Pubblicato in 23 March 2018

Broncoscopia con biopsia transbronchiale

La broncoscopia è una procedura diagnostica medica. Il medico può utilizzare per vedere dentro le vie aeree dei polmoni. Broncoscopia può essere combinato con una biopsia transbronchiale, che è una procedura utilizzata per raccogliere i pezzi di tessuto polmonare.

Una biopsia polmonare consente al medico di prova per molti tipi di malattie, tra cui infezioni, tumori benigni e polipi e cancro. Essi possono anche utilizzare una biopsia polmonare per valutare lo stadio di un tumore maligno noto.

Una biopsia eseguita durante una broncoscopia è anche chiamata broncoscopia con biopsia polmonare o una broncoscopia a fibre ottiche con una biopsia polmonare.

Ci sono diversi motivi si potrebbe aver bisogno di una broncoscopia con biopsia transbronchiale. I motivi più comuni sono:

  • cambiamenti polmonari osservati su una TAC o altri test di imaging
  • un tumore
  • sospetta malattia polmonare interstiziale , che può causare la mancanza di respiro
  • un sospetto rigetto di trapianto polmonare
  • tosse con sangue o emottisi
  • una tosse inspiegabile di durata superiore a tre mesi
  • polmonare cronica o infezioni bronchiali

Ambulatoriale broncoscopia è generalmente ben tollerato. E ‘in genere eseguita in sedazione moderata da un pneumologo, o pneumologo, addestrato in broncoscopia. Sarete svegli tutto il tempo.

La procedura di solito è fatto in una sala operatoria o di unità di terapia intensiva. Questi luoghi sono in grado di gestire le emergenze respiratorie.

Se c’è un problema durante o dopo la procedura, si può richiedere un ricovero in ospedale. Problemi che richiedono una degenza in ospedale comprendono:

  • eccessivo sanguinamento
  • problema respiratorio
  • pneumotorace , o un polmone collassato

La broncoscopia con biopsia transbronchiale richiede solitamente un paio d’ore o meno.

Per iniziare, un anestetico locale viene spruzzato sulla gola per intorpidire esso. Prima che gli agenti abbiano effetto paralizzante, si può sentire il fluido correre giù per la gola. Questo potrebbe causare a tossisce o gag. Se la tosse durante la procedura, verrà dato più anestetico. Si può anche essere dato un (IV) sedativo per via endovenosa per aiutarvi a rilassarvi.

Quando la gola è insensibile, un broncoscopio flessibile viene infilato attraverso il vostro trachea, o trachea, nelle tue vie respiratorie. Il tubo può essere inserito attraverso sia il naso o la bocca. gel anestetizzante verrà applicato all’interno del vostro naso, se necessario. Si potrebbe sentire il fiato corto quando il tubo è in gola, ma non c’è alcun rischio di soffocamento.

Ci sono due tipi principali di broncoscopi utilizzati per eseguire una broncoscopia:

broncoscopio rigido

Un broncoscopio rigido è spesso utilizzato quando un oggetto estraneo è presentata nella gola o delle vie respiratorie. Può essere utilizzato anche quando non c’è un eccessivo sanguinamento all’interno dei polmoni. ampia circonferenza della portata rigida rende più facile per eseguire trattamenti o rimuovere oggetti estranei.

broncoscopia rigida richiede di essere completamente addormentato in anestesia generale. Può essere utilizzato per eseguire una biopsia. Tuttavia, il medico probabilmente non userà broncoscopia rigida a meno che non è necessario anche un altro procedimento.

Fibra ottica broncoscopio

Una fibra ottica o flessibile broncoscopio è più spesso utilizzato per la biopsia polmonare. Questo dispositivo è un tubo morbido, flessibile che è piccolo di circonferenza. E ‘meno di 12-pollici di larghezza e una lunghezza di circa 2 piedi. Il tubo contiene una luce abbagliante e una videocamera. Può essere facilmente guidato attraverso i polmoni.

oscilloscopi a fibre ottiche sono cave. Questo consente al medico di inserire altri strumenti attraverso il cannocchiale. Queste potrebbero includere un dispositivo per l’irrigazione gola o pinze, che sono le forbici chirurgiche, per il taglio, se necessario.

Il medico utilizza una luce e la macchina fotografica per trovare l’area nei polmoni a biopsia. In tempo reale fluoroscopia, o X-ray Imaging, possono essere utilizzati anche orientare la portata. Il medico raccoglie piccoli campioni di tessuto polmonare tuo con piccole pinze. Potrebbe essere necessario espirate lentamente, mentre i campioni sono state prese. Saline, o acqua salata, possono essere utilizzati per lavare la zona e raccogliere le secrezioni polmonari.

Ti verrà attentamente monitorato per tutta la procedura e di recupero. Subito dopo la procedura, è possibile ricevere una radiografia. Questo può aiutare la regola medico fuori un pneumotorace, che è la fuoriuscita di aria dai polmoni.

Avrai bisogno di aspettare fino a quando l’intorpidimento svanisce, che prende una o due ore, prima di mangiare o bere. Se si tenta di mangiare o bere troppo presto, avrete un grave rischio di soffocamento.

Non mangiare o bere qualcosa da 6 a 12 ore prima del test. Il medico può anche chiedere di evitare alcuni farmaci che diluire il sangue. Essi possono aumentare il rischio di sanguinamento durante o dopo il test.

Alcuni dei farmaci che possono fluidificare il sangue includono:

Essere sicuri di parlare con il medico prima di iniziare o interrompere qualsiasi farmaco. Se ne avete bisogno per il dolore, il medico può approvare acetaminofene (Tylenol) .

Prendere accordi per qualcuno a prendere in ospedale e la casa. Si dovrebbe anche organizzare per prendere tempo fuori dalle vostre attività abituali. Avrete bisogno di riposare dopo la procedura.

Dopo la procedura, è necessario verificare il tuo riflesso del vomito prima di mangiare o bere qualcosa. Mettere un cucchiaio delicatamente sulla parte posteriore della lingua. Questo dovrebbe causare a bavaglio. In caso contrario, provare di nuovo ogni pochi minuti. Non mangiare o bere fino a quando i rendimenti riflesso del vomito.

Nella settimana dopo la procedura, si può avere un:

  • tosse
  • voce rauca
  • dolente, gola irritata

Idealmente, si dovrebbe riposare tranquillamente per uno o due giorni dopo il vostro broncoscopia.

Chiamate il vostro medico se si:

  • sviluppare una febbre oltre 100 ° F
  • avere dolore al petto
  • tosse più di 2 o 3 cucchiai di sangue
  • avere difficoltà a respirare

E ‘normale a tirar fuori tinto di sangue, o rosa, espettorato per qualche giorno.

Anche se la procedura comporta alcuni rischi, sono bassi. Questo test fornisce importanti informazioni diagnostiche. Essa può aiutare a evitare interventi di chirurgia maggiore, che è molto più rischioso.

Le complicanze della broncoscopia sono estremamente rari. Tuttavia, essi comprendono:

I rischi di una biopsia, che sono anche rari, sono:

  • un pneumotorace, o fuoriuscita di aria dai polmoni
  • eccessivo sanguinamento dal tuo sito biopsia
  • un attacco di cuore , che è estremamente raro
  • aritmia , o un battito cardiaco irregolare, che è estremamente raro
  • ipossiemia, o ossigeno bassa sangue, che è estremamente raro

i risultati dei test normali significa che i polmoni sono sani e non ci sono problemi con i bronchi o alveoli, che sono sacche d’aria. risultati normali significa anche avete secrezioni chiare che sono privi di infezione.

Risultati anomali possono essere causati da una serie di problemi diversi, tra cui:

Il medico discuterà i risultati dei test con voi e raccomandare passi successivi, se avete bisogno di cure.