Pubblicato in 22 August 2017

Blastoma: Tipi, sintomi e trattamenti

Un blastoma è un tipo di cancro causato da neoplasie in cellule precursori, che sono comunemente noti come esplosioni. Ogni tipo di blastoma viene dato il proprio nome a seconda di dove si trova nel corpo. Ad esempio, un nefroblastoma si trova nel rene e un retinoblastoma è trovato nell’occhio.

Blastomi sono più comuni nei bambini.

Ci sono diversi tipi di blastoma. Questi includono:

  • epatoblastoma, trovato nel fegato
  • medulloblastoma, trova nel sistema nervoso centrale
  • nefroblastoma, trovato nel rene (indicato anche come tumore di Wilms’)
  • neuroblastoma , si trova nelle cellule nervose immature fuori del cervello, spesso originari delle ghiandole surrenali
  • retinoblastoma, che si trova nella retina
  • pancreatoblastoma, che si trova nel pancreas
  • blastoma pleuropolmonare, trovato nel polmone o cavità pleurica

I sintomi di blastoma variano a seconda di quale parte del corpo che sono in così come le dimensioni del tumore ed è palcoscenico.

epatoblastoma

Questo tumore nel fegato può essere avvertita come un grumo doloroso nell’addome che cresce. Altri sintomi possono includere:

  • rigonfiamento del ventre
  • perdita di appetito
  • nausea
  • itterizia
  • pubertà precoce nei ragazzi
  • febbre
  • prurito della pelle
  • vene allargate sulla pancia
  • vomito e perdita di peso che non può essere spiegato

Il medulloblastoma

Questo blastoma nel sistema nervoso può causare cambiamenti comportamentali come letargia e disinteresse per l’attività sociale. Può anche causare sintomi come:

  • mal di testa
  • movimenti controllati difficoltà
  • visione doppia
  • cambiamenti di personalità
  • nausea
  • vomito
  • la debolezza a causa dei nervi che viene compresso dal tumore

I sintomi rari possono verificarsi se il tumore si è diffuso. Questi includono mal di schiena, problemi di controllo della vescica e dell’intestino, e difficoltà a camminare.

nefroblastoma

Nefroblastoma, o tumore di Wilms’ , è una delle forme più comuni di cancro infantile. Ha una vasta gamma di sintomi. Il cancro può essere difficile da rilevare perché il tumore può crescere per un po ‘senza causare sintomi.

I sintomi includono:

  • gonfiore addominale o un nodulo sentito nell’addome
  • febbre
  • sangue nelle urine
  • cambiamento di colore del urine
  • perdita di appetito
  • alta pressione sanguigna
  • dolore addominale
  • mancanza di respiro
  • nausea
  • vomito
  • stipsi
  • vene grandi o dilatate che sono visibili attraverso l’addome

neuroblastoma

I sintomi di neuroblastoma dipendono dalla localizzazione del tumore. Essi possono includere:

  • febbre
  • mal di schiena
  • dolore osseo
  • inspiegabile perdita di peso o di scarso appetito
  • rigonfiamento del ventre
  • zoppicando o difficoltà a camminare
  • dispnea
  • dolore al petto
  • masse di tessuto sotto la pelle
  • sporgente bulbi oculari
  • occhiaie che sembrano lividi intorno agli occhi

pancreatoblastoma

I sintomi di pancreatoblastoma non possono essere visualizzati fino a quando il tumore è cresciuto più grande, come è spesso a crescita lenta. I sintomi includono una grande massa addominale, gonfiore addominale o dolore, e ittero.

blastoma pleuropolmonare

I sintomi di blastoma pleuropolmonare (PPB) possono essere simili ai sintomi di polmonite. Questi possono includere:

  • tosse
  • febbre
  • dolore al petto
  • sensazione di malessere generale

PPB può anche presentare con pneumotorace , che è quando c’è aria nella cavità toracica.

Blastomi sono pensati per essere causato da un errore genetico durante lo sviluppo fetale. Sono anche denominati tumori maligni come embrionali, come i blastomi si formano quando le cellule non riescono a sviluppare in loro tipi finali prima o dopo la nascita. Il tessuto rimane quindi embrionale.

Blastomi sono il tipo più comune di cancro che si verifica durante la prima infanzia. Essi di solito presenti prima dell’età di 5 anni, e molti sono presenti alla nascita.

Alcune forme di blastoma sono associati a particolari fattori di rischio. Ad esempio, l’epatoblastoma è più comune nei bambini che hanno sindromi genetiche specifiche e le condizioni ereditarie.

trattamenti blastoma sono simili a quelli per altri tipi di cancro e comprendono la chirurgia, la radioterapia e la chemioterapia.

trattamenti specifici e il loro successo dipendono dal tipo di blastoma e fattori individuali quali:

  • momento della diagnosi
  • età
  • lo stadio del tumore
  • se il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo
  • come pure il blastoma risponde alla terapia

E ‘insolito per un adulto di essere diagnosticati con un blastoma. I neonati di meno di un anno possono avere prognosi migliore rispetto ai bambini più grandi. Alcune ricerche suggeriscono anche che i bambini con blastomi hanno migliori possibilità di sopravvivenza rispetto agli adulti. A causa della rarità di blastomi adulti, poco si sa circa le loro caratteristiche.

Blastomi non sono ben compresi. Ancora non so perché si sviluppano, e per questo motivo, gli scienziati medici non hanno un modo per evitare che si verifichi. Alcuni fattori di rischio, come particolari sindromi ereditarie, sono stati individuati per blastomi specifici. Ma i collegamenti non sono ben compresi.

Tuttavia, molti tipi di blastoma sono considerati curabili. Questo perché blastomi in genere rispondono bene alla radioterapia e chemioterapia.

I tassi globali di sopravvivenza variano da una stima di 59 per cento per l’epatoblastoma ad un massimo di 94 per cento per il retinoblastoma.

Le prospettive per i bambini con un blastoma varia considerevolmente, ma le prospettive sono generalmente migliore per i bambini più piccoli in cui il cancro non si è diffuso. I medici saranno in grado di darvi informazioni più specifiche sul cancro del vostro bambino e le prospettive.

Tag: cancro, Salute,