Pubblicato in 16 January 2018

Bleach Bath: per l'eczema, benefici, infezione da stafilococco, e le istruzioni

Se si dispone di eczema cronico (dermatite atopica), si può essere curiosi di provare il rimedio a casa chiamato un “bagno di candeggina.” Eczema sintomi possono essere innescati da allergie, genetica, il clima, stress e altri fattori.

Un bagno è un trattamento comune per un eczema flare-up perché può ripristinare l’umidità alla pelle secca. Ci sono diversi tipi di bagni che possono aiutare ad alleviare i sintomi di un eczema flare-up. Bagni di farina d’avena, bagni di acqua salata, aceto e bagni sono tra i bagni di porre rimedio a casa che l’ Eczema Associazione Nazionale raccomanda .

Il bagno in una soluzione di acqua e una piccola concentrazione di candeggina potrebbe essere particolarmente efficace perché sbarazza superficie del corpo di batteri e riduce l’infiammazione.

In caso di provare un bagno di candeggina per curare il vostro eczema? Continua a leggere per scoprire di più.

Come funziona

Un bagno di candeggina è unico perché uccide i batteri, riduce l’infiammazione, e idrata la pelle in tutto lo stesso trattamento. Uno studio ha dimostrato che i bambini con eczema che hanno preso i bagni di candeggina regolari erano meno probabilità di sviluppare un’infezione batterica secondaria, come ad esempio un’infezione da stafilococco , come effetto collaterale di eczema. I bagni anche diminuito la gravità dei sintomi per i bambini nello stesso studio.

Come farlo

Per usare un bagno di candeggina come trattamento per il vostro eczema, notare che il bagno conterrà per lo più acqua e una quantità molto bassa di candeggina. Una vasca da bagno standard, che contiene 40 litri d’acqua, avrà bisogno soltanto 12 tazza di candeggina per essere un bagno di candeggina efficace. Assicurarsi di regolare la quantità di quanta acqua è nella vostra vasca da bagno. Utilizzare candeggina, non una formula concentrata.

La candeggina deve essere aggiunto quando l’acqua è tiepida (non calda al tatto), e si dovrebbe parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria o il pediatra di tuo figlio prima di provare questo rimedio per la prima volta. Rendere assolutamente certi di non immergere la testa in acqua durante il bagno di candeggina, e mantenere l’acqua lontano dai vostri occhi durante il bagno. Ricordate, non aggiungere qualsiasi altra sostanza chimica come shampoo o sapone per questo bagno.

Un bagno di candeggina dovrebbe durare solo 10 minuti. Dopo l’immersione per 10 minuti, risciacquare la pelle fuori completamente con acqua calda. L’acqua calda può seccare la pelle e aggravare l’eczema, in modo da evitare il risciacquo in una doccia bollente dopo un bagno di candeggina.

A seguito di questo trattamento, Pat la pelle secca delicatamente con un asciugamano. Alcune persone piace usare una lozione ipoallergenico per lenire la pelle e bloccare l’umidità dopo un bagno di candeggina. È possibile fare un bagno di candeggina in modo sicuro fino a tre volte a settimana per curare il vostro eczema.

considerazioni

Un bagno di candeggina non è un trattamento appropriato per tutti con l’eczema. I bambini di età inferiore ai 2 anni dovrebbe essere somministrato solo un bagno di candeggina sotto il consiglio di un pediatra. Ci sono persone che trovano la loro pelle è asciugata o irritato dalla candeggina. È possibile eseguire un patch test sulla pelle con candeggina diluita per vedere se la vostra pelle sarà irritata da ammollo in candeggina.

Si consiglia inoltre di evitare bagni di candeggina se si dispone di asma . L’esposizione a l’odore di candeggina può innescare un asma sintomi flare-up. Assicurati che il tuo bagno di candeggina accade in una stanza da bagno in cui v’è una finestra o una corretta ventilazione, l’esposizione prolungata al profumo di candeggina può essere corrosivo per il sistema respiratorio.

Se si sta utilizzando farmaci o cosmetici che rendono la pelle sottile e suscettibile alla lacerazione, come ad esempio trattamenti anti-invecchiamento retinolo, corticosteroidi topici o fluidificanti del sangue prescrizione, si dovrebbe procedere con cautela prima di prendere un bagno di candeggina. Mai prendere uno di questi bagni se si dispone di un esposto, aperto o taglio sanguinante sulla zona del corpo che si sta ammollo. Se è possibile limitare il vostro bagno candeggina per la zona del corpo che è influenzato dal eczema, che è l’ideale.

V’è una certa nuova ricerca che suggerisce bagni di candeggina non sono significativamente più efficaci di bagni senza alcun candeggina. Le persone che stanno cercando i bagni di candeggina come un rimedio eczema devono essere consapevoli che un bagno tradizionale può funzionare altrettanto bene, senza il potenziale per ottenere accidentalmente la candeggina nei tuoi occhi e la bocca.

La linea di fondo

V’è la prova per sostenere i bagni di candeggina per il trattamento di eczema cronico, ma c’è anche la prova del contrario. Eppure, questo è un rimedio facile da provare a casa, e c’è poco rischio.

Misurare la candeggina con cura, risciacquare la pelle fuori dopo, e utilizzando una crema per bloccare l’umidità dopo accarezzando la pelle secca sono tutte le misure fondamentali per il successo di questo rimedio a casa. Tenere sempre il proprio medico nel ciclo di rimedi alternativi e la propria casa sta tentando fuori per il vostro eczema.

Tag: pelle, Salute,