Pubblicato in 3 October 2017

Bipolare e disturbo di personalità borderline doppia diagnosi

Il disturbo bipolare copre uno spettro di disturbi dell’umore caratterizzato da grandi sbalzi d’umore. Gli sbalzi d’umore possono variare da maniacale o ipomaniacale elevati umori umori a bassa depressi. disturbo di personalità Borderline (BPD), d’altra parte, è un disturbo di personalità caratterizzata da instabilità in comportamenti, il funzionamento, l’umore, e l’immagine di sé.

Molti dei sintomi del disturbo bipolare e borderline disturbo di personalità si sovrappongono. Questo è particolarmente il caso di tipo 1 disturbo bipolare, che comporta intensi episodi maniacali. Alcuni sintomi comuni tra disturbo bipolare e BPD comprendono:

  • reazioni emotive estreme
  • azioni impulsive
  • comportamenti suicidari

Alcuni sostengono che BPD è parte dello spettro bipolare. Tuttavia, la maggior parte degli esperti concordano sul fatto che i due disturbi sono separati.

Secondo una revisione sul rapporto tra BPD e disturbo bipolare, su 20 per centodi persone con disturbo bipolare di tipo 2 ricevere una diagnosi BPD. Per le persone con tipo 1 disturbo bipolare, suil 10 per cento ricevere una diagnosi BPD.

La chiave per differenziare i disturbi li sta guardando nel complesso. Questo può aiutare a determinare se si dispone un disturbo con tendenze di altri disturbi, o se si dispone di entrambi i disturbi.

Quando una persona ha sia il disturbo bipolare e BPD, faranno mostrare sintomi unici per ogni condizione.

I sintomi unici per il disturbo bipolare includono:

  • episodi maniacali causando estremamente elevati sentimenti
  • i sintomi della depressione all’interno di episodi maniacali (a volte conosciuto come un “episodio misto”)
  • cambiamenti nella quantità e la qualità del sonno

I sintomi unici per BPD comprendono:

  • giorno per giorno i cambiamenti emotivi legati a fattori quali la famiglia e il lavoro lo stress
  • rapporti intensi con difficoltà nel regolare le emozioni
  • segni di autolesionismo, come il taglio, bruciore, colpire o ferire se stessi
  • sentimenti in corso di noia o di vuoto
  • esplosioni di intensa, a volte rabbia incontrollabile, il più delle volte seguita da sentimenti di vergogna o senso di colpa

La maggior parte delle persone che hanno una doppia diagnosi di disturbo bipolare e BPD ricevono una diagnosi prima l’altro. Questo perché i sintomi di un disturbo possono sovrapporsi e talvolta mascherare l’altro.

Il disturbo bipolare è spesso diagnosticata in primo luogo perché i sintomi possono cambiare. Questo rende più difficile individuare i sintomi di BPD. Con il tempo e il trattamento per un disturbo, l’altro può diventare più chiara.

Pagare una visita al tuo medico e spiegare i sintomi, se si pensa che stai mostrando segni di disturbo bipolare e BPD. Che sarà probabilmente condurre una valutazione per determinare la natura e l’entità dei sintomi.

Il medico userà la nuova edizione del Manuale Diagnostico e Statistico (DSM-5) per aiutarli a fare una diagnosi. Faranno rivedere ciascuno dei vostri sintomi con voi per vedere se si allineano con l’altro disturbo.

Il medico prenderà in considerazione anche la vostra storia di salute mentale. Spesso, questo può fornire indicazioni che possono aiutare a distinguere un disturbo dall’altro. Ad esempio, sia bipolare e disturbo borderline tendono a funzionare in famiglie. Questo significa che se avete un parente stretto con uno o entrambi i disturbi, è molto più probabile di averli.

I trattamenti di disturbo bipolare e BPD sono diversi perché ogni disturbo provoca sintomi diversi.

Il disturbo bipolare richiede diversi tipi di trattamento, tra cui:

  • Farmaci. I farmaci possono includere stabilizzatori dell’umore, antipsicotici, antidepressivi e farmaci anti-ansia.
  • Psicoterapia. Gli esempi includono parlare, la famiglia, o di terapia di gruppo.
  • Trattamenti alternativi. Ciò può includere la terapia elettroconvulsiva (ECT) .
  • Farmaci per il sonno. Se l’insonnia è un sintomo, il medico può prescrivere farmaci per il sonno.

BPD è principalmente trattata con terapia della parola - lo stesso tipo di terapia che può contribuire a trattare il disturbo bipolare. Ma il medico può anche suggerire:

  • terapia comportamentale cognitiva
  • la terapia comportamentale dialettica
  • Schema Therapy focalizzata
  • Sistemi di Formazione per Prevedibilità emotiva e Problem Solving (STEPPS)

Gli esperti non raccomandano che le persone con disturbo borderline di utilizzare farmaci come il loro trattamento primario. A volte i farmaci possono peggiorare i sintomi, in particolare tendenze suicide. Ma a volte un medico potrebbe consigliare farmaci per trattare i sintomi specifici, come sbalzi di umore o depressione.

L’ospedalizzazione può essere necessaria nel trattamento di persone con entrambi i disturbi. Gli episodi maniacali che vanno con disturbo bipolare in combinazione con le tendenze suicide innescate dalla BPD possono indurre una persona a tentare di prendere la loro vita.

Se si dispone di entrambi i disturbi, si dovrebbe evitare di bere alcolici e fare uso di droghe illecite. Questi disturbi aumentano il rischio di una persona per abuso di sostanze, che può peggiorare i sintomi.

La prevenzione del suicidio

Se pensate che qualcuno è a rischio immediato di autolesionismo o di ferire un’altra persona:

  • Chiamare il 911 o il numero di emergenza locale.
  • Resta con la persona fino all’arrivo dei soccorsi.
  • Rimuovere eventuali pistole, coltelli, i farmaci, o altre cose che possono causare danni.
  • Senti, ma non giudicare, discutere, minacciare, o urlare.

Se pensate che qualcuno sta prendendo in considerazione il suicidio, ricevere aiuto da una crisi o di suicidio prevenzione hotline. Prova la National Suicide Prevention Lifeline al 800-273-8255.

Una doppia diagnosi di disturbo bipolare e BPD a volte può causare sintomi gravi. La persona può avere bisogno intenso ricovero in ambiente ospedaliero. In altri casi, le persone con entrambi i disturbi possono avere bisogno di cure ambulatoriali, ma non il ricovero in ospedale. Tutto dipende dalla gravità e l’intensità di entrambi i disturbi. Uno dei disturbi possono causare sintomi più estreme rispetto agli altri.

Sia il disturbo bipolare e la BPD sono condizioni a lungo termine. Con entrambi questi disturbi, è molto importante lavorare con il proprio medico per sviluppare un piano di trattamento che funziona per voi. Questo farà sì che i sintomi migliorano, piuttosto che peggiorare. Se ritieni che il tuo trattamento non funziona, così come dovrebbe, si rivolga al medico.