetto a quelli che non hanno RA se la malattia non viene trattata in modo efficace.

Complicazioni da RA come malattia polmonare sono solo uno dei modi RA può diminuire l’aspettativa di vita in generale.

Malattie polmonari da solo può ridurre l’aspettativa di vita, perché possono impedire la fornitura di ossigeno vitale per il resto dei vostri organi e tessuti del corpo. Secondo la nazionale di artrite reumatoide Society , malattia polmonare è secondo solo alle malattie cardiache di tutte le cause RA-correlati di morte.

Gestire il RA è solo un modo è possibile ridurre il rischio di malattie polmonari correlati. Si può anche aiutare a mantenere i polmoni sani per smettere di fumare, evitando sostanze chimiche tossiche e fumi, e che esercitano regolarmente.

E ‘importante consultare il medico per le visite di routine. Tuttavia, non si vuole aspettare per la vostra visita regolare se stai vivendo sintomi nuovi o insoliti. Consultare il medico sulle malattie polmonari potenziale da RA se stai vivendo sintomi quali:

  • respirazione dolorosa
  • mancanza di respiro
  • difficoltà respiratorie, soprattutto dopo l’attività fisica
  • tosse cronica
  • maggiore debolezza e affaticamento
  • alterazioni dell’appetito
  • improvvisa perdita di peso
  • febbri croniche

Quanto prima il medico conosce i sintomi hai a che fare con la prima si può diagnosticare e ti trattano per malattie polmonari potenziale.

RA colpisce principalmente le articolazioni, ma può portare a altri problemi infiammatori in tutto il corpo, tra cui i polmoni.

Avendo malattia polmonare diminuisce la qualità della vita e può anche ridurre l’aspettativa di vita. Eventuali problemi di respirazione devono essere indirizzate con il proprio medico immediatamente per prevenire le complicanze polmonari legate.