Pubblicato in 9 March 2018

Perché non si deve usare il bicarbonato di sodio per il trattamento di punti neri

I punti neri sono tra i più ostinati, ma anche il più comune dei problemi di acne. Mentre i punti neri può essere un fastidio, l’ American Academy of Dermatology (AAD) osserva che questi sono relativamente facili da trattare.

La chiave per il trattamento di punti neri è tempo e pazienza. Quando over-the-counter prodotti non riescono a produrre risultati, o se si seccano la pelle, si può essere tentati di passare ad un altro provvedimento trattamento.

Home rimedi come il bicarbonato di sodio sono in aumento in popolarità come metodo di sbarazzarsi di punti neri più Eppure, ci sono notevoli preoccupazioni sull’utilizzo di bicarbonato di sodio sulla pelle “naturalmente.” - in particolare il viso.

Perché non si dovrebbe usare il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è promosso da numerosi enti on-line come un modo “naturale” per sbarazzarsi di punti neri. In teoria, il bicarbonato di sodio può effettivamente avere un effetto di essiccazione. I fautori indietro questa misura il trattamento a causa del potenziale capacità di bicarbonato di sodio per seccare pori ostruiti.

Il problema con l’applicazione di bicarbonato di sodio per la vostra pelle è che può asciugare il resto della vostra pelle, anche.

Alcuni utenti potrebbero anche verificarsi dermatite da contatto , un tipo di eczema causato da reazioni avverse a sostanze e prodotti chimici che incontrano la pelle. Questo può portare ad arrossamenti, eruzioni cutanee, e prurito.

La linea di fondo è che il bicarbonato di sodio potrebbe fare potenzialmente più male che bene per la vostra pelle. Non vale la pena utilizzare la sostanza sul viso per qualsiasi motivo.

Cosa usare al posto

Il bicarbonato di sodio fa ben poco per rimuovere il materiale che ostruisce i pori e portare a punti neri. Spesso, ci dimentichiamo che cosa punti neri sono fatti di: pelle morta e sebo (olio). È possibile trovare un metodo di trattamento più appropriato, mantenendo questi componenti in mente.

Il trattamento e la prevenzione di punti neri futuri dovrebbero includere un metodo per eliminare le cellule morte della pelle che stanno bloccando i pori, mentre anche eliminando l’olio in eccesso.

Consideriamo alcune delle seguenti misure di trattamento che è possibile utilizzare al posto di aspra bicarbonato di sodio.

L’acido salicilico o BHAs

L’acido salicilico è un beta idrossi acido (BHA), che è forse più noto per la sua capacità di combattere l’acne non infiammatoria (aka punti neri e bianchi). L’acido funziona eliminando le cellule morte della pelle ed efficacemente prosciugando gli oli che sono intrappolati nei follicoli dei capelli.

A aiuta punti neri trattare, acido salicilico può anche migliorare la struttura generale della pelle. Può anche aiutare calma l’infiammazione nei casi più gravi di acne.

BHAs come l’acido salicilico sono meno irritante alfa idrossi acidi, come l’acido glicolico. Quest’ultimo è utilizzato principalmente per le preoccupazioni anti-invecchiamento e può rendere la pelle più sensibile ai danni causati dal sole.

L’acido salicilico è ampiamente disponibile, soprattutto in over-the-counter (OTC). Si possono trovare detergenti quotidiane, toner e creme idratanti infuso con l’acido. E ‘anche trovato in trattamenti in loco acne e alcune maschere esfolianti . Prescrizione e forme dermatologiche sono inoltre disponibili.

Non importa quale si formano scegliere, è meglio iniziare in piccolo e gradualmente il tuo lavoro fino a più applicazioni o concentrazioni più elevate di acido salicilico, se necessario.

Gli effetti di essiccazione a volte possono causare arrossamento e irritazione indesiderati, in modo da iniziare con 0,5 per cento prima. Si consiglia di non superare una concentrazione del 5 per cento. Inoltre, scegliere un tipo di prodotto contenente acido salicilico alla volta - il raddoppio su questo ingrediente può aumentare il rischio di effetti collaterali.

Acido citrico

L’acido citrico è sia un BHA e un AHA. A base di estratti di agrumi, l’acido viene utilizzato in cosmesi per neutralizzare il pH naturale della pelle. Si può anche lavorare in profondità nei pori per asciugarsi le cellule morte della pelle e del petrolio.

Quando viene utilizzato in maniera regolare, acido citrico in grado di eliminare i pori ostruiti e rendere la pelle più liscia. Funziona particolarmente bene nel toner e sieri che si applica prima della crema idratante quotidiana.

Mentre alcuni prodotti di farmacia hanno acido citrico in loro, questo ingrediente è più comune nelle fascia alta marchi di bellezza. Si potrebbe considerare la spesa solo un po ‘di più sul trattamento comedone se l’acido salicilico non abbastanza fare il trucco.

maschere pulizia profonda

maschere pulizia profonda sono una graffetta per chiunque inclini a punti neri. Questi tipi di maschere funzionano particolarmente bene per la combinazione e tipi di pelle grassa.

Con la moltitudine di maschere disponibili sul mercato, però, è facile perdersi quando si cerca di trovare quello che funziona meglio per i punti neri. Inizia con quelli che contengono argilla, fango , o carbone. Questi aiutano ad asciugarsi oli di superficie mentre si disegna fuori le impurità bloccato nel tuo pori.

È possibile trovare questi tipi di maschere in un negozio di droga o di bellezza banco, e numerosi stabilimenti termali offrire loro, anche. Si può richiedere un processo di tentativi ed errori prima di trovare quello che funziona meglio per voi.

Non importa quale si sceglie la selezione, si vuole limitare le maschere per tre volte alla settimana. Non più di quanto questo può seccare la pelle.

metodo di pulizia dell’olio

Anche se questo può sembrare un ossimoro, pulizia olio si è dimostrato utile per tutti i tipi di pelle - grassa, pelle anche comedone-prona.

Il processo funziona mediante l’applicazione di un olio detergente per la pelle e massaggiare via ogni eccesso di olio, trucco, e lo sporco. Dopo aver utilizzato l’olio di pulizia, la teoria è che il vostro detergente quotidiana può quindi lavorare in modo più efficace nei vostri pori.

Eppure, non tutti gli oli di pulizia sono creati uguali. Alcuni funzionano meglio per il secco per la pelle normale con creme idratanti aggiunti. Altri sono più diversificata. Olio di lavaggio sono ampiamente disponibili sul mercato ed a prezzi diversi.

Quotidiano micro-esfoliazione

Se siete inclini a punti neri, allora si potrebbe beneficiare di una piccola quantità di delicata esfoliazione quotidiana.

Questa non è la stessa come maschera quotidiana o microdermoabrasione, che si dovrebbe non fare ogni giorno. Invece, indagare i benefici di micro esfoliazione. Tali prodotti sono costituiti da esfolianti più piccoli che sono progettati per sollevare via le cellule morte della pelle in superficie , prima che rimangono intrappolati nei vostri pori.

Si può pensare a questo metodo come misura preventiva contro lo sviluppo futuro comedone.

Evitare di bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio, in teoria, potrebbe seccare i vostri punti neri. Il problema è che il bicarbonato può asciugare il resto della vostra pelle, anche.

Questo ti rende vulnerabile ad ancora più sblocchi perché i pori stanno lavorando gli straordinari per produrre olio ancora di più per alleviare la secchezza.

Il bicarbonato di sodio solo che non è stato progettato per l’uso sul vostro viso.

Ancora, può essere scoraggiante se si dispone di punti neri nonostante cercando tutto il possibile.

Se questo è la vostra esperienza, può essere meglio di vedere un dermatologo. Essi potrebbero consigliare trattamenti di prescrizione o anche raccomandare procedure interne per sbarazzarsi dei vostri punti neri una volta per tutte.

“Naturalmente” come metodo per sbarazzarsi di punti neri più Eppure, ci sono notevoli preoccupazioni sull’utilizzo di bicarbonato di sodio sulla pelle - in particolare il viso.

 

Perché non si dovrebbe usare il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è promosso da numerosi enti on-line come un modo “naturale” per sbarazzarsi di punti neri. In teoria, il bicarbonato di sodio può effettivamente avere un effetto di essiccazione. I fautori indietro questa misura il trattamento a causa del potenziale capacità di bicarbonato di sodio per seccare pori ostruiti.

Il problema con l’applicazione di bicarbonato di sodio per la vostra pelle è che può asciugare il resto della vostra pelle, anche.

Alcuni utenti potrebbero anche verificarsi dermatite da contatto , un tipo di eczema causato da reazioni avverse a sostanze e prodotti chimici che incontrano la pelle. Questo può portare ad arrossamenti, eruzioni cutanee, e prurito.

La linea di fondo è che il bicarbonato di sodio potrebbe fare potenzialmente più male che bene per la vostra pelle. Non vale la pena utilizzare la sostanza sul viso per qualsiasi motivo.

Cosa usare al posto

Il bicarbonato di sodio fa ben poco per rimuovere il materiale che ostruisce i pori e portare a punti neri. Spesso, ci dimentichiamo che cosa punti neri sono fatti di: pelle morta e sebo (olio). È possibile trovare un metodo di trattamento più appropriato, mantenendo questi componenti in mente.

Il trattamento e la prevenzione di punti neri futuri dovrebbero includere un metodo per eliminare le cellule morte della pelle che stanno bloccando i pori, mentre anche eliminando l’olio in eccesso.

Consideriamo alcune delle seguenti misure di trattamento che è possibile utilizzare al posto di aspra bicarbonato di sodio.

L’acido salicilico o BHAs

L’acido salicilico è un beta idrossi acido (BHA), che è forse più noto per la sua capacità di combattere l’acne non infiammatoria (aka punti neri e bianchi). L’acido funziona eliminando le cellule morte della pelle ed efficacemente prosciugando gli oli che sono intrappolati nei follicoli dei capelli.

A aiuta punti neri trattare, acido salicilico può anche migliorare la struttura generale della pelle. Può anche aiutare calma l’infiammazione nei casi più gravi di acne.

BHAs come l’acido salicilico sono meno irritante alfa idrossi acidi, come l’acido glicolico. Quest’ultimo è utilizzato principalmente per le preoccupazioni anti-invecchiamento e può rendere la pelle più sensibile ai danni causati dal sole.

L’acido salicilico è ampiamente disponibile, soprattutto in over-the-counter (OTC). Si possono trovare detergenti quotidiane, toner e creme idratanti infuso con l’acido. E ‘anche trovato in trattamenti in loco acne e alcune maschere esfolianti . Prescrizione e forme dermatologiche sono inoltre disponibili.

Non importa quale si formano scegliere, è meglio iniziare in piccolo e gradualmente il tuo lavoro fino a più applicazioni o concentrazioni più elevate di acido salicilico, se necessario.

Gli effetti di essiccazione a volte possono causare arrossamento e irritazione indesiderati, in modo da iniziare con 0,5 per cento prima. Si consiglia di non superare una concentrazione del 5 per cento. Inoltre, scegliere un tipo di prodotto contenente acido salicilico alla volta - il raddoppio su questo ingrediente può aumentare il rischio di effetti collaterali.

Acido citrico

L’acido citrico è sia un BHA e un AHA. A base di estratti di agrumi, l’acido viene utilizzato in cosmesi per neutralizzare il pH naturale della pelle. Si può anche lavorare in profondità nei pori per asciugarsi le cellule morte della pelle e del petrolio.

Quando viene utilizzato in maniera regolare, acido citrico in grado di eliminare i pori ostruiti e rendere la pelle più liscia. Funziona particolarmente bene nel toner e sieri che si applica prima della crema idratante quotidiana.

Mentre alcuni prodotti di farmacia hanno acido citrico in loro, questo ingrediente è più comune nelle fascia alta marchi di bellezza. Si potrebbe considerare la spesa solo un po ‘di più sul trattamento comedone se l’acido salicilico non abbastanza fare il trucco.

maschere pulizia profonda

maschere pulizia profonda sono una graffetta per chiunque inclini a punti neri. Questi tipi di maschere funzionano particolarmente bene per la combinazione e tipi di pelle grassa.

Con la moltitudine di maschere disponibili sul mercato, però, è facile perdersi quando si cerca di trovare quello che funziona meglio per i punti neri. Inizia con quelli che contengono argilla, fango , o carbone. Questi aiutano ad asciugarsi oli di superficie mentre si disegna fuori le impurità bloccato nel tuo pori.

È possibile trovare questi tipi di maschere in un negozio di droga o di bellezza banco, e numerosi stabilimenti termali offrire loro, anche. Si può richiedere un processo di tentativi ed errori prima di trovare quello che funziona meglio per voi.

Non importa quale si sceglie la selezione, si vuole limitare le maschere per tre volte alla settimana. Non più di quanto questo può seccare la pelle.

metodo di pulizia dell’olio

Anche se questo può sembrare un ossimoro, pulizia olio si è dimostrato utile per tutti i tipi di pelle - grassa, pelle anche comedone-prona.

Il processo funziona mediante l’applicazione di un olio detergente per la pelle e massaggiare via ogni eccesso di olio, trucco, e lo sporco. Dopo aver utilizzato l’olio di pulizia, la teoria è che il vostro detergente quotidiana può quindi lavorare in modo più efficace nei vostri pori.

Eppure, non tutti gli oli di pulizia sono creati uguali. Alcuni funzionano meglio per il secco per la pelle normale con creme idratanti aggiunti. Altri sono più diversificata. Olio di lavaggio sono ampiamente disponibili sul mercato ed a prezzi diversi.

Quotidiano micro-esfoliazione

Se siete inclini a punti neri, allora si potrebbe beneficiare di una piccola quantità di delicata esfoliazione quotidiana.

Questa non è la stessa come maschera quotidiana o microdermoabrasione, che si dovrebbe non fare ogni giorno. Invece, indagare i benefici di micro esfoliazione. Tali prodotti sono costituiti da esfolianti più piccoli che sono progettati per sollevare via le cellule morte della pelle in superficie , prima che rimangono intrappolati nei vostri pori.

Si può pensare a questo metodo come misura preventiva contro lo sviluppo futuro comedone.

Evitare di bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio, in teoria, potrebbe seccare i vostri punti neri. Il problema è che il bicarbonato può asciugare il resto della vostra pelle, anche.

Questo ti rende vulnerabile ad ancora più sblocchi perché i pori stanno lavorando gli straordinari per produrre olio ancora di più per alleviare la secchezza.

Il bicarbonato di sodio solo che non è stato progettato per l’uso sul vostro viso.

Ancora, può essere scoraggiante se si dispone di punti neri nonostante cercando tutto il possibile.

Se questo è la vostra esperienza, può essere meglio di vedere un dermatologo. Essi potrebbero consigliare trattamenti di prescrizione o anche raccomandare procedure interne per sbarazzarsi dei vostri punti neri una volta per tutte.

Tag: pelle, Salute,