Pubblicato in 15 August 2012

Biopsia mammaria: Scopo, Procedura e Rischi

Una biopsia mammaria è una procedura medica semplice, in cui un campione di tessuto mammario viene rimosso e inviato ad un laboratorio per la prova. Una biopsia del seno è il modo migliore per valutare se un nodulo sospetto o parte del tuo seno è cancerose.

E ‘importante ricordare che noduli al seno non sono sempre cancerose. Ci sono diverse condizioni che possono causare grumi o escrescenze nel seno. Una biopsia del seno può aiutare a determinare se un nodulo nel seno è cancerose o benigna, il che significa che non cancerosa.

Una biopsia del seno è in genere eseguita per indagare su un nodulo al seno. La maggior parte dei noduli al seno sono noncancerous.

Il medico di solito ordinare una biopsia se diventano preoccupati per i risultati di una mammografia o ecografia al seno, o se è stato trovato un nodulo nel corso di un esame fisico.

Una biopsia può essere ordinato anche se ci sono cambiamenti nel vostro capezzolo, tra cui:

  • scarico sanguinante
  • incrostazione
  • pelle fossette
  • scalata

Questi sono tutti sintomi di un tumore al seno.

Anche se una biopsia al seno è relativamente semplice e suoi rischi sono bassi, ogni intervento chirurgico comporta un rischio. Alcuni possibili effetti collaterali di una biopsia al seno includono:

  • un aspetto alterato del seno, a seconda delle dimensioni del tessuto rimosso
  • ecchimosi del seno
  • gonfiore del seno
  • dolore al sito di iniezione
  • un’infezione del sito della biopsia

La maggior parte di questi possibili effetti collaterali sono temporanei. Se persistono, possono essere curabile. Assicurati di seguire le istruzioni del medico per la cura dopo la biopsia. Questo ridurrà di molto le probabilità di infezione.

Complicazioni da una biopsia sono rari. I vantaggi di avere il grumo potenzialmente cancerogene ispezionato superano di gran lunga i rischi della procedura.

viene rilevato il cancro al seno più veloce, il trattamento più veloce può iniziare. Ciò permetterà di migliorare notevolmente la vostra prospettiva generale e la sopravvivenza.

Prima che il biopsia mammaria, informare il medico su eventuali allergie si possono avere, soprattutto una storia di reazioni allergiche all’anestesia. Inoltre, informare il medico su tutti i farmaci che lei assume, tra cui i farmaci over-the-counter come l’aspirina (che possono causare il tuo sangue per il sottile) o integratori.

Se il medico consiglia una risonanza magnetica, parlare loro di tutti i dispositivi elettronici impiantati nel corpo, come ad esempio un pacemaker. Inoltre, il medico se sei incinta o preoccupati di essere incinta. Mentre il test è sicuro per gli adulti, non è considerato sicuro per i bambini non ancora nati.

Considerare di indossare un reggiseno per l’appuntamento. Si può essere somministrato un impacco freddo dopo la procedura per aiutare con il dolore e l’infiammazione. Il tuo reggiseno contribuirà a mantenere l’impacco freddo al suo posto.

Prima della biopsia mammaria, il medico esaminerà il seno. Questo potrebbe includere:

  • un esame fisico
  • l’ecografia
  • una mammografia
  • una risonanza magnetica

Durante uno di questi test, il medico può inserire un ago sottile o filo nella zona del grumo in modo che il chirurgo può facilmente trovare. Ti verrà data l’anestesia locale per intorpidire la zona intorno al nodulo.

Ci sono diversi modi in cui un chirurgo può prendere un campione di tessuto mammario. Questi includono:

biopsia con ago sottile

Nel corso di una biopsia con ago sottile, si trovano su un tavolo mentre il chirurgo inserisce un piccolo ago e la siringa nel grumo ed estrae un campione. Questo aiuta a determinare la differenza tra una cisti piena di liquido e un grumo di massa solida.

biopsia core

Una biopsia nucleo ago è simile ad una biopsia con ago sottile. Durante questa procedura, il medico utilizza un ago più grande per raccogliere diversi campioni, ciascuno delle dimensioni di un chicco di riso.

biopsia stereotassica

Durante una biopsia stereotassica, si trovano a faccia in giù su un tavolo con un buco in esso. La tabella è alimentato elettricamente, e può essere sollevato. In questo modo, il chirurgo può lavorare sotto il tavolo mentre il seno è saldamente collocato tra due piastre. Il chirurgo farà una piccola incisione e rimuovere i campioni con un ago o una sonda a vuoto alimentato.

MRI-guida biopsia dell’ago

Nel corso di una biopsia MRI-guidata nucleo ago, si trovano a faccia in giù su un tavolo con il seno in una depressione sul tavolo. Una macchina MRI fornirà le immagini che guidano il chirurgo per il grumo. Una piccola incisione, e un campione viene prelevato con un ago nucleo.

biopsia chirurgica

Una biopsia chirurgica comporta la rimozione chirurgica di una massa del seno. In seguito, il campione viene inviato al laboratorio dell’ospedale. Al laboratorio, faranno esaminano i bordi al fine di garantire l’intero nodulo è stato rimosso se è cancerosa. Un marcatore di metallo può essere lasciato nel tuo seno per monitorare l’area in futuro.

È probabile che sarà in grado di tornare a casa dopo la procedura. I campioni della tua biopsia saranno inviati a un laboratorio. Richiederà solitamente pochi giorni per loro di essere adeguatamente analizzati.

Avrete bisogno di cura per il sito di biopsia mantenendola pulita e cambiare bende. Il medico vi fornirà le istruzioni su come prendersi cura di tua ferita in modo corretto.

Se uno qualsiasi dei seguenti casi, è necessario contattare il medico:

  • febbre superiore (38 ° C) a 100 ° F
  • rossore al sito di biopsia
  • calore al sito di biopsia
  • scaricarsi dal sito

Questi possono essere segni di infezione.

I risultati del test possono tornare come benigna, precancerose o cancerose.

Se il campione è cancerogeno, i risultati della biopsia saranno anche in grado di rivelare il tipo di cancro. Tipi di cancro al seno che possono essere rilevati includono:

  • carcinoma duttale, che è il cancro dei dotti mammari
  • cancro al seno infiammatorio, che è una forma rara che rende la pelle del seno appare infetta
  • carcinoma lobulare, che è un tumore dei lobuli, o le ghiandole che producono latte
  • La malattia di Paget, che è un tumore raro che colpisce i capezzoli

Il medico utilizzerà il tipo di cancro e altre informazioni dalla biopsia per pianificare il trattamento. Questo può includere uno o più dei seguenti elementi:

  • una mastectomia parziale, che è la rimozione chirurgica del tumore
  • una mastectomia, che è la rimozione chirurgica della mammella
  • radioterapia
  • chemioterapia
  • terapia ormonale

Tuttavia, una serie di condizioni non tumorali possono anche causare noduli al seno. Loro includono:

  • adenofibroma, che è un tumore benigno del tessuto mammario
  • malattia fibrocistica del seno, che comporta noduli dolorosi nei seni causati da variazioni ormonali
  • papilloma intraduttale, che è un piccolo, tumore benigno dei condotti del latte
  • necrosi grasso mammario, che è un grumo formata da lividi morto o tessuto adiposo,, feriti