Pubblicato in 16 February 2017

Enfisema sottocutaneo, bolloso, e parasettale: Panoramica

Enfisema è una malattia polmonare progressiva. E ‘caratterizzata da un danno alle sacche d’aria nei polmoni e la lenta distruzione del tessuto polmonare. Come la malattia progredisce, si possono trovare sempre più difficile respirare e impegnarsi in attività quotidiana.

Ci sono diversi sottotipi di enfisema, tra enfisema sottocutaneo, enfisema bolloso, e l’enfisema parasettale.

enfisema sottocutaneo può verificare quando il gas o aria è intrappolato sotto la pelle. Si può apparire come una complicazione di BPCO o come risultato di traumi fisici ai polmoni.

enfisema bolloso può sviluppare quando una bulla, o sacca d’aria, occupa spazio nella vostra cavità toracica e disturba la funzione polmonare normale. Questo è spesso conosciuta come la sindrome di fuga ai polmoni.

enfisema parasettale può verificarsi quando le vie respiratorie e le sacche d’aria si infiammano o danneggiato. A volte, si può sviluppare come complicazione di enfisema bolloso.

Continua a leggere per saperne di più su enfisema sottocutaneo e come impila in su contro l’enfisema bolloso e parasettale.

enfisema sottocutaneo è un tipo di malattia polmonare in cui ottiene aria o gas sotto la tessuto cutaneo. Anche se questa condizione si verifica comunemente nel tessuto della parete del collo o del torace, può svilupparsi in altre parti del corpo. Un rigonfiamento liscio apparirà sulla pelle.

Enfisema sottocutaneo è una condizione rara che può verificarsidopo l’intervento chirurgico del torace. Tuttavia, molti altri fattori contribuiscono allo sviluppo di malattie, tra cui un polmone collassato e trauma contusivo.

Quali sono i sintomi?

Molti dei sintomi di enfisema sottocutaneo differiscono da molti altri tipi di enfisema.

I sintomi di enfisema sottocutaneo includono:

  • gola infiammata
  • dolore al collo
  • rigonfiamento del petto e del collo
  • respirazione difficoltosa
  • difficoltà a deglutire
  • difficoltà a parlare
  • dispnea

Quali sono le cause enfisema sottocutaneo e chi è a rischio?

A differenza di altre forme di enfisema, enfisema sottocutaneo in genere non è causato dal fumo.

Le cause principali sono:

  • alcune procedure mediche, tra cui la chirurgia toracica, endoscopia e broncoscopia
  • polmone collassato accompagnata da una frattura costale
  • frattura facciale
  • esofago rottura o tubo bronchiale

Si può anche essere a rischio di enfisema sottocutaneo se si dispone di:

  • alcune lesioni, come ad esempio un trauma contusivo, lancinante, o un colpo di pistola
  • alcune condizioni mediche, tra cui la pertosse o vomito forzato
  • sbuffò cocaina o respirato polvere cocaina
  • aveva il vostro esofago danneggiato da sostanze corrosive o ustioni chimiche

Come viene enfisema sottocutaneo diagnosticata e trattata?

Se stai riscontrando sintomi di enfisema sottocutaneo, andare al pronto soccorso.

Durante l’appuntamento, il medico eseguirà un esame fisico di routine e valutare i sintomi. Prima di eseguire ulteriori test, il medico toccherà la pelle per vedere se produce un suono scoppiettante anomalo. Questo suono può essere il risultato di bolle di gas premuto attraverso i tessuti.

Il medico può anche ordinare radiografie del torace e dell’addome per cercare bolle d’aria e valutare la funzione polmonare.

Il trattamento dipenderà da che cosa esattamente ha causato la malattia. Essi possono fornire un serbatoio di ossigeno supplementare per contribuire ad alleviare qualsiasi mancanza di respiro.

Nei casi più gravi, un trapianto di polmone può essere necessario.

Enfisema bolloso si verifica quando bolle giganti si sviluppano nei polmoni . Le bolle sono cavità simili a bolle piene di liquido o aria.

Il bolle crescere in genere nei lobi superiori dei polmoni. Essi spesso prendono almeno un terzo di un lato del torace. La funzione polmonare può essere compromessa se il bolle si infiammano e la rottura.

I medici hanno soprannominato enfisema bolloso “fuga sindrome polmonare”, perché le sacche d’aria giganti causano i polmoni a guardare come se stanno scomparendo.

Quali sono i sintomi?

I sintomi di enfisema bolloso sono simili a quello di altri tipi di enfisema.

Questi includono:

  • dolore al petto
  • respirazione difficoltosa
  • mancanza di respiro
  • dispnea
  • tosse cronica con produzione di muco
  • nausea, perdita di appetito e affaticamento
  • alterazioni ungueali

enfisema bolloso può anche portare ad alcune complicazioni, come ad esempio:

  • infezione
  • polmone collassato
  • cancro ai polmoni

Quali sono le cause bollosa enfisema e chi è a rischio?

Il fumo di sigaretta è la causa primaria di enfisema bolloso. UN2012 studio suggerisce che l’uso di marijuana eccesso può anche essere una causa di enfisema bolloso.

Si può essere più a rischio di enfisema bolloso se si dispone di una delle seguenti malattie genetiche:

Come viene enfisema bolloso diagnosticata e trattata?

Se stai riscontrando sintomi di enfisema bolloso, consultare il medico.

Durante l’appuntamento, il medico eseguirà un esame fisico e valutare i sintomi.

Per fare una diagnosi, il medico metterà alla prova la vostra capacità polmonare con uno spirometro. Inoltre, si occuperà utilizzano un ossimetro per misurare i livelli di ossigeno nel sangue.

Il medico può raccomandare anche radiografie e scansioni toraciche per determinare la presenza di sacche d’aria danneggiati o allargate.

Come con altre forme di enfisema, enfisema bolloso viene trattata con diversi tipi di inalatori. Questo può aiutare ad alleviare qualsiasi mancanza di respiro o difficoltà di respirazione. In alcuni casi, il medico può raccomandare la terapia di ossigeno supplementare.

Un inalatore di steroidi può anche essere prescritto. Questo può aiutare i sintomi. Il medico può anche prescrivere antibiotici per controllare qualsiasi infiammazione e infezione.

Nei casi più gravi, un trapianto di polmone può essere necessario.

Per saperne di più: BPCO vs enfisema: C’è una differenza? »

enfisema parasettale è caratterizzata da gonfiore e danno tissutale agli alveoli. Alveoli sono piccole sacche d’aria che permettono ossigeno e anidride carbonica di fluire attraverso le vie respiratorie.

Questa forma di enfisema di solito si verifica sulla parte posteriore del polmone. E ‘possibile per l’enfisema parasettale di progredire in enfisema bolloso.

Quali sono i sintomi?

I sintomi di enfisema parasettale includono:

  • fatica
  • tosse
  • dispnea
  • mancanza di respiro

Nei casi più gravi, enfisema parasettale può risultare in un polmone collassato.

Quali sono le cause parasettale enfisema e chi è a rischio?

Come per altre forme di enfisema, enfisema parasettale è spesso causato dal fumo di sigaretta.

La condizione è anche strettamente legato alla fibrosi polmonare e altri tipi di anomalie polmonari interstiziali. Queste anormalità sono definiti da una progressiva cicatrizzazione del tessuto polmonare che è tra e ammortizza gli alveoli.

Si può essere più a rischio di enfisema bolloso se si dispone di una delle seguenti malattie genetiche:

Come viene enfisema parasettale diagnosticata e trattata?

I sintomi di enfisema parasettale spesso passano inosservati fino a che non sia troppo tardi. A causa di questo, la condizione tende ad ottenere diagnosticata dopo che è avanzato.

Durante l’appuntamento, il medico esaminerà la vostra storia medica e valutare i sintomi. Da lì, il medico può ordinare una scansione del torace o di raggi X per valutare la vostra funzione polmonare e cercare anomalie visive.

enfisema parasettale viene trattato proprio come le altre forme della malattia.

Il medico prescrivere un inalatore di non-steroidei o steroidi. inalatori non steroidei possono contribuire a migliorare la vostra capacità di respirare.

In alcuni casi, il medico può raccomandare la terapia di ossigeno supplementare. Nei casi più gravi, un trapianto di polmone può essere necessario.

Non c’è una cura per ogni forma di enfisema, ma è gestibile. Se stai diagnosticati con enfisema, alcuni cambiamenti di stile di vita, come smettere di fumare, sarà necessario per preservare la qualità della vita. Il medico lavorerà con voi per sviluppare un piano di gestione che può ridurre o alleviare i sintomi.

L’aspettativa di vita proiettata dipenderà dalla vostra diagnosi individuale. Parlate con il vostro medico di ciò che questo può significare per voi. Attaccare al vostro piano di trattamento può aiutare a rallentare la progressione della malattia.

Continua a leggere: trattamenti enfisema Comprensione »

L’enfisema è spesso prevenibile. In molti casi, i fattori dello stile di vita evitabili determinano la sua verosimiglianza.

Per ridurre il rischio, evitare di:

  • fumo
  • uso di cocaina
  • tossine nell’aria, come polvere di carbone

Se enfisema corre nella vostra famiglia, avere i test medico run per determinare il rischio genetico di sviluppare la malattia.

Nel caso di enfisema sottocutaneo, si dovrebbe cercare di proteggersi contro gli infortuni evitabili. Bollosa e l’enfisema parasettale in genere non sono causati da traumi fisici. Se stai subendo alcune procedure mediche, assicuratevi di parlare con il medico circa il rischio di sviluppare la malattia rara.