Pubblicato in 14 April 2017

Acne ormonale: perché accade e come trattarla

acne ormonale è esattamente quello che sembra - l’acne legato alle fluttuazioni dei vostri ormoni.

Anche se è di solito associata con fluttuazioni ormonali durante la pubertà, l’acne ormonale può colpire adulti di qualsiasi età. E ‘particolarmente comune nelle donne. Una serie di fattori può contribuire a questo, compreso il ciclo mestruale e la menopausa.

Si stima che il 50 per cento delle donne di età da 20 a 29 hanno l’acne. Essa colpisce circa il 25 per cento delle donne di età da 40 a 49.

Perizie sono misti quando si tratta di acne ormonale. Anche se la Mayo Clinic dice ormoni in genere non sono un fattore di acne adulta, squilibri ormonali possono contribuire a acne negli adulti con condizioni mediche di base.

In altri casi, gli adulti con l’acne non possono avere problemi ormonali “misurabili”. Questo può fare la diagnosi e il trattamento impegnativo.

Continua a leggere per imparare che cosa l’acne ormonale sembra, quali sono le cause e come chiarire sblocchi.

Durante la pubertà, l’acne ormonale appare spesso nella zona T. Questo include il tuo fronte, naso e mento.

Ormonale acne adulta si forma in genere sulla parte inferiore del viso. Questo include il fondo delle vostre guance e intorno alla vostra mascella.

Per alcune persone, l’acne ormonale prende la forma di punti neri, brufoli, e piccoli brufoli che vengono a una testa, o cisti.

Le cisti si formano in profondità sotto la pelle e non arrivano a una testa sulla superficie. Questi dossi sono spesso gara al tatto.

acne ormonale può essere causato da afflussi di ormoni da:

In particolare, queste fluttuazioni ormonali possono aggravare problemi di acne aumentando:

  • infiammazione generale della pelle
  • olio (sebo) produzione nei pori
  • le cellule della pelle ostruiti nei follicoli di capelli
  • produzione di batteri che causano l’acne chiamato Propionibacterium acnes

Per saperne di più: La relazione tra stress e l’acne »

Molte donne cominciano a sperimentare la menopausa nel loro 40s e 50s. Questo provoca un declino naturale nei vostri ormoni riproduttivi, con conseguente fine al ciclo mestruale.

Alcune donne esperienza acne durante la menopausa. Ciò è probabilmente dovuto ad un calo dei livelli di estrogeni o di un aumento di ormoni androgeni come il testosterone .

Si può ancora sperimentare l’acne menopausa, anche se si sta utilizzando terapie di sostituzione ormonale (HRTS) per alleviare i sintomi della menopausa. Questo perché alcuni TOS utilizzano un afflusso del progestinico ormone per sostituire l’estrogeno e progesterone il corpo perde. L’introduzione di questo ormone per il vostro sistema può causare la pelle a scoppiare.

Nella maggior parte dei casi, la prescrizione di farmaci può chiarire menopausa acne. Alcune donne possono trovare il successo utilizzando metodi di trattamento naturale. Parlare con il medico su quali possono essere giusto per voi le opzioni.

A meno che la vostra acne ormonale è mite, over-the-counter (OTC), prodotti di solito non hanno successo.

Questo perché l’acne ormonale richiede in genere la forma di dossi cistica. Questi dossi formano in profondità sotto la pelle, fuori dalla portata della maggior parte dei farmaci topici.

Farmaci per via orale possono lavorare dall’interno verso l’esterno per bilanciare gli ormoni e chiarire la pelle. Le opzioni comuni includono i contraccettivi orali e farmaci anti-androgeni.

Contraccettivi orali

Contraccettivi orali specificamente utilizzati per il trattamento dell’acne contengono etinilestradiolo più uno dei seguenti modi:

  • drospirenone
  • norgestimato
  • noretindrone

Insieme, questi ingredienti bersaglio degli ormoni che possono contribuire a acne. Questo può essere particolarmente utile durante i picchi di ormoni, come ad esempio durante l’ovulazione.

I contraccettivi orali possono non essere un’opzione per voi se avete una storia di coaguli di sangue, pressione alta, o il cancro al seno. Inoltre, non dovrebbe prendere queste se si fuma.

Per saperne di più: come il controllo delle nascite colpisce l’acne »

Farmaci anti-androgeni

farmaci anti-androgeni agiscono diminuendo l’androgeno ormone maschile. Sia gli uomini che le donne hanno livelli naturali di questo ormone. Troppo androgeni, però, può contribuire a acne problemi interferendo con follicoli piliferi che regolano le cellule della pelle e la produzione di petrolio in aumento.

Sebbene spironolattone (Aldactone) è principalmente usato per trattare l’ipertensione, ha effetti anti-androgeni. In altre parole, si può impedire al corpo di produrre più androgeni e consentire i livelli di ormone per stabilizzare.

I retinoidi

Se la vostra acne ormonale è mite, si può essere in grado di utilizzare retinoidi topici. I retinoidi sono derivati ​​dalla vitamina A.

Molte creme retinoidi, gel e lozioni sono disponibili al banco. Ma si consiglia di consultare il proprio medico su una formulazione prescrizione-resistenza. Un prodotto prescritto è spesso il modo più efficace per mantenere la pelle sempre chiara.

Se si aggiunge un retinoide topico per il vostro regime, è importante applicare la protezione solare giornaliera. I retinoidi possono aumentare il rischio di scottature.

In alcuni casi, le opzioni di trattamento a base di piante possono essere utilizzate per chiarire lieve acne ormonale.

Trattamenti naturali sono di solito privo di effetti collaterali a volte causati da opzioni di prescrizione. Ma non può essere efficace. La ricerca sulle opzioni naturali è carente, e in questo momento nulla è stato dimostrato di produrre risultati. Parlate con il vostro medico circa i rischi potenziali e per garantire il trattamento non interagirà con tutti i farmaci che stai prendendo.

Olio dell’albero del tè

Olio dell’albero del tè opere di diminuire l’infiammazione che può contribuire a acne. Unostudia ha scoperto che l’olio del 5 per cento di attualità di tea tree alleviato i sintomi nei soggetti con lieve o moderata di acne.

olio dell’albero del tè è disponibile in molti prodotti per la cura della pelle, come detergenti e toner. È inoltre possibile utilizzare olio di tea tree essenziale come un posto di trattamento.

Si dovrebbe sempre diluire tea tree olio essenziale con un olio vettore prima dell’uso. oli vettore popolari includono cocco, jojoba e oliva. La regola generale è quella di aggiungere circa 12 gocce di olio vettore per ogni una o due gocce di olio essenziale.

E ‘anche importante fare un patch test della pelle prima di utilizzare diluito tea tree olio essenziale. Per fare questo, applicare l’olio diluito all’interno del vostro avambraccio. Se non si verifica alcuna irritazione o infiammazione entro 24 ore, dovrebbe essere sicuro di applicare altrove.

L’acido alfa idrossi

alfa-idrossiacidi (AHA) sono acidi vegetali derivano per lo più da agrumi. AHA può contribuire a rimuovere le cellule morte della pelle in eccesso intasamento pori. Come bonus, AHA può aiutare a minimizzare la comparsa di cicatrici da acne.

AHA può essere trovato in molte maschere OTC e creme . Come con i retinoidi, AHA può aumentare la sensibilità al sole della pelle. Si dovrebbe sempre indossare la protezione solare quando si utilizzano prodotti con AHA.

Tè verde

Il tè verde è noto per diminuire l’infiammazione nel corpo. Per un approccio più olistico, considerare bere alcune tazze al giorno oltre a praticare il vostro regime di cura della pelle d’attualità. È possibile trovare una grande selezione di tè verdi qui . Lozioni e gel che contengono almeno il 2 per cento estratto di tè verde può essere utile.

Partenza: il miele e la cannella treat Can acne? »

Il ruolo esatto tra dieta e acne ormonale, non è del tutto chiaro. Alcuni alimenti possono aiutare a prevenire l’acne - alimenti particolarmente infiammazione-combattimento.

Gli alimenti vegetali a base di ad alto contenuto di antiossidanti possono aiutare a ridurre l’infiammazione e promuovere la pelle più chiara. Gli acidi grassi Omega-3 possono anche diminuire l’infiammazione della pelle.

Contrariamente alla credenza popolare, cibo spazzatura da sola non provoca l’acne. Ma esagerare su alcuni alimenti può portare ad un aumento della infiammazione.

Si può considerare che limita il seguente:

  • zucchero
  • latticini
  • carboidrati raffinati, come pane bianco e pasta
  • carni rosse

Per saperne di più: la dieta anti-acne »

Per chiarire ormonale acne e tenerlo a bada è importante stabilire una routine di cura della pelle adeguata.

Dovresti

  • Lavare il viso al mattino e di nuovo la sera.
  • Applicare non più di una quantità pisello dimensioni di qualsiasi prodotto acne. L’applicazione di troppo può seccare la pelle e aumentare l’irritazione.
  • Indossare la protezione solare ogni giorno.
  • Usare solo prodotti noncomedogenic per ridurre il rischio di pori ostruiti.

Anche se la linea temporale precisa per l’acne ormonale varia da persona a persona, essere proattivi può aiutare a prevenire sblocchi correlati. Si richiede in genere circa otto a 10 settimane per un nuovo piano di trattamento dell’acne di prendere pieno effetto.

Se la tua acne persiste, si rivolga al medico o al dermatologo su un piano di trattamento a lungo termine. Essi possono rivedere il regime attuale e integrare diversi trattamenti per massimizzare i risultati.

Continua a leggere: Una guida per prendersi cura della vostra pelle »