Pubblicato in 14 March 2018

Un ginecologo Ottiene reale circa Vagina viso e Essere Smooth Down There

Sì, avete letto bene. C’è un trattamento viso per la vostra vagina. Per quelli di voi nuovi al concetto, l’vajacial è un’offerta termale che ha preso d’assalto vulve nel corso degli ultimi anni. Dopo tutto, noi dedichiamo tempo e denaro per il nostro viso e capelli. Non dovremmo fare lo stesso per la zona più intima del corpo?

In realtà, dovrebbe noi?

Ci sono un sacco di articoli che spiegano quali sono vajacials e dei loro benefici. Ma non c’è molta discussione intorno se la procedura è un vero essenziale, l’indulgenza pazzia degno, o solo una montatura di salute con un nome particolarmente accattivante.

Oltre ad abbattere basi vajacial, abbiamo chiesto il dottor Leah Millheiser, un ginecologo, professore alla Stanford University Medical Center, ed esperto di salute delle donne, a pesare sulla necessità e la sicurezza del trend.

Dobbiamo ammettere, “vajacial” è molto più memorabile di “vulvacial”, ma il vajacial è tecnicamente un trattamento viso per la vulva, non la vagina. (Anatomicamente, vajacials non comportano la vagina, che è il canale interno.)

“Le donne devono capire che vajacials vengono eseguite sul vostro vulva, non è la vagina”, sottolinea il dottor Millheiser. Vajacials concentrano sulla inguine, pube (l’area a forma di V in cui i capelli pubici cresce), e grandi labbra.

Vajacials sono tipicamente offerti in combinazione con o dopo i processi di rimozione dei capelli come lasering, ceretta, zuccheraggio, o la rasatura. “Le donne sono governare questa zona del corpo, e le abitudini di depilazione come la ceretta e la rasatura non andrà via,” dice il Dott Millheiser. “Peli incarniti, infiammazione, e punti neri sono tenuti ad accadere. Molte donne sono molto consapevoli della comparsa di loro vulva, e queste condizioni possono essere fastidioso “.

A causa di questo, il Dr. Millheiser ammette che comprende la logica alla base del vajacial, che mira a ridurre i peli incarniti , pori ostruiti , acne , pelle secca o irritazione nella zona vulvare con processi come fumante, estrazioni, esfoliazione, maschere e idratante. Alcuni vajacialists (sì, ci siamo andati) anche utilizzare trattamenti come la terapia della luce rossa per sbarazzarsi di batteri e trattamenti per la pelle-illuminante per ridurre lo scolorimento e iperpigmentazione.

“Non consiglio vajacials”, consiglia il dottor Millheiser. “Non sono medicalmente necessarie e le donne non dovrebbero sentirsi come hanno bisogno di farli fare.”

In realtà, essi possono fare più male che bene potenziale. Dr. Millheiser offre le seguenti ragioni mediche per non indulgere in questa ultima voce di menu spa.

1. Estheticians possono non essere a conoscenza di pelle vulvare e ormoni

“La maggior parte estetiste che eseguono vajacials non sono addestrati in pelle della vulva e come si sposta con gli ormoni,” dice il Dott Millheiser.

“Pelle vulvare è molto più sottile e più sensibile della pelle del nostro viso. Ad esempio, la pelle vulvare assottiglia con l’avvicinarsi, esperienza, e concludere la menopausa . Se un estetista sta facendo rigorosa esfoliazione vulva, possono causare danni alla pelle di una donna in menopausa, anche causando abrasioni,”spiega.

Dr. Millheiser suggerisce fortemente che se si sceglie di ottenere un vajacial, chiedere lo specialista circa la loro conoscenza degli ormoni e dei tessuti della pelle della vulva.

2. Vajacials si mettono a un elevato rischio di infezione

“Può essere difficile determinare se un centro termale o salone sta prendendo necessarie precauzioni per la salute da non strumenti di riutilizzo,” dice il Dott Millheiser. “Qualsiasi luogo che offre vajacials dovrebbe sentire come uno studio medico, con tanto di disposizione per strumenti taglienti, come aghi o lancette utilizzate per estrazioni. Se si decide di avere un vajacial, chiedere al medico in cui si trova lo smaltimento i diesis “.

Non riutilizzare strumenti è fondamentale, in quanto aiuta a prevenire l’infezione. Tuttavia, anche se il centro benessere è dimorante da questa pratica, vajacials sempre si lasciano a rischio di infezione - periodo. Quando si esegue un’estrazione, si sta sostanzialmente lasciato con una ferita aperta.

“Come estetisti unroof punti neri o brufoli pop sulla vulva, queste aree sono ora impostati per l’infezione vulvare,” dice il Dott Millheiser. E aggiunge che, se qualcuno con una ferita aperta vulvare procede ad avere rapporti sessuali, ma anche si mettono a rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili (MST) .

3. Vajacials possono causare irritazione o infiammazione

“Se un vajacial include l’uso di alleggerimento o sbiancamento creme, questi possono essere un irritante per la vulva,” dice il Dott Millheiser. “La vulva è molto incline a reazioni allergiche da prodotti, perché non è così difficile come la pelle del nostro viso, che lascia più suscettibili di dermatite da contatto - un’eruzione cutanea causata da sostanze irritanti. Inoltre, molti di questi prodotti non sono stati testati.”

Condividi su Pinterest

E ‘del tutto ragionevole e normale per le donne ad vogliono sentirsi sicuri circa la loro vulva, però.

“La vulva è incline a grumi, urti, e le modifiche,” dice il Dott Millheiser. “Capisco che le donne vogliono sentirsi bene su questa zona, ma vajacials non sono il modo per andare su di esso.” Per non parlare, possono essere uno sforzo costoso.

Invece, il Dott Millheiser consiglia di utilizzare un esfoliante delicato sulla vulva - non la vagina - tra la ceretta o la rasatura. “Fare questo tre volte alla settimana sarà rimuovere le cellule morte della pelle e aiuta a prevenire i peli incarniti,” dice.

Se volete provare questo metodo, delicato scrub viso in più di Cetaphil , Simple Smoothing scrub viso , o ultra-sottile macchia di La Roche-Posay sono tutte le grandi opzioni.

Tuttavia, alcune persone sperimenteranno peli incarniti a prescindere. Se questo è il caso, il Dr. Millheiser suggerisce parlando con un ginecologo o un dermatologo su epilazione laser , che non irrita continuamente la vulva come la ceretta o la rasatura può.

Risulta, vajacials può effettivamente essere il colpevole di infiammazione, irritazione, e peli incarniti (per non parlare di infezione) - le condizioni stesse donne vogliono sbarazzarsi di attraverso la ricerca di un vajacial.

“Ogni volta che irritare la vulva o introdurre i batteri ad esso, qualcuno diventa a rischio per condizioni come follicolite , dermatite da contatto, o la cellulite ,” dice il Dott Millheiser.

Invece di dirigersi verso la stazione termale o salone per un vajacial, è meglio stare a casa, la testa verso il bagno, e dare le tecniche di esfoliazione del Dr. Millheiser una prova. Forse possiamo coniare con precisione questo più sicuro, meno costoso, e medico-trattamento raccomandato “la vulvacial.”


Inglese Taylor è scrittore di salute e il benessere delle donne con sede a San Francisco. Il suo lavoro è apparso in The Atlantic, Refinery29, NYLON, Apartment Therapy, LOLA, e THINX. Si copre tutto, dai tamponi alle imposte (e il motivo per cui la prima dovrebbe essere libero di quest’ultimo).