Pubblicato in 2 May 2018

Purificatore del sangue: si può pulire e purificare il tuo sanguigna naturalmente?

Il tuo sangue è responsabile del trasporto di tutti i tipi di materiali in tutto il corpo, dall’ossigeno, agli ormoni, fattori di coagulazione, zucchero, grassi e le cellule del sistema immunitario.

Non c’è davvero alcun bisogno di investire in una dieta pulizia costoso o acquistare tonnellate di integratori di disintossicazione per aiutare a mantenere il sangue pulito e privo di tossine e scorie.

Il tuo fegato e reni già fanno un grande lavoro di purificare il sangue rimuovendo e abbattendo gli sprechi. Quindi, la soluzione migliore per purificare il sangue, naturalmente, sarebbe quello di trovare modi per aiutare questi organi essenziali funzionano in modo più efficiente.

Continua a leggere per una lista dei migliori cibi e le erbe per aiutare a mantenere questi meravigliosi organi forte e sano.

Il sangue ha tre funzioni principali:

  • Trasporto. Il sangue trasporta gas come ossigeno e biossido di carbonio e dai polmoni e il resto del corpo. Il sangue si muove anche sostanze nutritive dal tubo digerente al resto del corpo, e trasporta i prodotti di scarto, ormoni e altre cellule.
  • Protezione. Il sangue contiene globuli bianchi che distruggono i microrganismi invasori, così come i fattori piastrinici di coagulare il sangue e ridurre al minimo la perdita di sangue da una ferita.
  • Regolamento. Il sangue aiuta a regolare il pH del vostro corpo, l’equilibrio idrico, e la temperatura.

Il tuo sangue ha un sacco di responsabilità importanti, quindi non c’è da meravigliarsi che le persone sono alla ricerca di modi per mantenere il loro sangue privo di scorie e tossine.

Per fortuna, il tuo corpo ha già un sistema per prendersi cura del processo di disintossicazione e rimuovere i rifiuti dal sangue, vale a dire il fegato ed i reni.

  • Fegato. Il fegato si trova nella parte superiore destra dell’addome. Essa aiuta a convertire il cibo in energia. Inoltre converte tossine, come l’alcool, metalli nocivi, e farmaci, in sostanze innocue e garantisce vengono rimossi dal corpo.
  • Reni. I reni sono due organi a forma di fagiolo responsabili per filtrare il sangue e la rimozione dei rifiuti.

processo di disintossicazione naturale del vostro corpo coinvolge anche l’intestino, la pelle, la milza, e sistema linfatico.

Vedrete un sacco di richieste infondate circa gli integratori di disintossicazione che possono presumibilmente pulire e purificare il sangue. Mentre gli ingredienti di questi supplementi possono aiutare il sangue indirettamente sostenendo funzionalità epatica e renale, non ci sono prove per dimostrare che hanno un impatto diretto sulla rimozione di rifiuti e le tossine dal sangue.

Non c’è nessun alimento unico miracolo che aiuterà i vostri organi detox il tuo sangue. Una dieta sana complessiva che comprende un sacco di frutta e verdura è un ottimo inizio.

I seguenti alimenti, in particolare, hanno dimostrato di influenzare positivamente la capacità di fegato e reni per pulire e filtrare i rifiuti e le tossine dal sangue:

acqua

Di gran lunga il modo migliore per aumentare il rendimento dei suoi reni è quello di bere acqua a sufficienza. I reni dipendono dall’acqua per aiutarli a eliminare i rifiuti dal corpo. L’acqua aiuta anche a mantenere i vasi sanguigni aperto in modo che il sangue può muoversi liberamente. disidratazione grave può portare a danni renali.

Le urine dovrebbe essere di colore giallo chiaro o incolore per tutta la giornata. Secondo l’ Associazione nazionale del rene , si dovrebbe essere la produzione di circa 6 tazze di urina ogni giorno.

Un adeguato apporto di acqua sarà diverso per tutti. Una regola generale è di otto bicchieri di acqua al giorno, ma potrebbe essere necessario più se ci si impegna in esercizio duro o si pesano di più. Gli uomini in genere hanno bisogno di più acqua rispetto alle donne.

verdure crocifere (broccoli, cavoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles)

Verdure crocifere sono spesso raccomandati per le persone con malattie renali. Sono alto contenuto di antiossidanti ed estremamente nutriente. Sono statimostrato per ridurre il rischio di molti tipi di cancro, tra cui il cancro del rene.

Inoltre, sono incredibilmente versatile. Si può mangiare crudi, al vapore, al forno, alla griglia, o come parte di una zuppa o casseruola.

mirtilli

I mirtilli sono incredibilmente alto contenuto di antiossidanti, che può proteggere il fegato dai danni. Animalestudi hanno scoperto che i mirtilli integrali può aiutare a mantenere il fegato sano.

Si può snack mirtilli freschi o surgelati, o mescolarli in yogurt, farina d’avena, o un frullato.

Mirtilli

Cranberries sono spesso propagandato per i loro benefici del tratto urinario. Essi hanno dimostrato di impedire ai batteri di attaccarsi al tratto urinario, che a sua volta mantiene i reni liberi da infezioni.

Per accedere ai benefici di questo frutto, si può semplicemente aggiungere una manciata di mirtilli freschi di farina d’avena, frullati, o anche insalate.

caffè

Bere caffè può avere effetti protettivi sul fegato.studi dimostrano che bere caffè riduce il rischio di cirrosi in pazienti con malattia epatica cronica e può anche ridurre il rischio di sviluppare cancro al fegato.

Il caffè è associato con un minor rischio di morte nelle persone con malattia epatica cronica e una migliore risposta al trattamento antivirale nelle persone con epatite C. I benefici possono essere dovuti alla capacità di caffè per prevenire l’accumulo di grasso e collagene nel fegato.

aglio

Aglio aggiunge un sapore meraviglioso a qualsiasi piatto, sia crudo o in polvere. Ha proprietà anti-infiammatorie e può aiutare a ridurre il colesterolo e la pressione sanguigna. La pressione alta può danneggiare i vasi sanguigni nel rene, quindi è una buona idea per tenerlo sotto controllo.

Pompelmo

Pompelmo è ricco di antiossidanti e può aiutare a controllare l’infiammazione nel corpo. Sono stati condotti maggior parte degli studi che esaminano l’effetto di componenti di pompelmo negli animali, ma i risultati sono promettenti.

Questi studi hanno scoperto che gli antiossidanti contenuti nel pompelmo possono contribuire a proteggere il fegato da un infortunio e gli effetti nocivi dell’alcol.

Mele

Le mele contengono una quantità elevata di una fibra solubile chiamato pectina. La fibra solubile aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Dal momento che la glicemia alta può danneggiare i reni, tutto ciò che aiuta a mantenere sotto controllo avrà un indiretto effetto positivo sulla salute dei reni. Le mele fanno una grande merenda, soprattutto con un po ‘di burro di arachidi.

Pesce

Alcuni tipi di pesce, come il salmone, il tonno o sardine, sono ricchi di acidi grassi omega-3 . Gli acidi grassi omega-3 hanno dimostrato di diminuire i livelli di trigliceridi nel sangue e pressione sanguigna più bassa, entrambi i quali possono aiutare il vostro fegato e reni.

Tenete a mente che i pesci sono ricchi di proteine. Se si dispone già di una malattia renale, si dovrebbe limitare la quantità di alimenti ad alto contenuto proteico che si mangia. Mangiare troppe proteine può rendere i reni lavorare di più.

Molte erbe hanno benefici per la salute. Tuttavia, si dovrebbe evitare di prendere in quantità eccessive di estratti di erbe in quanto potrebbero essere dannosi per i reni. Si dovrebbe evitare di tutti i supplementi a base di erbe, se si dispone già di malattie epatiche o renali. Si rivolga al medico prima di apportare modifiche alla vostra dieta o piano di supplemento.

Zenzero

Lo zenzero può aiutare a migliorare il controllo del vostro corpo di zucchero nel sangue. Gli studi hanno anche dimostrato che lo zenzero può contribuire a trattare steatosi epatica non alcolica (NAFLD) . Lo zenzero fresco o in polvere può insaporire alcuni piatti o si può bere come un tè.

Tè verde

Gli studi dimostrano che bere il tè verde può migliorare la salute del fegato, ridurre i depositi di grasso nel fegato, e possibilmente scongiurare contro cancro al fegato.

I maggiori benefici sono visti nelle persone che bevono almeno quattro tazze al giorno.

Hibiscus (Roselle)

Roselle è una specie di ibisco con un sapore di mirtillo-like. E ‘stato dimostrato di avere effetti diuretici sul corpo e può aiutare con la filtrazione renale.

Hibiscus è disponibile come un tè. Se siete fortunati a crescere questo fiore nel proprio giardino di casa, è possibile aggiungere i calici per le vostre insalate.

Prezzemolo

La ricerca sugli animali suggeriscono che il prezzemolo può anche aiutare a proteggere il fegato. Un altro studio ha trovato che può aiutare con il volume urinario, che aiuta i reni sbarazzarsi dei rifiuti.

Si può andare avanti e cospargere di prezzemolo fresco nel corso di molti tipi di piatti, cibo soprattutto italiano.

Dente di leone

Tarassaco agisce come un diuretico , il che significa che aumenta la quantità di acqua che si muove attraverso i reni. Questo a sua volta aiuta a filtrare i rifiuti dal sangue. Almeno un recente studio ha anche scoperto che il dente di leone potrebbe essere utile per la funzione epatica.

Il modo migliore per godere di tarassaco è quello di preparare un tè con foglie di tarassaco, fiori o radici.

Non c’è bisogno di comprare integratori di disintossicazione o di intraprendere qualsiasi disintossicazione drastica pulisce per mantenere il vostro sangue pulito. Il corpo è dotato di un sistema di disintossicazione propria. Tutto ciò che serve è una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura e acqua a sufficienza. Si dovrebbe anche limitare l’assunzione di alcol. Questo farà sì che il vostro fegato e reni stanno funzionando al meglio.

Gli alimenti come il cavolo, frutti di bosco, caffè, e l’aglio hanno dimostrato di sostenere il fegato e la salute dei reni, ma non hanno intenzione di fare nulla di magico per il sangue che i suoi reni e il fegato non già lo fanno.

Naturalmente, le cose possono andare male con il vostro fegato e reni, che non può essere controllato con la sola dieta. Se siete stati diagnosticati con una condizione di fegato o renali, si rivolga al medico su eventuali cambiamenti dietetici speciali, tisane, o stile di vita cambia è necessario apportare al fine di gestire la sua condizione.

Tag: fegato, Salute,